Jump to content

Arrow

Utente
  • Content Count

    30
  • Joined

  • Last visited

About Arrow

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 03/17/1961

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Location
    Roma
  1. benvenuta............Cersei perfida ma indubbiamente affascinante :D :D
  2. Arrow

    Tavajigen

    benvenuto condivido in pieno le tue letture in particolar modo un trio d'attacco cronache il signore e hp ciao
  3. Arrow

    Arrow

    dei marines lazio conosco l'allenatore della difesa, comunque in tv il football puoi seguirlo su raisport+,dahliatv e sky sul canale espn ciao
  4. benventuo anche se anch'io sono fresco di iscrizione, l'assuefazione è di moda.......almeno tutti in ìnsieme cercheremo di ingannare l'attesa :figo:
  5. Arrow

    Arrow

    più che per caso sono un appassionato NFL (tifo i patriots) tra l'altro il 1 febbraio ho acquistato 2 biglietti per la partita broncos-49ers del 31 ottobre a londra, se ti interessa ti allego il link di endzone (se già non lo conosci) sito/forum dediato al football americo.......li il mio nickname è Alzot tu per chi tifi? ciao http://www.endzone.it/
  6. Arrow

    Arrow

    Anche a me piace tirare con l'arco, per quanto io sia un dilettante :stralol: Aspetta, erano gli arceri inglesi a portare la faretra alla cintura o sbaglio? da quello che so avevano un sacchetto (più che una normale fatrera) sempre a tracolla ma che scendeva fino alla vita ogni tanto qualche freccia la tiro anch'io lo trovo molto rilassante ciao
  7. Arrow

    Arrow

    e no non sbagli, in particolare mi piace il long bow, l'arco degli arceri inglesi ciao :figo:
  8. l'ho letto anch'io un pò di tempo fa, affascinante l'idea ma noioso in generale, sempre sullo stesso genere ti consiglio vivamente Fafherland (Harris) ambientato nella Germania vittoriosa al temine degli anni 60 con l'imminente visita di JFK...se non l'hai letto.... ciao
  9. ho appena terminato di leggere "un corpo nel lago" dello scritto islandese Indridason Arnaldur edito da longanesi, un buon libro su quanto accaduto durante la guerra fredda "Uno scheletro spunta dalle acque del lago Kleifarvatn, a sud di Reykjavík, nel punto in cui il bacino si sta prosciugando per cause non chiarite e la sabbia rivela i suoi segreti. A trovarlo è una giovane idrologa addetta ai rilevamenti: la polizia, al telefono, inizialmente pensa a uno scherzo. Si tratta dei resti di un uomo, databili intorno agli anni Sessanta del Novecento. Lo scheletro è legato a uno strano apparecchio di fabbricazione sovietica, in apparenza una ricetrasmittente. Nel cranio c'è un foro, grande come una scatola di fiammiferi. Omicidio o suicidio? Delle indagini è incaricato il solitario e spigoloso agente Erlendur Sveinsson, che per ragioni personali è ossessionato dai casi di persone scomparse, soprattutto se ignorati dai più e lontani dai clamori della stampa. Come sempre, Erlendur è affiancato dai colleghi Sigurður Óli ed Elínborg, mentre nell'ombra lo aiuta il suo ex capo, Marion Briem, ormai in pensione. Gli indizi sono scarsi, le tracce confuse, tuttavia un elemento decisivo emerge con forza: la scomparsa dell'uomo è collegata in qualche modo a una rete spionistica del Patto di Varsavia, che operava ai tempi della Guerra fredda, quando il territorio islandese era considerato strategico dal punto di vista militare e ospitava una grande base NATO americana. Ma lo spettro del comunismo si aggira ancora per l'Islanda? Per trovare la risposta, Erlendur dovrà disseppellire rancori mai sopiti, ideologie tradite e amori indimenticati. "
  10. decisamente Robb,dopo la morte del padre non credevo che gli Stark veniserro annientati e poi la descrizione delle nozze rosse mi ha decisamente colpito
  11. Arrow

    Arrow

    e allora eccomi qui, dopo un lungo peregrinare tra i vari siti dedicati alle cronache del nostro caro Martin alla fine ho deciso (e sono stato accettato) di iscrivermi a questo. Ho letto tutte le cronache nel 2009 tutte d'un fiato e se il trono di spade, mi era piaciuto dagli altri ne sono stato soggiogato :blink: a tal punto che un paio di libri di altri autori letti dopo mi sono sembrati vuoti. sono appassionato di fantasy, medio evo, armi antiche e adoro il gotico (mi piace molto l'ambientazione che avete dato al sito) tanto per restare in tema Martin, oltre a questo lo sci e gli sport americani beh ora pian piano vado a leggermi i topic ciao
×
×
  • Create New...