Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Qyburn

NUOVO LIBRO DELLO ZIO

Recommended Posts

che casino, fra la torre delle ombra (forum) le torri d cenere, e ora la torre delel sabbie... XD cmq speriamo che esce subito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi non ci sarà dentro il racconto di Dunk e Egg?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se questo libro é effettivamente l'ultimo tratto da A RRETROSPECTIVE, allora dubito che vi pubblichino dei racconti tradotti in italiano da poco tempo, come p. es. Il Drago di Ghiaccio. Ma forse, essendo l'antologia Legends introvabile da tempo...

Speriamo bene. :figo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi non ci sarà dentro il racconto di Dunk e Egg?

 

Speriamo ci sia "il cavaliere errante". Sono in tanti, purtroppo, gli appassionati delle cronache che non hanno mai letto le storie di D&E...è un peccato...sono delle chicche da non perdere (soprattutto The sworn sword)

 

Bry :figo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo procurarmi al più presto questo libro. Dal sito della Mondadori risulta che ci sarà anche Il cavaliere errante. Festaaa!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma forse, essendo l'antologia Legends introvabile da tempo...

Speriamo bene. :wub:

 

 

Devo procurarmi al più presto questo libro. Dal sito della Mondadori risulta che ci sarà anche Il cavaliere errante. Festaaa!!

Le mie speranze non sono state vane!!!! Il cavaliere errante!!!!! ;) :lol: :figo:

E adesso chi ce la fa ad aspettare fino a martedí prossimo :wub:?

 

P. S. Coll, ma il tuo nick viene dal pianeta dei venti? :wub:

 

P. P. S.: lato negativo della faccenda: Il cavaliere errante é uno degli ultimi racconti di A RRETROSPECTIVE, il che probabilmente vuol dire, che i re della sabbia é l'ultima parte tradotta dell'antologia.

Ma come? E tutti gli altri racconti?!? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho tra le mani i RE DI SABBIA!!! :wub:

 

Diciamo subito che la Mondadori non si é sprecata, ma neanche un po. :wub:

 

Mentre Le torri di Cenere ripercorrevano in modo abbastanza fedele l'ordine della pubblicazione originale di A RRETROSPECTIVE, (partendo da L'eroe, arrivando fino a Le solitarie canzoni di Laren Dorr), saltando un unico racconto: The Way of cross and Dragon (ed é proprio questo racconto ad aprire i re di sabbia).

I racconti di i Re di Sabbia, invece, proseguono in ordine di apparizione di A RRETROSPECTIVE, saltando peró parecchi racconti, per approdare all'ultimo ed attesissimo "Il cavaliere errante".

 

Purtroppo ci sono pochissime novitá. La maggior parte dei racconti sono gia stati editi, anche piu volte, in lingua italiana e ricollezionati per l'occasione. La traduzione del libro é stata affidata a Giusi Valent, ma con la maggior parte dei racconti gia editi in italiano, non so che cosa abbia tradotto a fare. :wub:

Piu che una traduzione di A RRETROSPECTIVE, si tratta quindi di una collezione di racconti di Martin.

 

Ecco la lista dei racconti:

 

- La via della croce e del drago pp. 7 -28 (racconto pubblicato gia due volte, entrambe nel 1982)

 

- Il drago di ghiaccio pp. 28 - 48 (scandaloso riempispazio del libro, visto che é stato pubblicato pochi mesi

fa dalla stessa Mondadori :wub: :wub: )

- Nelle terre perdute pp. 48 - 67 (racconto pubblicato nel 1988 e nel 1996)

 

- Re della sabbia pp. 67 - 112 (pubblicato gia nel 1982)

 

- I passeggeri della Nightflyer pp. 112 - 210 (pubblicato gia nel 1983)

 

- Il fiore di vetro pp. 210 - 256 (inedito ?)

 

- Il cavaliere errante pp. 256 - 342. (pubblicato nel 2002).

 

In conclusione é sempre un piacere avere tra le mani un libro di Martin, anche se ne conosco gia il 50% del contenuto, e bisogna essere contenti che la Mondadori gli dedichi tanta attenzione.

 

Peccato, che la seconda parte della traduzione di A RRETROSPECTIVE, che era partita tutto sommato bene con Le torri di cenere, si dimostri riciclata e con un carattere piu commerciale, del primo. Infatti, per quanto anch'io gioisca della pubblicazione del Cavaliere Errante, questo racconto sará quello che fará vendere il libro, in quanto correlato al successo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

 

Non vedo l'ora di leggerlo, buon libro a tutti. :wub: :wub: :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho già il vecchio Legends con Il Cavaliere Errante. Lì la traduzione del racconto con mappa annessa non era granchè... qui in questo nuovo libro?

C'è solo Il Cavaliere Errante di racconto tratto dal mondo delle Cronache?

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'è solo Il Cavaliere Errante di racconto tratto dal mondo delle Cronache?

Si.

Ho già il vecchio Legends con Il Cavaliere Errante. Lì la traduzione del racconto con mappa annessa non era granchè... qui in questo nuovo libro?

Come sia la traduzione non lo so, mai letto in inglese. :wub:

Ma anche la traduzione nell'antologia Legends é di Giusi Valent?

P. S. ne I re di sabbia non c'é una mappa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
P. S. ne I re di sabbia non c'é una mappa.

 

Però la mappa è la stessa delle Cronache, quindi prendi un volume a caso e ce l'hai lì.

La traduzione in Legends era di Francesco di Foggia, e Il fiore di vetro è l'unico davvero inedito in Italia.

E sulle Cronache a parte i romanzi e Il cavaliere errante Martin ha scritto solo The Sworn Sword, ma, poiché non era compreso in GRRM: A RRetrospective era ovvio che non sarebbe comparso in quest'antologia.

 

Anch'io avevo già letto una buona parte del volume nelle vecchie antologie, ma l'ho comprato lo stesso. Però quando uscirà un'edizione economica di Dreamsongs la comprerò per leggere anche i testi che qui mancano.

 

Se vi va di leggere qialche mio commento nel giro di un paio di giorni dovrebbe uscire un articolo su questo volume su FantasyMagazine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Se vi va di leggere qialche mio commento nel giro di un paio di giorni dovrebbe uscire un articolo su questo volume su FantasyMagazine.

 

Non me lo perderò!! Certo che con un piccolo sforzo potevano inserire anche The sworn Sword...era chiedere troppo vero?? :wub:

 

Bry :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ero perso questo topic...e oggi in libreria ho avuto questa piacevole sorpresa.

Ora il Re delle Sabbie è sul comodino che mi attende...e ammetto che inizierò a leggerlo a partire dal Cavaliere Errante!!! Finalmente!!!

Avevo già recuperato la versione a fumetti...ma si sa...il racconto è un'altra cosa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

:wacko: ^_^ ^_^ io ho due esami da dare e non posso fiondarmi a prendere e divorare questo nuovo forziere di tesori dello zio martin fino al 3 aprile!!! ^_^ :D :D

Piangete per me fratelli,

Piangete per me afflitto e sfotunato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La traduzione in Legends era di Francesco di Foggia

 

Quella di Legends non era un granchè... questa? :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...