Jump to content

Menevyn

Utente
  • Content Count

    3,140
  • Joined

  • Last visited

About Menevyn

  • Rank
    Confratello
  • Birthday February 19

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

  1. Menevyn

    Indovina il film!

    Al vertice della tensione è l'ultimo film tratto da Clancy che ho visto, perciò mi sa che non so dove pescare...
  2. Menevyn

    Caro diario

    Buone vacanze, ziowalter!
  3. Menevyn

    Indovina il film!

    Ransom?
  4. Menevyn

    Indovina il film!

    E infatti...!
  5. Menevyn

    Indovina il film!

    Bene, anche questa non dovrebbe essere difficile. Il protagonista del film, già ladro professionista, sacerdote e palombaro, insegue per tutto il film una valigetta. Che non si sa cosa contenga.
  6. Menevyn

    Indovina il film!

    C'era una volta in America di Sergio Leone.
  7. Menevyn

    Commenti su film appena visti

    Visto anch'io Spiderman: Far From Home, domenica. Che non è nè migliore nè peggiore del precedente Homecoming, o di qualche altro film dedicato ad un personaggio in particolare. Un film MCU nella media. Di positivo c'è senza dubbio Mysterio, trasposto in modo convincentissimo e riuscito, un villain che non è niente in confronto a Thanos o agli altri cattivi visti precedentemente, m a d'altra parte a Spidey non gli si può far fronteggiare un'invasione aliena tutto solo soletto. L'Arrampicamuri di Holland si conferma il migliore tra quelli visti sul grande schermo, certamente più di Garfield e con un pò più di brio in corpo di Maguire. Anche la presenza di Happy non stona e non guasta, la sua relazione con Zia May viene accennata quel tanto che basta a dare un pò di tono ai personaggi senza essere troppo "troppo". Tra l'altro anche la May della Tomei è la prima incarnazione della rompiball cara zietta a risultarmi finalmente sopportabile. Due cose sole non mi piacciono di questo Spidey e di questo film: in primo luogo, lui ha troppa tecnologia a disposizione. Ok, anche nei fumetti, dove Parker è dichiaratamente una delle menti più brillanti in circolazione, gadget e giocattoli non gli sono mancati, ma nel film, vederlo nel mini-mega laboratorio portatile di Stark a creare un nuovo costume su misura (e avendo l'Iron Spidey in camera per quando torna) un pò stona col personaggio, benchè poi tutta la tecnologia Stark gli serva a poco (e perciò, tanto varrebbe non fargliela avere). L'altra cosa è il fatto che al secondo film solista, l'identità di Spidey è nota alla zia e a MJ (la scoprono anche nei fumetti, ma quando Peter ha ormai trent'anni buoni e circa quindici di servizio ragnesco sulle spalle) e alla fine viene rivelata pubblicamente. Che è un buon colpo basso di Mysterio, ma che secondo me è piazzato troppo presto. Carina anche l'idea di farci scoprire che Fury e Hill hanno mandato avanti i sostituti, una chicca finale che poco cambia al senso del film (cosa stiano facendo i veri Nick e Maria lo scopriremo con la Fase 4 , ho idea). Nel complesso, un bel film, ma niente di eccezionale. Una conclusione rilassata della Fase 3. Il mio voto è un 7 pieno. SPOILER ENDGAME
  8. Menevyn

    Star Wars - Episodio IX

    Altro "già visto", per inciso...
  9. Menevyn

    Indovina il libro - Edizione dei Campioni

    Proprio quella!
  10. Menevyn

    Indovina il film!

    Buried?
  11. Menevyn

    Evangelion

    Considerando che Evangelion ha una forte componente introspettiva e psicologica (fino a portare lo spettatore non dico alla depressione ma siamo lì), un finale come quello del manga non è da escludere (e poi in genere quello del loop temporale è uno di quegli espedienti narrativi che vengono annullati nel corso della narrazione). E non ci starebbe neanche male.
  12. Su questo sono d'accordo (considerando ASOIAF un capolavoro paragonato al resto della sua produzione; che poi lo sia in assoluto... beh... no.). Qui meno. Premettendo che ognuno ha i suoi gusti e che il resto della produzione di Martin non è neanche da mettere a confronto con ASOIAF per una questione puramente "numerica" (una vicenda più complessa, sviluppata in più libri e con la serie che ne ha accentuato la popolarità), molti dei racconti e dei romanzi che ha scritto mettono comunque in risalto il suo talento di scrittore. Non gli è riuscito tutto alla perfezione, ma insomma... Che poi, sul fatto che Martin sia un bravo scrittore, oggettivamente, è fuori discussione. Mi pare che ogni volta che l'argomento si solleva, però, si tenda a voler non determinare se Martin sia semplicemente un buono scrittore, ma se sia il miglior scrittore in assoluto, il "nuovo Tolkien" (no un milione di volte, per inciso) o via discorrendo. Ne ho parlato con alcuni amici e ho seguito qualche conversazione in rete qua e là, sembra quasi che ci sia l'esigenza di dire o di sentirsi dire che meglio di Martin non c'è nessuno, e la cosa un pelo mi fa ridere perchè, come avete già detto, prima di GoT pochi avevano letto ASOIAF, e pochissimi avevano letto qualcos'altro di suo. HBO ha fatto diventare la serie un fenomeno globale, Martin è diventato conseguentemente lo scrittore del momento e una buona parte dei suoi fan hanno iniziato a celebrarlo in ogni dove, ma senza la serie ad amplificare la portata del suo lavoro... mmmhh.
  13. Menevyn

    Indovina il libro - Edizione dei Campioni

    "Nel buio e nel calore della tana, M*** si svegliò di soprassalto e, affannato, si diede a scalciare. Sentiva che qualcuno l’attaccava, ma non percepiva odore di martora o donnola, né l’istinto gli diceva di scappare. Quando la mente gli si fu sgombrata, s’accorse che era solo, tranne per Q***. Ed era questi, appunto, che gli pesava addosso, lo pestava, zampettando, agitandosi, come uno che, preso dal panico, cerca d’arrampicarsi su per una rete metallica."
  14. Menevyn

    Prossimamente al cinema

    Vin Diesel?!? Un film storico?!? Per il resto, come hai ben detto tu, basta guardare il livello medio dei documentari o delle produzioni storiche americane per capire come stanno le cose: poca (ma proprio poca) accuratezza, tanta enfasi, molto spettacolo. E poi, un film che vada a dare più risalto all'accuratezza della ricostruzione storica a scapito dell'azione o del dramma non so quanto sarebbe appetibile al grande pubblico, e quindi non riesco ad immaginare chi ci investirebbe dei soldi.
  15. Menevyn

    Evangelion

    No, l'ho notato anche io, ed è una cosa che ho ritrovato anche in molti altri anime ultimamente (purtroppo).
×