GoT8: pioggia di candidature per gli Emmy 2019

17 luglio 2019
di Maya

Sarà certamente ricordata come la stagione dei record. Dopo i numeri da capogiro di audience, l'ottava e ultima stagione di "Game of Thrones" ha appena messo a segno un altro punto, conquistando ben 32 candidature agli Emmy Awards 2019 - il più alto in una sola edizione del famoso premio americano per la televisione! -, riconoscimento che premia il meglio della programmazione televisiva, andato in onda in prima serata negli Stati Uniti dal 1 ° giugno 2018 al 31 maggio 2019, come scelto dall'Academy of Television Arts & Sciences.

Tra le nomination ottenuto dalla popolare serie tv Hbo, ispirata alla saga "Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" di George R. R. Martin, ci sono quella per miglior serie drammatica, migliore regia a David Benioff & D.B. Weiss, miglior attrice e attore protagonisti in una serie drammatica a Emilia Clarke e Kit Harington. Ci sarà, invece, "battaglia in casa" per la conquista del premio come migliore attore non protagonista in una serie drammatica, che si contenderanno Alfie AllenNikolaj Coster-Waldau e Peter Dinklage, ma anche per il corrispettivo riconoscimento femminile, per il quale sono in corsa Gwendoline ChristieLena HeadeySophie Turner e Maisie WilliamsCarice van Houten è invece stata selezionata nella categoria guest actress in una serie drammatica. Una nomination è andata anche allo speciale di due ore "Game of Thrones: The Last Watch".

La cerimonia di premiazione della 71esima edizione degli Emmy Awards si terrà al Microsoft Theatre di Los Angeles il prossimo 22 Settembre.