Nobile Casa Redwyne

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Nobile Casa Redwyne
Stemma della Nobile Casa Redwyne by Sara Vatrella©
Altopiano
Lord di Arbor
Nobile Casa Tyrell

La Nobile Casa Redwyne, che governa sull'isola di Arbor, è una delle casate dell'Altopiano, vassalla dei Tyrell di Alto Giardino.[1]


Storia

Intorno alla metà del terzo secolo i Redwyne, con la complicità di Lord Hoster Tully, provano a combinare un matrimonio fra Bethany e Ser Brynden Tully, fratello di Lord Hoster, ma le nozze sfumano a causa della contrarietà di quest'ultimo.[2]

Durante la Ribellione di Robert Baratheon Lord Paxter Redwyne resta fedele alla dinastia regnante dei Targaryen, e insieme a Lord Mace Tyrell assedia per un anno la roccaforte di Capo Tempesta, tenuta da Stannis Baratheon.[3] Nell'occasione, le galee dei Redwyne creano un blocco navale che impedisce gli approvvigionamenti al castello.[4] Dopo la presa di Approdo del Re e la caduta dei Targaryen Lord Paxter si arrende ad Eddard Stark, giunto sul posto alla guida delle sue truppe per porre fine all'assedio, ottenendo in cambio il perdono reale.[5]

Sul finire del terzo secolo dalla Conquista, Lord Paxter Redwyne è ancora il signore della casata.[1] Nel 298 i suoi figli Hobber e Horas[1] partecipano al Torneo del Primo Cavaliere di Approdo del Re.[2]

Con la morte di Re Robert e la caduta di Lord Stark i due ragazzi, che si trovano a corte, dopo la rivendicazione al trono di Renly Baratheon restano nelle mani dei Lannister[6] come ostaggi per indurre Lord Paxter a non appoggiare la pretesa di Renly[7], nonostante la lunga amicizia[4] e la parentela con Lord Mace Tyrell.[1]

Successivamente, nel 299 i gemelli partecipano al Torneo per il compleanno di Re Joffrey.[8] Qualche tempo dopo, i due tentano di fuggire dalla capitale, ma senza successo.[9]

Dopo la morte di Renly, nell'ambito delle trattative tra Lannister e Tyrell, Hobber viene rilasciato, mentre Horas resta ancora ad Approdo del Re come ostaggio.[4] Quest’ultimo resta poi coinvolto in una violenta rivolta popolare causata dalle intemperanze di Re Joffrey, riuscendo tuttavia a mettersi in salvo.[10] Con l’alleanza tra Alto Giardino e la corona, i Redwyne si uniscono ai Tyrell nell'appoggiare Re Joffrey, venendo anche premiati dal sovrano per la loro partecipazione alla Battaglia delle Acque Nere.[11]

Membri della casata

Bethany Redwyne  •  Desmera Redwyne  •  Hobber Redwyne  •  Horas Redwyne  •  Mina Tyrell  •  Olenna Redwyne  •  Paxter Redwyne  •  Ryam Redwyne

Genealogia

Paxter RedwyneMina Tyrell
Hobber RedwyneHoras RedwyneDesmera Redwyne

Note

Nobili Case - Altopiano