Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Runak

Problemi col sesso?

Recommended Posts

Mio padre mi faceva discorsi molto velati praticamente da quando ho ricordi e le prime volte non capivo nemmeno di cosa parlava(alla veneranda età di anni 14 sia chiaro) mentre ora sorrido ogni volta che lo vedo sforzarsi di parlare del discorso sesso senza però usare parole specifiche..dovreste sentire che giri di parole assurdi per dire alla fine <se lo fai, usa le dovute precauzioni>..

A discolpa dei figli. sembra un controsenso è vero, c'è il discorso che i genitori "moderni" sono tutti lavoro e denaro e lasciano che siano i figli stessi ad educarsi..e i figli disorientati si arrangiano alla meno peggio rei tra l'altro di avere questo senso di scrupolo e paura verso i genitori stessi..Sono il primo a confessare che dire ai miei del problema che avevo, si legga lo spoiler se siete curiosi, è stata la cosa più difficile del mondo...

C'è un imbarazzo a parlare della sfera della sessualità che non riesco a spiegarmi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni volta che leggo queste cose mi viene da ridere a crepapelle... Poi quando mi riprendo ci penso e mi rendo conto che pur nel 21esimo secolo c'è un'ignoranza spaventosa in giro... Ma i genitori dove sono? E se anche non ci sono, basta poco aprire un libro :dart:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni volta che leggo queste cose mi viene da ridere a crepapelle... Poi quando mi riprendo ci penso e mi rendo conto che pur nel 21esimo secolo c'è un'ignoranza spaventosa in giro... Ma i genitori dove sono? E se anche non ci sono, basta poco aprire un libro :dart:

Mr beato lei che spera che gli adolescenti leggano libri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mr beato lei che spera che gli adolescenti leggano libri...

è già tanto se sono in grado di leggere l'orario dei treni...

 

il sesso dovrebbe iniziare ad essere un tema affrontato e spiegato con naturalezza e senza imbarazzo dai genitori ai figli forse ancora prima dell'adolescenza (al momento della classica domanda:come nascono i bambini), in modo tale che crescendo il rapporto con il sesso non sia troppo problematico.

 

oltretutto se un figlio è abituato a parlare con i suoi genitori non si creeranno troppi problemi di comunicazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni volta che leggo queste cose mi viene da ridere a crepapelle... Poi quando mi riprendo ci penso e mi rendo conto che pur nel 21esimo secolo c'è un'ignoranza spaventosa in giro... Ma i genitori dove sono? E se anche non ci sono, basta poco aprire un libro :dart:

Mr beato lei che spera che gli adolescenti leggano libri...

 

 

Ma io non spero nulla... Se uno non vuol far nulla per migliorare la sua condizione, così sia: viva nell'ignoranza. Vorrà dire che ci sarà meno concorrenza per coloro che invce si acculturano, nel mondo del lavoro così come nella vita di tutti i giorni.

 

Per inciso, io sono un adolescente e i libri li leggo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io non spero nulla... Se uno non vuol far nulla per migliorare la sua condizione, così sia: viva nell'ignoranza. Vorrà dire che ci sarà meno concorrenza per coloro che invce si acculturano, nel mondo del lavoro così come nella vita di tutti i giorni.

 

Per inciso, io sono un adolescente e i libri li leggo.

Purtroppo non ci sarà meno concorrenza..ci sarà gente raccomandata in posti importanti,gente ignorante come una capra ti farà da capo e la colpa di eventuali rogne te la beccerai tu caro/a laureato/a...

Nella vita poi se sei circondato da mentecatti e da ignoranti ti sentirai solo e frustrato perché dovrai in continuazione avere a che fare con gente ignorante e aggressiva..

Lei è un adolescente che legge libri? Bontà divina, ho a che fare con un esemplare in via d'estinzione :wacko:

Scherzi a parte grazie per avermi dato una speranza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo non ci sarà meno concorrenza..ci sarà gente raccomandata in posti importanti,gente ignorante come una capra ti farà da capo e la colpa di eventuali rogne te la beccerai tu caro/a laureato/a...

Nella vita poi se sei circondato da mentecatti e da ignoranti ti sentirai solo e frustrato perché dovrai in continuazione avere a che fare con gente ignorante e aggressiva..

 

Non a caso ho sempre sostenuto una sofocrazia su base meritocratica, sul modello platonico.

 

 

Lei è un adolescente che legge libri?

 

Puoi anche darmi del tu :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lei è un adolescente che legge libri?

Puoi anche darmi del tu :wacko:

Che ci creda o meno..non ci riesco quasi mai!!!

Non per cattiveria sia chiaro ma la trovo una forma di rispetto, se poi vi sentite "irritati" be allora vi do del tu...

Share this post


Link to post
Share on other sites

/me MODERATOR mode ON

 

Anche qui ragazzi impostate la discussione sul sesso come volete, in maniera divertente com'era nata, o più seria se preferite, ma cercate di rimanere IT

 

/me MODERATOR mode OFF

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia opinione è che la sessualità oggi è vissuta male perchè è vista come una prova...rapporti consumati troppo in fretta,dovunque,con chiunque ci sta,con ignoranza e troppa superficialità solo per poter dire di averne avuto uno o più in un giorno...non si riesce a capire che per il sesso vale la stessa regola che per l'attributo maschile,che purtroppo a molti non è chiara:è la qualità non la quantità a far pesare più o meno un buon rapporto fisico,anche fosse solo per sesso,senza scomodare i sentimenti....non è quante ne fai...ma se riesci a farlo in modo appagante sia per te che per l'altro/a...credetemi non conta altro,è molto più semplice di quel che sembra... :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

I miei non mi hanno mai spiegato niente, ma alle medie sapevo già quel che serve (faccio parte degli ex-adolescenti che leggevano libri).

Chi mi conosce sa che vado a parare sempre sullo stesso punto. La colpa è della televisione.

La televisione non deve sostituire i genitori bla bla bla, il problema è che in effetti lo fa, in tutti quei casi, e sono troppi, in cui i genitori o non ci sono, o sono anche loro "televisionati".

La televisione crea la cultura del successo a basso prezzo, del più bello che vince e del brutto che viene scherzato, e quel poco di buonismo che c'è è talmente sfacciato da essere controproducente. Ne consegue tutta una serie di atteggiamenti nei confronti degli altri e di se stessi che sono distruttivi, che si manifestano anche nella sfera sessuale.

Se poi uno ha il cervello di filtrare bene, ma sono in pochi quelli che ce l'hanno.

 

La Televisione non è certo l'origine, ma è un enorme catalizzatore dei mali della società.

Share this post


Link to post
Share on other sites

adesso in edicola danno il kamasutra insieme ai promessi sposi xd

Share this post


Link to post
Share on other sites

è molto più semplice di quel che sembra... :wacko:

dati i problemi miei trovo che sia infinitamente più difficile di quello che sembra...

La rabbia di uno che s'è sempre informato su sessaulità, contraccettivi e co e che non può concludere per colpa del mio maledetto fisico è una sensazione violenta che a volte mi fa pensare a stupidaggini molto ampie e di cui mi vergogno..a volte vorrei essere meno responsabile e potermi divertire piuttosto che sapere tutto dell'argomento ed essere fermo alla teoria...

Share this post


Link to post
Share on other sites

è molto più semplice di quel che sembra... :wacko:

dati i problemi miei trovo che sia infinitamente più difficile di quello che sembra...

La rabbia di uno che s'è sempre informato su sessaulità, contraccettivi e co e che non può concludere per colpa del mio maledetto fisico è una sensazione violenta che a volte mi fa pensare a stupidaggini molto ampie e di cui mi vergogno..a volte vorrei essere meno responsabile e potermi divertire piuttosto che sapere tutto dell'argomento ed essere fermo alla teoria...

Penso che tu metta sempre troppo in risalto il tuo problema,ne parli sempre,ti sminuisci e si nota che è una cosa che ti crea non pochi problemi,forse anche a livello psicologico...per qualità non intendo per forza un atto completo,ci sono tanti modi per appagare in pieno una donna...sei stato da un sessuologo?ma uno con le cosìdette palle attaccate e non bilie...poi io non conosco tutta la tua storia,ma da quel poco che ho letto,penso che il tuo problema non dovrebbe essere cronico,è solo un periodo conseguente ad un'operazione,mi sembra abbastanza normale,no?e poi sei giovane...lascia correre,avrai certo il tempo per rifarti,l'importante è che tu non ti lasci condizionare...anche se adesso ti sembrerà difficile.. :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che tu metta sempre troppo in risalto il tuo problema,ne parli sempre,ti sminuisci e si nota che è una cosa che ti crea non pochi problemi,forse anche a livello psicologico...per qualità non intendo per forza un atto completo,ci sono tanti modi per appagare in pieno una donna...sei stato da un sessuologo?ma uno con le cosìdette palle attaccate e non bilie...poi io non conosco tutta la tua storia,ma da quel poco che ho letto,penso che il tuo problema non dovrebbe essere cronico,è solo un periodo conseguente ad un'operazione,mi sembra abbastanza normale,no?e poi sei giovane...lascia correre,avrai certo il tempo per rifarti,l'importante è che tu non ti lasci condizionare...anche se adesso ti sembrerà difficile.. :wacko:

Credo che parlarne sia un modo come un altro di esorcizzare un problema che effettivamente ho..mi spiace di avervi sottoposto i fatti miei ma..certo è una fase passeggera e averne parlato, e aver ricevuto risposte come questa mi ha senza dubbio aiutato molto..

Devo semplicemente lasciare che il tempo mi scorra addosso senza starci li a pensare troppo e vedrò di farlo..

Sperando di uscire ora dalla fase "cerco supporto psicologico" voglio esprimere una mia speranza..non fare del sesso la mia droga...dite che è cosi difficile non diventare dipendenti? No perché odio tutte quelle cose che danno dipendenza e che ti crakkano il cervello...

Ps miss, grazie mille!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...