Jump to content

Masula

Utente
  • Content Count

    1,595
  • Joined

  • Last visited

About Masula

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 06/30/1991

Contact Methods

  • Website URL
    https://www.facebook.com/mauro.casula.94

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

784 profile views
  1. Ce credo, con tutte quelle che senti/leggi da Marotta e gli interisti in generale, immagino il vaso sia già pieno.
  2. L'inter è la più danneggiata perchè Marotta sta andando a piangere e pretendere in Tv dalla mattina alla sera. Il discorso del "non c'è una data per recuperare Samp Inter" è un discorso senza senso per il semplice motivo che un modo per recuperarla si troverà, che appunto, riallacciandosi al discorso dell'europeo spostato di un anno, apre tanti spazi per recuperare tutte le partite che vuoi. Potrebbero pure fermare il campionato un mese (come alcuni vorrebbero) e recuperare le gare in quel periodo. Non c'è nessuna società danneggiata, c'è solo la volontà di Marotta (che io continuo a reputare il miglior dirigente in Italia) di portare acqua al proprio mulino. Non c'è nessun danno, solo un pianto preventivo anche abbastanza insensato. Di certo non finiscono il campionato facendo giocare all'inter una gara in meno.
  3. Aridaje con sta Inter, pare che l'universo debba girare attorno all'Inter. Non gira tutto attorno all'inter. Se mai sto campionato finirà, troveranno una soluzione. Che potrebbe essere quella basilare di far finire tutto un mese dopo. Soprattutto visto che stanno già pensando alle sorti dell'europeo che in ste condizioni non potrà essere disputato. Visto che fare un europeo a porte chiuse (non solo in Italia) non avrebbe senso.
  4. Comunque le parole del viceministro sono state queste: Quindi non c'è alcuna certezza, potrebbero giocare 30 giorni a porte chiuse o bloccare tutto per 30 giorni.
  5. Io mi rifaccio a quello che decide Del Pino e sto parlando col senno del poi con quello che sta avvenendo. A me da semplicemente fastidio sto modus operandi da "la Juve ruba, la Juve decide" che si voleva far passare. Anche perchè si sta parlando contro una persona/società che ha deciso da anni (imho in maniera no sense) di non difendersi. Chiamasi sciacallaggio. La Juve da anni ha adottato la politica del "non rispondo a nessuna accusa e la ignoro come fa chi non risponde agli insulti". Chi attacca la Juve da anni lo fa sparando alla famosa croce rossa. Ovvero si attacca chi non può/vuole difendersi . Ad Agnelli non sarebbe costato nulla aprire il microfono e dire "no a noi andava bene pure a porte chiuse", ma non lo fa perchè ha deciso di non rispondere a prescindere come avviene da anni. Come dicevo, di conseguenza attaccare la Juve chiamasi sciacallaggio e sparare sulla croce rossa. Specie perchè a dover rispondere di ste accuse, poi siamo noi tifosi. Ad avere visibilità è l'unica campana che parla. Comunque, cambiando discorso. Se, si va verso lo stop di un mese come alcuni stanno pronosticando, in quel caso, col senno del poi è stato giusto decidere di spostare sia Juve Inter che Juve Milan. Il discorso di Juve Inter che per me sarebbe stato giusto giocare a porte aperte di Lunedì è un discorso precedente a sta voce (non ancora confermata). In quanto, per me giocare un giorno dopo non avrebbe creato problemi a nessuno se non eventualmente alla Juve stessa o al Milan.
  6. Tranquillo, le parole di Cellino (spettatore disinteressato e anche non simpatizzante certo della Juve) non vanno prese per oro colato, ma le parole di chi ti pare e piace a te si. Tutto nella molto conveniente e norma. E poi pretendete pure di essere presi sul serio. xD
  7. Comunque tornando alle cose serie dopo l'ennesima parentesi di risposta a chi vuole parlare di polemiche su complottismi stile terrapiattistici. Ribadisco che c'è al vaglio la chiusura di tutte le manifestazioni sportive per un mese: In quel caso il campionato rischia seriamente di essere annullato e finire qua. (a meno che Marotta non abbia da ridire indignato o che il presidente dell'inter voglia usare un altro dei suoi famosi e famigerati bonus di insulto gratuito xD)
  8. Il rinvio della gara di coppa italia non c'entra nulla con lo spostamento di Juve inter, anzi a maggior ragione è stato giusto pure non giocarla domenica. Difatti, come preventivavo in altri lidi, si rischia che sto campionato non finisca proprio, con buona pace dei complottismi e del pseudo servilismo di chi vuole vedere il marcio dove non c'è. In quanto c'è al Vaglio di uno stop di tutte le competizioni nazionali per 30 giorni. Se in Italia il calcio si ferma per 30 giorni a sto punto della stagione risulterà quasi impossibile finirlo. E a tutto questo chiudo con le parole di Cellino che smelmano definitivamente tutti i complottismi degli antisportivi, ....parole di Cellino che guarda caso i media non hanno fatto passare in quanto era più comodo e fruttuoso per loro cavalcare l'ondata antisportiva Interista: "Si sa che non sono certamente un fan della Juve, ma questa demonizzazione della Juve non ha il minimo senso e si sta esagerando, HO PARLATO PRIMA DEL RINVIO CON AGNELLI E LA JUVE AVREBBE GIOCATO LA PARTITA DOMENICA A PORTE CHIUSE, Marotta sta solo facendo gli interessi dell'inter." Gioco. Partita. Incontro. CVD c'è chi sa solo piangere e dare le colpe a complottismi inesistenti.
  9. Per me invece ha perfettamente senso farlo ora, ho scritto la motivazione qualche minuto fa sul topic della Juve in quanto la Juve fosse furba si dovrebbe trovare nella stessa situazione, ma non abbiamo il coraggio di farlo. O cambi ora, o rischi di mandare a ramengo il mercato prossimo.
  10. Visto che da un po non mi esprimevo sulla mia Juve, recupero ora Purtroppo non siamo il Chelsea del 2012 per mille motivi. Ad iniziare dal fatto che il problema principale di quel Chelsea era l'allenatore, qua alla Juve non è l'allenatore (che per carità ha colpe, ma imho non principali). Il problema della Juve da 2 anni è la rosa, ovvero una rosa fatta da "nomi" messi assieme a caso dal DS e che se andiamo a vedere, guardando le caratteristiche dei giocatori, difficilmente trovi un comune denominatore da poter applicare a livello di gioco. E qua entra in campo il discorso allenatore. L'allenatore odierno della Juve è un integralista, che non è necessariamente un difetto (anche se a me gli integralisti non piacciono), ma che lo diventa quando gli dai in mano una rosa completamente diversa dalle caratteristiche di cui ha bisogno per far esprimere il suo gioco "integralista". Esempio Easy Easy: Guardiola è un integralista (motivo per il quale non mi piace), questo significa che o a Guardiola fai un mercato da 200 milioni prendendo giocatori per fare il suo gioco, oppure Guardiola, per evitare figuracce, manco ci pensa di allenarti. (motivo per il quale Guardiola alla Juve non verrà mai a meno di capovolgimenti drastici di stile dirigenziale) Sarri è un allenatore che vuole giocatori rapidi e performanti atleticamente, ovvero giocatori che corrono (e lo fanno velocemente) per 90 minuti, in più vuole giocatori che sappiano passare la palla, specie nel breve. In pratica a Sarri dovresti dare in mano una rosa prettamente composta da brevilinei. Analizzando la rosa della Juve mancano praticamente quasi totalmente quelli performanti atleticamente e quelli che ci sono che invece sanno passare la palla però, non corrono. Paradosso dei paradossi, uno degli unici 3 giocatori in rosa performanti atleticamente è Matuidi, ma non sto a farvi io la descrizione delle sue abilità con la palla tra i piedi. Gli altri due sono AlexSandro e Bernardeschi (ovvero non precisamente due cime nella visione di gioco e il passaggio). La cosa che mi preoccupa è che il DS sta dimostrando ampiamente di essere inadeguato a gestire i mercati della juve (per non citare i tanti casini fatti l'estate scorsa). E non ci sono avvisaglie di un cambio di DS. Questo perchè il mercato estivo per la stagione 2020/21 si inizia a programmare a Gennaio, siamo già 2 mesi in ritardo per un eventuale cambio DS. Mettiamo che la Juve quest'anno finisca con zero titoli in bacheca (o con la sola coppa Italia come imho probabile). Agnelli a Giugno che fa? Manda via il DS? Improbabile, quindi cercheranno di nascondere la polvere sotto il tappeto mandando via l'allenatore, ma il problema persisterebbe pure la stagione prossima. Per me fanatico di Allegri sarebbe facile prendermela con Sarri, ma purtroppo Sarri è vittima anche più di Allegri degli errori in fase di costruzione rosa. In quanto Allegri essendo un grande allenatore non integralista, sapeva come mettere le pezze a sta rosa no sense. Anzi, dico di più, Allegri ha la colpa di averci portato in finale la seconda volta inventandosi uno schema tattico che solo lui poteva tirare fuori dal cilindro, ed arrivare a quella seconda finale ha nascosto la polvere sotto il tappeto ancora di più. Sarri è ancora più vittima proprio perchè da integralista l'unica cosa che poteva fare era non accettare il lavoro come Allenatore della Juve, ma parliamoci chiaro, chi mai rifiuterebbe (a parte i Guardiola di turno che pure non venendo da noi prendono 25 milioni l'anno)?
  11. Vero, aggiunto alle 2 settimane in pratica avresti lo slot per recuperare almeno 6 partite, almeno.
  12. Comunque tornando a cose serie, per me non si sarebbe proprio dovuto giocare (come da decreto) e quindi far slittare. Avresti fatto questa settimana e magari la prossima senza alcuna partita di campionato e avresti valutato in 1/2 settimane sia la situazione, sia come agire. Il problema è che era difficilmente applicabile per via degli europei (ma imho non impossibile). La cosa che a prescindere crea disagio, è quello che molti criticano alla Serie A da anni, ovvero che il campionato dovrebbe iniziare almeno 2 settimane prima. Iniziando anche solo due settimane prima avresti automaticamente già 4 slot in più per recuperare eventuali partite.
  13. Ah e visto che si raccontano tante storielle, ho evitato di citare l'arrampicata sugli specchi di Marotta, visto che Marotta ha dato il meglio di se. Ma visto che mi si accusa di non postare le parole molto oniriche e sapienti del prode Marotta, rimedio subito con anche una descrizione approfondita di tale magnificenza, un po come si fa con Leopardi o Foscolo: - La prima era che l'Inter non voleva creare problemi alla Rai (muoro). In quanto in caso di Juve Inter giocata il Lunedì, la Juve avrebbe visto la sua gara di coppa italia slittata da mercoledì a Giovedì. Che problemone in effetti, cosa c'entrerà l'inter però resta un mistero, visto che al massimo il danno lo avrebbe avuto la Juve nel caso non fosse possibile far slittare la gara. (giuro, più ci penso e più rischio di cascare dalla sedia) Il tutto senza contare che c'è chi vuole far passare che c'erano problemi di diritti della Rai. Come se questa sarebbe stata la prima volta che una gara di coppa Italia venisse spostata e la Rai quindi avrebbe dovuto trovare un posto nel palinsesto. Carina, molto fantasiosa, voto diesci. - La seconda motivazione invece era quella che nel giro di 24 il virus non spariva. Anche questa geniale come arrampicata, il virus non spariva, ma nel giro di 24 la Juve avrebbe potuto avere i suoi tifosi, che male ci sarebbe stato? nessuno. Ah giusto, l'inter voleva avere il vantaggio di giocare in trasferta senza i tifosi di casa. Quindi in pratica volevano a tutti i costi giocare lo scontro diretto in campo praticamente neutro (che ricordiamo in caso di pari punti, gli scontri diretti sono la prima cosa che viene calcolata per decidere chi viene prima in classifica e ricordiamo che l'inter ha perso l'andata) Molto furba l'inter, peccato che sta cosa non sia andata in porto, si giocherà dunque regolarmente con i tifosi di casa com'è giusto che sia. #spiace - Mentre la terza motivazione era che l'inter non avrebbe avuto i suoi tifosi. Questa invece è una balla. Le prime due arrampicate facevano solo ridere in quanto molto fantasiose, la terza invece è proprio una balla. L'inter non avrebbe avuto, come la Juve, i tifosi provenienti dalle 3 zone di massimo rischio. I tifosi provenienti da altre regioni potevano andare allo stadio. Per chiudere il cerchio parliamo della favola del calendario pieno dell'inter. L'inter ha il calendario pieno. Pure la Juve. L'inter a Maggio dovrà fare 9 partite in un mese, la Juve 8, sempre che non vada avanti in champions (anche se a sto punto dubito). Ma perchè l'inter ha 9 partite da giocare a Maggio? Perchè ha rifiutato di giocare oggi, se l'inter avesse accettato di giocare oggi, a Maggio ne avrebbe avuta una in meno. Morale della favola: "Chi è causa del proprio mal, pianga se stesso." P.s. Anzi, dico di più, se l'inter avesse accettato di giocare oggi, L'inter a Maggio avrebbe avuto una gara in meno da giocare, mentre la Juve, nel caso non fosse stato possibile lo slittamento di Juve Milan di coppa Italia, avrebbe avuto a Maggio 9 partite. (ovvero quante ne ha l'inter ora) Quindi, se l'inter avesse accettato di giocare oggi, la Juve avrebbe pure potuto fare lo stesso identico discorso fatto dall'inter. #Paradossale.
  14. Di tutte le robette lette negli ultimi 3 post, mi preme indicare solo una che fa cadere tutto il castello di carte. Non esiste nessun decreto nazionale del governo sulla chiusura stadi. Le parole del ministro dello sport in data 24 Febbraio furono: "Sono ufficialmente in vigore provvedimenti che vietano gli eventi fino a domenica prossima, inizialmente per la Lombardia, il Veneto e il Piemonte; ora con questo decreto abbiamo allargato anche a Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Liguria. In queste regioni, resta il divieto di manifestazioni sportive, ma per gli eventi delle Serie A abbiamo dato la disponibilità a svolgersi a porte chiuse." Il decreto che nomina è il decreto sugli eventi pubblici, non sulla chiusura stadi. Se bisognava dare retta al decreto, le partite non si dovevano proprio giocare, le porte chiuse col decreto non c'entravano proprio nulla. Poi c'erano le ordinanze regionali, che come detto avevano pure date diverse di regione in regione, sino all'8 in lombardia, sino al 1 (seguendo il decreto) in Piemonte. Detto questo, la Juve con Del Pino non c'entra una fava, se Del Pino decide una cosa, non significa che la Juve falsi il campionato. Di perchè gli interisti siano incavolati come lo sono da 100 anni non mi frega nulla, ma zero proprio, mi interessa che con il loro solito fare anti sportivo da rosiconi si mettano a parlare di campionati falsati, gomblotti e altre * simili. L'unica cosa che mi preme è lottare contro l'antisportività di chi non sa perdere.
  15. Ma come no? Basti pensare al decreto sulla chiusura scuole, cinema ecc. Che hanno fatto solo poche ora fa. Corriere della sera Il governo ha lasciato le regioni a loro stesse. (almeno sino ad ora) In questo caso specifico, la chiusura degli stadi e sino a quando era basato su ordinanze regionali. Quello che dici te è quello che il Ministro dello Sport ha chiesto alla Lega e precisiamo, lo hanno chiesto solo per alcune regioni. Ma a livello nazionale non hanno imposto nulla e la lega s'è dovuta scervellare per adattarsi alle ordinanze regionali.
×
×
  • Create New...