Jump to content

ADWD - Chi sono i genitori di Jon Snow?


Recommended Posts

  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

2) Se Dany è veramente sterile, con lei morirà il sangue dei Targaryen...... mi pare molto strano. Quindi, se qualcuno deve portare ancora in alto quel sangue.... chi meglio di Jon Snow, che a quell'età già è così grande?

Sono d'accordo con te.

Però, secondo me dovremmo prendere con le pinze le parole di Mizzi. In fondo aveva tutto l'interesse di far soffrire la futura Madre dei Draghi.

Link to post
Share on other sites

mah anche io in parte concordo, e non mi sembra che abbia detto che è sterile, le parole mi suonano come un incantesimo che all'avverarsi di certe condizioni lei potrà generare figli

il problema è interpretare l'incantesimo

“Quando il sole sorgerà a occidente e tramonterà ad oriente” una falsa primavera o un evento astrale particolare particolrae

rispose Mirri Maz Duur.

“Quando i mari si seccheranno la interpreto come il ghiaccio che gela anche il mare e la carestia per il lungo inverno

e le montagne voleranno via nel vento come foglie morte. le montagne possono essere anche le barriere, la Barriera per esempio

Quando il tuo grembo sarà di nuovo fecondo e tu darai vita a un figlio vivo. Allora, e solo allora, lui farà ritorno.”

ma comunque sia il cognome Targaryen ormai è destinato a sparire a meno che Dany non possa dare il suo cognome oppure a Jon venga cancellato il cognome di bastardo e dato quello del padre...ammesso poi che sia L+R ( ma lo dovrebbe essere ) e ammesso anche che generi figli

Link to post
Share on other sites

Chi sono i genitori di Jon Snow...

 

Presumo che la stra-teoria Rhaegar più Lyanna uguale Jon, sia esatta...

 

Forse non è poi così esatto pensare che i due fossero innamorati persi.

 

Magari, in una delle sue letture, il principe Rhaegar Targaryen Paride di tr**a <img alt=" />, ha letto qualcosa sul concepire un figlio col ghiaccio e col fuoco in egual misura...

 

Ed ecco spiegato il rapimento della giovane lupa, Lyanna.

 

Jon è l'ennesimo tentativo di Rhaegar di far nascere l'eletto.

 

 

Sono propenso a pensare che Rhaegar non verrà descritto fino alla fine, come il cavaliere senza macchia e senza paura.

 

Almeno lo spero...

 

Poi vedremo... molto poi temo... <img alt=" />

 

 

ps... mi censura la città dell'epopea... hahaha <img alt=" />

Link to post
Share on other sites
mah anche io in parte concordo, e non mi sembra che abbia detto che è sterile, le parole mi suonano come un incantesimo che all'avverarsi di certe condizioni lei potrà generare figli

il problema è interpretare l'incantesimo

“Quando il sole sorgerà a occidente e tramonterà ad oriente” una falsa primavera o un evento astrale particolare particolrae

 

E se in realtà si riferisse a Quentyn Martell? SPOILER DANZA

 

Il simbolo dei Martell è il sole. Quentyn parte/sorge da Dorne, ad ovest, e arriva/muore/tramonta a Meereen, ad est...

 

Edited by Neshira
Link to post
Share on other sites

Secondo me il sole è SPOILERs Danza

 

 

Quentyn Martell

 

 

il mare che secca è il Mare Dothraki invaso dall'erba fantasma di cui parla Jorah nel primo libro, visto che uccide tutte le altre piante, e le montagne che volano potrebbe essere un'allusione a ser Gregor, la Montagna che Cavalca, oppure (cosa secondo me più probabile)

 

 

le piramidi di Meereen distrutte dai draghi o comunque abbattute durante l'imminente assedio di Meereen.

 

Edited by Neshira
Link to post
Share on other sites

il mare che secca è il Mare Dothraki invaso dall'erba fantasma di cui parla Jorah nel primo libro, visto che uccide tutte le altre piante, e le montagne che volano potrebbe essere un'allusione a ser Gregor, la Montagna che Cavalca, oppure (cosa secondo me più probabile)

 

 

Ottima teoria! Se non ricordo male SPOILER Danza

 

in ADWD Daenerys, mentre si trova nel mare dothraki, nota che l'erba ha cominciato a disseccarsi. Quentyn sta morendo, o è già morto, quindi potrebbero essersi già verificate due profezie su tre.

 

Edited by Neshira
Link to post
Share on other sites

Quando il tuo grembo sarà di nuovo fecondo e tu darai vita a un figlio vivo. Allora, e solo allora, lui farà ritorno.”

SPOILER ADWD

nel mare Dothraki Dany nota un abbondante ciclo di luna, che ha sempre avuto, ma che lei reputa strano: probabilmente ha avuto un aborto spontaneo viste le condizioni in cui stava e le bacche velenose che ha mangiato.

Quel "lui farà ritorno" per me è Khal Jhaqo che magari si è definito il nuovo Drogo. Dany poi si è auto-convinta di essere sterile perché non ha capito la profezia della maegi.

Probabilmente Dany genererà un figlio suo con chi non lo so, ma il sangue Targaryen secondo me non scomparirà.

 

Link to post
Share on other sites

Secondo me il sole è SPOILERs Danza

 

 

Quentyn Martell

 

 

il mare che secca è il Mare Dothraki invaso dall'erba fantasma di cui parla Jorah nel primo libro, visto che uccide tutte le altre piante, e le montagne che volano potrebbe essere un'allusione a ser Gregor, la Montagna che Cavalca, oppure (cosa secondo me più probabile)

 

 

le piramidi di Meereen distrutte dai draghi o comunque abbattute durante l'imminente assedio di Meereen.

 

 

Su Daenerys e la profezia devo dire che la tua teoria mi piace.

 

Su Jon In prima lettura pensavo anche io che la teoria L+R=J fosse vera, a una seconda lettura però ho notato un piccolo particolare che non mi quadra: Jon quando salva il vecchio orso dagli estranei con il fuoco, si brucia.

 

Se Jon avesse sangue dei Targaryen non dovrebbe non bruciarsi? Ok mi direte che anche Viserys è morto a causa del calore ma questo mi pare un caso diverso perchè se Jon fosse un Targaryen sarebbe il candidato numero 1 per il ruolo di Azor Ahai e quindi dovrebbe essere, a mio parere, un "vero drago".

Quindi, purtroppo, la candidata numero 1 a salvare il mondo dagli estranei a mio avviso rimane Daenerys anche se il ruolo di Jon non sarà senz'altro secondario

Link to post
Share on other sites

Quella della mano bruciata mi è sempre sembrata una cosa parecchio strana.. cioè, viene fatta notare praticamente in ogni capitolo di Jon, da quando gli faceva male a quando ripeteva i movimenti di chiudere e aprire la mano come gli aveva consigliato maestro Aemon.

Link to post
Share on other sites

Quella della mano bruciata mi è sempre sembrata una cosa parecchio strana.. cioè, viene fatta notare praticamente in ogni capitolo di Jon, da quando gli faceva male a quando ripeteva i movimenti di chiudere e aprire la mano come gli aveva consigliato maestro Aemon.

 

Penso sia un "difetto" dell'autore: anche ogni benedetto capitolo di Davos contiene 1-2 righe sul sacchetto con le falangi che aveva appeso al collo e che ha perduto nella battaglia di Blackwater.

 

Quanto alla teoria R+L=J, può essere verissima anche se Jon non fosse l'Azor Azhai (e nonostante ciò continuo a sperare che Jon non sia un Targaryen). Io credo lo sia per tutta una serie di indizi, ma ci sono indizi che mi portano a credere la stessa cosa di Daenerys (anche se spero fino all'ultimo che Martin ci abbia trollati e che Daenerys non salverà il mondo). Forse il concetto di Azor Azhai si rivelerà molto diverso da come ci aspettiamo e forse c'entra la teoria delle tre teste del drago... ma se Daenerys è una e Jon potrebbe essere la seconda, chi sarà il terzo? Tyrion? Il giovane Griff? Aurane Waters? Hodor?

Link to post
Share on other sites

Io credo che Jon Snow sia sensibile al fuoco, perché è uno Stark, è un figlio del nord, e quindi del ghiaccio. Dei Targaryen non ha praticamente niente... almeno per come viene descritto.

 

E' possibile e lo spero pure con tutto il cuore, che sto cavolo di Azor Ahai non esca mai fuori, non per come viene profetizzato, preferirei che... le forze riunite di più personaggi, con diverse caratteristiche, Daenerys coi Draghi e il fuoco, Jon con Spettro e il ghiaccio... e poi Bran, e magari(magari!) anche Jaime... piuttosto che Tyrion, che comunque qualcosa di "strano" lo rivelerà anche lui... (è un mezzo draghetto? <img alt=" /> ), risultino efficaci contro gli Estranei, e questo sancirebbe anche un percorso di "riunione", laddove fino ad ora non c'è altro che divisione e dissipazione...

 

Mi viene in mente anche che... se scontro tra ghiaccio e fuoco deve essere... Martin ci abbia abbindolati tutti con l'ovvia(straimmaginata) rimpatriata tra Jon e Dany, e invece li metterà uno contro l'altra! Chissà...

 

Finale agrodolce... Dany ammazza Jon(definitivamente) per scoprire che era figlio di Rhaegar... e sconvolta se ne torna ad Essos, assieme a Jaime... la storia d'amore che non ti aspetti!

La regina più bellissimissima come Biancaneve che toglie tutto ciò che più ama a Cersei... oddio... Biancaneve è una Snow??? <img alt=" />

Link to post
Share on other sites

MI SCUSO SE QUESTO È GIÁ STATO DETTO PRIMAIo confido nel fatto che Bran sia il personaggio chiave di tutto. Grazie alla sua capacità di "viaggiare nel tempo" attraverso gli alberi-diga potrà svelare molte cose, e chissà magari i figli della Foresta si riveleranno finalmente attraverso di lui agli uomini.

Quanto alla teoria R+L=J, può essere verissima anche se Jon non fosse l'Azor Azhai

Scusate ma mi sono perso qualcosa? Perché Jon Snow dovrebbe essere Azor Ahai? Insomma non mi sembra che la Torre della Gioia sia stata bruciata e neanche che gli sia successo qualcosa durante il passaggio della cometa...
Link to post
Share on other sites

Scusate ma mi sono perso qualcosa? Perché Jon Snow dovrebbe essere Azor Ahai? Insomma non mi sembra che la Torre della Gioia sia stata bruciata e neanche che gli sia successo qualcosa durante il passaggio della cometa...

 

 

E' vero (anche se sulla Torre della Gioia sappiamo ancora poco), ma un sacco di indizi lasciano supporre che lo sia.

 

- Azor Ahai nascerà dal sale e dal fumo mentre le stelle sanguineranno:

SPOILER Danza dei Draghi

alla fine di ADWD Jon viene assalito dagli altri Guardiani della Notte, la sua ferita "fuma" mentre Bowen Marsh lo colpisce piangendo (il sale delle lacrime) e poco prima un gigante aveva massacrato ser Patrek, il cui stemma era una stella (che dunque sanguina). Se è vero che in qualche modo Jon "rinascerà" dopo questo attacco, allora potrebbe rinascere come Azor Ahai o una cosa del genere

 

- Melisandre quando cerca di vedere il Prescelto aspettandosi Stannis, vede Jon

- Ha sognato di combattere gli Estranei con una spada ardente in mano

- Ha ucciso indirettamente la donna che amava, così come Azor Ahai uccise sua moglie Nissa Nissa

- Ha una spada di Valyria, Lungo Artiglio, e forse l'acciaio di drago di cui parlano le cronache sugli Estranei è proprio acciaio di Valyria; non emette calore come dovrebbe invece fare la spada della leggenda, ma ho il sospetto che la storia del calore sia una sorta di metafora o comunque non vada letta in senso letterale, a meno che non si intenda una spada che con l'altofuoco non brucia.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,891
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Hero of Sky
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,154
    • Total Posts
      752,252
×
×
  • Create New...