Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Eddard Seaworth

ADWD - Lista delle altierate: contribuite numerosi!

Recommended Posts

Sottigliezze non tanto sottili..

 

ASOS 80 SANSA

 

Quella stessa notte, io mi infilai nel suo letto per dargli conforto.

 

That was the night I stole up to his bed to give him comfort.

 

To steal up (al presente) è un idioma che significa avvicinarsi piano e segretamente a qualcosa, non vuol dire infilarsi.

 

To his bed vuol dire al suo letto e non nel suo letto

 

Quindi la frase dovrebbe essere:

 

Quella notte andai segretamente al suo letto per confortarlo

 

Che è ben diverso da questa chiara intenzione di stupro che esprime Lysa italiana..

 

Quella stessa notte, io mi infilai nel suo letto per dargli conforto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, potete odiarmi perché sono sempre io a riportare in auge questa discussione, ma purtroppo l'argomento si presta bene al mio spirito polemico e se ci si aggiunge che il traduttore sarà il mio futuro mestiere (spero) capirete perché sono sempre qui a scovare errori.

Stavolta, però, più che un errore si tratta di un dubbio. Sto rileggendo Il dominio della regina, in particolare le parti in cui le figlie di Oberyn chiedono a Doran di avere giustizia per il padre e di rispondere con una guerra.

 

Nym rise. "Sì, non vede l'ora di ridurre Vecchia Città in cenere. La odia tanto quanto nostra sorella minore la ama."

 

Nelle letture precedenti non ci ho fatto caso, ma ora mi sono trovata a leggere la stessa frase parecchie volte per cercare di capirne il senso. Che caspio c'entra Vecchia Città con la morte di Oberyn? Qualcuno può spiegarmelo o è davvero un errore?

Stessa parte,un paio di pagine dopo. La parte che mi interessa è compresa in un pezzo più grande, ma copierò solo il presunto errore:

 

"Fossi stato tu, ora le lance cadrebbero come gocce di pioggia sulle Terre Basse di Dorne."

 

Considerando che si parla sempre della possibilità di portare guerra ai Lannister, non vedo perché le frecce dovrebbero cadere sulla stessa Dorne invece che su Approdo del Re...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le Terre Basse di Dorne sono la parte più meridionale delle Terre della Tempesta, dove di trovava Sala dell'Estate, ma non ho libri dietro e non vorrei dire il falso.

Se ho ragione non è tanto strano che ci vogliano far volere piovere lance per fare guerra ai Lannister, dato che per lì passa la strada delle ossa che porta ad Approdo del Re e dato che quei feudi appartengono a Tommen lord della tempesta, dato che Stannis è un traditore.

 

Per quanto riguarda Vecchia Città: invaderla sarerebbe guerra contro i Tyrell alleati dei Lannister e sarebbe un nuovo capitolo della faida con l'altopiano.

TWOIAF

 

I dorniani hanno preso Vecchia Città almeno una volta prima della Conquista

 

Inoltre penso che Nymeria si riferisca ad una delle sue sorelle (Tyene forse... ma non sono sicuro) che se non ricordo male è figlia di una prostituta di Vecchia Città e questo è fonte di ulteriore risentimento.

 

Quindi penso che non ci siano errori né di trascrizione né di interpretazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Nym rise. "Sì, non vede l'ora di ridurre Vecchia Città in cenere. La odia tanto quanto nostra sorella minore la ama."

No, qui la frase è giusta, ma poche pagine prima Obara stessa ha chiesto a Doran un'armata per andare a saccheggiare Oldtown, in modo da colpire le terre degli Hightower: sangue per sangue, tolto ai vecchi e tradizionali nemici, ed insieme un avvertimento diretto agli assassini del padre (Hightower=alfieri dei Tyrrel=alleati dei Lannister).

Ma

 

Fossi stato tu, ora le lance cadrebbero come gocce di pioggia sulle Terre Basse di Dorne

questa è un'altierata bella e buona. La frase ingelse recita

Were it you, the spears would be falling tick as rain uopn the marches now.

 

E nel testo inglese le marches sono le marche di confine, tenute dai Tyrrel ai confini di Dorne...come appaiono anche nel gioco da tavolo.

 

P.S. - Brienne_Tarth, non puoi ricevere messaggi...forse hai la casella piena. Ho cercato di mandartene uno che ti potrebbe interessare parecchio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a entrambi per il ragguaglio. Ok, ora il riferimento a Vecchia Città è chiaro, non avevo tenuto conto dell'alleanza Lannister-Tyrell. Non essendo esperta di strategia militare, e non interessandomi poi molto l'argomento, certe cose mi sfuggono.

Per quanto riguarda le marche, invece... Che dire, complimenti ad Altieri! Quella frase è del tutto incomprensibile!

Eddard, vado subito a svuotare un po' la cartella, grazie per avermi avvertita! Ti spiacerebbe rimandarmelo? Già un'altra volta mi ha fatto questo scherzo, non saprei dirti da cosa dipende...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le "marche di confine" sono chiamate spesso anche in inglese "Dornish Marches", quindi Terre Basse di Dorne ci sta. A volte mi pare che le chiami anche proprio "Marche Dorniane".

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Le "marche di confine" sono chiamate spesso anche in inglese "Dornish Marches", quindi Terre Basse di Dorne ci sta. A volte mi pare che le chiami anche proprio "Marche Dorniane".

La "marca spagnola" e la "marca sassone" dell'impero carolingio si chiamavano così perché erano governate da marchesi e si trovavano ai confini con dei territori da cui prendevano il nome, non perché lo comprendessero. Scottish Borders è una regione della Scozia ai confini dell'Inghilterra che solo per caso ricadde ad un certo punto sotto il dominio di Edinburgo, ma assunse il nome quando era ancora terra inglese.

Se vogliamo mantenere la correttezza stroico-filologica, la "marca dorniana" è il territorio al confine con Dorne in mano ai Tyrrell.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Se vogliamo mantenere la correttezza stroico-filologica, la "marca dorniana" è il territorio al confine con Dorne in mano ai Tyrrell.

 

Che suppongo sia quello che era inteso nella frase sopra riportata, dove Marca Dorniana è stato reso con "Terre Basse di Dorne". Cioè dice solo "marches", ma penso sia sottinteso "Dornish".

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Marca Dorniana non è la zona dell'Altopiano confinante con Dorne, ma la zona delle Terre della Tempesta confinante con Dorne! Nelle mappe dei romanzi è chiamata "Terre Basse di Dorne", mentre su TWOIAF e da qualche altra parte è stata tradotta più correttamente come "Marca Dorniana".

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è anche un altro errore riguardo a Bloodraven... Il testo in inglese è "A thousand eyes, and one", che mi sembra suoni meglio come "Mille occhi, e uno solo" piuttosto che "Mille occhi, più uno" come è stato tradotto in italiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è anche un altro errore riguardo a Bloodraven... Il testo in inglese è "A thousand eyes, and one", che mi sembra suoni meglio come "Mille occhi, e uno solo" piuttosto che "Mille occhi, più uno" come è stato tradotto in italiano.

 

beh, letteralmente sarebbe "Mille occhi, e uno", scrivere "e uno solo" sarebbe stata una interpretazione forzata ... la traduzione "Mille occhi, più uno" è più vicina all'originale.

 

"Mille occhi, e uno solo" è in linea con il fatto che Bloodraven è orbo, ma inserisce una parola che in inglese manca.

 

"Mille occhi, più uno" fa comunque riferimento al fatto che quel +1 è l'occhio di Bloodraven

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, io sapevo che gli dicevano in quel modo in riferimento alle sue spie (mille occhi) e al fatto che era orbo (uno). Personalmente, preferisco la versione "mille occhi, e uno solo" piuttosto che "mille occhi, più uno".

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

"Mille occhi, più uno" è più vicina all'originale.

A Thousand Eyes, and One

 

Basta tradurre letteralmente "Mille Occhi, ed Uno", come è stato fatto nei fumetti di Dunk&Egg. Non c'è alcun bisogno di metterci un più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, io sapevo che gli dicevano in quel modo in riferimento alle sue spie (mille occhi) e al fatto che era orbo (uno). Personalmente, preferisco la versione "mille occhi, e uno solo" piuttosto che "mille occhi, più uno".

 

"preferisco" è una cosa

 

"ecco un altro errore" è un'altra ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se l'ho segnalata, evidentemente per me la versione di Altieri è inesatta. Riguardo a quel 'solo' che ho aggiunto alla fine: raramente la traduzione letterale è quella giusta, aggiungere il solo sarebbe un adattamento che la rende più chiara. Mi sembra, però, che Altieri abbia adattato un po' troppo, come è sua abitudine fare, ahimè.

 

 

EDIT: aggiorno questo post dopo tempo immemore per chiedere una cosa: secondo voi, a parte le cose che sanno tutti (cervo/unicorno, rosso/azzurro, i capelli cambiacolore dei Tully, la Casa degli Eterni eccetera eccetera) quali sono gli errori più gravi della traduzione di Altieri? Devo scrivere una tesi di laurea sugli errori di traduzione nei fantasy e vorrei la vostra opinione perché penso che mi aiuterebbe a scegliere gli errori di traduzione più vistosi, tranne appunto quelli noti e stranoti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...