Jump to content

Darklady

Guardiani della Notte
  • Content Count

    6,780
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Darklady

  1. Moderatore MODE/ON Ragazzi, occhio che state divagando troppo, non fissatevi troppo su numeri e statistiche, altrimenti rischiate di finire OT......ancora..... Moderatore MODE/OFF
  2. Moderatore MODE/ON Ragazzi, per favore, la smettete di lanciarvi frecciatine inutili? Ognuno ha le sud opininioni, giuste o sbagliate, vanno rispettate. Quindi fatevene una ragione, e non andate OT! Grazie. Moderatore MODE/OFF
  3. OMG che scenario apocalittico......
  4. @Zio Frank non ho bisogno che mi fai esempi, ho capito le intenzioni di tutti, è un richiamo all'ordine in modo che non si degeneri.....inoltre questo tuo ultimo post è OT; come ti abbiamo già spiegato altre volte, se hai rimostranze/specifiche/chiarimenti da fare, li fai via MP, non sul topic, perché spezzi il flusso del discorso.
  5. Moderatore MODE/ON Gente, ho letto IN GENERALE, soprattutto nelle pagine precedenti, vari post dai toni vagamente troppo aggressivi e sopra le righe per la materia trattata in questa sede; diamoci TUTTI una calmatina, perfavore. Grazie. Moderatore MODE/OFF
  6. Moderatore MODE/ON @joramun e @Zio Frank la smettete di punzecchiarvi come due bambini? Dobbiamo finire alle solite? Spero bene di no....... Moderatore MODE/OFF
  7. Moderatore MODE/ON Ragazzi, state ancora divagando..... Vi avverto; abbiamo deciso di bloccare gli OT sul nascere... Qui si parla di cosa sia la destra e cosa la sinistra, se vi va di aprire una discussione storica, fate pure. Tornate in tema per favore. Moderatore MODE/OFF
  8. Moderatore MODE/ON Attenzione che state andando OT......rimettetevi in carreggiata, please! Moderatore MODE/OFF
  9. Eh sì, certo.......anche una polmonite "normale" lascia cicatrici nei polmoni, figuriamoci il covid......queste persone resteranno comunque dei soggetti a rischio.
  10. @Zio Frank ti conviene smetterla, credimi. Inoltre questa non è la sede idonea in cui esternare le tue rimostranze; 1) è OT, ed è una violazione 2) esistono canali appositi, che tra l'altro conosci perché hai già usato
  11. Moderatore MODE/ON @Zio Frank sappi che usare i toni e le parole che hai appena usato tu; ovvero dare dell'ignorante a qualcuno viola PESANTEMENTE il Regolamento di Barriera. Se non sei d'accordo con quanto espresso o spiegato sei caldamente pregato di esprimerlo in altri modi non insultando gli utenti; senza per altro averne alcun motivo. Sappi che la misura è colma....di nuovo! Moderatore MODE/OFF
  12. Bhe....a prescindere dal fatto che non esistono solo gli "italiani ridotti alla fame", ma anche una serie di benestanti che, nonostante lo stop, possono permettersi magari 10 gg di vacanza, forse sarebbe il caso di fare un po' di chiarezza per il discorso bonus; molti vengono finanziati con i soldi versati dai relativi iscritti alle casse di categoria, con propri contributi già versati in anticipo l'anno precedente.....parliamo per lo più di autonomi e p.iva singole....
  13. L'OT è una variabile intrinseca in ogni discussione; basta evitare di invischiarsi in troppe divagazioni.......è semplice; e comunque anche commenti come il tuo "danneggiano" la discussione, perché non aggiungono nulla e rompono il flusso, esattamente come l'OT.
  14. Direi che comunque, disquisire di poteri del presidente della repubblica ed articoli della costituzione qui sia OT, pertanto, in caso foste interessati ad approfondire la cosa, l'articolo in questione dovrebbe essere questo, dovrete spostarvi in altri lidi. Grazie.
  15. Guarda che la Lombardia era il "motore d'Italia" già ben prima dell'attuale giunta regionale, o di quella precedente....... E credimi non è versione creata ad arte da nessuno; è successo questo, e succede ancora.....e chi sta scrivendo in questo momento NON è comunista; tuttavia sono abbastanza obiettiva da intravvedere qua e là le storture o gli inceppi di certi ingranaggi........e nel caso precipuo della gestione lombarda del corona virus, credimi che non ci voleva tanto.....anzi....
  16. Il segretario del PD poteva andare in giro ad abbracciare chi voleva e fare aperitivi come se non ci fosse un domani, per quel che doveva fregare ai dirigenti di Regione Lombardia. Il punto è un'altro, loro non avevano affatto bisogno di chiedere; loro dovevano solo applicare la legge e chiudere la Lombardia, o solo Bergamo o l'area che reputavano più idonea, punto.....ma hanno tergiversato, perché in quei giorni girava ancora lo slogan "Milanononsiferma".........
  17. Ma su questo siamo pienamente d'accordo. Scusa, mi sono espressa male; ciò che intendo dire è che Fontana e Gallera non possono affermare di NON sapere che avrebbero potuto chiudere la Lombardia senza dover aspettare il benestare da Conte e poi scendere dal pero e dire "col senno di poi avremmo chiuso prima". Intanto a Bergamo era già scoppiato l'inferno; se avessero chiuso Bergamo, come ha fatto Conte con Vò e Codogno e come ha poi fatto anche il Governatore dell'Emilia Romagna con Medicina, forse in Lombardia non avremmo la metà dei morti di tutta Italia e, costantemente, la metà dei nuovi contagi giornalieri di tutta Italia. La legge non ammette ignoranza; se non metto la cintura di sicurezza ed i vigili mi fermano e mi fanno la multa, non posso opporre la (debole) giustificazione "ma io non sapevo", perché la multa me la fanno lo stesso! Tanto più questo vale per chi è responsabile di una Regione (che ridendo e scherzando fa da sola quasi un quarto del PIL nazionale) come la Lombardia; ed aggiungo, se anche loro non sapevano, come mai nessuno dell'entourage si è mai premurato di farglielo notare? Altra gabola tutta Lombarda; la gestione Covid19 nelle RSA e la famigerata delibera dell'8 marzo (se non sbaglio)..... Ultima considerazione: il Sud Italia, a mio personalissimo avviso, si è salvato dalla tragedia vissuta nelle regioni del Nord principalmente per due motivi; 1) La celerità con cui, dopo il "grande esodo" della notte tra il 7 e l'8 marzo (con la dichiarazione della Lombardia ed altre 4 provincie come Zona Rossa), tutta l'Italia è stata dichiarata Zona Rossa. 2) La densità abitativa per kmq che al Centro-Sud non è alta quando in Lombardia......ad esempio: la Sicilia, che per dimensioni è la regione più grande d'Italia, con 25.830 kmq di superficie, ha una densità di 197 abitanti per kmq; la Lombardia, invece, con una superficie di poco più di 23.860 kmq, ha una densità di 422 abitanti per kmq...... E tralasciamo la gestione di tamponi ed esami sierologici.....su cui potrei veramente aprire una parentesi a parte......
  18. Vero a metà; se la gestione della Regione Lombardia fosse stata all'altezza della sua sanità, forse avremmo avuto meno morti....il nostro problema, e parlo da Lombarda, non è stata la sanità, perché i nostri ospedali si sono dimostrati L'Eccellenza per antonomasia; ma la gestione a monte che ha lasciato molte pecche, tanto che le direttive (soprattutto all'inizio) non erano chiare ed in molti ospedali minori hanno avuto seri problemi ed esposizione al virus da parte di medici ed infermieri ben più che pericolose......
  19. Credo che, nonostante tutto e tutto sommato, loro possano permetterselo. Il tasso di mortalità è rilevato in funzione del numero di abitanti ed il loro rapporto di densità abitanti per kmq è qualcosa come 8 o 10 volte inferiore al nostro; si raggiungono "picchi" solo nell'area metropolitana della capitale. Anche lo stile di vita nordico (in generale, non svedese in particolare) è per sua propria natura più "distanziato" del nostro. Facciamo solo questo mero paragone; la densità abitanti/kmq della Svezia è pari a circa 23. La nostra invece è pari a circa 424. Ma la Svezia è decisamente più grande dell'Italia! Allora confrontiamo Stoccolma, che si estende per più di 6.500kmq ed ha una densità di circa 336 abitanti per kmq, e la nostra capitale, Roma, che ha una superficie di poco inferiore, quasi 5.400kmq, ma ha una densità di ben 809 abitanti per kmq. E' chiaro che per loro è comunque più facile distanziarsi, anche nelle città più grandi...... Ciò non toglie che la trovo una gestione quanto meno approssimativa e superficiale, per non dire irresponsabile, considerata l'alta percentuale virale del covid; forse loro puntano alla famosa "immunità di gregge" invocata a tutta prima da Boris Johnson (salvo poi optare per un approccio decisamente più restrittivo), ma ripeto, a prescindere dai dati, forse loro possono davvero permetterselo.
  20. Moderatore MODE/ON Gente siamo OT!!! Rientrate o cancelleremo i post, e non è una velata minaccia; è ciò che faremo davvero. Moderatore MODE/OFF
  21. Non sperarci più di tanto; la lista dei suoi "aficionados" ciechi ad eventuali difetti e/o storture è più lunga di quanto tu possa immaginare........pare strano, ma è così.
  22. Appunto, seguono iter diversi....ed è chiaramente specificato nella nota dell'INAIL.
  23. In realtà sappiamo tutti quali sono le priorità di Salvini, lo ha dimostrato nei mesi di governo con il m5s......mentre in questi mesi non ha fatto altro che urlare tutto ed il contrario di tutto a seconda delle circostanze.....Lui è il classico tipo che parla alla pancia delle persone che fa facile populismo, ma poi stringi stringi non risolve niente; senza contare l'incoerenza delle sue affermazioni. Salvini in questo frangente non avrebbe fatto meglio di Conte; semplicemente non avrebbe fatto......
  24. Non è solo un problema di contagio.......sostanzialmente ti va in quarantena tutta la squadra, se non addirittura tutto quel reparto/tutta la ditta. Il che significa che per 15 giorni (minimo) stai chiuso a prescindere; poi se risulta qualche ammalato si dovranno fare i test sierologici a tutti e successivamente il tampone, probabilmente anche a chi non è stato contagiato perché l'iter ora è questo (almeno, qui in Lombardia). A seguito di ciò, considera che nella migliore delle ipotesi sarà passata comoda un'altra settimana/10 giorni, i negativi torneranno al lavoro, mentre i positivi avranno davanti altre settimane di quarantena fino a che i sintomi saranno spariti; a partire da questo momento avranno altre 2 settimane di quarantena ed infine ripeteranno sierologico e tampone per ottenere il certificato per tornare a lavorare. Nella migliore delle ipotesi perdi un mese di lavoro (tra quarantena ed esecuzione dei primi test con relativi risultati); va da sé, che nessun imprenditore senziente vorrebbe andare incontro ad un'ulteriore stop, dopo un lock down durato più di due mesi.....quindi ciò che tu paventi è vagamente impossibile che si realizzi, a patto che il datore di lavoro sia rispettoso a prescindere delle regole in generale (non solo quelle per il covid)
  25. @Zio Frank Bha....prima di arrivare a processo ce ne va, comunque..... Inoltre; 1) Se il datore di lavoro ha fornito tutto il materiale necessario per la sicurezza e la salute dei suoi lavoratori, sarà praticamente impossibile dimostrare il contrario...... 2) Il datore di lavoro è tenuto a controllare che i suoi dipendenti usino i materiali messi a loro disposizione per la sicurezza e la salute, ma se non li utilizzano di propria iniziativa non è colpa del datore di lavoro. 3) Anche nei cantieri il responsabile (per ovvi motivi lavorativi) non può essere presente per 8 ore consecutive, e se mentre lui non c'è i suoi lavoratori non indossano le protezioni non si può imputare la lui né dolo, né colpa...... EDIT: Comunque, ci stiamo allontanando dall'argomento principale.....conviene rientrare nei ranghi della discussione.
×
×
  • Create New...