Jump to content

Jacaerys Velaryon

Utente
  • Content Count

    704
  • Joined

  • Last visited

3 Followers

About Jacaerys Velaryon

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

1,826 profile views
  1. Comunque, come diceva anche @Gian_Snow, è possibile che in effetti Arthur e Gerold siano morti come da copione, dato che indizi sulla loro sopravvivenza mancano, e che per qualche motivo solo Oswell Whent se la sia cavata. Resterebbe ugualmente il problema del perché è diventato Kettleblack, perché lavora con Littlefinger e perché ha coinvolto nella sua cospirazione tre ragazzi che dovrebbero essere i suoi nipoti.
  2. Qualcuno ha ipotizzato che Howland abbia usato una delle sue reti da pesca per intrappolare Arthur e farlo uccidere da Ned. Mi farei un sacco di risate se Martin scrivesse una cosa del genere.
  3. Potresti scrivere una cosa del genere: L'appellativo "sposa del fuoco" lascia supporre che Daenerys si unirà a tre figure maschili connesse con l'elemento del fuoco: il legame fra gli "sposi" della Targaryen e il fuoco potrebbe dipendere o dal fatto che che essi stessi rappresenteranno il fuoco che Daenerys "sposerà", oppure dal fatto che sarà Daenerys colei che rappresenterà il fuoco nell'unione con i suoi "sposi".
  4. Martin dixit: Ci sono "frammenti" della versione ufficiale sparsi per i libri: per esempio, sia Cersei che Catelyn in AGOT danno per assodato che Arthur Dayne sia stato ucciso da Ned.
  5. Se ci limitiamo ad analizzare il testo troviamo una miriade di collegamenti fra gli Whent e i Kettleblack, e anche col semplice ragionamento ci rendiamo conto che la versione ufficiale di ciò che è successo alla Torre della Gioia non quadra: 1) Come hanno fatto tre dei più grandi cavalieri della storia a farsi sconfiggere da sei guerrieri normali più un crannogman? 2) Come hanno fatto due sole persone a demolire una torre e a costruire otto tumuli? 3) Perché Ned ha deciso di tumulare i cadaveri e di portare solo Lyanna al Nord, invece di restituire alle famiglie tutte le salme? 4) Perché i Dayne hanno dato a Edric il soprannome Ned, se Eddard Stark ha ucciso Arthur Dayne? Tuttavia, il problema della teoria riguarda il seguito degli eventi della Torre della Gioia. Come vari utenti intervenuti hanno notato: 1) Non si capisce perché Oswell Whent sia entrato in combutta con Littlefinger, e cosa può avergli raccontato. 2) Non si capisce che fine possano aver fatto Gerold Hightower e Arthur Dayne. Prima ho buttato giù qualche idea, ma senza troppa convinzione.
  6. Hai tirato fuori un argomento che mi ha causato qualche grattacapo, il senso di alternare to e for. La mia interpretazione è che nella prima terzina il for è riferito a sostantivi, mentre il to a verbi. Quindi abbiamo letteralmente il fuoco per la vita, per la morte e per amare (o da amare). Nel caso dei tre mount to ride, il to implica un movimento: per il letto, per la paura e per l'amore significa che Dany va verso queste tre cose (to ride to bed, to dread, to love). I tre tradimenti, infine, sono sostantivi: per il sangue, per l'oro, per l'amore. Per quanto riguarda il tema principale, opterei per "sposa del fuoco" perché ritengo che in italiano suoni meglio. "Sposa di fuoco" mi sembra poco espressivo, è come se Dany fosse materialmente fatta di fuoco, mentre "del fuoco" esprime meglio l'ambiguità che sottolineavi, in quanto può essere inteso sia come legata a un "portatore del fuoco" sia come se lei stessa è idealmente sposata con il Fuoco, inteso come entità magica, e quindi ne è portatrice indipendentemente dalle figure maschili con cui si deve unire.
  7. Non mi sembra che stiamo deragliando. L'argomento principale del thread è il fatto che alla Torre della Gioia le cose potrebbero essere andate in maniera molto diversa da come pensiamo abitualmente, e ciò sarebbe dimostrato in particolare dall'ipotesi secondo cui Oswell Whent sarebbe sopravvissuto e diventato Kettleblack.
  8. Formulo uno schema di come potrebbero essere andate le cose, basandomi sempre sul thread aperto su Reddit da alaric1224. 1) Torre della Gioia: la Guardia Reale ha la meglio essendo nettamente più forte dei nordici, forse Howland non ha neanche combattuto, essendo piuttosto debole nei duelli fisici. Ned e il crannogman, tuttavia, vengono risparmiati per intervento di Lyanna: Ned raccontò a Bran che fu Howland Reed a salvargli la vita: L'ipotesi del redditor che ha proposto la teoria è che Ned rimase ferito, ma Howland lo salvò ricorrendo ad arti magiche: 2) Patto fra Ned e i guardiani: lo Stark fingerà che Jon sia suo figlio per tenerlo al sicuro, mentre i guardiani si nasconderanno in attesa del compimento degli eventi previsti da Rhaegar nelle sue letture profetiche. Per simulare la propria morte, i guardiani aiutano Ned a erigere otto tumuli, cinque per i nordici morti e tre vuoti. I Dayne serberanno un buon ricordo di Eddard e soprannomineranno Edric "Ned" in suo onore. 3) Terra incognita: da qui in avanti è speculazione "selvaggia", quasi certamente le cose non sono andate così. I tre cavalieri si nascondono in luoghi strategici: a) Gerold Hightower va a Oldtown, dove il nipote Leyton e la pronipote Malora si isolano dal mondo, impegnati a compiere ricerche sulla magia in vista della nuova Battaglia dell'Alba. b) Arthur Dayne, possessore di Alba, la spada che secondo alcune teorie fu l'arma usata dal primo Azor Ahai, resta a Starfall in attesa di poter prestare servizio per il secondo Azor Ahai, il figlio di Rhaegar e Lyanna. c) Oswell Whent, invece, intende distruggere il dominio dei Baratheon e dei Lannister e porre le basi per la restaurazione dei Targaryen e l'ascesa al trono del Principe Promesso: per far questo, è costretto ad entrare in combutta con Littlefinger, nascondendogli però i suoi obiettivi reconditi.
  9. Non sono ferrato in materia, ma mi pare che ci siano stati dei manga la cui trasposizione televisiva (anime) è stata portata a termine prima della conclusione della versione originale a fumetti, e in taluni casi si è poi dovuto fare un un nuovo anime per porre rimedio agli errori del precedente.
  10. Ricito parte della visione: L'uomo protagonista, basandoci sulla descrizione, dovrebbe essere Rhaegar. C'è una donna in un letto che accudisce un neonato, presumibilmente è la madre. I due parlano di un certo Aegon e lasciano intendere che sia un principe, un futuro re. Inoltre l'uomo afferma che ci deve essere una terza testa del drago, il che farebbe pensare che l'Aegon di cui stava parlando è la seconda. A me sembra abbastanza intuitivo che il bambino sia il secondogenito di Rhaegar e la donna sua moglie Elia. Poi, certo, può pure essere che ci sia qualche significato nascosto che mi sfugge.
  11. Altri due elementi relativi a ciò che potrebbe essere successo nel combattimento presso la Torre della Gioia:
  12. Ci vedo dei possibili contatti con il destino di Stannis, qualora fosse vera la teoria secondo cui il Baratheon brucerà Shireen: così come Rhaegar ha distrutto un regno per realizzare una profezia legata alla salvezza del mondo, allo stesso tempo Stannis potrebbe compiere un sacrificio terribile per fermare gli Estranei.
  13. È praticamente la stessa conclusione a cui giunge l'autore del video di sopra. Sul punto 2 possiamo ipotizzare che all'inizio Rhaegar rimase colpito dalla ragazza, ma non aveva secondi fini. Quando però ha capito che non poteva avere un terzo figlio da Elia ha pensato subito a lei come la soluzione al problema.
  14. Secondo me la "storicizzazione" del fantasy è proprio uno dei tratti innovativi.
  15. Non è esatto, Jon Connington ricorda che Elia rimase a letto per mesi dopo la nascita di Rhaenys, mentre con il parto di Aegon rischiò di morire ma non vengono specificati i tempi di recupero. Comunque, nella visione che ha Daenerys possiamo notare che Elia si trova nel letto. Forse stava riposandosi mentre accudiva Aegon.
×
×
  • Create New...