Jump to content

Stephen King


Recommended Posts

Finito REVIVAL. Niente di trascendentale, il classico prodotto medio del'ultima produzione del Re.

Nella mia personalissima hit-parade, finita la Torre Nera, il miglior romanzo è stato 22/11/63 ed il peggiore Doctor sleep. Ottimo anche Joyland.

Mr Mercedes merita una citazione a parte sia perchè non è un horror, sia per aver introdotto un tris di protagonisti che ritroveremo presto.... e che a me sono piaciuti.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
  • Replies 272
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ho finito la saga della Torre Nera. Come posso descriverla? Epica, spettacolare, coinvolgente, appassionante... Ho provato un senso di vuoto quando letto l'ultima riga.

Andando un po' più nello specifico:

SPOILER SU TUTTA LA SAGA

L'ultimo cavaliere è stato l'unico volume ad avermi lasciata un po' così, per lo stile fin troppo asciutto e scarno, da La chiamata dei tre in poi è stato un crescendo in termini di trama e di coinvolgimento personale come mi era capitato poche volte prima con una saga! La sfera del buio soprattutto mi è rimasto nel cuore, grazie al lungo flashback ambientato a Mejis che narra la tragica fine di Susan Delgado e che mi era piaciuto tantissimo. Altri momenti che ho amato sono stati: la gara di indovinelli con Blaine ("Perchè all'alba son piumose le contadine? Perchè vanno a letto con le galline!" Eddie ti adoro :stralol: , Roland che balla la Commala, la battaglia contro i Lupi, Algul Siento e la morte di Eddie, Jake che muore salvando Stephen King, Roland e Susannah in Odd Lane (nonostante avessimo visto di peggio quella parte è stata molto inquietante per me) e la morte di Oy... In diversi punti mi son sentita gli occhi umidi ma Oy è l'unico per cui ho davvero inzuppato il cuscino <_< Di solito non mi commuovo molto, ma quando ci sono di mezzo gli animali mi sciolgo come un gelato al sole... E naturalmente, last but not least, l'arrivo di Roland alla Torre Nera.

Il mio finale perfetto, forse un po' da figlia dell'estate, è il primo, con Susannah, Eddie e Jake riuniti a Central Park sotto la neve e Roland che entra nella Torre... Quello che viene dopo l'ho trovato giusto ma molto triste, anche se rimane la speranza che Roland riesca grazie al corno a cambiare il suo destino.

L'unica cosa che non mi ha convinto fino in fondo è stata la morte di Marten/Walter: mi è sembrata una fine un po' da sfigato, considerando anche il suo ruolo in altri libri e ad esempio nell'Ombra dello scorpione è l'antagonista principale... Insomma mi sarei aspettata una fine un po' più degna dall'essere mangiato dall'odioso aracno-infante Mordred :ehmmm: In fondo però è proprio quello che si meritava, perciò poco male. Il Re Rosso impazzito sul balcone della Torre invece mi ha ricordato Aerys il Folle :indica:

 

 

Avrei ancora tantissime cose da dire ma devo ancora riprendermi dalla Depressione da Fine Libro... Perciò mi limiterò a condividere le ultime righe della postfazione della Torre:

 

Non rinuncerei a un singolo minuto del tempo che ho vissuto nel dove e nel quando di Roland. Quei giorni nel Medio-Mondo e nel Fine-Mondo sono stati assolutamente straordinari. Quelli sono i giorni in cui la mia immaginazione era così limpida che sentivo l'odore della polvere e lo scricchiolio del cuoio.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Sì ne abbiamo parlato qualche pagina fa! :D

Non so però, questa saga è talmente bella che una trasposizione cinematografica perderebbe comunque qualcosa... Poi ormai ho immaginato i personaggi nella mia testa e quando la rileggerò non vorrei ritrovarmi a pensare ai personaggi della serie/film invece che a quelli della mia immaginazione :ehmmm:

Comunque non sono nè assolutamente pro nè assolutamente contro, spero che facciano un buon lavoro e rimangano il più fedele possibile ai libri :)

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Finito da un paio di settimane The Tommyknockers.

Non è il miglior libro di King che mi sia capitato di leggere (anche se per la verità ne ho letti pochi) poiché è troppo lungo e dispersivo, senza considerare i soliti effettacci horror di cui il Re non può fare a meno. Però in molti momenti regala un'atmosfera tesa e allucinata che ne rende appassionante la lettura. In generale lo consiglio

Link to post
Share on other sites

Ormai penso di averlo scritto qualcosa come una decina di volte (per questo invoco il vostro perdono) ma concordo con TWoD, anch'io ho finito il primo a fatica, iniziato il secondo senza troppe aspettative e da lì non mi sono più staccata :)

quelli che mi sono piaciuti di più sono stati La sfera del buio (IV) grazie all'ampia digressione ambientata a Mejis, I lupi del Calla (V) e La Torre Nera (VII).

Ora sto leggendo La leggenda del vento, che è stato scritto dopo la conslusione della saga ma che cronologicamente si inserisce tra La sfera e i Lupi... Ritrovare Roland, Jake, Eddie, Susannah e Oy è stato come salutare dei vecchi amici :wub:

Link to post
Share on other sites

Finito da un paio di settimane The Tommyknockers.

Non è il miglior libro di King che mi sia capitato di leggere (anche se per la verità ne ho letti pochi) poiché è troppo lungo e dispersivo, senza considerare i soliti effettacci horror di cui il Re non può fare a meno. Però in molti momenti regala un'atmosfera tesa e allucinata che ne rende appassionante la lettura. In generale lo consiglio

L'ho letto anch'io un paio di mesi fa e sono d'accorto con te. Sicuramente non il migliore di SK, l'ho trovato più lungo del necessario e a volte un po' pesante, ma nel complesso mi è piaciuto. Niente di eccezionale, ma discreto.

 

Invece pochi giorni fa ho finito 22/11/63 e questo mi è piaciuto tantissimo. Più che consigliato!

Link to post
Share on other sites

Ormai penso di averlo scritto qualcosa come una decina di volte (per questo invoco il vostro perdono) ma concordo con TWoD, anch'io ho finito il primo a fatica, iniziato il secondo senza troppe aspettative e da lì non mi sono più staccata :)

quelli che mi sono piaciuti di più sono stati La sfera del buio (IV) grazie all'ampia digressione ambientata a Mejis, I lupi del Calla (V) e La Torre Nera (VII).

Ora sto leggendo La leggenda del vento, che è stato scritto dopo la conslusione della saga ma che cronologicamente si inserisce tra La sfera e i Lupi... Ritrovare Roland, Jake, Eddie, Susannah e Oy è stato come salutare dei vecchi amici :wub:

 

Io invece, dopo aver divorato <La chiamata dei 3> e <Terre Desolate>, mi sono "impantanato" nel lungo flashback a Mejis... Inutile dire che me ne sono pentito, ho dimenticato il volto di mio padre! Ne valeva decisamente la pena, si capiscono tantissime cose su Roland.

E ora via con i lupi del Calla!

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,891
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Hero of Sky
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,155
    • Total Posts
      752,296
×
×
  • Create New...