Jump to content

irojet

Utente
  • Content Count

    123
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About irojet

  • Rank
    Confratello
  • Birthday April 15

Contact Methods

  • Website URL
    https://twitter.com/irojet

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Interests
    meh.
  1. Anche nella mia idea le azioni avvengono in contemporanea e al buio, si scoprono solo all'inizio del turno. Nel senso che ogni casata decide le 3 azioni da fare, le comunica all'arbitro e lui le posta tutta insieme, ma in ordine di arrivo. Quindi fino al post dell'arbitro nessuno sa cosa può succedergli, dovrà valutare la difesa in base agli attacchi che subisce. Faccio un esempio con 3 team per velocizzare la cosa. Team Tyrell invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Stark (14:30) Team Tyrell invia messaggio all'arbitro che vuole spiare Lannister (15:00) Team Tyrell invia messaggio all'arbitro che vuole comprare soldati (15:30) Team Baratheon invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Stark (14:10) Team Baratheon invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Tyrell (14:20) Team Baratheon invia messaggio all'arbitro che vuole comprare soldati (14:30) Team Stark invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Baratheon (15:20) Team Stark invia messaggio all'arbitro che vuole comprare soldati (16:30) Team Stark invia messaggio all'arbitro che vuole sacrificare un PG ai guardiani per avere soldati (17:00) A quel punto l'arbitro le posterà così. Team Baratheon invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Stark (14:10) Team Baratheon invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Tyrell (14:20) Team Baratheon invia messaggio all'arbitro che vuole comprare soldati (14:30) Team Tyrell invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Stark (14:30) Team Tyrell invia messaggio all'arbitro che vuole spiare Lannister (15:00) Team Stark invia messaggio all'arbitro che vuole attaccare Baratheon (15:20) Team Tyrell invia messaggio all'arbitro che vuole comprare soldati (15:30) Team Stark invia messaggio all'arbitro che vuole comprare soldati (16:30) Team Stark invia messaggio all'arbitro che vuole sacrificare un PG ai guardiani per avere soldati (17:00) Ovviamente le perdite vengono calcolate a fine turno e non in diretta, perchè sarebbe troppo complicato. Ci si ritroverebbe a dover considerare l'esercito Stark (che subisce 2 attacchi) in base allo scontro delle 14:10 e delle 14:30 e quindi ridimensionarlo nello stesso turno, invece in questo modo i turni procedono linearmente, ma a fine turno ci si potrebbe trovare con un numero negativo di soldati, con conseguente perdita di denaro per riportarlo in parità. In pratica Stark, poniamo abbia 400 soldati, vedendo la lista dei turni, potrà difendersi sia dai Tyrell che dai Baratheon, ma non con la totalità del suo esercito. Dovrà decidere come distribuire le risorse. Stessa cosa per i PG principali. Se ha Jaime non potrà usarlo in difesa per entrambi gli attacchi, ma dovrà scegliere. C'è da pensare in caso a un metodo di alleanze e tradimenti, perchè in ogni momento le casate possono mettersi d'accordo per scambio di risorse e PG non principali, ma bisogna vedere come scoprirli attraverso SPIA e in caso come applicare bonus e malus. P.S. per snellirlo ulteriormente, cortigiane e uccelletti volendo si possono tranquillamente eliminare e fare in modo che i soldati possano fare anche le azioni SPIA e MANIPOLA. P.P.S. per gli Arryn, ma così come le altre casate, ne ho tolta una a caso, perchè nella mia idea, tu potresti essere nel Team Targaryen e avere comunque Ditocorto, se l'hai comprato nell'asta al buio. Si, sarebbe meglio, ma si rischia davvero che siano squilibrate. A meno che gli iscritti non siano talmente tanti, che fare un Team con 12 utenti e uno da 4 non rovinerebbe le decisioni.
  2. Ogni turno, ogni squadra può fare 3 azioni e le scriverà via MP agli arbitri. (E' possibile anche creare un topic apposito, ma alcune cose si vorranno tenere segrete a tutte le altre casate, come PG utilizzati, quantità di esercito ecc, quindi tanto vale dire direttamente tutto tramite MP e magari nel topic comunicare l'idea in generale. ESEMPIO Io Tyrell attacco Targaryen, spio Stark e compro soldati. Agli arbitri comunicherà con CHI vuole attaccare/spiare/manipolare e con quanti soldati/mercenari/uccelletti/cortigiane. Una volta che tutte le casate hanno comunicato le 3 azioni in privato, l'arbitro di turno posterà in ordine di arrivo le azioni. Da quel momento le casate avranno 2/3 giorni per difendersi come meglio credono. Finito il turno, stimate le vittime, comunicati i PG che si sono scontrati solo alle due casate che appunto si sono affrontate, allora si ricomincia con un nuovo turno. In linea generale si svilupperebbe così, ma è ancora da definire e bisogna vedere se tutti sono d'accordo sia sull'idea che sulle sfumature, perchè anche il semplice comprare soldati potrebbe essere un'azione extra che si può fare sempre, piuttosto che sprecare uno slot per farla. P.S. Non so come funzioni esattamente, se l'organizzazione debba necessariamente essere da parte dello staff, ma io farei l'arbitro senza problemi.
  3. Forse ho trovato un modo per eliminare il dado/estrazione e fare in modo che la fortuna sia solo un fattore secondario e non così importante. Questo metodo dovrebbe mantenere la complessità proposta e anche il tempo per ogni turno, senza risultare troppo complicato. Una pecca sono le cose da ricordare, ma che durante il gioco diventeranno routine. Bando alle ciance, vi spiego la mia idea, sotto ogni punto spiegherò brevemente quella particolare scelta, magari facendo degli esempi. Parto proprio dall'inizio e scusate fin da subito le ripetizioni o le cose ovvie. 1) Iscrizioni al gioco per valutare il numero reale di partecipanti, nulla vieta a qualcuno di entrare in corsa, ma una nicchia di almeno 24 persone sarebbe bene averle. 2) In base al numero degli iscritti, questi verranno suddivisi casualmente (qua si ci vuole un'estrazione) nelle 8 casate partecipanti (non più di 8 a meno che non partecipino millemila utenti) quindi 3 per ogni squadra + una casata ARBITRI (Antichi e Nuovi Dei come vi pare) che faranno quanto segue: - l'avvento di casuali eventi come Lunga Notte/Cometa Rossa/Pestilenza/Carestia/Tornei/ecc che daranno bonus/malus a tutti, a nessuno, ad alcuni, dipende. - Saranno quelli che renderanno pubbliche le azioni di ciascuna squadra per turno. - Daranno le caratteristiche ai personaggi principali (spiego nel punto 3) e saranno gli unici a saperle, a meno di accordi privati tra casate, azione SPIA riuscita ecc. 2bis) Le 8 squadre sono Targaryen/Tyrell/Baratheon/Lannister/Tully/Stark/Greyjoy/Martell) Ho lasciato fuori gli Arryn perchè imho sono trascurabili. Sono contrario a dare un bonus/malus in base alla casata, ma preferisco darlo solo ai PG che ne faranno parte. In questo modo si evita che qualcuno ci rimanga male per essere finito nella casata che odia e così via, anche perchè potrà avere comunque il suo beniamino. (comunque nel primo turno sarà possibile scambiarsi anche gli utenti, purchè le squadre rimangano in equilibrio). 3) Esistono 16 personaggi principali, un misto tra i preferiti del forum, secondo un sondaggio che mi sono recuperato, e una scelta mia personale per far combaciare i bonus/malus (indicativamente questi, ma modificabili tranquillamente comunque: Jon Snow/Tyrion/Jaime/Stannis/Margaery/Arya/Theon/Varys/Davos/Ditocorto/Ned Stark/Dany/Twyn/Cersei/Oberyn (come scritto sopra le caratteristiche di questi PG verrà decisa dagli arbitri) questi 16, verranno acquistati 2 per ciascuna casata, attraverso un'asta al buio. Non danno particolari bonus/malus, se non quelli decisi dagli arbitri, ma se ESEMPIO il team Stark si aggiudica Ned Stark, allora Ned avrà un +1 in tutte le caratteristiche. Se invece comprasse un Lannister non cambierebbe nulla perchè i Lannister sono troppi, li odiano tutti o quasi e toccherebbe distribuire malus ovunque. 4) Ogni Casata parte con 2000 dragoni d'oro 200 soldati 200 uccelletti 200 cortigiane 20 mercenari e 3 territori. (solo i dragoni sono in dubbio se aumentarli) Spiego in breve i dragoni d'oro serviranno per comprare gli eserciti e per fare particolari azioni che spiegherò in seguito. I soldati hanno le seguenti caratteristiche +0,1 ATTACCO/DIFESA Gli uccelletti +0,1 SPIARE/MENTIRE Cortigiane +0,1 MANIPOLARE/RISPETTARE (fa schifo come termine, ma vale come contrario) I mercenari hanno +0,2 a tutte le caratteristiche, ma hanno un costo di mantenimento di 5 dragoni d'oro ognuno, per ogni turno. In più non possono superare il numero di 1/10 dei soldati. Nel caso finissero i soldi, i mercenari spariscono, ma il resto dell'esercito rimane. Ciascun territorio/castello fornisce ogni turno 20 monete d'oro e 10 soldati. Per ogni territorio superiore al terzo, aumentano si le monete, ma i soldati saranno -10 per il quarto, -20 per il quinto ecc (li ho scelti a caso, senza la vera geografia di Martin perchè risulterebbe complesso fare una mappa e aggiornarla. Anche perchè sarebbe altrettanto complicato scegliere bonus/malus, che daremo in base ai PG) 5) Ovviamente i PG non sono finiti qui. Prima di iniziare il gioco, ogni squadra fornirà una lista di 10 nomi agli arbitri. Non si aggiudicherà i PG solo nominandoli, ma per quelli ci sarà un'asta pubblica (qua le caratteristiche saranno rese note, così uno può comprare chi gli piace o chi riceverà bonus o semplicemente in base al tipo di gioco che vuole fare) ESEMPIO mi piace attaccare, non comprerò Sansa Stark, ma Sandor Clegane. Non c'è un massimo di PG che ogni squadra può acquistare, ma occhio se finisce il denaro. 6) Finita la doppia asta si possono tenere i soldi in previsione di tempi bui o spenderli per comprare SOLDATI/UCCELLETTI/CORTIGIANE (costano una moneta l'uno). Finito questo, comincia il gioco. 7) Le azioni che, ogni squadra potrà fare per turno, saranno 3 + 3 particolari: ATTACCA/SPIA/MANIPOLA + GUARDIANI/ESTRANEI/MAESTRI. (tre in totale ad ogni turno comunque) Spiego in dettaglio. - ATTACCA semplicemente puoi attaccare una casata avversaria per prendergli un territorio con quanti soldati/mercenari ti pare più qualsiasi personaggio fino a un massimo di 3 e uno solo di quelli principali (anche per la difesa). ESEMPIO Lannister attacca Stark con PG principale (poniamo abbia +7 all'ATTACCO, ma lo sa solo il team Lannister, a meno di SPIA o accordi + 100 soldati per un totale quindi di +17). Tyrell, quando vedrà l'azione postata dall'arbitro, decide di difendere con Arya (difesa +3) + 300 soldati = 33 punti. Non subisce l'ATTACCO. (PG principale resta nascosto sempre, a meno che la squadra in difesa non conosca già, attraverso spia o accordi, i due PG principali dell'avversario, mentre quelli "liberi" verranno scritti. Alla fine della battaglia però, in qualsiasi caso la squadra in difesa dovrà sapere dagli arbitri chi era il PG principale, viceversa l'attaccante se la difesa difende con uno di quelli). PROMEMORIA: la squadra che perde in attacco, perde 1/3 dei soldati (quindi Lannister -30. La squadra che vince in difesa perde lo stesso numero perso della squadra attaccante, quindi ancora -30) La squadra che perde in difesa, perde 1/3 dei soldati. La squadra che vince in attacco perde lo stesso numero della difesa (poniamo abbiano vinto i Lannister, allora Stark perde 100 soldati e Lannister uguale). Questo bilancia le cose. - SPIA serve per spiare risorse/nome di un pg/conoscere caratteristiche di un PG di cui si sa già il nome (nel senso che si deve essere certi sia di quella squadra)/sapere le azioni del prossimo turno di un avversario. In questo caso si deve dichiarare prima cosa si vuole conoscere perchè in base alla differenza di risultato finale, si sa quanto si è riusciti a spiare. ESEMPIO se il computo finale (come in attacco) è un numero compreso tra 1 e 7 punti allora saprà una sola cosa (dragoni d'oro piuttosto che soldati, piuttosto che cortigiane) oppure (saprà il nome di un pg principale) oppure un'azione a caso del prossimo turno (malus pesanti per chi la modifica). Il computo è un numero da 8 a 14 (saprà dragoni e cortigiane) o (nome più caratteristica o due nomi) oppure (due azioni). Sopra i 15 (tre informazioni). Per la perdita degli uccelletti, se ne perdono 1/2 e non 1/3. - MANIPOLA un misto tra attacco e spia, nel senso che se va a buon fine si potrà decidere un'azione dell'avversario nel prossimo turno. UNA SOLA, anche se capita +50. Le azioni saranno solo ATTACCA O SPIA, ma l'esercito verrà comunque schierato da chi ha subito la manipolazione. (anche farsi dare dei soldi o dei soldati potrebbe starci, ma conviene quantificare) Ovviamente tra le azioni che si possono fare sono incluse alleanze, scambio di PG normali, di truppe, di oro ecc e possono restare segrete finchè non scoperte con SPIA o altro. 3 azioni speciali: - ESTRANEI: Sacrificando un proprio PG e donando ai ghiaccioli 600 dragoni d'oro, si potrà uccidere un PG avversario di cui si sa il nome (cioè sapendo in che casata è). I PG normali, una volta morti vanno nei Guardiani della Notte (poi spiego), quelli principali non muoiono, ma non possono essere utilizzati fino alla resurrezione (800 monete d'oro. 600 se avete in squadra Thoros di Myr. 500 per Melisandre) - GUARDIANI DELLA NOTTE: Si possono donare PG normali in cambio di 200 soldati. Oppure donare 300 soldati in cambio di PG morti o inutilizzati. - MAESTRI: Ogni 100 monete d'oro aumenta di +1 una caratteristica per quel turno. 500 monete d'oro possibilità di concatenare il turno, ovvero. Ogni azione in ogni turno è indipendente, ma legata alle altre. Nel senso che se avete 200 soldati e vi attaccano due volte nello stesso turno, non potrete usarli tutti per difendervi da entrambi. Con TURNO CONCATENATO si (se vi restano dei soldati). Inoltre se usate questa abilità e il turno successivo usate gli ESTRANEI su un vostro PG, potrete riacquistarlo immediatamente, senza che vada nei Guardiani, come seconda azione, purchè l'abbiate dichiarata. 8) Fin qua ci siete? Io mi sono un po' perso, ma ormai sono 2 ore che scrivo. Come si vince? Abbiamo detto 50 turni e ci sta. Io direi che alla fine del 25esimo, chi ha l'esercito più numeroso (solo soldati oppure soldati + bonus PG da valutare) si prende il trono di spade e deve nominare il suo Primo Cavaliere (una casata che non sia la sua). Le due casate comunque non hanno alcun vincolo di lealtà. Riceveranno solo più tributi (40 da ogni territorio e 20 soldati), ma saranno un massimo di 3, gli eventuali territori in più diventeranno parte del Dono e potranno essere acquistati dai Guardiani della Notte, come avviene per i soldati e i PG normali. (prezzo da valutare). Alla fine del 50esimo turno, vince chi è Re, ma vince anche chi è Primo Cavaliere e chi ha più territori. (da definire, perchè 3 case su 8 vincitrici sembrano troppe) Questa è la mia idea, spero di non essermi dimenticato nulla e che sia tutto almeno comprensibile. Poi valutate voi. E' più complicato da ricordare che non nell'atto pratico perchè è tutta matematica. Alcune cose si possono anche limare, fatemi sapere che ne pensate.
  4. Il tempo è un problema, anche se aggirabile in modo forse poco elegante, ma funzionale con un semplice termine massimo o orario di chiusura. Per il lancio del dado continuo a essere un po' scettico, perchè è vero che velocizza, ma rende il tutto ripetitivo a mio avviso. Un po' come giocare a carte senza soldi. Quindi l'elemento scommessa, se non l'enigma visto che può risultare complesso o dai tempi lunghi, lo introdurrei per evitare questa sorta di "monotonia" alla Risiko, in cui conta la strategia finchè uno non comincia a tirare tutti 6. (capita raramente, ma è fastidioso).
  5. Metamorfo la mia idea era proprio per eliminare la componente fortuna dal gioco, ma può essere che l'abbia spiegata male. In più introducendo il sistema di valutazione della domanda e le scommesse, la terza squadra non avrebbe alcun vantaggio (o pochi) a creare enigmi volutamente troppo semplici, se non per farsi beccare subito in un'alleanza. Anche perchè la terza squadra viene estratta, in quel caso si con un dado, quindi non influenzerebbe l'andamento totale del gioco, ma solo di un round. Il Team A nel proprio turno decide di spiare il Team B, per avere successo deve rispondere a una domanda posta dal Team C (estratto a caso). Questo Team C ha la possibilità di fare una domanda semplice per agevolare il Team A e penalizzare il Team B o una difficile per il viceversa. O fregarsene e farla come gli pare. L'enigma resta a discrezione del Team C, ma saranno i Team D, E, F, G...X a decidere effettivamente quanto sia difficile (una media dei valori dati da 1 a 10) che serve da moltiplicatore per il punteggio finale. Così il Team A potrebbe si rispondere correttamente, "vincere" il turno, ma avere comunque pochi punti. Se a questo si aggiunge il sistema delle scommesse per puntare contro una squadra (valore da 1 a 5), si elimina del tutto la componente fortuna e il fattore Google. Introducendo anche che i punti guadagnati nel round possono essere messi in sacca come bottino, donati oppure sottratti alla vincita di qualcuno. Quindi una squadra che indovina vincerebbe il turno, ma potrebbe addirittura perdere punti, mentre le altre li guadagnerebbero. Esempio pratico: Team A vuole spiare Team B, il Team C fa la domanda "Quanti draghi ha Dany?". Gli altri Team votano la difficoltà, poniamo sia 4. Team A punta 4 contro B Team B punta 2 contro A Team C punta 1 contro A Team D punta 3 contro A Team X punta 5 contro B Due ipotesi A indovina: A può fare l'azione prefissata ovvero spiare e guadagnerà 4 (moltiplicatore di difficoltà) x 4 (moltiplicatore scommessa), quindi 16 punti totali. B subisce l'azione e perderà 4 x 2 = 8 punti totali C perde 4 x 1 punti D perde 4 x 3 punti X guadagna 4 x 5 punti A sbaglia: A non può fare l'azione prefissata e perde 16 punti. B non subisce l'azione e guadagna 8 punti C guadagna 4 punti D guadagna 12 punti X perde 20 punti Restiamo nel caso in cui A indovini. A guadagna 16 punti, ma decide di usarli tutti per togliere a B ulteriori punti, quindi B si ritrova a -24. B ha solo perso punti quindi non ne può usare utilizzare, a meno che qualche altra squadra non glieli fornisca. C e D come B X usa i suoi 20 punti per farli perdere ad A, quindi A pur avendo vinto il turno, si ritrova a -20, avendo utilizzato i suoi 16 per "rovinare" B. E' probabilmente complicato, anche perchè ci sono meccaniche da inserire come i +1 delle caratteristiche e gli eventi random che danno bonus e malus, ma la componente "fortuna" è veramente bassa. EDIT: Dimenticavo, visto che il Team che lotta per compiere l'azione sarebbe avvantaggiato da una possibile vittoria, sarebbe anche l'unico Team a non sapere a quanto è stata quotata la difficoltà della vittoria. Stessa cosa per il Team che subisce, ma forse è troppo penalizzante. Nulla vieta però a Team estranei al round, comunicarglielo via MP, a quel punto se beccati si riparte dai bonus/malus o aggiustamenti di punteggi di cui parlavate.
  6. Gioco interessante e vorrei proporvi una cosa sul sistema delle azioni perchè personalmente non amo i giochi fatti esclusivamente con i dadi. Sono d'accordo sulle azioni che ogni Team può fare, ma per fare in modo che abbia successo non lo limiterei a un tiro di dado, ma a un enigma o qualsivoglia sfida proposta da una terza squadra. (in modo da non dover introdurre un giudice, visto che lo sarebbero tutti e nessuno) Esempio. Team Ditocorto spia Team Stannis per andare a buon fine deve risolvere un enigma proposto da un terzo team (scelto casualmente tra gli altri team giocanti) esempio Team Jon, così da rendere anche segreto il concetto di alleanze e tradimenti. Se l'enigma è facile si può ipotizzare che il Team Jon sia in combutta con quello di Ditocorto, se difficile con Stannis. La difficoltà verrebbe stabilita da tutte le altre squadre che non partecipano in quel momento alla sfida, con un voto da 1 a 10 la cui media fungerà anche da moltiplicatore per il punteggio finale, in modo che comunque l'eventuale difficoltà resti soggettiva, ma che l'intento del Team che sceglie l'enigma rimanga celato. Per evitare che solo i due Team che si affrontano ricevano punti, e per eliminare la compoente Google, si può introdurre un sistema di scommesse con voti da 1 a 5 se verrà risolto l'enigma (o quant'altro) o se non lo farà. Si voterà contro la squadra e non a favore. Questo dovrebbe invogliare a non farsi aiutare. Forse inutilmente complesso, ma nella mia testa mi suona abbastanza divertente e interessante. Spero di aver reso l'idea. EDIT: Sulla scelta del Team in cui entrare per evitare che uno si ritrovi in uno che non vuole o cose simili, direi che basterebbe contare il numero di partecipanti. Dividerli in gruppi in base a quanti Team far partecipare, ma permettere al gruppo di scegliere nome e caratteristica principale, anche inventati (i nomi) giusto per evitare troppo attaccamento o peggio troppo poco per un pg non amato. Per la caratteristica intendo SPIA, MANIPOLA ecc
  7. irojet

    Gotham

    Non ho trovato un topic specifico quindi apro questo, nonostante come serie TV non sia nulla di sensazionale, volevo sentire le vostre opinioni in merito. Un poliziesco abbastanza banale, ma ambientato nell'universo di Batman prima dell'arrivo del Cavaliere Oscuro (curioso come questo possa bastare. E per chi è appassionato può risultare addirittura godibile), in cui il personaggio principale è un James Gordon (Benjamin McKenzie, che ha finalmente smesso di indossare le canottiere) agli inizi della carriera, chiamato ad indagare sull'omicidio dei Wayne. Gordon se la prende comoda, sarà la buia Gotham rispetto alla soleggiata O.C., ma la trama inconsistente procede decisamente a rilento, d'altronde l'ideatore è Bruno Heller, famoso per The Mentalist e sarebbe strano aspettarsi di meglio. In ogni puntata smascherano almeno un colpevole, a volte gliene servono persino due (che efficienza) e introducono una quantità smodata di personaggi che saranno i futuri nemici di Batman. Queste sono principalmente le cose negative a mio avviso. Tra quelle positive c'è sicuramente il cast e la scelta dei personaggi, composto da attori giovani e alcuni semi-sconosciuti, ma che interpretano i vari ruoli, alcuni parecchio bene, altri non troppo, ma calzano alla perfezione. Tra i migliori c'è sicuramente McKenzie (Gordon), Robin Taylor (un Oswald Cobblepot spettacolare), Cory Smith (Un Eddward Nygma da cui avrebbe dovuto prendere spunto Jim Carrey), Camren Bicondova (Selina Kyle) e Cameron Monaghan un possibile favoloso . Menzione speciale a Erin Richards perchè una Barbara così nei fumetti non si è mai vista, purtroppo. A voi.
  8. L'ultima canzone che ho ascoltato prima di smettere in toto di ascoltare musica (ormai anni fa). Preciso che non è per colpa di MxB
×
×
  • Create New...