Jump to content

Politica internazionale


Recommended Posts

Il 21/9/2022 at 11:56, ziowalter1973 ha scritto:

La mobilitazione parziale non serve tanto in ucraina ma nelle altre zone di possibili conflitti.. Georgia, armenia/azerbaijan, siria, libia etc.. Su chi stia vincendo in ucraina è difficile dirlo visto la propaganda feroce da ambo le parti. 



Putin/Russia : "solo esercitazione, non invaderemo, americani mentirosi".
Invadono.


Putin/Russia : "solo un'operazione speciale di pochi giorni".
La guerra va avanti da 7 mesi.


P/R : "vogliamo mandare a fancuculo Zelensky, che tra l'altro è scappato come un cane anzichè farsi macellare".
Zelensky sta ancora la.


P/R : "prendiamo Kiev".

Non hanno preso Kiev. 

 

PR : "Tutto procede secondo i piani".
Generali rimossi, alti papaveri cadono dalle finestre, necessità di mobilitare altre centinaia di migliaia di uomini in aggiunta alle centinaia di migliaia già mandati a crepare, batti in ritirata pure dall'est, referendum farlocchi per giustificare la minaccia di ricorso alle armi nucleari tattiche (notoriamente quel che si fa quando la guerra convenzionale che non stai facendo, non sta andando male), hai definitivamente cementato, qui, ora e per sempre, l'identità nazionale ucraina in opposizione a quella russa, hai spinto l'Europa a scollegarsi dalla tua dipendenza energetica, la Nato "cerebralmente morta" non è mai stata così viva e vegeta e allerta, la Turchia ti sta mettendo i bastoni tra le ruote in ogni teatro dal Caucaso al Nord Africa, stai rispedendo indietro la tua economia e la tua società di non si sa quanti decenni ... 


Prr : "Non è vero che ci stiamo umiliando e isolando agli occhi del Mondo".
Cina e India, mica snowflakes USUE (mai così vicini dopo che il tuo sodale Trump li aveva resi mai così distanti), ti richiamano all'ordine, ti fanno aspettare come un'idiota nei consessi internazionali, gli inglesi non ti invitano alla celebrazione di Elisabetta dove sono presenti letteralmente tutti quelli che contano (e tu sei talmente geniale da far vedere che te la sei pure presa), nessuno ti appoggia i referendum e la violazione di sovranità, sei talmente alla pezze che Nord Corea e Iran devono mandare a te armi e munizioni, non il contrario, nella tua sfera di influenza scoppia un casino dopo l'altro, l'Armenia resta da sola, il Kazkistan si allontana, l'Iran piomba nelle proteste popolari, i cittadini russi scappano da tutte le parti davanti agli occhi del mondo intero ...


 

(Tutto questo naturalmente tralasciando la violazione del primo minimo basilare principio del diritto internazionale, letteralmente "non si fa la guerra per offesa, no, sbagliato, non va bene, niente uso della forza, nisba, niet")

 

 

... ma la propaganda è feroce da ambo le parti. Proprio non si riesce a vedere attraverso la nebbia di guerra.

Difficile dire chi stia vincendo in effetti.

Certo.

 

Scrutatore in Sardegna (che immagine rassicurante) o a Severodonetsk ?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

1 ora fa, Mar ha scritto:

stai rispedendo indietro la tua economia e la tua società di non si sa quanti decenni ... 

 

Questo fra l'altro è il danno peggiore per la Russia e i russi. Putin vuole, in una maniera ovviamente perversa e ottocentesca, una Russia potente e rispettata, e la sta invece conducendo all'irrilevanza politica ed economica. Mi viene tanto in mente SPOILER ASOIAF

Spoiler

Tywin Lannister che per rendere grande la sua Casata ne crea le condizioni per il futuro e probabile disastro.

Link to post
Share on other sites

Che poi non è mai veramente decollata, con le risorse naturali che si ritrova la Russia poteva essere un gigante economico ed invece non ha fatto niente di più che foraggiare i vizi di qualche oligarca...

 

Link to post
Share on other sites
Il 25/9/2022 at 17:22, Euron Gioiagrigia ha scritto:
Il 25/9/2022 at 16:02, Mar ha scritto:

stai rispedendo indietro la tua economia e la tua società di non si sa quanti decenni ... 

 

Questo fra l'altro è il danno peggiore per la Russia e i russi. Putin vuole, in una maniera ovviamente perversa e ottocentesca, una Russia potente e rispettata, e la sta invece conducendo all'irrilevanza politica ed economica

 

Putin è un fanatico egomaniaco cresciuto a pane e kgb, quello che vuole è soddisfare le sue paranoie malate. Il nazionalismo e il revanscismo russo di oggi è l'equivalente del comunismo di ieri : " (...) la foglia di fico della sua rispettabilità, senza la quale apparirebbe semplicemente come l'ultimo della lunga lista di brutali despoti al potere in Russia da secoli ... " per riprendere una citazione che avevo postato qualche tempo fa.

 

Considerando invece che il patriarca ha parlato di morire in guerra come maniera per liberarsi dai peccati, ho sbagliato a parlare di decenni. Qua la retromarcia è secolare.

 

 

 

Il 25/9/2022 at 18:08, Il Lord ha scritto:

Che poi non è mai veramente decollata, con le risorse naturali che si ritrova la Russia poteva essere un gigante economico ed invece non ha fatto niente di più che foraggiare i vizi di qualche oligarca...

 

Ma infatti io, non intendendomene particolarmente di faccende militari, pensavo che quantomeno quei soldi investiti nell'esercito fossero serviti. Della serie, sei un sottosviluppato ma almeno hai un temibile apparato di guerra. Invece mi ha davvero sorpreso vedere quanto male stanno messi.

 

 

 

Dimenticavo ! 

2 anni fa parlammo dei contatti Trump Assange in occasione del mancato riconoscimento della sconfitta (discussuone USA). Siccome mancava il secondo piccione con la fava russa, adesso pare che Putin dopo l'asilo e la residenza abbia concesso anche la cittadinanza a Snowden. Chiaramente una mossa da paladino della crociata anti soprusi governativi e per la trasparenza.

Edited by Mar
Link to post
Share on other sites
Il 25/9/2022 at 16:02, Mar ha scritto:

Scrutatore in Sardegna (che immagine rassicurante) o a Severodonetsk ?

Allora.. io sono alto 1,80 m, peso 90 kg, sono abbastanza inespressivo.. Immaginami mentre ti do un occhiataccia dopo questa battuta.. La guerra in ucraina ci viene raccontata dalla nostra propaganda sui giornali su indicazioni ucraine/usa. La verità no si riesce a vedere dietro questa cortina fumogena. I piani disattesi, i generali sostituiti, i mancati inviti ai funerali, fanno parte della guerra mediatica. Putin è sempre più isolato? Si boh forse.. ma questa affermazione guarda solo al proprio orticello del primo mondo e dell' ordine mondiale dopo la seconda guerra mondiale. A me torna sempre in mente la battuta di Hannibal in A team, serie tv anni 80, "adoro i piani ben riusciti!". Ecco.. nel mondo reale ci sono sempre problemi e non fila mai tutto liscio. La perfezione non ce l' hanno nemmeno gli usa visto come se ne sono andati dall' afghanistan per esempio.  

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, ziowalter1973 ha scritto:

La guerra in ucraina ci viene raccontata dalla nostra propaganda sui giornali su indicazioni ucraine/usa. La verità no si riesce a vedere dietro questa cortina fumogena. 

Qual è la verità che non ci mostrano?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ziowalter1973 ha scritto:

La verità no si riesce a vedere dietro questa cortina fumogena.

 

Si riesce a vedere benissimo invece. Certo poi sta al singolo considerarla mera propaganda USA o realtà dei fatti

 

Link to post
Share on other sites

Che gli ucraini abbiano riconquistato l'oblast di Kharkiv è un dato di fatto e la notizia è stata così riportata da qualsiasi giornale occidentale (così come da qualsiasi giornale extra occidentale, giornali russi inclusi).

Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, ziowalter1973 ha scritto:

Quindi io quando sento la notizia della riconquista dell' ucraina da parte degli stessi ucraini posso pensare che sia solo propaganda occidentale? 

 

Beh, diciamo che quando a dirlo è Associated Press puoi credere all'affidabilità di questa informazione quasi al 100% (concediamo anche a loro un piccolo margine di errore). Penso tu possa crederci senza dubbi quando a dare la notizia sono i tanti giornalisti e le tante giornaliste sul campo.

 

Consiglio di seguire il lavoro di Cecilia Sala: le storie che racconta e le testimonianze che propone nel podcast Stories o sui giornali per cui collabora sono tutte raccolte di prima mano. 

 

Link to post
Share on other sites

Possiamo discutere sui dettagli che i media occidentali più generalisti tendono ad ignorare (ma già i media più specialistici riportano senza problemi) ma che la Russia sia di 7 mesi in ritardo sulla tabella di marcia e stia retrocedendo è stato riportato correttamente.

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, ziowalter1973 ha scritto:
Il 25/9/2022 at 16:02, Mar ha scritto:

Scrutatore in Sardegna (che immagine rassicurante) o a Severodonetsk ?

Allora.. io sono alto 1,80 m, peso 90 kg, sono abbastanza inespressivo.. Immaginami mentre ti do un occhiataccia dopo questa battuta..

 

Io giuro, in questi anni di partecipazione sul Forum e altri ancora in precedenza quando non ero iscritto, questo è il più bello scambio che abbia mai letto. Oggi per me non è stata una gran giornata, ma mi hai fatto sentire meglio. 

 

 

P.S. io sono alto 1.30 m, peso 40 kg e ho gli occhi di colore diverso. Immaginami mentre rido talmente tanto da farmela sotto.

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Mar ha scritto:

infatti io, non intendendomene particolarmente di faccende militari, pensavo che quantomeno quei soldi investiti nell'esercito fossero serviti. Della serie, sei un sottosviluppato ma almeno hai un temibile apparato di guerra. Invece mi ha davvero sorpreso vedere quanto male stanno messi.

Io ho letto che hanno speso tantissimo per il nucleare/missilistica e tenerli aggiornati. Poi non aiuta Putin che nei primi tempi ( e sembra nelle ultime settimane )abbia mandato ordini personali alle unità sul campo obbligando i militari a rinunciare alle loro dottrine per imperativi politici.

Per quanto riguarda il discorso propaganda, io quello che vedo è forse troppo ottimismo sul fronte interno russo che non è ancora vicino a crollare come sembra 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...