Jump to content

Devilmoon

Utente
  • Content Count

    72
  • Joined

  • Last visited

About Devilmoon

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 04/21/1993

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Roma
  1. Me lo chiedo dall'anno scorso " /> Beh SPOILER ADWD
  2. Un esordio alla regia di Dustin Hoffman veramente ben riuscito, una commedia che è veramente riuscita a tirarmi su in un momento molto triste per me. Consigliatissimo, non dura molto e vi scalderà il cuore.
  3. Non vorrei: - Che Daenerys se la cavi ancora una volta, se riuscissimo a togliercela di mezzo sarebbe fantastico, ma so che è quasi impossibile - Che Jon muoia o si reincarni in Spettro, il suo POV è diventato troppo importante per essere tagliato così - Che le esperienze di Arya alla Casa del Bianco e del Nero finiscano in modo banale con lei che ritorna una "semplice" Stark, la vedrei molto meglio come nuovo "uomo gentile" - Che Brienne si riveli una voltagabbana al servizio di Stoneheart - Che tutto il piano orchestrato da Doran Martell si riveli in un nulla di fatto e tutta la loro casata passi in secondo piano
  4. Spendi euro per ottenere bitcoin sperando che il loro valore salga, un po' come quelli che si sono messi da parte i lingotti d'oro o chi gioca in borsa. Io attualmente sto minando cryptocurrency basate sul algoritmi scrypt (a differenza di Bitcoin, che è basata su SHA256) e in una settimanella di lavoro sono a circa 10,5€ di ricavi con una spesa stimata per la corrente di circa 4€, tuttavia lo sto facendo con l'hardware che mi trovavo già in casa e quindi non ho investito nulla. Ormai minare Bitcoin non ha più senso, in primis perché una macchina che possa anche solo lontanamente avvicinarti ad un ROI costa sui 4-5.000$, in secundis perché ormai il coefficiente di difficoltà raddoppia ogni mese, quindi l'investimento non si ripagherebbe in tempi brevi, con il rischio che tirino fuori hardware molto migliore e i guadagni generati dalla tua macchina diventino infimi. Chi vuole investirci ora si va a comprare direttamente la moneta, ma nessuno sa se è una mossa saggia. Si sta per raggiungere un plateau tra i miner, oltretutto non manca molto a cappare il mercato con tutte le monete disponibili, quindi quello che succederà dopo non lo sa nessuno. La moneta continuerà ad avere valore o scoppierà come una qualsiasi bolla finanziaria? Per rispondere sommariamente ad alcune delle domande che ho letto nei primi post: La moneta ha valore solo in quanto noi glielo vogliamo dare, la gente si fida ad usarla e quindi è ricercata e scambiata. Se si dovesse perdere interesse, non varrebbe assolutamente nulla. Non c'è nessuna garanzia. Sì, si ottiene mettendo a disposizione la capacità di calcolo delle proprie macchine, ma farlo da soli è impossibile, ci si riunisce in "pool" (O locali o su internet) dove tutti uniscono la loro capacità di calcolo per l'obbiettivo comune, e poi il ricavato viene diviso equamente a tutti, cosa che non succederebbe se si operasse da soli. In parole povere, ogni transazione effettuata tramite bitcoin viene unita ad una catena sincronizzata su tutta la rete, ed è compito della rete verificare l'integrità della catena. Questo si fa calcolando numeri molto particolari per rispettare delle regole di crittografia sulla transazione, e chi riesce a fare questo calcolo, ossia a completare un "blocco" riceve, se non erro, 25 BTC. La validità degli algoritmi usati è comprovata dall'IEEE, da vari RFC e sostanzialmente dal fatto che l'algoritmo usato nella produzione di Bitcoin, SHA256, è anche quello che protegge tutte le transazioni effettuate normalmente sulla rete. Quindi se vi fidate di online banking, pagamenti online e compagnia bella, potete fidarvi anche di BTC. (Ovviamente l'algoritmo non è indistruttibile, non ne esiste uno simile, ma con la potenza di calcolo attuale riuscire a manometterlo richiederebbe mediamente più della vita di un uomo, rendendo gli sforzi inutili. Oltretutto avendo questa catena sincronizzata su tutta la rete non è possibile andarla a modificare in un secondo momento perché sarebbe un'operazione invalidata da tutto il resto della rete. L'unico modo per fare quello che si vuole è ottenere il 51% della potenza di calcolo su tutta quella disponibile, ed in quel caso ci si potrebbe auto-verificare le transazioni, ma molto probabilmente se si arrivasse ad una situazione simile tutti venderebbero immediatamente i loro BTC -> il valore crolla) Sì, è vero che non si sa chi sia la persona o il collettivo dietro BTC, e ovviamente potrebbe aver accumulato Bitcoin dalla nascita del sistema ad oggi (Chi glielo vieta?), ma torniamo al discorso del 51% di potenza. Se facesse qualcosa di "strano" con i suoi BTC accumulati, tutti comincerebbero a vendere e non si ritroverebbe più nulla tra le mani. Chi ha comprato BTC quando valevano 10, ora che valgono mille è molto ricco È come chi ha comprato le azioni della Apple prima del boom di iPod e successivi!
  5. Devo dire di essere partito molto prevenuto nei riguardi del film, perché leggendo la trama mi sembrava semplicemente un "Una notte da leoni" però con un cast di alto calibro, ma alla fine dei conti mi sono ritrovato a guardare una storia che sa trovare un suo perché e nel mentre anche a farmi più di qualche risata. Di certo gli attori d'eccellenza aiutano, quindi mi sento di consigliarlo se avete un po' di tempo libero e volete un film spensierato in grado di mettervi di buon umore.
  6. Ma soprattutto direi che Scherzi a parte, la mia idea era che lui volesse allontanarsi temporaneamente dalla barriera e quindi dai GDN per la possiblità di salvare Arya e Grande Inverno, ma tra i vari post che ho letto qui non ne sono più tanto sicuro " /> In particolare l'idea che potesse diventare il nuovo re oltre la barriera non mi aveva toccato fino ad ora, anche perché non sappiamo bene quale sarà il destino di Mance, però in effetti non è un'ipotesi così improbabile. Praticamente è l'unico che tratta i bruti come fossero suoi pari in tutta Westeros XD
  7. Quindi la guerra del ghiaccio che è anticipato lo zione sarà una guerra civile tra loro o Jon riuscirà a riprendere le redini per unirli contro un nemico comune?
  8. Proprio non lo so, Jon è molto onorevole e in questo aspetto lo vediamo ricalcare il carattere Stark e più in particolare quello di Ned, quindi non saprei dire se e cosa sarebbe in grado di fare. Però ottimo spunto di riflessione!
  9. Perché come sappiamo lì alla barriera nessuno vede di buon occhio quello che sta facendo Jon, e tutti i suoi amici si trovano lontani da lì. Quindi, o arriva a giustiziare un po' tutti, o è lui che si deve allontanare/prendere le redini della situazione in qualche modo
  10. Oggi camminavo intorno all'università e mi è venuta in mente questa, quindi ve la condivido.
  11. Quantomeno per prendersi un drago XD A meno che non glielo spediscano per posta (E ora che ci penso vorrebbe dire via corvo, quindi ora mi sto immaginando un corvo che vola con un drago legato alla zampa, lel)
  12. Ma quando è stato pugnalato non c'era già tanta gente nei paraggi? Mi pare che fossero già tutti accorsi lì per vedere cosa stesse facendo Wun Wun. In ogni caso, @Principe drago, non ci metterei la mano sul fuoco. Ci sarà la battaglia del ghiaccio in TWOW, e penso che se riuscirà a dimostrare la fedeltà del popolo libero in battaglia gli altri Guardiani potrebbero rivalutare la loro posizione e dare un po' più retta al loro Lord Comandate
  13. Come ho detto anche qualche post prima secondo me è una via che non verrà scelta, anche perché Jon non sarebbe in grado di fare una cosa simile quando metamorfi molto più abili di lui non ci sono riusciti. Per la parte su Dany se potessi ti verrei ad abbracciare, non la sopporto più, nel suo ultimo capitolo di ADWD cominciavo a sperare che ce la saremmo tolta di mezzo ma guardando con occhi critico alla storia è ancora troppo presto per la sua dipartita (purtroppo). Spero che il corno in mano ai Greyjoy smuova un po' le cose a suo sfavore, altrimenti cominciamo ad andare sul banale. In realtà, praticamente nessuno VUOLE pensare che sia morto (io per prima). Diciamo che i più cercano (cerchiamo) di trovare una o più spiegazioni razionali ad un proprio desiderio frutto di tensione emotiva e di una forte simpatia per il personaggio. Sto iniziando a prendere coraggio e ad ammettere il fatto che Martin potrebbe benissimo averlo davvero ucciso, creando volutamente una "suspance" letteraria, così come potrebbe riuscire a risolvere tutti gli enigmi che lo riguardano anche senza tenerlo in vita (intendo in vita come personaggio, non solo vivo e vegeto, ma anche nelle varie forme Non-Morto, Metamorfo, Zombie cosmico... e qualunque altra opzione ci possa venire in mente). E' uno scrittore di fantasy, un ottimo romanziere ed un mezzo se volesse, lo troverebbe di sicuro. Detto questo, tutti vogliamo, crediamo, ci aspettiamo che non sia morto. Io vorrei, credo, mi aspetto che il suo futuro sia alla Barriera, in ogni caso, anche qualora decidesse che questa sua "morte" di fatto lo liberi dal giuramento. Ma siamo poi così sicuri che vorrebbe liberarsi da quel legame? Io no. Mi dispiace, ma per quanto ami ASOIAF lo zione non è uno scrittore COSì bravo, sia sotto il punto di vista contenutistico che stilistico. In particolare, nel suo modo di raccontare c'è un pattern ben fissato che si ripete sempre, ed una delle cose più lampanti che si notano è che QUALSIASI morte lasciata in sospeso, in realtà non è una morte (Cavolo, a volte non è una morte nemmeno una che sembrerebbe inconfutabile). Quindi no, Jon non è morto. Non so cosa si inventerà per cavarsela, se magia, ferite non mortali o qualsiasi altra cosa(Insomma, come hai detto tu, di scappatoie ne ha quante ne vuole), ma di sicuro lo rivedremo ben presto e continuerà ad avere un ruolo di peso in tutta la storia.
  14. Non so, a me il suo ultimo capitolo ha fatto pensare ad un cambio di piani nella sua mente che lo porterebbero lontano dai GDN, e per questo, piuttosto che vivere nel disonore, preferirebbe riuscire a liberarsi del giuramento. Che poi dovrà tornare alla barriera è quasi scontato, ci serve per forza un POV che ci racconti cosa succede a Nord (E se non sbaglio lo zio ha detto che in TWOW ci spingeremo più a Nord che mai, riferendosi probabilmente sia a Bran che Jon). In ogni caso, secondo te allora come sopravviverà? Io non ce lo vedo a sopravvivere da metamorfo o nel corpo di Spettro, anche perché non è una tecnica che è in grado di sfruttare come vuole, ed abbiamo visto che anche i più esperti non sono riusciti a sopravvivere a lungo in questo stato. Magari se si imbocca questa strada arriverà un aiuto da Bran? Ho letto da qualche parte che il fatto che il corvo, che fino ad allora ha sempre gracchiato la parola "Snow", abbia detto per una volta "Jon Snow" potrebbe essere collegato a Bran e ai suoi nuovi poteri. Possibile?
  15. Io con GTA5 ho avuto uno di quei momenti "al diavolo tutti", fortunatamente è uscito prima che mi cominciassero i corsi in Università quindi mi sono messo lì e me lo sono gustato finché ho potuto, poi la mia PS3 è tornata in stato di quiescenza e chissà quando la riaccenderò
×
×
  • Create New...