Jump to content

Séarlait

Utente
  • Content Count

    104
  • Joined

  • Last visited

About Séarlait

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

212 profile views
  1. No. Ulteriore indizio: storia molto antica, autore moderno. L'opera originale, risalente ad un periodo "classico", è' stata riletta da un autore francese nel 1943.
  2. No, mi dispiace, non si tratta di Madame Bovary, anzi la protagonista della citazione e dell'opera ha un carattere e una sensibilità completamente opposti a quelli della melodrammatica Emma Bovary, è fatta di tutt'altra tempra. Ulteriore aiuto: la protagonista è universalmente conosciuta e universalmente considerata figura simbolica.
  3. No, in quel libro la dichiarazione d'amore era di un uomo nei confronti di una donna. Qui è il contrario, lei sta parlando di lui.
  4. Il genere è un indizio troppo determinante...posso dire che l'autore è francese e la persona che pronuncia le parole della citazione è una ragazza.
  5. ...nessuna risposta? Cambio citazione?
  6. Mi pareva strano che ti fosse sfuggito.... Kit nei fantastici 4? Non oso pensare il ruolo... Io invece OSO oso oso! Contro ogni previsione logica e razionale Harington è in lizza per il ruolo di Reed Richards alias Mr Fantastic, mentre Saoirse Ronan potrebbe interpretare sue Storm...
  7. Ma sarei molto felice se Martin decidesse di lasciarmelo vivo e vegeto. vivo vegeto e fumante...
  8. Siiiiiii!!! Nel topic "Sai di aver letto troppo le cronache quando" uno dei miei "quando" riguardava proprio questo: da quando ho letto ASOIAF, ogni volta che guardo Robin Hood- Principe dei ladri, paragono sempre La Fratellanza a Robin & Co nella foresta!
  9. positronio molecolare?

  10. mi piace mi piace MI PIACE! E i sarti della Barriera cucirono un nuovo e migliorato Jon Snow!
  11. DISCUSSIONE INTERESSANTE! La genialità di Martin nel creare ASOIAF è stata effettivamente quella di aver scritto una saga in cui l’originalità dell’intreccio si fonde ad elementi storici, artistici, letterari, filosofici precedenti riveduti, rielaborati e corretti in chiave fantasy. Il contesto storico, e in particolare la guerra dei cinque re, si ispira alla Guerra delle Due Rose: Lannister/Lancaster, Stark/York, Targaryen/Tudor. Anche le Nozze Rosse Gli uomini del Nord di Martin hanno più di una somiglianza con i Numenoreani/Gondoriani/Raminghi di Tolkien. Entrambi grigi (di occhi), malinconici (d’indole) austeri ( nel comportamento) pronti all’azione ma propensi ad una vita sobria e con uno spiccato senso dell’onore. Potrebbe essere il ritratto di Ned Stark come di Aragorn o Faramir. Il personaggio di Daenerys ha qualcosa in comune con Eowyn. Lyanna & Rhaegar come Luthien & Beren: tutti e quattro i personaggi sono già morti nel presente narrativo delle rispettive saghe, il lettore scopre la loro esistenza attraverso pensieri e ricordi di chi li ha conosciuti. Sia Rhaegar che Beren sono conquistati dall’incantevole bellezza delle rispettive compagne. Entrambe le coppie
  12. I due episodi sono simili ma c'è una sostanziale differenza: Vento Grigio muore insieme a Rob, mentre Spettro è ancora vivo e in forma smagliante...
×
×
  • Create New...