Jump to content
Sign in to follow this  
Drogon

tennis

Recommended Posts

mostruoso.

 

sembra... un muro. Invalicabile. Rimanda di là tutto, e a velocità doppia.

quest'anno il Roland Garros si preannuncia combattuto e interessante, con Nadal ancora leggermente favorito (si gioca pur sempre al meglio dei 5 e terra e altitudine sono diverse). Spero che anche Del Potro arrivi in forma, credo ancora molto nell'argentino.

 

Djokovic corre come un pazzo, recupera tutto, gli scambi oltre i venti colpi non gli fanno un baffo e non cala di intensità mai, oltre le due ore e non un cedimento.

A me sembra che sia ai livelli del giovane Nadal; certo è più flessibile che muscoloso, ma quanto a prestazioni fisiche siamo là.

 

Piccola provocazione: se Nadal diciottenne era dopato, allora lo è Djokovic adesso.

Oppure la verità è che il duro lavoro e il sacrificio possono portare a prestazioni straordinarie?

Share this post


Link to post
Share on other sites

mostruoso.

 

sembra... un muro. Invalicabile. Rimanda di là tutto, e a velocità doppia.

quest'anno il Roland Garros si preannuncia combattuto e interessante, con Nadal ancora leggermente favorito (si gioca pur sempre al meglio dei 5 e terra e altitudine sono diverse). Spero che anche Del Potro arrivi in forma, credo ancora molto nell'argentino.

 

Djokovic corre come un pazzo, recupera tutto, gli scambi oltre i venti colpi non gli fanno un baffo e non cala di intensità mai, oltre le due ore e non un cedimento.

A me sembra che sia ai livelli del giovane Nadal; certo è più flessibile che muscoloso, ma quanto a prestazioni fisiche siamo là.

 

Piccola provocazione: se Nadal diciottenne era dopato, allora lo è Djokovic adesso.

Oppure la verità è che il duro lavoro e il sacrificio possono portare a prestazioni straordinarie?

 

Francamente è veramente diverso:

1- Nole è decisamente meno pompato

2- Alcuni recuperi che ha fatto Nadal stasera, Djoko se li sogna ancora di notte.

 

Semplicemente ha ripreso ad allenarsi veramente bene e adesso ha una grandissima condizione di forma.

Stasera ha fatto una partita PAZZESCA, riceveva lunghissimo, tirava fortissimo e apriva il campo in maniera incredibile.

Senza dubbio la partita più bella che gli abbia mai visto giocare.

Al Roland Garros ci divertiremo, certo che se Nadal dovesse avere Roger dalla sua parte avrebbe veramente un cammino difficilissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Francamente è veramente diverso:

1- Nole è decisamente meno pompato

2- Alcuni recuperi che ha fatto Nadal stasera, Djoko se li sogna ancora di notte.

 

 

il doping che gira nel tennis è il doping che aumenta la resistenza e la concentrazione. Questo è il tipo di doping utile a un tennista.

 

le sostanze dopanti per gonfiare i muscoli le usano solo i culturisti e i sollevatori di pesi. E' semplicemente assurdo pensare che fossero i muscoli di Nadal ad essere frutto del doping. Quello era semplicemente un tempo speso in palestra doppio rispetto ai suoi colleghi. Metà degli alteti di altri sport hanno una musculatura migliore di Nadal, non c'era niente di eccezionale nei suoi muscoli. Sono gli altri tennisti che erano (sono) delle mezze seghe del quel punto di vista.

in Nadal ad essere sovraumano (strano, insolito) semmai era la resistenza, l'intensità che non calava mai, nel breve e nel lungo periodo, nel corso di una partita e di un torneo.

A me sembra che Nole sia a quei livelli. La prova del 9 sarà un match di 4-5 set.

 

inoltre, a me non sembra proprio che Djoko se li sogni la notte i recuperi di Nadal. E' allo stesso livello per la velocità e la continuità con cui raggiunge la palla. In laterale di sicuro, forse nella corsa in avanti è ancora più veloce Rafa ma di corse in avanti se ne vedono poche ormai.

poi, una volta sulla palla, Nadal recupera meglio, nel senso che riesce ad essere più efficace. Ma questo è un discorso puramente tecnico, non atletico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa strana di Nadal non è di per se la massa muscolare (già molto pronunciata per essere un tennista), ma la sua resistenza sovraumana (mai calata se non quando era infortunato) e la rapidità di gambe, uno con quella massa non può essere così agile senza aiuti... e il fatto che in qualche modo (come il 99% degli sportivi di alto livello spagnoli) sia invischiato nel caso Fuentes (niente di eclatante, ma compare nella documentazione del processo) non aiuta di certo a pulire la sua immagine. E la cosa più sconcertante è che quel fisico lo aveva a 16 anni, è lo stesso discorso che si fa per Messi, gente cresciuta "a tavolino", non hanno nulla di naturale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

e la rapidità di gambe, uno con quella massa non può essere così agile senza aiuti...

i calciatori lo sono. I giocatori di basket lo sono. I pugili lo sono, 10 volte tanto. O sono dopati pure loro, oppure non c'è niente di straordinario nel loro rapporto muscolatura-rapidità. Solo tanto allenamento.

Nadal aveva un braccio sinistro molto sviluppato, ma quanto a muscoli della gambe, pettorali, addominali... niente di che. Per un tennista era grosso e rapido allo stesso tempo, ma come sportivo non è mai stato niente di speciale come rapporto muscolatura-velocità. Buono certo, ma niente di inverosimile.

 

Ciò che rendeva Nadal straordinario come sportivo (e questa volta sì a livello assoluto) era la resistenza fisica e mentale, resistenza che si manifestava nel corso di uno scambio, di un game, di un set, di una partita di 5 set, di un torneo, di porzioni di stagione. La capacità di andare sempre al massimo nel breve, medio e lungo periodo.

 

Ora, a me sembra che Djokovic in questi 5 mesi sia proprio a questi livelli.

 

nandrolone pure per lui? L'alternativa sono due pesi e due misure...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Nadal il problema era che il punto, per farlo davvero, lo si doveva fare due volte, ieri Nole quando arrivava sulla palla a pelo la allungava/alzava per avere tempo di rientrare, francamente recuperi inimmaginabili non ne ha fatti.

Colpisc la capacità di tirare forte dall'inizio alla fine della partita e una solidità mentale che prima non aveva, ma per quella basta un buono psicologo. Se poi vogliamo ben vedere, il Nole visto con Bellusci è stato veramente deludente!

Comunque vedremo sui 5 set come se la cava, ieri ne ha giocati solo 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Djokovic immenso anche a Roma, anche se s'è visto che Nadal non era al meglio della fomra, Murray ha giocato meglio.

 

Se dovesse vincere il Roland Garros arriverebbe a firmare la striscia vincente più lunga della storia (se non sbaglio), certo, non è facile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Murray è proprio un perdente doc (relativamente parlando)...

 

Nadal... Nadal non sarà il Nadal del 2008-inizio 2009, ma è un buon Nadal. E' proprio Djokovic che lo sta prendendo a mazzate. Fa quasi pietà il confronto tra rovesci.

 

Al Rolando questo Djokovic non sarà fermato da Nadal o da altri pallettari, a meno che Nadal non riesca a metterla sulla maratona, a quel punto potrebbe aver qualche possibilità.

Ci vuole uno che gli faccia vincenti da tutte le parti, perchè sullo scambio prolungato è una spanna sopra gli altri.

Soderling in stato di grazia, DelPotro ritrovato o un Federer particolarmente ispirato. Per gli altri non ci sono chances.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Murray è proprio un perdente doc (relativamente parlando)...

 

Nadal... Nadal non sarà il Nadal del 2008-inizio 2009, ma è un buon Nadal. E' proprio Djokovic che lo sta prendendo a mazzate. Fa quasi pietà il confronto tra rovesci.

 

Al Rolando questo Djokovic non sarà fermato da Nadal o da altri pallettari, a meno che Nadal non riesca a metterla sulla maratona, a quel punto potrebbe aver qualche possibilità.

Ci vuole uno che gli faccia vincenti da tutte le parti, perchè sullo scambio prolungato è una spanna sopra gli altri.

Soderling in stato di grazia, DelPotro ritrovato o un Federer particolarmente ispirato. Per gli altri non ci sono chances.

 

quoto, per me anche il discorso maratona cade, Nole ha già dimostrato più volte di saper gestire match lunghi 5 set negli slam (esemplare la semifinale contro Roger agli scorsi US Open).

Share this post


Link to post
Share on other sites

usciti i tabelloni di quello che potrebbe essere il torneo più interessante della stagione

 

PRIMO QUARTO

Nadal sulla sua strada trova Davydenko (che però sembra in fase calante, anche se non è da sottovalutare), Verdasco (pure lui in fase no), il forse troppo leggerino Simon e l'ammazza campioni Soderling.

 

Direi che un questo Nadal-Soderling è quasi scontato, con Rafa favorito ma se Robin torna a giocare come ha fatto negli ultimi due anni su questi stessi campi sarà dura lotta

 

SECONDO QUARTO

Murray veramente fortunato... fino agli ottavi ha davanti a sè ha il pericoloso ma incostante Troicki e il talentuoso ma poco terraiolo Dolgopolov.

Nei questi pericolo Almagro; ci sarebbe anche Melzer ma non credo replicherà l'impresa dello scorso anno.

Anche qui si va abbastanza sul sicuro con Murray-Almagro

 

 

TERZO QUARTO

Federer ha un cammino non semplice: Ferrer o Monfils, Wawrinka e un altro francese, Tsonga; primo turno non agevole con Lopez.

 

Secondo me il re ai quarti ci arriva, e se la vedrà con Monfils, che ha sempre giocato bene qui.

 

Federer-Monfils (o Ferrer)

 

QUARTO QUARTO

Djokovic, il favorito. Dalla sua parte tanto talento ma poca consistenza: Gasquet, Berdych, YOuznhy e Cilic e Gulbis; l'unico che può darli problemi potrebbe essere Del Potro, se l'argentino gioca bene.

 

ipotizzo un Djokovic-Cilic (Berdych è chiamato a confermare una semi e dalla fifa perderà al primo turno o quasi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

chi ha visto Fongnini-Montanes?

 

partita pazza, epica, straordinaria. Leggendaria. <img alt=" /><img alt=" />

 

Siamo (quasi) ai livelli di Chang-Lendl... se non l'avete vista, dovete vederla <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita veramente splendida, sono contento che un italiano abbia saputo regalarci queste emozioni, un 11 9 al quinto spettacolare...

 

Peccato però che oggi sia costretto al ritiro, non aveva grandi possibilità con Nole (soprattutto dopo la maratona di ieri), ma mi sarebbe piaciuto vederlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mai vista una partita così. Secondo me il Djokovic di oggi con Nadal non perdeva. Poteva perdere solo con questo Federerissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pazzesco.. livello stratosferico. Federer dimostra ancora una volta di essere il più grande.

Se domani gioca così vince. Ma con Nadal raramente riesce a esprimersi al meglio.

Comunque questo Rolando lo merita Roger.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con Nadal raramente riesce a esprimersi al meglio.

 

Speriamo che non piova, altrimenti non c'è match

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...