Jump to content

danieleff

Utente
  • Content count

    84
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

danieleff last won the day on June 14 2013

danieleff had the most liked content!

Community Reputation

45 Neutral

About danieleff

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 04/16/1987

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Desenzano D/G
  • Interests
    Musica: Hard Rock, Progressive, Devin Townsend
    Sport: Tennis, Calcio, Corsa, Nuoto
    Libri: ASOIAF, Murakami, Dick, Deaver, Faletti, Cline, Schatzing.
    Serie tv: Dexter, Shameless, 24, Battlestar Galactica, GOT, Homeland, POI, e tante altre

Recent Profile Visitors

81 profile views
  1. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    ma no figurati inutili... Dai ragazzi, indoviniamo a che pagina della discussione verrà dato l'annuncio di TWOW!!! Io dico alla..... 347 !!!!!!!!
  2. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Si davvero, dopo che nel 2016 era convinto di poter terminare il manoscritto prima entro Halloween... Poi entro fine anno.... E alla fine nel 2017 non si è visto nulla... potrebbe succedere di tutto !!! Non è che ho fretta, preferisco aspettare e avere il libro perfetto. Ma se almeno dicesse: "ragazzi, esce nel marzo del 2019" sarei molto più tranquillo, almeno mi metto l'anima in pace fino a quel giorno !!! Già nel 2015, convinto uscisse TWOW, mi sono riletto la saga e il mondo del ghiaccio e del fuoco per avere la memoria fresca! Avessi saputo che non sarebbe uscito avrei rimandato la rilettura al 2018 ... Caro George, dobbiamo organizzarci! Facci sapere qualcosa!!!
  3. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Ahahahahah scusate non volevo creare false speranze con un post nuovo!! Mi sembrava brutto un mese senza nessuno che scrivesse nulla... Una lenta e triste rassegnazione verso l'oblio .. (ovvero la non uscita del libro a breve!!)
  4. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Nessuna news ???? Siamo già tutti in modalità "Attendiamo il primo dell'anno per il solito post dove George ci spiegherà che neanche quest'anno è riuscito a finire TWOW" ? :P
  5. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Sono l'unico che va controcorrente e spera che Winds of Winter esca dopo la fine della serie televisiva? Ormai ci sono talmente tante storyline differenti, personaggi che sono in posti che non dovrebbero essere, personaggi che mancano del tutto e vengono incorporati da altri... Mi sembra che ci sia il rischio di fare della confusione! Facciamo finire la serie l'anno prossimo, e magari a Dicembre 2018 via con TWOW !
  6. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Magari non ha scritto nulla perchè è molto molto vicino alla conclusione!! Oggi voglio respirare un'aria ottimista e credo nell'annuncio a giorni!!!
  7. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Nessuna novità???
  8. danieleff

    Ma Game of Thrones è davvero una serie valida?

    Non ho ancora visto Gomorra (ma recupereró). I sopranos carini ma nn sono riuscito a finire la sesta mi aveva annoiato troppo... le altre che hai nominato invece totalmente d accordo sono nell olimpo delle serie !! Chiudo mezzo OT (mezzo perché cmq la discussione parla della validità di GOT come serie TV.. e il confronto con altre grandi serie mi sembra automatico )
  9. danieleff

    Ma Game of Thrones è davvero una serie valida?

    Ah e poi dimenticavo... il discorso del "si poteva fare meglio dato il materiale di partenza, quindi non è una serie valida" è totalmente sconclusionato... Prima di tutto cosa ne sapete del materiale di partenza delle altre serie?? magari anche loro avevano un grandissimo materiale di partenza e poi si sono perse. E la serie va valutata per quello che è, non per quello che potrebbe essere stata (qua sono tutti fenomeni che avrebbero sceneggiato e girato GOT meglio di D&D...) Tutti sceneggiatori e registi su questo forum per caso?? Poi per carità, nessuno dice che è una serie che tutti devono amare o che sia la miglior serie di sempre . Il discorso è che è oggettivamente una serie di valore per quanta gente ha fatto affezionare il pubblico ai personaggi (e anche di riflesso ad ASOIAF), per come ha stupito con i suoi colpi di scena e per le bellissime scene di battaglie ed effetti speciali, per come è girato, e per come sta cambiando il mondo delle serie TV .
  10. danieleff

    Ma Game of Thrones è davvero una serie valida?

    Utopia prima stagione capolavoro assoluto (6 puntate)... la seconda l'hanno rovinata completamente purtroppo, per quello l'hanno interrotta. True detective una stagione carina.. (ma comunque sopravvalutata) e la seconda mediocre. Black mirror a parte il fatto che l'hai inserita due volte, è una "serie" composta da puntate a sè stanti. Alcuni erano veramente belli, ma sempre si tratta episodi singoli... Concordo con Sons of Anarchy che è una grandissima serie.. Vinyl ho visto una puntata e mi è bastata... e comunque ne è uscita una stagione... Come fai a paragonare una serie da 6 o 8 puntate a sè stante al trono di spade??
  11. danieleff

    Ma Game of Thrones è davvero una serie valida?

    Una serie TV non è composta solo da sceneggiatura e dialoghi... Come caratterizzazione dei personaggi non è che non lo vogliono fare, il problema è che sono troppi personaggi ! Finchè hai 3-4 pg in una serie da gestire e da approfondire è un conto... qua sono veramente troppi! I libri sono belli e appassionanti per la caratterizzazione dei personaggi, per i complotti e le sottotrame, per i misteri .. La serie invece punta più a stupire in modo diverso, ed è sicuramente innovativa sul panoramana delle serie TV! Io personalmente la pongo alla pari di serie come, Breaking bad, Dexter, Lost, Oz, Prison Break, Sons of Anarchy, The Wire, Twin Peaks,.. A livello di caratterizzazione sono belle anche The west wing, i Soprano, Six feet Under, Shameless, Rectify, Peaky Blinders, Orange is the new black, House of card, mad men, Nip / Tuck ..... Ma mancano di azione, suspance o effetti speciali... Anche Battlestar Galactica (con effetti speciali un po' fai da et XD ). Sono veramente curioso di sentire quali sarebbero le serie tv di "qualità" tanto migliori del trono... sono tutt'orecchi :P P.S. basta guardarsi anche un po' intorno su internet per scoprire che quasi tutti la posizionano sempre tra le prime 10 serie migliori di tutti i tempi !!
  12. danieleff

    Ma Game of Thrones è davvero una serie valida?

    Ok la storyline di Dorne è stata pessima, ma è stata anche l'unica che ho sentito criticare da parte di miei amici spettatori non lettori, e probabilmente se ne sono accorti anche i produttori di avere fatto un buco nell'acqua dato il minutaggio che gli è stato dedicato in questa stagione.. (3 minuti nella prima puntata e poi nessun'altra scena che ricordi). Però non mi pare giusto criticare un'intera serie TV basandoci solo su Dorne ! La serie è decisamente valida, poi è normale che faccia storcere il naso ai noi lettori per alcuni cambi di trama, ma non possiamo farci nulla. A me per esempio dispiace che Jaime e Theon, personaggi che mi piacciono tantissimo nei libri perchè molto profondi e complessi, non siano resi così bene nella serie, ma capisco anche che sarebbe impossibile approfondirli così tanto perchè non gli entriamo nella testa, non leggiamo i loro pensieri, le loro riflessioni: abbiamo a disposizione solo qualche minuto a puntata per vederli. Riconoscere che la serie sia oggettivamente di qualità nel complesso mi sembra che sia scontato, poi per carità non deve per forza piacere a tutti. Ha i suoi alti e bassi, ma d'altronde anche le cronache hanno i loro alti e bassi volendo vedere.....
  13. danieleff

    Ma Game of Thrones è davvero una serie valida?

    Ragazzi ma veramente vi state ponendo questa domanda? Se non la prima, sicuramente è tra le 4-5 serie migliori mai realizzate. Se provaste a uscire un attimo dai panni di lettori perennemente scontenti dell'adattamento delle cronache, scoprireste che per chi guarda la serie senza aver letto i libri, non ci sono buchi di trama nè decisioni così illogiche da parte dei personaggi... Ovvio che noi conoscendo ogni minimo dettaglio e sfumatura dei libri reputiamo spesso le decisioni prese da D&D sbagliate o "prive di logica"... Ma solo perchè abbiamo il paragone cartaceo, e al confronto tante decisioni sembrano sbagliate (ma perchè televisivamente sarebbe impossibile rappresentare al meglio le cronache a meno di fare serie da 30 puntate forse). Le altre serie TV non vengono analizzate così profondamente come fanno i lettori delle cronache su GOT, dato che non sono tratte da una saga letteraria... (magari sono ispirate vedi Dexter ). Se ci mettessimo ad analizzare ogni singola frase o decisione di ogni singolo personaggio di altre serie sopracitate sono convinto che troveremmo anche lì delle falle, ma da spettatori "ignoranti" (nel senso che non conosciamo già la trama di fondo o la psicologia dei personaggi come quelli di ASOIAF) ci facciamo andare bene le scelte fatte dagli sceneggiatori di quella serie! In GOT abbiamo scenografie , cast, fotografia, regia, musiche, attori, effetti speciali che non sono da meno di moltissimi film !!!! è una serie valida.... Ma stiamo scherzando??
  14. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Il discorso che un'artista perchè tale non deve avere scadenze non ha senso.. Non è il suo hobby la scrittura, è la sua professione. E di professionalità ne ha poca Martin, soprattutto in questi ultimi anni dopo l'uscita di GOT. Basta vedere giornalmente il suo blog per capire che non è un problema di tempo scrivere le cronache, ma è un problema di voglia: pubblica giornalmente articoli chilometrici riguardanti qualsiasi argomento tranne ASOIAF. Partecipa ad ogni evento immaginabile per poi avere la scusa di non avere tempo per scrivere. L'esempio dei mangaka è perfettamente calzante. Artisti, ma che mettono cuore e anima nelle loro opere. Ma anche chi ha tirato in ballo i Pink Floyd.. Facciamo un paragone tra loro e Martin: ipotizziamo un "picco artistico" dei primi all'uscita di Dark Side of The Moon e del secondo in "A Storm of Sword".. I Pink Floyd hanno sfornato "Wish you were here" e "The Wall" per citarne un paio in quattro anni... George non è riuscito neanche a sfornare il volume successivo. Adesso mi prenderò tanti insulti ma vi farò anche un paragone calcistico per riprendere l'esempio di un utente qualche post fa... Cristiano Ronaldo e Messi sono "artisti" del calcio, ma sono anche professionisti. Allenamenti costanti e quasi maniacali, che gli permettono di segnare più di 50 goal ogni anno e accendere gli stadi.. Anche Cassano è un "artista" del calcio, ma non è un professionista... Non si impegna e non si dedica al suo mestiere. Martin di questi ultimi anni mi sembra un Cassano della scrittura... Se mi concedete il paragone, Altro discorso è il potere che avrebbe Martin sulla casa editrice. La maggior parte dei lettori delle cronache, lo sono diventati dopo il successo della serie TV... Siete così convinti che un'uscita postuma, e probabilmente MOLTO postuma di ADOS (sempre che sarà l'ultimo) sarà così redditizia per una casa editrice? I lettori appassionati e fanatici sicuramente lo leggeranno.. Ma penso che la maggior parte si accontenterà di "vedere" il finale sul piccolo schermo. Tanti miei amici hanno letto le cronache dopo il successo della serie, ma dubito fortemente che proseguiranno la lettura sapendo già il finale.. Per farvi un esempio, non hanno neanche comprato il primo o i primi due volumi perchè avevano già visto la serie!! L'acquisto è stato indirizzato solo dalla curiosità di sapere cosa sarebbe accaduto dopo !! Fossi una casa editrice non so se accoglierei Martin a braccia così aperte al momento ...
  15. danieleff

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Io sarei d'accordo con l'articolo se non esitesse la serie TV... Allora potrebbe metterci pure 10 anni a libro per conto mio . Ricordo che Martin era convinto di finire ASOIAF con largo anticipo rispetto alla serie, quindi pensava di raccontare la fine della saga prima di HBO. Mi sembrava quasi un "obbligo morale" rispetto ai lettori affezionati da tanti anni finire la saga cartacea prima che ne venga rivelato il finale televisivamente.. Certo tante sottotrame non verranno svelate in GOT, ma alla fine i punti cruciali della trama (chi siederà sul trono? che fine faranno Jon, Tyrion, Daenerys ecc) saranno svelati dalla serie e saranno circa coincidenti con la saga cartacea. Leggere di questi avvenimenti sarebbe stato molto più emozionante che vederli in TV... Chiunque è appassionato alla lettura penso sarà d'accordo con me. Eppure Martin è riuscito a fregarsi da solo... Beato chi conoscerà questa saga una volta che saranno già usciti tutti i volumi!!! (sempre che finirà XD )
×