Jump to content

Jacaerys Velaryon

Utente
  • Content Count

    1,592
  • Joined

  • Last visited

4 Followers

About Jacaerys Velaryon

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

3,452 profile views
  1. Premesso che considero il solo Jon Snow il vero e proprio "prescelto", a mio parere esistono diversi tipi di "teste del drago": 1) Gli eroi anti-Estranei e anti-Euron, cioè Jon, Dany e Bran 2) Gli ultimi tre Targaryen, cioè Jon, Dany e Fake Aegon 3) I tre cavalcatori dei draghi, cioè Dany, Euron e Jon 4) Le mele di Alleras, cioe Aemon, Dany e Jon 5) I "Big Three", cioè Jon, Dany e Tyrion Un appunto sulla frase di Aemon "the sphinx was the riddle, not the riddler": secondo me Aemon l'ha pronunciata perché Marwyn e Alleras sono entrati nella sua mente
  2. GRRM ha annunciato che sta lavorando a una serie basta su Roadmarks, romanzo di fantascienza di Roger Zelazny. Allo stesso tempo ha però fatto una smentita su tutte le altre notizie che stanno girando in queste settimane in merito a serie TV collegate ad ASOIAF (pur senza parlarne direttamente):
  3. Ma in realtà non conosciamo il cognome di Erryk e Arryk, sono anzi le uniche guardie di Olenna la cui origine familiare non è nota. Potrebbero essere dei popolani che hanno guadagnato la fiducia dei Tyrell grazie al loro talento. È vero, comunque, che l'unico possibile indizio su un legame di Left and Right con Dunk è la loro stazza, nulla si dice di mura di castelli. Al massimo il colore rosso dei loro baffi può tradire un collegamento con Rohanne Webber.
  4. In AGOT, Eddard IX ci sono altre analogie con la Tower of Joy: Nel combattimento della torre descritto in AGOT, Eddard X abbiamo: Istintivamente siamo portati a credere che i morti alla Torre della Gioia siano stati otto, cinque nordici più le tre guardie, perché associamo il pronome they alla somma di seven e three, ma lo schema descrittivo usato da GRRM nel capitolo precedente dimostra che il pronome si riferisce solo al primo numero, seven. GRRM ci sta dicendo che sono morti cinque dei sette nordici, mentre il destino delle tre guardie è volutamen
  5. Bravo, era uno dei thread che avevo in programma di scrivere! Oltre a Brienne, Hodor, Grenn, Small Paul, Gregor e Sandor ci sono altri due possibili candidati al ruolo di discendenti di Dunk: Erryk e Arryk, meglio noti come Destro e Sinistro, le due guardie di Olenna. Quanto alle origini, sono convinto che Dunk sia uno dei discendenti di Lucamore Strong. Non solo, è probabile che anche gli attuali Baratheon abbiano sangue Strong nelle vene, dato che alcuni figli di Lucamore andarono a Storm's End, e ci sono altri collegamenti tra Robert Baratheon e gli Strong: il re ha
  6. Sono affezionato a questa competizione e ancora di più alla Coppa Intercontinentale, e infatti a me dispiace che il Mondiale per club sia snobbato. L'Intercontinentale godeva sicuramente di più prestigio, anche perché c'era maggiore equilibrio tra UEFA e CONMEBOL. Nella Coppa del mondo per club, invece, c'è uno strapotere dell'Europa, e l'inclusione di Nordamerica, Africa, Asia e Oceania nel torneo è diventata un ulteriore svantaggio per le squadre del Sudamerica, dato che queste finiscono spesso per essere eliminate in semifinale. Due statistiche: nelle 43 edizioni del
  7. In teoria sarebbe il titolo più importante a livello di club, ma in Europa è considerato alla stregua di una supercoppa. In Sudamerica (e negli altri continenti) prendono il torneo più sul serio ma spesso le loro squadre fanno flop. Se non erro dopo il 2021 verrà inaugurata una nuova formula della competizione, da disputare ogni 4 anni fra 24 squadre. Il divario tra Europa e resto del mondo si acuirà, ma aumenterà il prestigio di questo mondiale.
  8. Il tocco di classe è la scritta "Martinez Lucacu" aggiunta sotto.
  9. E invece no, questo derby è una goduria! il Milan gioca bene nei venti-trenta minuti a cavallo tra primo e secondo tempo, ma l'Inter domina nel complesso e si porta a casa un gustosissimo 3-0 in "trasferta". Si sale a +4 in classifica.
  10. Purtroppo non ho ancora letto la graphic novel, ma ho apprezzato particolarmente il film nonostante non sia un estimatore di Snyder. Eppure so che molti lettori dell'opera originale ritengono che il film sia insoddisfacente. Sono perplesso.
  11. Che dispiacere. Lo ricordo con simpatia non solo per la sua partecipazione a Diretta Stadio come tifoso interista ma anche per l'omaggio ironico presente in Urna, uno dei pezzi più celebri degli Elio e le Storie Tese.
  12. Lo disse già nel 2019, era piuttosto ironico: https://www.google.com/amp/s/www.insider.com/game-of-thrones-grey-worm-naath-butterfly-theory-real-2019-6%3famp "Yeah but that's a book thing," Anderson said at first when INSIDER asked if he'd heard about the killer butterflies. "It's not in [the] show. I mean, actually, do you know what? I want to spread [the word] that David and Dan told me that that's real. And the Unsullied are just gonna die straight away as soon as they get there."
  13. Il Podcast del Ghiaccio e del Fuoco ha realizzato una timeline degli avvenimenti della Ribellione di Robert: https://drive.google.com/drive/folders/1Ws5LD2jz34ZvdZHfgVTxLmSWjOlKLJvc
  14. Mi sono scordato di fare una considerazione su questo passaggio. Il tema ricorrente della storia di Esaù e Giacobbe è la contesa della primogenitura: nonostante sia Esaù il fratello maggiore, Giacobbe si appropria della primogenitura pagandola un piatto di lenticchie, e ottiene con l'inganno la benedizione del padre Isacco che invece spettava a Esaù. Allo stesso modo Cersei sente che Jaime l'ha defraudata del suo diritto di essere l'erede di Tywin in quanto lei è una donna. Cersei e Jaime sono rispettivamente l'Esaù e il Giacobbe di ASOIAF, con la differenza che nella B
×
×
  • Create New...