Alto Septon

Da La Barriera Wiki.
Versione del 22 mar 2015 alle 14:32 di Editor (discussione | contributi) (Creata pagina con "Alto Septon è il titolo assegnato al maggiore rappresentante del Credo.<ref name="AGOT65">AGOT65</ref> __TOC__ == Descrizione == L'Alto Septon è la guida princ...")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Alto Septon è il titolo assegnato al maggiore rappresentante del Credo.[1]

Descrizione

L'Alto Septon è la guida principale del culto dei Sette Dei, e dalla metà del primo secolo dalla Conquista esercita i propri compiti religiosi nel Grande Tempio di Baelor ad Approdo del Re.[1]

Quale simbolo del proprio ruolo, indossa lunghe vesti bianche e porta sul capo una grande corona d'oro e cristallo che produce dei giochi di luci multicolori.[1]

Storia

Nella seconda metà del terzo secolo dalla Conquista, su richiesta del Concilio Ristretto, l'Alto Septon concede un prestito alla Corona mercanteggiando sul tasso di interesse e contribuendo a indebitarla.[2]

Nel 299, quando il Primo Cavaliere Lord Eddard Stark, accusato di tradimento contro la corona, viene condotto davanti al Grande Tempio di Baelor e ammette i propri crimini, l'Alto Septon si esprime a favore del perdono, cercando invano di fermare il sovrano quando questi ordina lo stesso di eseguire la decapitazione direttamente sui gradini del tempio.[1]

Note