Oggettivista

Utente
  • Content count

    717
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Oggettivista last won the day on September 17 2016

Oggettivista had the most liked content!

Community Reputation

91 Neutral

6 Followers

About Oggettivista

  • Rank
    confratello
  • Birthday December 17

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Trieste
  1. La cosa triste è che se davvero scrivesse una sola paginetta al giorno, TWOW l'avrebbe finito circa due anni fa...
  2. Colgo l'occasione, mentre Lady DragonSnow organizza il prossimo round, per dire che secondo me c'erano buone potenzialità nel turno organizzato da Jon Snow... Mi rendo conto che ci sono stati anche alcuni problemi o comunque alcuni aspetti poco chiari, d'altra parte mi pare sia un gioco nuovo e con delle regole in via di sviluppo, quindi ci sta avere qualche inghippo qua a là, ma io guarderei più alle potenzialità. Perché messa così come sta andando negli ultimi turni, il gioco forse rischia di diventare un po' banalotto. Perlomeno, mi sa che ora come ora il killer non ha proprio possibilità di vincere: tempo qualche ora dall'inizio del round e già si arriva alla soluzione, e forse questo è un po' un peccato. Almeno nel turno di Snow c'erano state parecchie vittime e anche un po' di panico generale. :stralol: Se non altro, nel dubbio io proporrei turni il più vari possibili. Insomma, meglio sperimentare regole nuove che fossilizzarci su un sistema che non permette sviluppi. Poi, fosse per me, a me piaceva la regola che chi provava a dire il nome del killer e sbagliava, veniva eliminato. E, sulla base di questa regola, darei la possibilità di tentare d'indovinare chi è il killer anche solo con informazioni parziali o grazie a semplici intuizioni: se si azzecca bene, altrimenti si rischia l'eliminazione diretta. Così da un lato penso si renderebbe più fluido il gioco, con più morti e più spargimenti di sangue (e a chi non piacciono gli spargimenti di sangue?), e dall'altro lato si snellirebbe il gioco senza renderlo troppo cavilloso (cioè, mi pare un po' intricato il dover fornire una lista dettagliata di informazioni che permettono di dedurre chi è il killer con estrema accuratezza e al contempo evitare di dire troppo per non avvantaggiare gli altri potenziali risolutori del caso...). Tenterei anche di trovare un sistema per permettere una potenziale vittoria del killer, perché così come sono ora le regole ciò è impossibile, dato che anche ipotizzando una strage, una volta rimasti in pochi diventa assolutamente certo chi è l'assassino. Non saprei come fare, bisognerebbe pensarci. Introdurre dei collaboratori del killer? Creare una squadra di giocatori che giocano con il killer e che vincono quando il loro numero supera il numero dei buoni ancora in vita? Non so, le mie sono parole al vento, giusto delle idee buttate là tra le tante possibili. Ciò che propongo innanzitutto è la varietà nei turni di gioco, sperimentando regole e possibilità diverse, anche per vedere poi quali ci convincono di più. Insomma, io ci ho visto del buono nel tentativo di Snow come master, non butterei via tutto. :ehmmm:
  3. Beh, davvero complimenti! Il colpo di scena finale su chi fosse l'assassino mi è piaciuto molto, non ci avevo proprio pensato. :)
  4. Se posso, mi iscriverei volentieri. :)
  5. Voto Paperone!
  6. Dai, secondo me è evidente che tra qualche giorno Martin pubblicherà sul suo blog un post del tipo: "Grandi notizie! Ciò che tutti speravamo è divenuto realtà: la sagra della porchetta di Pittsburg è stata grandiosa e quest'anno ho finalmente vinto la gara della bevuta più lunga. Sono stati dieci giorni indimenticabili. Speriamo che il prossimo weekend alla fiera delle oche di Santa Fe sia altrettanto magico, anche perché dopo quello dovrò davvero dedicarmi anima e corpo, finalmente, al mio cinemino altrimenti finisce in disuso... Uff, quante cose da fare e quanto poco tempo... Speriamo che il 2017 si riveli un anno più tranquillo." I venti dell'inverno sono arrivati da un pezzo, ma solo per Martin e per la sua vena creativa temo.
  7. Voto il mitico Zio Paperone!
  8. Voto senza alcun dubbio per Roland Deschain!
  9. Voto Veritas!
  10. Voto il grandissimo Paperon de Paperoni!
  11. Voto Roland!
  12. Voto senza dubbio per Long John Silver! (buuu Silmarillion, buuu!!)
  13. Voto Sauron!
  14. Voto anch'io Zio Paperone, personaggio che adoro.
  15. Voto per Andrej Bolkonskij!