Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Qyburn

NUOVO LIBRO DELLO ZIO

Recommended Posts

HABEMUS LIBRUM!

Apprendo testé che a marzo del 2008 uscirà la seconda parte dell'antologia "Dreamsongs" (la prima parte era stata tradotta con "le torri di cenere"). Il libro in questione avrà per titolo "I re delle sabbie" da "Sandkings", titolo di uno dei racconti in essa contenuti.

 

:unsure: Invito Lorsignori a verificare la mia profezia, datata 3 luglio 2007, (titolo discussione: LE TORRI DI CENERE, RETTIFICA IMPORTANTISSIMA) in cui annunciavo questo titolo come quello con cui sarebbe apparsa la raccolta. Tutto merito di quel corso di "lettura delle fiamme di Rhllor" che sto facendo per corrispondenza! Hi Hi Hi! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

HABEMUS LIBRUM!

Apprendo testé che a marzo del 2008 uscirà la seconda parte dell'antologia "Dreamsongs" (la prima parte era stata tradotta con "le torri di cenere"). Il libro in questione avrà per titolo "I re delle sabbie" da "Sandkings", titolo di uno dei racconti in essa contenuti.

 

:smack: Invito Lorsignori a verificare la mia profezia, datata 3 luglio 2007, (titolo discussione: LE TORRI DI CENERE, RETTIFICA IMPORTANTISSIMA) in cui annunciavo questo titolo come quello con cui sarebbe apparsa la raccolta. Tutto merito di quel corso di "lettura delle fiamme di Rhllor" che sto facendo per corrispondenza! Hi Hi Hi! :lol:

La fortuna dei principianti. :unsure: :wub:

Notizia fantastica, comunque. Sono veramente curioso di leggere I re delle sabbie, la seconda novella pluripremiata (dopo a song for Lya) dello zio. Chissá quali altre novelle/storie brevi hanno tradotto. :lol: :wub: :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

HABEMUS LIBRUM!

Apprendo testé che a marzo del 2008 uscirà la seconda parte dell'antologia "Dreamsongs" (la prima parte era stata tradotta con "le torri di cenere"). Il libro in questione avrà per titolo "I re delle sabbie" da "Sandkings", titolo di uno dei racconti in essa contenuti.

 

:smack: Invito Lorsignori a verificare la mia profezia, datata 3 luglio 2007, (titolo discussione: LE TORRI DI CENERE, RETTIFICA IMPORTANTISSIMA) in cui annunciavo questo titolo come quello con cui sarebbe apparsa la raccolta. Tutto merito di quel corso di "lettura delle fiamme di Rhllor" che sto facendo per corrispondenza! Hi Hi Hi! :lol:

La fortuna dei principianti. :unsure: :wub:

Notizia fantastica, comunque. Sono veramente curioso di leggere I re delle sabbie, la seconda novella pluripremiata (dopo a song for Lya) dello zio. Chissá quali altre novelle/storie brevi hanno tradotto. :lol: :wub: :wub:

 

Uhm, domanda interessante...ora controllo l'elenco dei racconti in "Dreamsongs" e poi facciamo dei pronostici. Credo comunque che difficilmente troveremo "Il cavaliere errante".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho gia risposto in un altro topic, no. A parte le due novelle di Dunk&Egg non c'é nessun'altro racconto ambientato nel mondo delle cronache. Anzi, a parte il Drago di Ghiaccio e per qualche altra novella (una mi sembra che si chiamasse Blood of the Dragon??), lo zio non ha scritto niente di genere fantasy.

 

@Qyburn: ecco la lista che cercavamo. Dai tu il via alle speculazioni? :unsure:

 

In corsivo ho evidenziato i testi realmente inediti in Italia. Quello che segue invece è l'elenco dei testi contenuti in GRRM: A Rretrospective:

 

ONE: A FOUR-COLOR FANBOY

Only Kids Are Afraid of the Dark

The Fortress

And Death His Legacy

TWO: BREAKING THROUGH

The Hero

The Exit to San Breta

The Second Kind of Loneliness

With Morning Comes Mistfall

THREE: THE LIGHT OF DISTANT STARS

A Song for Lya

This Tower of Ashes

And Seven Times Never Kill Man

The Stone City

Bitterblooms

The Way of Cross and Dragon

FOUR: SWORDS OF TURTLE CASTLE

The Lonely Songs of Laren Dorr

The Ice Dragon

In the Lost Lands

FIVE: HYBRIDS AND HORRORS

Meathouse Man

Remembering Melody

Sandkings

Nightflyers

The Monkey Treatment

The Pear-Shaped Man

FIVE: A TASTE OF TUF

A Beast for Norn (original version)

Guardians

SIX: HURRAH FOR HOLLYWOOD

The Road Less Travelled (Twilight Zone teleplay)

DOORWAYS pilot/ first draft (unproduced teleplay)

SEVEN: WILD CARDS

Shell Games

The Journal of Xavier Desmond

EIGHT: THE HEART IN CONFLICT

Bat Durston, the Bard, and Me (speech)

Under Siege

The Skin Trade

Unsound Variations

The Glass Flower

The Hedge Knight

Portraits of His Children

 

In corsivo ho evidenziato i testi presenti nell'antologia italiane. Come vedete, si tratta di poca roba.

Il volume Dreamsongs è una riedizione, con piccolissime modifiche, di quest'antologia. Come potete vedere, la seconda storia di Dunk&Egg non c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Blood of the Dragon però non è altro che un collage di tuti i capitoli con Daenerys come PDV che si trovano in A Game of Thrones. Poi per quanto ne so di racconti con Dunk ed Egg in Dreamsongs ce n'è uno solo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, infatti. L'ho scambiato con The Way of Cross and Dragon, uno dei pochi racconti fantasy extra-ASOIAF di George Martin. :unsure:

Invece i re della sabbia, che genere di racconto é? Fantascienza? So che girava in versione inglese via Email su questo sito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, infatti. L'ho scambiato con The Way of Cross and Dragon, uno dei pochi racconti fantasy extra-ASOIAF di George Martin. :unsure:

Invece i re della sabbia, che genere di racconto é? Fantascienza? So che girava in versione inglese via Email su questo sito.

 

Sì, è un misto tra horror e fantascienza. Prende le mosse da un certo negozietto di un pianeta remoto in cui si vendono "curiosità".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speculazioni sui possibili racconti che verranno pubblicati con i re delle sabbie:

considerando che le torri di cenere conteneva nr. nove racconti brevi e una (?) novella (A song for Lya), probabilmente GRRM A RRETROSPECTIVE in Italia verrá diviso in tre libri.

 

Secondo me la Mondadori NON pubblichera in questi libri i racconti che lo zio Martin ha scritto da ragazzo (quindi la parte ONE di A RRETROSPECTIVE ->vedi lista sopra), e non penso neanche che pubblicherá la parte SIX (vedi lista sopra), che riguarda Hollywood. Inoltre non credo che la Mondadori ripubblicherá la novella Il Drago di Ghiaccio.

 

Quindi: I re delle sabbie potrebbe contenere i seguenti racconti

- The Way of Cross and Dragons (che secondo la lista dovrebbe essere un racconto di fantascienza, non fantasy)

- In the lost lands

- Meathouse Man (che era gia stato tradotto in italiano 'L'uomo della casa della carne').

- Remembering Melody

- Sandkings (il racconto pluri prermiato che dará il titolo al libro)

- Nightflyers

- The Monkey Treatment

- The Pear-Shaped Man

- A Beast for Norn

- Guardians

 

In questo caso le sezioni sette e otto di A RRETROSPECTIVE sarebbero sufficenti per un altro libro in italiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
In the lost lands

 

Si tratta di un racconto fantasy.

 

 

Per quel che so io, cioé molto poco riguardo alla traduzione di quest'antologia, I re della sabbia sarà la seconda e ultima parte. Quindi i racconti che non sono inclusi nemmeno qui non verranno tradotti... :mellow:

Share this post


Link to post
Share on other sites

n vedo l'ora d leggere qst... ma sn nello stesso universo delle torri d cenere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni racconti, forse. Meathouse Man é un racconto horror, e in the lost lands, a seconda di Kindra é fantasy.

Kindra, per quale motivo dovrebbe essere l'ultimo libro? Hai sentito delle voci???

Comunque sia, non ved l'ora che esca. Io adoro TUTTO quello che scrive lo zio Martin. :stralol: ^_^ :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
per quale motivo dovrebbe essere l'ultimo libro? Hai sentito delle voci???

 

Riporto le poche righe di commento al volume presenti in un depliant distribuito gratuitamente nei negozi Mondadori.

 

Sotto l'immagine della copertina, nella quale campeggia una bandiera rossa e bianca con un (credo) drago alato, si può leggere:

 

George R.R. Martin

I re di sabbia

Mondadori

In libreria dal 18 marzo

Il secondo di due volumi dopo le "Torri di sabbia". Le novelle e i racconti contenuti nel volume, inediti in Italia, costituiscono una splendida introduzione al mondo immaginativo di uno scrittore amatissimo in tutto il mondo per le sue epiche saghe.

 

Ora, a parte che la saga è una sola, gli altri sono romanzi autonomi, a meno di voler considerare come saga le antologie della serie Wild Cards di cui Martin è curatore, in tre righe sono riusciti a fare un errore enorme.

La prima parte di antologia, come dovrebbero sapere visto che sono loro stessi a pubblicarla, si intitola "Le torri di cenere" e non "Torri di sabbia".

Con un errore così ci si può fidare del fatto che sarà l'ultimo volume? In più nel depliant di dicembre avevano pubblicizzato l'attesissimo nuovo romanzo delle Cronache del ghiaccio e del fuoco mettendo l'immagine proprio di Le torri di cenere.

Una sola altra nota, come ho sccritto nella recensione che ho scritto per FantasyMagazine: non è vero che i racconti sono tutti inediti.

"In the lost lands" compare in una vecchissima antologia di Fanucci. Sono contenta che lo ripubblichino, avevo trovato l'antologia (Guerriere senza tempo) in biblioteca, ma, essendo fuori catalogo, non è possibile ordinarla all'editore, e il racconto mi era piaciuto e volevo averlo.

"Sankinds", "The Way of Cross and Dragon" e "Nightflyers" erano già comparsi in alcune antologie targate Nord, non so gli altri.

"Nightflyers", tradotto nella vecchia antologia come "Dieci piccoli umani" è un racconto di fantascienza con qualche piccola tendenza verso l'horror, gli altri non li ho letti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...