Tavolo Dipinto

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
The printable version is no longer supported and may have rendering errors. Please update your browser bookmarks and please use the default browser print function instead.
Tavolo Dipinto
IMS 001.png
Militare
poco antecedente alla Conquista
Aegon I Targaryen
Lord di Roccia del Drago
Principe di Roccia del Drago
Roccia del Drago

Il Tavolo Dipinto è un grande tavolo sagomato a guisa di una dettagliata mappa del Continente Occidentale.[1]


Descrizione

Il Tavolo Dipinto si trova al centro della sala omonima situata in cima al Tamburo di Pietra nella fortezza di Roccia del Drago.[1]

È una massiccia lastra di legno modellata come una mappa di Westeros, sulla quale è intagliata ogni singola baia e penisola conferendo così al tavolo un contorno irregolare. Vanta una lunghezza superiore ai cinquanta piedi, con una larghezza di circa venticinque piedi nel punto più ampio e meno di quattro in quello più stretto. Sulla sua superficie sono riportati i dettagli fisici come fiumi, laghi, montagne e foreste, e sono dipinti i Sette Regni nella loro configurazione politica precedente alla Conquista di Aegon Targaryen, con l'indicazione dei principali castelli e città.[1]

Di fronte al Tavolo Dipinto si trova uno scranno, posizionato nel punto esatto che l'isola di Roccia del Drago occupa al largo della costa di Westeros. Lo scranno è messo in posizione rialzata in modo da avere una visuale completa del tavolo.[1]

Storia

Il Tavolo Dipinto viene scolpito secondo i dettami di Aegon nel periodo immediatamente precedente alla Conquista.[1]

Con il tempo e le progressive riverniciature, il tavolo si scurisce.[1]

Possessori

Baelor TargaryenValarr TargaryenDaeron TargaryenRhaegar TargaryenStannis Baratheon

Note