Jump to content

Recommended Posts

boh, penso almeno 800... quanto vale uno slam? lui è arrivato solo agli ottavi...

 

Federer se la vedrà oggi con Haas (in teoria nessun problema), se dovesse passare incontra il vincente della sfida Roddick-Monfilis. entrambi stanno giocando benone (andy non ha ancora perso un set mi pare) e non sono avversari facili.

l'altro quarto di questa parte di tabellone è Tsonga-Del Potro. per me vince l'argentino, in ogni caso quello che passa arriva dritto in semifinale.

in caso di finale per me trova Gonzalez.

 

in ogni caso di avversari per federer ce ne sono ancora parecchi, non bisogna pensare che abbia già vinto soprattutto dato che gioca sulla terra rossa. certo però che con fuori Nadal e Nole e con un Murray che non sta giocando bene l'occasione è enorme.

 

una domanda: se Roger dovesse (e speriamo di no!!!!!) non vincere il Roland Garros nemmeno quest'anno, quanto potrebbe risentirne a livello mentale?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 998
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ho letto su un giornale spagnolo che se Roger vince il torneo potrebbe diventare numero 1 a Wimbledon, però non ho capito bene se intendevano in caso di vittoria di Wimbledon o cosa.

 

una domanda: se Roger dovesse (e speriamo di no!!!!!) non vincere il Roland Garros nemmeno quest'anno, quanto potrebbe risentirne a livello mentale?

 

Mah non so. Io non escludo neanche che l'eliminazione di Nadal possa penalizzarlo mentalmente durante il torneo stesso. Cioè io penso che alla fine lui vuole battere Nadal in un confronto diretto.

Link to post
Share on other sites

Ho letto su un giornale spagnolo che se Roger vince il torneo potrebbe diventare numero 1 a Wimbledon, però non ho capito bene se intendevano in caso di vittoria di Wimbledon o cosa.

 

 

 

In caso di vittoria naturalmente.

Link to post
Share on other sites

Federer sta perdendo 2 a 0 con un sorprendente Tommy Haas che sta giocando una partitona mentre federer non azzecca quasi nulla....

 

se non accade qualcosa rischiamo di perdere anche lo svizzero <img alt=" />

 

EDIT: Federer ha vinto 6 4 il terzo set salvando con un colpo spettacolare una palla break concessa ad Haas e ora sta dominando 4 a 0 il quarto set... vedremo cosa accdrà al quinto, ma l'inerzia della partita è completamente cambiata

EDIT 2: quarto set finito 6 a 0... ora vediamo il quinto. intanto Kohlschreiber dimostra di essere in gran condizione... 1 set pari contro robredo

Link to post
Share on other sites

partita finita....

Federer risorge dall 0-2 iniziale e si impone 6-7, 5-7, 6-4, 6-0, 6-2 su Tommy Haas.

il tedesco ah giocato, aiutato anche da Federer, due set e mezzo su alti livelli, poi è sparito dal campo e intanto federer ha ripreso a giocare (spesso le due cose sono collegate.....).

 

lo svizzero approda così ai quarti di finale, certo è che oggi non ha convinto molto, ma ha dimostrato che sui 5 set è sempre difficilissimo batterlo

Link to post
Share on other sites

beh, negli slam fa sempre almeno semifinale da wimbledon 2004, quindi sì, è il migliore sui cinque set.

 

 

Ho letto su un giornale spagnolo che se Roger vince il torneo potrebbe diventare numero 1 a Wimbledon, però non ho capito bene se intendevano in caso di vittoria di Wimbledon o cosa.

o se roger fa una buona prestazione (tipo semi o finale) e Nadal esce nei primi turni.

 

anche se roger battesse nadal in finale dubito che tornerebbe primo.

 

 

adesso c'è o monfils o roddick, non dovrebbero esserci difficoltà eccessive (forse se monfils gioca VERAMENTE bene)... ma in questo torneo pazzo non si può sapere.

 

personalmente mi interessa molto di più la parte superiore del tabellone, dove Soderling si prenderà una stesa paurosa da Davydenko e affronterà Murray o Gonzalez (io dico Murray) per la finale.

 

pronostico un Murray Federer

Link to post
Share on other sites

Ho visto il finale della partita di Federer. (Da quel che ho capito, Haas ha fatto un partitone, non è demerito di Roger). Secondo me, con questa difficile vittoria ha fatto il pienone di fiducia; e anche l'assenza di Nadal dovrebbe essere un aiuto psicologico. A livello mentale, il problema potrebbe proprio essere che ora sembra tutto troppo facile... ma di solito quando è grande favorito Federer riesce a dominare, mentre perde quando le sue capacità sono in dubbio, come negli scontri diretti contro Nadal.

Link to post
Share on other sites

Ho visto il finale della partita di Federer. (Da quel che ho capito, Haas ha fatto un partitone, non è demerito di Roger). Secondo me, con questa difficile vittoria ha fatto il pienone di fiducia; e anche l'assenza di Nadal dovrebbe essere un aiuto psicologico. A livello mentale, il problema potrebbe proprio essere che ora sembra tutto troppo facile... ma di solito quando è grande favorito Federer riesce a dominare, mentre perde quando le sue capacità sono in dubbio, come negli scontri diretti contro Nadal.

 

bella partita di Haas, ma roger i primi due set non ne azzeccava una...

non ho sottomano il numero degli errori gratuiti, ma non devono essere stati pochi

 

intanto robredo batte Kohlschreiber per 3 set a 1 mentre è iniziata la sfida tra del potro e tsonga: nel primo set l'argentino ha travolto il francese 6 a 1

Link to post
Share on other sites

Credo che nei primi due set gli errori gratuiti di Federer siano stati tanti. Almeno una ventina solo col dritto.

 

Comunque credo che i suoi errori siano frutto anche del gioco di Haas. Probabilmente da quella palla break non concretizzata sul 4-3 con la possibilità di andare 5-3 e servire per il match, l'ottimo Tommy deve aver perso un pò di fiducia e soprattutto avrà cominciato ad accusare la fatica. Ad ogni modo onore al tedesco.

 

Dal mio punto di vista questa era la partita più difficile per Federer e non solo a livello mentale. L'eliminazione di Nadal, la possibilità di vincere il torneo, l'essere favorito...senza dubbio cose che contano: l'avversario più grande di Federer, l'ho sempre pensato, è Federer. Tra lui e Nadal c'è un abisso troppo grande a livello tecnico.

 

Dopo Melbourne si paventava un possibile Grande Slam dello spagnolo: se lo avesse fatto avrei distrutto il decoder di Sky. Già vederlo vincere a Wimbledon è stata dura!! <img alt=" /><img alt=" />

Link to post
Share on other sites

Dopo Melbourne si paventava un possibile Grande Slam dello spagnolo: se lo avesse fatto avrei distrutto il decoder di Sky. Già vederlo vincere a Wimbledon è stata dura!! <img alt=" /><img alt=" />

 

<img alt=" /><img alt=" />

 

sono assolutamente d'accordo...

intanto il buon Juan Martin ha disintegrato 3 a 1 Tsonga giocando piuttosto bene, adesso vediamo cosa combinano Roddick e Monfilis, ma penso che nessuno dei due possa mettere in difficoltà Federer se gioca anche solo al 70%

Link to post
Share on other sites

infatti, guardate che tecnicamente è un fenomeno, pari a Federer.

io l'ho visto allenarsi e giocare dal vivo, fa PAURA

 

poi sarà esteticamente poco bello per i canoni standard (anche federer non è poi così "bello", un edberg o un gasquet stilisticamente gli sono superiori) però sul talento non credo si possa discutere.

 

almeno non al livello di arrivare a dire "Federer vincerebbe facile".

 

certo Federer ha un gioco che se giocato bene è il più redditizio in assoluto, a parità di talento: servizio-dritto, forte e sulle righe.

Link to post
Share on other sites

 

 

almeno non al livello di arrivare a dire "Federer vincerebbe facile".

 

 

 

Mai detto. Anzi, in precedenza ho ribadito che Nadal è il tennista più bravo a vincere, sebbene sia Fed quello più bravo a giocare.

 

Non ho neanche detto che Nadal non sia un fenomeno. Per me, però, lo è principalmente da un punto di vista mentale e fisico.

La sua più grande qualità è avere sempre il campo bene in mente. E tirare palle bassissime e insidiose quando difende quei colpi che solo contro di lui non sono vincenti.

 

Ripeto, se viene meno la sua forza mentale, Nadal è finito. Basti vedere il suo recente risultato: ha perso agli ottavi del "suo" torneo. E Federer sarà anche psicologicamente più debole, sarà anche più vecchio, sarà anche nell'autunno della sua carriera (e su questo c'è da discutere), ma probabilmente quest'anno centrerà la sua ventesima semifinale consecutiva in un torneo dello slam. E scusate se è poco.

Link to post
Share on other sites

Ripeto, se viene meno la sua forza mentale, Nadal è finito

vale per tutti i giocatori; senza forza mentale non diventi uno del mondo, e nemmeno due e tre, e gli slam non gli vinci.

devi saper mantenere la concentrazione al massimo per almeno due settimane, ecco.

 

 

federer è sempre stato mentalmente fortissimo, non per due settimane o un mese come faceva safin ma per tutto l'anno, a parte qualche periodo, ma capita a tutti avere un paio di cali di tensione nella carriera.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...