Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro)

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro)
Stemma della Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro) by Sara Vatrella©
Sala del Sidro
Altopiano
Nobile Casa Tyrell

La Nobile Casa Fossoway di Sala del Sidro, detta anche "della Mela Rossa", è una delle casate dell'Altopiano, fedele ai Tyrell di Alto Giardino[1] e imparentata alla Nobile Casa Fossoway della Mela Verde.[2]



Storia

Intorno al 209 Ser Steffon Fossoway si reca al Torneo di Ashford e porta con sé come proprio scudiero il cugino Raymun.[2]

In seguito alle accuse lì rivolte a Ser Duncan l'Alto, gli offre il proprio appoggio nel Giudizio dei Sette che lo attende, ma poi si rimangia la parola, decidendo di combattere dalla parte degli accusatori.[2]

Raymun disapprova la decisione del cugino e decide di sostituirlo al fianco di Dunk. Inoltre, dotandosi di un nuovo stemma, dà origine ad un ramo separato della famiglia, i Fossoway della Mela Verde.[2]

Durante la Guerra dei Cinque Re, i Fossoway appoggiano inizialmente la pretesa di Renly Baratheon.[3] Le loro truppe accompagnano Re Renly a Ponte Amaro[4] e poi a Capo Tempesta.[5]

Dopo la morte di Renly Baratheon, i Fossoway si schierano con Re Stannis. Ser Bryan Fossoway fa parte della delegazione del sovrano che tenta inutilmente di convincere Ser Cortnay Penrose ad arrendersi e consegnare Capo Tempesta; dopo la morte di quest'ultimo, tuttavia, il castello viene comunque consegnato da Elwood Meadows, parente dei Fossoway.[5]

Durante la Battaglia delle Acque Nere, uomini dei Fossoway fanno parte dell'avanguardia dell'esercito di Stannis Baratheon, guidata da Ser Guyard Morrigen.[6] Nel corso della battaglia, tuttavia, sia Ser Bryan che Ser Edwyd Fossoway perdono la vita per mano di Lothor Brune.[7]

Membri della casata

Bryan Fossoway  •  Edwyd Fossoway  •  Raymun Fossoway  •  Steffon Fossoway  •  Tanton Fossoway

Note

Nobili Case - Altopiano