Jump to content

Laura 63

Utente
  • Content Count

    34
  • Joined

  • Last visited

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. @Nefrea hai ragione sul riferimento ai libri di Martin che io non ho letto e quindi mi baso su quello che ho visto nella serie e comunque sulle sensazioni che la serie mi ha trasmesso. E onestamente vedo un bellissimo sviluppo nel rapporto Danaerys/Jorah. Se in realtà nel romanzo lei non prova nulla x lui allora Emilia Clarke si è emozionata troppo !!! Ecco perché pensavo fino alla season 6 che la direzione di Benioff e Weiss sarebbe stata quella. Comunque i libri mi pare che arrivano fino morte di jon snow quindi fino alla season 5. Dunque mi sembra di capire che l'incontro tra i due Targaryen sia frutto delle trame di B e W. O sbaglio? Martin certo avrà partecipato alla stesura della sceneggiatura ma non era tutta opera sua credo. Ammetto in effetti però che i miei voli pindarici sono frutto dei miei desideri personali!
  2. Qual era la storia che si voleva raccontare in got? Se qualcuno me lo chiarisse ne sarei felice. Storie ce n'erano tante. La principale era quella dell'amore tra un uomo e una donna nato nella 7 stagione praticamente nelle ultime due puntate (quindi "il cuore della serie" viene trattato quando mancano 8 episodi alla Fine?? Molto singolare). Lei erede Targaryen pretendente al trono donna volitiva e liberatrice di popoli, lui eroico bastardo idealista che diventa erede della stessa famiglia di lei si innamorano e si contendono il trono? Voi avete visto questa storia? No perché se la storia era questa, io non me ne sono accorta! Avete visto una vera storia d'amore? Avete visto una vera contesa tra i due x il trono? Io i libri non li ho letti. So x sentito dire che nei libri Jorah è molto più vecchio e più brutto ma nella serie non è così. Non solo. Danaerys gira le scene tra le più emozionanti con lui. Il fatto che avesse una relazione con Jorah non esclude che poi si potesse innestare quella con Jon Snow. Anzi sarebbe stato anche più interessante creando una rivalità tra Jon e Jorah. Comunque siamo nel campo della fantasia personale.
  3. Ho letto che Jorah doveva finire alla Barriera (esiliato anche lui?) con Jon...il che' sarebbe stato carino perché c'era di nuovo un Mormont a Castle black. Ma non sembrava plausibile che Jorah potesse tollerare lo sbrocco di Danaerys e quindi hanno preferito farlo morire. Con il consenso di Ian Glenn. Io invece avrei gradito una bella love story proprio tra la regina e Jorah al posto di quella penosa con Jon ma io non sono uno sceneggiatore!
  4. Ok scusa non sono molto pratica!
  5. Lo so che la storia è questa. Purtroppo l'ho vista con i miei occhi. È fatta malissimo. Trama scene recitazione dialoghi introspezione luci ... la relazione tra Jon e Danaerys è mal concepita, mal strutturata, mal recitata. Male tutto x me. Non mi ha dato nulla. E a quanto pare non sono l'unica.
  6. Nessuno dice nulla perché lui non voleva. Jon non voleva che si sapesse delle sue origini.. lo sapevano tutti che non voleva. E poi forse avevano paura perché comunque era un Targaryen...sai com'è! La moneta etc etc. Non è assurdo che gli altri stiano zitti su di lui. Semmai è assurdo che dopo averci rotto le scatole con quelle visioni di Bran x 7 stagioni, poi sia proprio Jon a non fregarsene un tubo. Tempo sprecato.
  7. Ma come poteva essere Jon più coinvolto dalla morte di danaerys se non era coinvolto da lei neanche quando era viva? Voi l'avete visto coinvolto? E quando? Poi dite " non sa recitare". Ha un forte calo nella 8 ma è strano però che in altre stagioni fosse ottimo. Pensiamo al discorso ad Aspra dimora o a quando muore...a Mance, a Stannis. Forse non gli piaceva il finale scelto x lui? Sbaglio o in un'intervista Kit ha detto che il finale era disappointing? Salvo poi ricredersi (su telefonata di qualche dirigente HBO infuriato!!!) E poi scusate se io regista/sceneggiatore so che il mio attore ha difficoltà nelle scene d'amore allora cambio la trama oppure gliela faccio ripetere 1000 volte finché non da quel risultato che voglio. Accontentarsi è sciatteria.
  8. Scusami ma non erano state queste le parole con cui si erano lasciati a Dragonstone. Ricordi cosa dice a Tyrion? He betrayed me. E a lui cosa dice? Adesso sai cosa succede a chi mi tradisce. E poi? Hai visto come lo guarda mentre gli immacolati portano Tyrion in prigione? Quasi lo incenerisce. Invece dopo è dolce...gli fa un discorso che scioglierebbe il cuore di chiunque. "Io la ragazzina che non sapeva contare fino a 20 e tu il bastardo senza un nome siamo nati x questo...stai con me, distruggeremo la ruota". Lei era ancora capace di amarlo nonostante tutto quello che lui le aveva fatto passare. Guardate x un attimo le cose con gli occhi di una donna innamorata. Hanno fatto passare Jon x un bastardo assassino a tradimento e questo non lo accetterò mai. Non è in linea con il suo animo.
  9. Scusate ma quest'amore cosi importante da determinare il destino del mondo e dei due protagonisti principali ...vi sembra descritto con la giusta profondità? Ci sono 3 dialoghi appena accennati, un momento di pseudo romanticismo (o è uno stato di ipnosi che coglie Jon Snow nel letto nella 7x06?) più un momento di enfasi sessuale e stop. Ah dimenticavo la corsa sui draghi con tanto di sarcasmo da parte della nostra reginetta! Che simpatia! Non è cosi che si costruisce una fondamentale storia d'amore. Non c'è complicità non c'è sentimento, non c'è emozione. È il motivo per cui non riusciamo neanche ad empatizzare con Jon x la fatale decisione e x la morte di danaerys...perché è tutto trattato in modo asettico quasi chirurgico.
  10. Ma amare cosa, amare chi che non riusciva neanche ad abbracciarla!!! Ma x favore. È questo che mi fa impazzire. Ma sei stupido o deficiente allora. Cosa stai a fare con una donna che non riesci ad amare perché ti fa senso? Perché non ci riesce più, è evidente. E quindi? Fai il soprammobile? Cosa fai? Non lo so è stato tutto cosi assurdo. Insensato. Almeno ci avessero fatto sentire Jon che si confidava con Sam su questo fatto della parentela, sull'atroce conflitto interiore...un minimo di approfondimento Dio santo. No te lo vedevi li che si metteva vicino a lei, lei lo baciava e dopo 2 minuti lui si staccava e stava lì fermo così come una mummia senza dire nulla. Ma perché!! Scusate se mi arrabbio ma davvero ho un ammirazione sconfinata x questo personaggio e ho sofferto tanto a vederlo ridotto cosi.
  11. Ma mica gliel'aveva prescritto il medico di stare con lei!!!? Invece di continuare a comparire prostrato davanti a lei senza trovare il coraggio di dirle " guarda purtroppo mi fai senso perché sei la sorella di mio papà" poteva benissimo prendere di petto la questione girare i tacchi e andarsene. Oppure si manteneva fedele solo dal punto di vista politico, se gli piaceva tanto. Invece iniziava a baciarla e poi la respingeva...una cosa orribile x una donna innamorata! Io l'avrei incenerito all'istante cavolo. Vergogna. Io adoro Jon snow ma quello della 4, 5, 6 e mezza 7. L'altro non so chi è.
  12. Esatto. Lo penso anche io. Jon manipolato dagli altri ed indirizzato in una precisa direzione, ma purtroppo cosi viene dipinto come uno scioccone tutto muscoli ed eroismo. Un po' pochino per le nostre aspettative. Peccato.
  13. Pienamente d'accordo. Un amorfo imbambolato. Nulla di aderente a ciò che era stato. Il Jon che tradisce Ygritte...come può rimbambirsi a tal punto? Ma che poteri aveva questa donna?capisco che doveva essere stupenda ma tu sarai mica un cog**one? Non lo sembravi prima. Involuzione totale e senza ritorno. Motivo? Boh. Dimostrare che l'amore è una lenta morte?? Ahi che messaggio agghiacciante!
  14. Ha avuto quello che cercava? Quindi si era innamorato di una regina, si era sottomesso a lei e con lui tutto il Nord, l'aveva seguita nella sua conquista di Approdo...mentre in realtà voleva andare con i bruti? Perché sta con lei allora? Perché?
×
×
  • Create New...