Jump to content

Medusa

Utente
  • Content Count

    322
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Medusa

  • Rank
    Confratello

Recent Profile Visitors

367 profile views
  1. La ferita di Jon fuma semplicemente perchè il suo sangue è caldo
  2. Mah... se si stesse parlando di un personaggio inventato da Tolkien allora sarei più che d'accordo ma non mi sembra di aver visto altri riferimenti alla mitologia norrena in ASOIAF.
  3. Non ci credo. Sono arrivata ai capitoli che riguardano la Vecchia Foresta e Tom. E mi stanno piacendo O_o Per farvi capire: nell'edizione italiana cartacea ho sistemato due segnalibri, all'inizio e alla fine di quel passo, per poterlo evitare agevolmente nel corso della lettura... XD Per chi pensa di leggere ISDA: se con l'inglese ve la cavate leggetelo in lingua originale. Sul serio. E' tutta un'altra cosa!!
  4. Ommamma, l'orco punk non l'ho proprio notato, nel film O_o Si vede che mi si era gia spento il cervello... XD (scherzi a parte, quando è iniziata la semi love story tra la sopravvissuta di Lost con orecchie a punta e il capellone a me è sparita tutta la voglia di vedere il film...)
  5. Credo proprio che cercherò quel libro: la curiosità mi era venuta proprio leggendo quell'accenno! Sarei curiosa di sapere di più sui maghi Grazie per la dritta!
  6. Non capisco davvero il senso di inserire l'orco bianchiccio così a caso nella storia. Perchè hanno voluto infilarci un supercattivo? A che pro? Ora che ho terminato il romanzo, posso dirmi sinceramente delusa dai film (o almeno dai due usciti fin'ora). Capisco che abbiano voluto creare più rimando possibili a ISDA ma hanno decisamente esagerato, secondo me, sconvolgendo quella che era l'atmosfera del romanzo. Ne Lo Hobbit ci sono dei morti e c'è un drago, ok, ma non c'è quel senso di disgrazia imminente o di male che sta per scatenarsi... E' un'avventura che finisce bene (per Bolbo, che è il
  7. (io intanto seguo con piacere le vostre conversazioni ) Ho finito Lo Hobbit (quel romanzo è decisamente troppo breve... è come un antipasto che ti lascia con più fame di quanta ne plachi) e ho iniziato ISDA in lingua. Mi sono bastate 5 o 6 pagine per chiedermi se fosse davvero lo stesso romanzo che avevo letto in italiano O_o E' mille volte più scorrevole!! Persino il capitolo introduttivo sugli Hobbit si lascia leggere di buon grado! Credo proprio che lo apprezzerò molto di più E credo proprio che rileggerò Lo Hobbit in lingua. Quanto a lo Hobbit, sono un po' confusa. Nei due film us
  8. Le cose sono due: o l'edizione che ho io non ha le appendici o non me le sono mai filate O_o Dovrò dissotterrare il volume (troppi libri e troppo poco spazio non aiutano l'ordine) e verificare. E dire che mi ero messa a leggere lo Hobbit nella ferma convinzione che parlasse anche di Balin e di Moria Per ora (ribadisco che sono ferma al momento in cui il drago esce dalla miniera) la storia mi sta anche piacendo ma lo stile di scrittura mi infastidisce non poco. Mi sembra che quegli stessi aspetti che mi infastidivano in ISDA ne lo Hobbit siano amplificati dal tono troppo infantilizzato. Mi
  9. Grazie a tutti per i suggerimenti!! Di certo mi butterò sulla lettura di ISDA in lingua. Eddard Seaworth, grazie per avermi confermato che quello stile pomposo e troppo finto-arcaico è tutta farina del sacco del traduttore! Poi cercherò di ri-buttarmi sul silmarillion. Non ho neanche fatto caso alla presenza o meno di appendici, presa com'ero a cercare di leggerlo... colpa di una mia vecchia conoscenza, che ne parlava come se fosse ISDA all'ennesima potenza ma non s'è mai scomodato a dirmi che è scritto come una cronaca e non come un romanzo. Le aspettative contano parecchio, quando si tratt
  10. Utilissimo, grazie! Visto che il silmarillion è diviso in capitoli che toccano diversi argomenti, dici che potrei leggerlo "in ordine sparso"? Magari dedicandomi prima ai capitoli che sono più "vicini" a ISDA? Forse se comincio leggendo di personaggi che gia conosco, fatico meno a seguire il filo del discorso e mi abituo di più allo stile? Mi pareva che lo Hobbit avesse uno stile molto infantile! XD Per poco non davo la colpa al traduttore Grazie ancora per le dritte! Mi do il tempo di finire lo Hobbit (momentaneamente messo da parte per leggere un romanzo che cercavo da secoli e che fina
  11. Il fatto è che io di queste cose capisco così poco che non saprei come aprirlo un topic se non con una domanda scema Meglio se ad aprirlo è qualcuno che ci capisce di più, come i tanti utenti che hanno contribuito a questo topic.
  12. Quello che non mi riesce di capire (considera che sono una capra totale in tutte le materie scientifiche, perciò in caso spiegami le cose come le spiegheresti ad un criceto XD) è come possa esserci una tale differenza di clima su un continente che non sembra essere poi così esteso. Guardando il clima sembra che Westeros sia esteso almeno quanto il continente nordamericano ma tenendo conto dei tempi degli spostamenti sembra decisamente più piccino O_o Devo pensare che il motivo sia che il pianeta su cui si trova è più piccolo? O_o
  13. Tra l'altro sbaglio o Jon aveva in mente di far arrivare provviste da oltre il mare stretto? Se anche li si stesse arrivando l'inverno non credo che venderebbero provviste a tutti...
  14. Partendo dal presupposto che avrò capito al massimo l'uno per cento di quello che avete scritto (portate pazienza, sono umanista, io ), c'è una cosa che non mi è per nulla chiara. Le stagioni così "sballate" sono limitate al continente di westeros o sono presenti anche nel resto del mondo conosciuto?
  15. Pilastri della terra mi è piaciuto tantissimo! Credo di averlo riletto almeno quattro volte. Mondo senza fine non ha soddisfatto appieno le mie aspettative, invece. Avrei voluto più peste e meno porno-Caris (alcune scene erano decisamente gratuite). Ho letto entrambi prima di vedere le serie tv e sinceramente boccio tragicamente entrambe le serie. A parte la tristezza infinita della cattedrale (la vera protagonista della storia) nella prima, ridotta ad un abside di polistirolo con un tavolino dell'ikea, in entrambi i casi hanno rimaneggiato troppo e male. Nella seconda hanno addirittura stra
×
×
  • Create New...