Jump to content

Darklady

Guardiani della Notte
  • Content Count

    6,783
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Darklady

  1. In tutta onestà, Achille non avrebbe potuto essere interpretato nemmeno da Brad Pitt.... a mio modestissimo parere, ci sono degli standard che si dovrebbero rispettare per "correttezza storica" in casi come Achille o M.L.King...... Ma Halle Berry che deve rinunciare ad un ruolo da trans perché non è trans è come dire che gli scacchi sono razzisti perché muove prima il bianco......Semplicemente assurdo! Stiamo raggiungendo vette di becero populismo di livelli inconcepibili.
  2. E' da qualche giorno che sono in fissa con una canzone....un po' vecchiotta (ma nemmeno tanto, se rapportata alla longevità della band - diciamo che fa parte delle produzioni più recenti).....ma molto molto bella degli Scorpions. Si tratta di una ballad e loro sono maestri assoluti nel comporre lenti eccelsi e d'atmosfera. Senza il minimo sforzo, me ne vengono in mente di primo acchito almeno una mezza dozzina, se non di più. Questa intanto è Lorelei, tratta dall'album Sting in the Tail del 2010 (album che vede anche la featuring di Tarja Turunen nel brano The Good die Young)........purtroppo non esiste un video ufficiale....
  3. Questo a prescindere.....e non si tratta di un discorso nazionalistico o sciovinista.....porto esperienze dirette di amici stranieri che vivono rispettivamente in UK e Grecia (due facce opposte della diffusione del virus in Europa). Gli inglesi, che sono indietro rispetto a noi di circa 3 settimane, quando l'Italia era già in lock down, pregavano affinché anche Boris chiudesse tutto (salvo poi farlo dopo essersi ammalato), perché temevano che lo stesso dramma che si stava consumando qui da noi potesse replicarsi anche da loro. E vi posso garantire che la sanità inglese non è poi così "eccelsa" come molti credono; i greci invece, consci della fragilità del proprio sistema sanitario (e considerate i vari arcipelaghi ed isole ed isolette facenti parte del territorio greco e che, per ovvi motivi, non tutte posseggono centri medici ed ospedali attrezzati per determinate emergenze), hanno subito preso ad esempio l'Italia e contenuto sin dall'inizio la diffusione del virus. Noi ci siamo trovati, nostro malgrado, nell'occhio del ciclone di qualcosa che era molto, molto più grave di quanto potessimo aspettarci. Con il senno di poi, nonostante qualche errore sia stato inevitabilmente commesso, si può dire che siamo stati in grado di gestire in modo più che decoroso (salvo le dovute eccezioni.......lombarde) l'emergenza.
  4. La Ferrari, prima ancora di pensare ai piloti, avrebbe dovuto progettare una macchina che, come minimo, fosse migliore di quella dell'anno scorso (e non ci sarebbe voluto poi molto, visto che fino alla pausa estiva era un mezzo disastro). Dagli on-board di qualifiche e gara era lapalissiano come la monoposto calasse di bilanciamento.....lasciando perdere il discorso velocità...tant'è che persino LeClerc si è lamentato della poca governabilità. LeClerc che ci ha regalato un insperato secondo posto, grazie agli innumerevoli ritiri, crash totale nel GP di casa (ok che ce n'è un'altro settimana prossima, ma tant'è...) delle Red Bull e doppia penalità per Hamilton (retrocessione in 5 posizione in partenza per non aver rispettato le bandiere gialle in qualifica e 5 secondi di penalità per aver buttato fuori Albon)......altrimenti col cavolo che arrivavamo secondi....... Ora Binotto dice che potrebbero anticipare le "innovazioni" già dal prossimo GP e non dall'Ungheria, come pianificato, staremo a vedere.........
  5. Ferrari.....che rispetto alle altre.....quasi tutte le altre è un chiodo di monoposto 1) Hamilton 2) Bottas 3) Verstappen 4) Le Clerck 5) Albon R1) Vettel R2) Norris
  6. Sarà il campionato di F1 più assurdo mai disputato.....chissà come influirà il fatto di avere due GP sullo stesso circuito e correre praticamente ogni settimana, senza mai fermarsi, neppure ad agosto.... Credo sarà un'anno difficile anche dal punto di vista fisico, non solo psicologico. E, nonostante i giochi per il 2021 a livello di mercato piloti sembrano già scontati, ci sono un paio di variabili che potrebbero fare la differenza alla fine di questo campionato; e sostanzialmente, dal mio punto di vista, i nomi sono sempre gli stessi, anche se per diversi motivi Hamilton, che potrebbe clamorosamente decidere di non gareggiare più nella nuova versione della F1 (che pare sia slittata al 2022) e che già in tempi non sospetti aveva paventato un'eventuale ritiro se il numero di GP fosse aumentato nel nuovo futuribile campionato. E con lui, anche la Mercedes; già pare che Toto Wolff lascerà il suo posto di team principal..... Vettel, che tra tutti è quello che ha meno da perdere; un contratto già definito con la Ferrari che prevede il "divorzio" a fine 2020 e che, magari, libero da eventuali pressioni e/o dimostrazioni del proprio valore, potrebbe essere la scheggia impazzita che mette il pepe in un campionato altrimenti prevedibile (con il solito strapotere, sia in pista sia politico di Mercedes e Red Bull e Ferrari ridotte all'inseguimento). Vettel che per l'anno prossimo non vede, al momento, sbocchi degni dei suoi titoli e che dovrà vedersela con un compagno di squadra ingombrante e già assurto a "nuova promessa" o, come amava definirlo l'anno scorso Vanzini, "il Predestinato".......E' chiaro che la Ferrari punterà tutto su di lui, è chiaro che se dovessero giungere ordini di scuderia saranno a favore di Charles; quindi Vettel potrebbe decidere di fare il minimo indispensabile che gli impone il suo contratto, oppure fare il Kimi Raikkonen (alla Lotus) della situazione e mandare tutti a quel paese con un bel "let me be, I know what I'm doing" Ok, dopo questo preambolo, è chiaro che anch'io parteciperò al GP on the Wall, as usual!
  7. Ho letto solo ora..... e stavo quotando @Neshira perché ricordava anche a me "la penna" di Dumas, ma non Aramis.....
  8. Sta emergendo tutta l'ipocrisia bigotta di un paese che vive soprattutto di belle facciate e grandi parole.....penso alle sciorinate patriottiche che spesso e volentieri vengono, volutamente, inserite in qualche puntata di TUTTE le serie targate USA, per dimostrare e ribadire la grandezza dell'America. Peccato che, troppo spesso, si dimenticano che il popolo americano, per come lo si conosce oggi, è figlio di immigrati di etnie e religioni diverse: a cominciare dai Piligrim Fathers, fino ad arrivare agli schiavi deportati dall'Africa, passando per i cinesi che hanno contribuito alla costruzione della ferrovia e gli italiani giunti, quasi in massa, tra la fine del XIX° e l'inizio del XX° secolo......più tutti gli altri che ho dimenticato.....
  9. Darklady

    Concerti...

    Che sarebbe anche giusto e doveroso; pare che all'estero funzioni così.....non so perché qui in Italia è venuta la "moda" dei voucher........
  10. Darklady

    Concerti...

    Mi autocito.....come volevasi dimostrare, non era affatto una data sicura; perché, anche in questo caso, l'intero tour è stato posticipato al 2021 e la nuova data per il concerto italiano sarà il 9 Settembre 2021. Nel mio caso, essendo slittato l'evento, non ci sono rimborsi o voucher, ma so di gente che ha ricevuto (o per meglio dire, è stata costretta ad accettare) voucher per concerti di cui non poteva fregargli di meno...... Inoltre, intorno alla politica dei voucher è scoppiato, proprio di recente, un vero e proprio caso. Per molti i concerti cancellati (quindi che non si terranno neppure l'anno prossimo) dovrebbero essere rimborsati con "moneta sonante" non con voucher per altri eventi....perché da quel che ho capito questi documenti, come i biglietti aerei, avrebbero una scadenza.
  11. Back to the '90! .....periodo d'oro, insieme agli anni '80 per il rock in generale, ma soprattutto per le nuove influenze che si sono diffuse e/o sono ritornate in auge in quel periodo.....
  12. Allora mi chiamo fuori....se non è Manfredi, e l'ambientazione è quella greco/romana, non ho altri autori/libri da proporre.....
  13. Così, di primo acchito, mi viene in mente la Saga dei Re Sassoni di Cornwell....e credo anche di aver identificato il libro, di cui però ora non ricordo il nome.......
  14. Pensa che l'ho letto che ancora andavo alle medie.....come anche Guerra e Pace, forse proprio nella stessa estate......
  15. E speriamo che regga.....non oso pensare a chi o cosa possa esserci dopo di lui, dovessimo andare ad elezioni anticipate......
  16. Moderatore MODE/ON @Lyra e @***Silk*** per favore evitiamo commenti OT inutili e fuori luogo. Se vi da noia l'uso di talune espressioni, chiaritevela via MP non qui. EDIT: Inoltre dare "del Salvini di turno" è offensivo nei confronti del personaggio pubblico in questione ed è vietato. Regolatevi di conseguenza. Grazie Chiarimenti e rimostrante, per favore, vanno fatti via MP. Moderatore MODE/OFF
  17. Io rileggo tantissimo, sono una "ri-lettrice" incallita. Ci sono libri, ed anche saghe, che so quasi a memoria; credo di aver riletto le Cronache almeno 3 o 4 volte, ed ogni tanto, quando mi prende la fissa, vado a rileggermi alcuni passaggi che mi piacciono particolarmente. Rileggo perché a volte non trovo libri che mi "ispirino" come mi aspetto, o come vorrei....e sento il bisogno del coinvolgimento emotivo e razionale che soltanto alcuni libri sono stati in grado di darmi. Il primo libro che ho riletto più e più volte, tanto da averne letteralmente perso il conto, è stato Ivanoe di Walter Scott ed anche I Misteri del Castello, dello stesso autore, mille mila anni fa, quando ancora ero una teen-ager. Adoro rileggere, è come tornare in vacanza in un posto che si è amato particolarmente e che fa sentire come a casa propria.
  18. Darklady

    Yoga, ergo sum

    Yoga!!! Ecco una disciplina che da un po' di tempo mi gira in testa come un tarlo. Anch'io sono un'animale da divano; un'indolente impenitente, una detrattrice della palestra e dello sport in generale....il massimo della vita per me è andare a farmi qualche passeggiata a passo sostenuto, perché io NON corro "per definizione"! La mia proverbiale lazyness è peggiorata ulteriormente durante il lockdown, quando oltre a non muovermi più di tanto (ho ripreso le mie passeggiate dopo che hanno concesso le uscite più lontane dei prestabiliti 200m da casa), ho mangiato come un vitello con il risultato di aver accumulato un paio di rotolini che prima non c'erano. Last but not least, come te, mia cara Maya, ho problemi di cervicale e contratture muscolari all'altezza del collo delle spalle, retaggio di un'incidente d'auto di 5 anni fa. Quindi, date le similitudini, credo di poter affermare che mi hai convinta (perché finora non avevo trovato il coraggio di farlo) a cominciare. Immagino che, dato il periodo di lockdown, all'inizio ti sia affidata a dei corsi online; ora segui corsi in qualche palestra/comprensorio sportivo? Oppure continui da casa? Avendo orari "imprecisi", per così dire, non riesco ad andare a dei veri e propri corsi, se non dopo le 20/21.....ma poi mi viene difficile l'organizzazione di casa......
  19. Moderatore MODE/ON Ragazzi, sarebbe il caso di evitare di postare unicamente dei link; raccomandiamo di dare uno stralcio di commento, sempre. Grazie. Moderatore MODE/OFF
  20. A questo punto però, dato il paragone, una domanda sorge spontanea...... In Italia esiste il reato di apologia del fascismo, che prevede una pena detentiva più una accessoria e l'interdizione dai pubblici uffici.....in America, esiste giuridicamente il reato per razzismo? E se sì, allora la bandiera confederata non dovrebbe valere come simbolo identificativo, (come la svastica nazista ad esempio)? Credo che, data la situazione attuale, in America non sia più "soltanto" questione di etica o morale, ma anche e soprattutto una questione di principio; vi sono aree dove lo spirito di alcuni ideali "confederati" non è mai morto.....e dove queste problematiche sono più vive e sentite (da una parte e dall'altra della barricata) più che altrove.
  21. Splendida la versione!!! Non la conoscevo affatto, ma davvero valida!
  22. Moderatore MODE/ON Punto primo, a prescindere dal fatto che "quel tizio" avrebbe anche un nome che sei caldamente invitato ad usare (fosse anche solo per capire senza fraintendimenti a chi ti stai riferendo) - la buona educazione docet! - se colui o colei al/alla quale ti stai riferendo ha un'opinione diametralmente opposta alla tua, non puoi stabilire a priori che ciò che afferma è una cavolata. Punto secondo, cosa centrano i moderatori nell'ambito di un'affermazione del tutto personale espressa all'interno di una discussione? Punto terzo, questa tua esternazione è in pieno OT rispetto alla discussione ed esprime giudizi su opinioni altrui poco lusinghieri (affermare che gli altri scrivono cavolate, non è affatto carino, dare del falso lettore non è molto educato, su che base poi????); lamenti qualcosa a priori (l'eventualità che la tua risposta possa essere considerata in un certo modo).....il che presuppone che, in cuor tuo, sai già che un'affermazione simile ("verrà considerata una provocazione o rissa proprio una mia risposta") non sia proprio in linea con il regolamento e pur tuttavia non ti trattieni dallo scriverla. E mi fermerei qui...... In un solo post si ravvisano come minimo 2 evidentissime e palesi violazioni. Qui non siamo su facebook; questa è una community, qui ci sono delle regole, qui il fine è discutere per il piacere di farlo, argomentando in modo NON pretestuoso e prevaricatore le proprie idee ed opinioni, nel pieno rispetto di quelle altrui, anche laddove non siano affatto in linea con le proprie. Siamo stanchi di dovertelo ripetere per l'ennesima volta, qui come altrove. Come sempre, qualsiasi chiarimento/rimostranza/etc, va fatto attraverso gli appositi canali; NON qui sul topic. Grazie Moderatore MODE/OFF
  23. Moderatore MODE/ON @King Glice @Zio Frank Siete caldamente pregati di chiarire le vostre "beghe" via PM non sui topic. Non è la prima volta che vi punzecchiate l'un l'altro; il fatto di avere opinioni diverse non vi pone automaticamente in un'arena dove prevalere uno sull'altro. Ulteriori manifestazioni di simili battibecchi non saranno tollerate; né qui, né altrove. Grazie. Moderatore MODE/OFF
  24. Nonostante la Lombardia non faccia parte delle "regioni campione", l'ho scaricata lo stesso. E concordo su tutto quello che ha detto @Neshira. Anch'io tengo il bluetooth spento in casa ed in macchina....quando arrivo in città lo riattivo..... Ho voluto fare una prova e vedere com'era.
×
×
  • Create New...