Urzen

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Urzen
IMS 001.png
Apparizioni
A Clash of Kings

Urzen è un guerriero degli Uomini di Ferro.[1]


Descrizione fisica

È un uomo muscoloso.[2]

Usa per difendersi un piccolo scudo rotondo, che porta generalmente legato di traverso sulla schiena.[2]

Resoconto biografico

Nel piano di invasione del Nord attuato da Lord Balon Greyjoy nel 299, Urzen viene messo al servizio di Theon Greyjoy nelle razzie lungo i villaggi della Costa Pietrosa. Dopo una scorreria, si occupa assieme a Lorren di abbattere i cavalli feriti.[1]

Segue quindi il suo capitano nella presa di Grande Inverno.[2]

In una occasione, mentre è di guardia alla porta delle stanze di Theon, viene da questi inviato a verificare la presenza dei metalupi Estate e Cagnaccio, particolarmente silenti. Fa ritorno poco dopo, riportando la sparizione degli animali.[2]

Riporta successivamente al suo capitano la morte di Drennan e Squint presso la Porta dei Cacciatori.[2]

Quando, dopo la fuga di Bran e Rickon Stark, Theon Greyjoy posiziona sulle mura del castello le teste di due bambini asserendo che si tratta dei due ragazzi, Farlen tenta di scagliarsi su di lui; Cadwyl e Urzen allora intervengono colpendo il mastro del canile con l'asta delle loro lance fino a fargli perdere i sensi.[3]

Dopo la visita di Asha Greyjoy a Grande Inverno Theon raduna i suoi uomini dicendogli che sono liberi di restare o lasciare la fortezza, conscio che non potrà resistere a lungo contro l'esercito radunato da Rodrik Cassel. Anche se diversi suoi compagni decidono di restare con il giovane Greyjoy, Urzen decide infine di abbandonarlo per mettersi in salvo.[4]

Note