Jump to content

Lady DragonSnow

Utente
  • Content Count

    3,961
  • Joined

  • Last visited

About Lady DragonSnow

  • Rank
    Confratello
  • Birthday July 27

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

1,473 profile views
  1. Questo non lo metto in dubbio, ma ripeto: non sono caramelle. E poi costano più degli assorbenti, quindi in che modo questo potrebbe essere un miglioramento rispetto alla situazione attuale?
  2. Leggendo la discussione ci sono diversi punti che vorrei commentare. Innanzitutto sono assolutamente favorevole all'abbassamento dell'IVA sugli assorbenti, come d'altronde per i pannolini. Dovrebbero a mio parere essere tassati almeno al 10%, se non meno. Il discorso sul fatto che se non puoi permetterti 5 euro per gli assorbenti i problemi sono altri, fa acqua da tutte le parti. A parte il fatto che per molte persone 5€ possono essere tanti, facciamo un breve calcolo. Famiglia composta da 4 persone: genitori + due figlie femmine, quindi 3 donne con le mestruazioni. 5€ un pacchetto di assorbenti diciamo da 12. 3 assorbenti al giorno se va bene, senno di più. 1 pacchetto dura quindi 4 giorni. Il ciclo in media sono 6 giorni in media. 18 assorbenti per un ciclo. Moltiplicando per le 3 donne della famiglia sono 54 assorbenti. Per cui servono 5 pacchetti di assorbenti al mese alla famiglia. Sono 25€ al mese. Sono 300€ l'anno, che per alcuni sono tantissimi. Per quanto riguarda le soluzioni alternative ci sono anche lì potenziali problemi per alcune persone. Le coppette sono una buona soluzione, ma esiste il disagio di doverle svuotare nei bagni pubblici oltre al fatto che alcune persone potrebbero non poterle usarle a causa del materiale sintetico o di problemi strutturali dell'utero. Il discorso sul fatto che la soluzione sia quella di utilizzare cure ormonali per diminuire le mestruazioni è a larer mio la più gran stupidaggine letta in questa discussione. Intanto dal punto di vista etico trovo sbagliato imporre ormoni alle donne, oltre al fatto che potrebbe portare dei problemi medici già citati. Le pillole non sono caramelle. Inoltre se questa sia la soluzione imposta, si pone un altro problema. Chi paga la pillola? Perché intanto bisogna trovare quella adatta e non tutte hanno lo stesso prezzo. C'è chi paga 16€ al mese per la pillola, che paradossalmente è un costo più alto rispetto agli assorbenti, per cui l'intera proposta non è una soluzione.
  3. Eccomi ci sono anche io in extremis. Quest'anno è dura pronosticare per alcune categorie, soprattutto perché tante cose sembrano talmente prevedibili, da esserlo fin troppo. In ogni caso proverò a spararle secche anche io, senno non c'è divertimento! Miglior film C'era una volta a... Hollywood (Once Upon a Time... in Hollywood), regia di Quentin Tarantino Questa credo sia una delle categorie più difficili da prevedere. Premetto due cose: la prima cosa è che Parasite secondo me non farà doppietta di statuette, anche perché se ho capito bene da quando esiste l'altra categoria non è mai accaduto; la seconda è che sono abbastanza convinta che The Irishman (che tra l'altro non ho ancora visto quindi parlo per sensazioni visto l'andazzo) non vincerà nulla. I due favoriti sono comunque Once Upon a Time in Hollywood e 1917. Verrebbe naturale dire il secondo, ma vista la tendenza degli ultimi anni di assegnare miglior film e miglior regia a due film diversi (e il fatto che 1917 per me prenderà diversi Oscar nel comparto tecnico), dico C'era Una Volta ad Hollywood. Aggiungo un'altra cosa, avevano spazio per candidare un altro film, secondo me fa un po' storcere il naso vedere candidato Piccole Donne (che ho adorato, non fraintendetemi) e non I Due Papi, che secondo è anche un ottimo film. Migliore regia Sam Mendes - 1917 Nessun Oscar credo sia più meritato di questo! E' forse l'unica categoria su cui sono totalmente convinta di aver ragione e credo sarebbe scandaloso se nella categoria venisse premiato un altro film. Migliore attore protagonista Joaquin Phoenix - Joker Trovo che Di Caprio sia stato meglio di Brad Pitt nel film, ma non ai livelli di Driver o Phoenix. In cuor mio vorrei con tutta me stessa vincesse Adam Driver, che ha fatto una delle sue migliori performance di sempre, se non la migliore! La trovo sicuramente ai livelli di quella di Phoenix, contestualizzando anche il tipo molto diverso di personaggio che hanno interpretato. Ma sappiamo tutti che vincerà, meritatamente, Joaquin Phoenix. Migliore attrice protagonista Renée Zellweger - Judy Qui ammetto di non aver visto il film, ma pare data per sicura la Zellweger, quindi punto sulla favorita. Personalmente adoro Saoirse Ronan come attrice, ma non credo sia questo il suo anno. E' stata fenomenale anche la Johansson in Marriage Story e non escludo totalmente che potrebbe vincerlo l'Oscar, ma non lo so onestamente. Migliore attore non protagonista Brad Pitt - C'era una volta a... Hollywood (Once Upon a Time... in Hollywood) Ripeto, non ho visto the Irishman, quindi non posso dare un'opinione valida sui due candidati di quel film, ma posso dire che Brad Pitt è stato molto bravo e punto su di lui. Migliore attrice non protagonista Scarlett Johansson - Jojo Rabbit Qui è data per favorita Laura Dern, ma stavolta scrivo il nome di chi vorrei vincesse. E' nominata per due categorie, e possibile che uno dei due Oscar glielo facciano vincere, anche perché se danno il premio ovunque ai favoriti diventa troppo prevedibile. Secondo me comunque la Johansson comunque lo merita di più. Migliore sceneggiatura originale Quentin Tarantino - C'era una volta a... Hollywood (Once Upon a Time... in Hollywood) Direi che qui i favoriti sono sono Parasite e C'era Una Volta ad Hollywood. Sono molto indecisa, ma prima di vedere Parasite, ero convinta lo vincesse Tarantino, quindi vado col mio sesto senso. Anche se vincesse Storia di un Matrimonio sarei davvero molto felice. Migliore sceneggiatura non originale Questo Oscar penso sia molto meritato. Sulla carta la storia di un bambino di dieci anni filonazista che ha Hitler come amico immaginario, sa molto di alto rischio di mandare tutto in caciara. Devo dire, invece, che la sceneggiatura è fantastica a parer mio e il film è molto equilibrato. Ha delle scene che fanno ridere, ma sembra sembrare troppo ridicolo, e delle scene molto più serie. Taika Waititi - Jojo Rabbit Miglior film internazionale Parasite (Gisaengchung), regia di Bong Joon-ho (Corea del Sud) Mi sembra scontato. Miglior film d'animazione Klaus - I segreti del Natale (Klaus), regia di Sergio Pablos Quest'anno di film di animazione non ne ho visto nessuno, quindi non posso giudicare obiettivamente e dico chi potrebbe vincere vista l'aria che tira. Migliore fotografia Roger Deakins - 1917 Migliore scenografia Dennis Gassner e Lee Sandales - 1917 Credo che nel comparto tecnico 1917 sia almeno quattro spanne sopra a tutti gli altri quest'anno e per me si porterà a casa buona parte dei premi tecnici. Miglior montaggio Oliver Tarney e Rachael Tate - 1917 Sappiamo quanto l'Academy ami i piani sequenza. Parasite sì, potrebbe avere una speranza, ma dopo un po' che si guarda 1917, ci si immerge nel film senza nemmeno far più caso a quando i vari piani sequenza siano incollati insieme. Migliore colonna sonora Hildur Guðnadóttir – Joker Penso che Joker se lo meriti assolutamente. L'ultimo Star Wars non esiste secondo me. Migliore canzone Into the Unknown (Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez) - Frozen II - Il segreto di Arendelle (Frozen II) Migliori effetti speciali Matt Aitken, Dan DeLeeuw, Russell Earl e Daniel Sudick - Avengers: Endgame Premesso che gli effetti speciali di 1917 meritano tantissimo e non è detto che non vincano, credo che visto l'evento che è stato e il fatto che sia il film che ha incassato di più nella storia del cinema, credo che l'Oscar andrà ad Endgame. Detto ciò, secondo me lo meriterebbe IL Re Leone. Miglior sonoro David Giammarco, Paul Massey e Steven A. Morrow - Le Mans '66 - La grande sfida (Ford v Ferrari) Miglior montaggio sonoro Donald Sylvester - Le Mans '66 - La grande sfida (Ford v Ferrari) Migliori costumi Jacqueline Durran – Piccole donne (Little Women) Miglior trucco e acconciatura Vivian Baker, Anne Morgan e Kazuhiro Tsuji - Bombshell Miglior documentario Alla mia piccola Sama (For Sama), regia di Waad al-Kateab ed Edward Watts Miglior cortometraggio documentario Learning to Skateboard in a Warzone (If You're a Girl), regia di Carol Dysinger Miglior cortometraggio Ikhwène, regia di Meryam Joobeur Miglior cortometraggio d'animazione Dcera, regia di Daria Kashcheeva
  4. Io ho dovuto smettere a causa del lavoro nuovo che mi occupa molto tempo. Un capitolo a settimana dovrei riuscirci, ma non prometto nulla.
  5. Eccomi qui ad iniziare il recuperone di tutto quello che mi sono persa. Scusatemi, ma tra cambio lavoro e semi trasferimento sto impazzendo qui. Comincio con tutto quello che ho lasciato in sospeso e conto di recuperare in questi giorni. ADWD03 – Jon @Figlia dell' estate molto interessante la tua teoria sul fatto che la bestia sia un unicorno. Non ci avevo mai pensato! In realtà non ricordavo questo passaggio. Comunque per completezza metto il passo anche in inglese "A wild rain lashed down upon his black brother as he tore at the flesh of of an enormous goat, washing the blood from his side where the goat's long horn had raked him." In questa frase ci sono due cose che non mi quadrano. La prima: per quanto sia grande, come si fa a scambiare una capra con un cavallo? La seconda: le capre non mi risulta abbiamo corna particolarmente lunghe, perché specificarlo? Questo per dire che è un unicorno di Schrodinger, potrebbe come non potrebbe esserlo. A me personalmente la teoria piace molto. Per quanto riguarda la parte sotto spoiler di F&B, io non l'ho ancora letto, forse @***Silk*** ha qualcosa da aggiungere a riguardo. Però non la vedo improbabile come cosa comunque. In ogni caso Melisandre non la capirò mai fino in fondo. Per quanto riguarda il corvo, io ho sempre pensato che non fosse un semplice corvo, ma che ci fosse dietro Brynden o comunque qualche altro tipo di magia. Sul parallelismo meh, forse sono più propensa a credere che la terza testa di drago potrebbe essere Bran più che Brynden, perché ne assume il ruolo. Però se devo essere sincera io sono fermamente convinta che la terza testa di drago sia Griif il giovane, mi sembra abbastanza boh, scontato? In ogni caso credi davvero che i Figli della Foresta vorrebbero far crollare la Barriera? Perché dovrebbero? Non credo comunque che l'elezione di Jon Snow sia stata truccata da qualcuno. P.S.: Leggendo la frase "Laws should be made of iron, not of pudding" mi è venuto da ridere pensando a Stannis che dice pudding. ADWD04 – Bran Allora su questo capitolo ho poco da dire. Continuo a pensare che Manifredde = Benjen sia un po' stupida come cosa, in ogni caso credo che Coldhands sia un prodotto di qualche esperimento da parte dei Figli della Foresta sugli umani, @Figlia dell' estate anche secondo me BR è nello stormo di corvi che accompagna il loro viaggio. @figlia osservavo il tuo elenco sulle possibili alleanze di BR, personalmente credo che sia lui che di FdF siano dalla parte degli umani contro gli Estranei. Che siano una lega a sè rispetto alle altre fazioni è molto carina come idea, ma sinceramente non so dove un plot twist del genere possa portare.
  6. Voto senza ombra di dubbio Oberyn Martell Secondo voto a Jaqen
  7. Voto sicuramente Kevan Lannister, per il secondo personaggio ci penso. Nei libri mi piace Jaime, nella serie hanno rovinato il personaggio nelle ultime 2/3 stagioni.
  8. Scusate ma per cause di forza maggiore riesco solo ora a postare il commento il capitolo di Arianne. È uno dei miei preferiti e sapete come sono coi capitoli di Dorne. Comunque mi metto in pari un capitolo alla volta pian pianino in questi giorni. AFFC21 - The Queenmaker Allora innanzitutto in uno degli ultimi commenti è stato fatto notare come non sia la prima volta che l'idea dell'incoronazione di Myrcella venga tirata in ballo. È stata accennata da Oberyn a Tyrion e da Nymeria (o era Obara?) a Doran. Un'altra cosa che è molto curiosa è la famosa lettera di Doran a Quentyn che Arianne trova. Considerando i tempi, Quentyn aveva circa 9 anni ed era dagli Yronwood. La lettera prima di essere stata spedita sarebbe stata letta dal maestro di Lancia del Sole e da quello degli Yronwood. Oltre al fatto che nei capitoli di Quentyn lui mai fa riferimento al fatto di governare Dorne, quindi la lettera probabilmente mai gli è arrivata. Ah poi non so se sbaglio io, ma il periodo in cui Arianne trova questa famosa lettera, non coincide col periodo della nascita di Myrcella? Segnale che il Queenmaking sia un piano da lungo tempo? Coincidenze? Comunque arriviamo al dunque. "Beneath the burning sun of Dorne, wealth was measured as much in water as in gold, so every well was zealously guarded. The well at Shandystone had gone dry a hundred years before..." SPOILER LA SPADA GIURATA Capitolo Darkstar. Perché Doran dovrebbe disapprovare Dayne? Forse per la sua poca fiducia in quella casata? Allora in questo capitolo Arianne dice che la madre di Garin ha visto Quentyn travestito da mercante assieme ad un maestro molto bravo con le lingue. Ora. Se in quel frangente era Quentyn che parlava ed erano tutti travestiti, come cavolo facevano a sapere che il tipo con lui era un maestro e soprattutto che era moto dotato nelle lingue? Non vi sembra troppo specifica come informazione? Come se fosse quello che vogliono far sapere ad Arianne. E quali sono i documenti importanti sigillati che il tipo che irrompe dalla finestra trova? L'unico documento fondamentale che ha, se lo tiene nello stivale. E non da sottovalutare il fatto che a portare le informazioni siano gli orfani, che sono tra i beniamini di Doran. Ma sulle casate fidate o menk ci ritorno dopo esplicando bene. Arriva Arys e si è vestito in modo assolutamente riconoscibile e vistoso, a che pro? Voleva essere visto perché sa che Myrcella non è davvero Myrcella? E le guardie Lannister che sono arrivate a Dorne con Myrcella che fine hanno fatto? Molto significato a riguardo è un dialogo presente nel capitolo. "[Rosamund is] A Lannister of Lannisport, not a Lannister of Casterly Rock. Her hair is the same color as mine, but straight instead of curly. Rosamund doesn't truly favor me, but when she dresses up in my clothes people who don't know us think she's me." "You have done this before, then?" "Oh, yes. [...]" Allora chiede se hanno già fatto QUESTO. Ma questo cosa? Lo scambio in atto in questo momento? Ma si intende quello dove Rosamund si finge malata, sempre sia vero, o quello in atto di Rosamund che sta posando come Myrcella mentre quest'ultima è via perché she's safest if no one knows just where she is. Cosa ne pensate? Chi è il Re Corsaro nelle isole del Basilisco? Probabilmente nessuno di rilevante. Comunque la domanda è, chi è la spia? Io personalmente mi sento di escludere Darkstar, ha troppo l'aria da capro espiatorio. P.S.: nel capitolo viene di nuovo nominata una sirena. Comunque avevo detto che avrei fatto un nero su bianco delle casate più leali a Doran. Tutto il masterplan che esplico man mano, comunque, è preso dalla serie di video su YouTube THE DEEPER DORNE di Preston Jacobs. In ogni caso torniamo a noi. Le casate che accompagnano Oberyn ad Approdo: Wyl, Manwoody, Blackmont, Fouler, Qorgule, Uller, Jordayne, Toland, Allyrion, Gargalen e Dalt (spero di aver scritto tutti i nomi giusti). All'inizio del primissimo capitolo di Dorne, quello di Aero, vediamo Doran che saluta tre bambini, che sono uno della casata Dalt, uno della casata Blackmont e un orfano. Non fidandosi Doran del suo maestro, probabilmente usa questi bambini come messaggeri. Dunque si potrebbe supporre che Orfani, Dalt e Blackmont siano i più fedeli a Doran e parte della rete di comunicazione. C'è un altro elemento da considerare. Quando a Dorne arriva Balon Swann ad un banchetto viene fatto un brindisi che ora non ricordo, ma comunque per Tommen o i Lannister o così e però non tutti alzano il calice. Quelle che brindano, per coprire le apparenze, sono Jordayne, Taland, Allyrion e Dalt. Queste casate, dunque, possiamo considerarle fidate, ma non strettamente nel circolo do informazioni. Non vengono citate o non risultato citate perché fallito ol test del brindisi Yronwood, Santagar, Vaith e Dayne. Comunque vediamo che le più legate a Doran sono principalmente casate di Dorniani discendenti dai Rhonyar, ad eccezione dei Blackmont, che però sono guidati da una donna e hanno un erede femminile, quindi favoriscono le leggi dorniane.
  9. Voto ser Jorah Mormont e Papa Fr.. Volevo dire l'Alto Passero
  10. Voto Pycelle per l'attore. Per il secondo voto ci penso un attimo.
  11. Archie è nato a maggio, dubito sia incinta di nuovo vista l'età. Kate sono anni che aspetta il quarto figlio, ha la gestazione più lunga di un panda a quanto pare. Sulla gravidanza di Eugenie ci scommetterei invece, prima o poi si sapeva sarebbe successo. A quella non stento a crederci. In questo caso, però, Bea dovrebbe posticipare eventuali annunci di matrimonio col tipo italiano, visto che per protocollo reale non ci può essere più di un annuncio importante contemporaneamente.
  12. Eccomi tornata, sono state due settimane un po' movimentate visto che ho cambiato lavoro. Recupero innanzitutto il capitolo di Tyrion della prima settimana di settembre che mi mancava. ADWD05 - Tyrion In questo capitolo vediamo quanto idiota e indottrinato nel lato peggiore dei Targeryen sia Viserys. "Viserys might have undone years of planning" Ma planning di cosa esattamente? Secondo me ci mancano ancora diversi pezzi per capire bene i piani di Illyrio e Varys. Vogliono far sposare Aegon e Dany? Incoronare uno e lasciare l'altro come ruota di scorta? Ma chi dei due? Secondo me vogliono la riconquista Blackfyre e puntano ad Aegon Blackfyre. Anche Tyrion capisce che c'è qualcosa che desidera più di oro o castelli. E ovviamente da Dorne Doran cerca anche di favorire Aegon per metterlo contro a Daenerys e far scoppiare il caos. And chaos is a ladder come ben sappiamo. Ma diamo tempo al tempo. I piani di Illyrio li scopriremo solo vivendo. Tornando al capitolo, la Compagnia Dorata conferma i sospetti Blackfyre I suppose. Some contracts are writ in ink, and some in blood. Direi che questa frase riassume tutto. Così come è significativa la precisazione che con la morte di Maelys il Mostruoso è morta la linea MASCHILE di casa Blackfyre. Se ne è discusso a sufficienza di tutto ciò, Serra compresa, quindi mi fermo qui e passo oltre, aggiungendo solo che sono più propensa a credere che di discendenza Targaryen sia lui e non lei. Un minuto di riflessione per il libro The Seven Pointed Star che viene citato. Potrebbe riapparire. Ora vado con i capitoli della settimana scorsa. Quindi direttamente dall'ultimo romanzo di Jane Austen abbiamo il capitolo di Sansa nella Valle. AFFC10 - Sansa @***Silk*** Anche a me sembra di ricordare che Mance fosse a Winterfell durante il banchetto in onore di Re Robert. "We shall serve him lies and Arbor gold, and he'll drink them down and ask for more, I promise you." Far bere e abbuffarsi una persona quando vuoi distrarla dai dettagli, anche durante un interrogratorio ad esempio, è il trucco più vecchio del mondo. Sappiamo che funzionerà e, attraverso Alayne, abbiamo uno scorcio al modo di agire di Ditocorto. Devo ammettere che più leggo i capitoli di Sansa, più sono curiosa. Trovo anche carino che dopo il matrimonio di Joffrey abbiamo Sansa e Tyrion, i principali sospettati, in due parti diverse del mondo, uno che ci permette di avere qualche scorcio dei barbapiani di Varys e Illyrio, l'altra di quelli di Ditocorto. E' un parallelismo molto carino secondo me, anche se non significa nulla. In ogni caso Sansa sta imparando il Gioco del Trono da chi quel gioco l'ha inventato e sta imparando molto bene direi. Il fatto che capisca il piano di Ditocorto è notevole rispetto alla Sansa dei primi libri. Il fatto che Sansa non pensi né a Jon né ad Arya l'ho notato anche io, è semplicemente la dimostrazione che si è sempre sentita distaccata da loro, sono sempre stati i diversi. Ditocorto ha qualche problema di ossessione con Cat e con sua figlia, questo è poco ma sicuro. Potrebbe reagire come Viserys con Daenerys se questa dovesse un giorno sposarsi? Comunque amo i capitoli di Sansa/Alayne in questo libro. AFFC14 - Brienne. Ammetto che non mi fanno impazzire i capitoli di Brienne. Hyle Hunt secondo me è indubbiamente al soldo di qualcuno, non credo sia messo lì a caso. Secondo voi a chi fa rapporto? Ditocorto? I Tyrell? Qyburn? Ho trovato molto interessante l'analisi sulla condizione della donna fatta in uno dei commenti precedenti comunque e anche il passaggio con la riflessione di Brienne sulle donne. Secondo voi Lady Catelyn era solo cortese e mascherava le sue opinioni in parte negative su Brienne o davvero la apprezzava per il suo coraggio e magari le ricordava Arya?
  13. @***Silk*** Può anche darsi che non ci venga mai detto chi sia questo chief, ma è altamente probabile sia un uomo di qualcuno, anche perché quasi tutti lo sono. Comunque proseguo coi capitoli. AFFC12 - Cersei Se ci fosse ancora qualche dubbio, i Tyrell, o almeno Olenna, sanno che Tommen è un bastardo. Visto questo passaggio Insomma il rapporto Jaime e Cersei è un segreto di Pulcinella. Jaime comunque si sta distaccando da Cersei capitolo dopo capitolo. Sulla profezia abbiamo già discusso tantissimo negli ultimi anni. Per me il valonqar è Jaime comunque. @Meribald Blackwood sono assolutamente d'accordo sul fatto che la profezia potrebbe essere dal punto di vista di Cersei...o almeno ci spero. Però generalmente le profezie non funzionano in questo modo credo...potrebbe anche essere che la vera Myrcella muoia e la sosia rimanga Myrcella per il resto della sua vita, facendo credere a Cersei di essere al sicuro, ma poi arriva il valonqar. Sarebbe più agrodolce questo finale. Parentesi Kevan: sottoscrivo la domanda di Cersei, come fa Kevan a sapere che Sandor si è unito alla fratellanza? Non ricordo se viene detto, ma non mi pare. Chi è il suo informatore? Un tipo a caso magari di una locanda o qualcuno di conosciuto al lettore?
×
×
  • Create New...