Jump to content

Ser Bronn

Utente
  • Content Count

    1,304
  • Joined

  • Last visited

About Ser Bronn

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 05/27/1985

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

667 profile views
  1. Gedeont non è necessario attaccarsi ad ogni cavillo, ho scritto anch'io che Dorne è stata mal gestita, quello che dicevo è che allo spettatore della serie frega molto meno della morte di Doran Martell rispetto a noi del forum, ha avuto appena il tempo di presentarsi e l'hanno ammazzato, per noi del forum può essere una tragedia sapendo quel che sappiamo mentre per lo spettatore medio al massimo sarà morto un personaggio interessante. Per quanto riguarda la logica delle Serpi da quando chi cerca vendetta agisce in maniera razionale?
  2. Sono d'accordo col resto del post, ma non con questo: la parte di Dorne era imbarazzante da tutti i punti di vista, ed i libri non c'entrano nulla. La trama faceva acqua da tutte le parti, le scene erano pessime (il combattimento fra Jaime, Bronn e idiote della sabbia, dio santo che scempio), le motivazioni dei personaggi inesistenti. Non mi sembra ci sia una relazione fra l'aver letto i libri e il pensare che vendicare una persona sterminandogli la famiglia non abbia nessun senso. Parlavo dell'omicidio di Doran Martell e suo figlio.
  3. Mi sembra ovvio che D&D sappiano dall'inizio il finale delle Cronache, ma mentre i libri pubblicati erano li comodi e chiari da leggere fin dalla prima stagione il finale era solo appunti e note di Martin, quindi hanno dovuto improvvisare e riempire buchi sempre più grossi, tra l'altro Martin è famoso per cancellare e riscrivere capitoli fino a quando non è soddisfatto, una situazione disastrosa per chi invece vuole e deve rispettare le date contrattuali, è questo il colpevole del deterioramento della trama per il lettore dei libri, come ho sempre detto per chi guarda solo la serie ci sono
  4. Io non contestavo le previsioni, ognuno spera di vedere quello che gli piace; non ero d'accordo sulla tua interpretazione di cose che abbiamo già visto. XD L'ho capito, ma nessuno dei due riusciva a convincere l'altro, purtroppo non ho più tempo libero per questi botta è risposta.
  5. Con questo sono d'accordo, è inutile continuare a discutere facendo botta e risposta perchè finiremmo per restare a discutere per giorni su ogni cavillo, ho detto come secondo me andrà e ci spero vivamente perchè l'alternativa che proponete voi per me sarebbe noiosa, nello specifico secondo me andrà così: 1) Euron intercetterà la flotta di Daenerys, conosce molto bene le rotte dalla baia degli schiavisti ai Sette Regni e non è difficile trovare una flotta se sai più o meno da dove passerà, il problema è non è il dove ma il quando, immagino che si farà avvisare da una spia con un corvo, i d
  6. Non ho capito cosa intendi, anche avessero un migliaio di uomini di ferro Euron ne ha evidentemente molti di più, altrimenti non sarebbero scappati, mi confonde anche che sei d'accordo che Euron avrà la sua flotta ma controbatti con la logica, pensavo che questo fosse il topic dove scriviamo quello che pensiamo succederà, non dove critichiamo gli errori della serie. Ok, c'è qualche dorniano e qualche Tyrell, ma riconta le vele, la maggior parte sono di Daenerys, inoltre mica per niente gli uomini di ferro hanno messo a ferro e fuoco i sette regni prima dell'arrivo dei Targaryen, gli uomini
  7. Ma infatti, penso che la guerra Stark/Lannister sarà solo un assedio all'incollatura Jon non ha motivo di rischiare di perdere uomini scendendo a sud (la guerra con gli estranei è più importante) e Cersei ha fin troppi nemici a sud per attaccare il nord, l'incollatura è un problema per entrambe le fazioni, funziona da trincea naturale, magari ci sarà giusto qualche scaramuccia così da costringere Jon a lasciare la Barriera ed incontrare lord Reed. Vi ricordo che Cersei non sa niente di Daenerys e della sua flotta, fino a quando non li scoprirà le sue azioni saranno finalizzate solo alla ve
  8. L'errore più grosso della sesta stagione per me è la battaglia dei bastardi, bella da vedere ma assolutamente irrealistica, in alcuni punti quasi imbarazzante, a cominciare dalla montagna di cadaveri dopo il primo scontro (chi li ha impilati?), per seguire con lord Bolton che ordina ai suoi arcieri di tirare sui loro stessi compagni (molto da cattivo ma è irrealistico che nessuno dica niente) per finire con la seconda ondata Bolton che combatte come se fossero i 300 di Leonida, tra l'altro come hanno fatto ad accerchiarli così facilmente? E Ramsay che non vedeva niente per la pila di cadaveri
  9. Credo che cinque minuti a prendere ordini solo da Olenna e la vorranno tradire tutti, è insopportabile, che diavolo persino io che l'ho vista solo insultare e maltrattare gli altri ho voglia di pugnalarla alle spalle, figuratevi dei lord potenti e arroganti, persino nella discussione con le serpi e riuscita ad offenderle un po tutte, secondo me la domanda non è perchè dovrebbero tradirla ma piuttosto chi sarà il primo a farlo. Non capisco perchè scappare se davvero gli uomini di Yara erano così tanti come dici, poteva attaccare durante l'incoronazione e uccidere lo zio invece di andar
  10. Tywin lannister quando era primo cavaliere ha parlato a cersei delle miniere dicendo che erano esaurite già da 4 anni e che si andava avanti con i prestiti della banca del ferro. Le finanze dei 7 regni erano in crisi in quanto ditocorto ai tempi di robert baratheon chiedeva prestiti senza poi restituirli. Mace tyrrel ha garantito soldi e vettovaglie per i lannister durante la rivolta del nord ottenendo in cambio che margery divenisse regina. La banca del ferro ha prestato denari a chiunque e sarebbe interessante sapere come sono i suoi conti.. Su stannis hanno scommesso ma hanno perso tutto..
  11. La paura è più potente della fede, e la tirannia di Cersei prevedo che sarà brutale, per quanto riguarda i lord dovrebbero solo dirgli grazie, l'Alto Passero stava stravolgendo il loro stile di vita.
  12. Nessuno qui mette in dubbio che Cersei perderà e che uno alla volta tutti i lord passeranno con Daenerys, ma perchè dovrebbero farlo ora? Quelle sulla regina dei draghi sono solo storie, perchè dovrebbero mettere tutto a rischio passando con una appena arrivata che si presenta con un orda di barbari? Spero davvero che non vada come dite voi perchè in quel caso Daenerys finirebbe in quattro o cinque puntate e riempiranno tutte le altre di chiacchiere, alcol e puttane fino all'arrivo degli Estranei, molto meglio un altra bella guerra caotica tutti contro tutti. I Tyrell garantivano per l
  13. Il corno di Euron non è mai stato nemmeno accennato di striscio. Non escludo che possa averlo, ma farlo sbucare così dal nulla quando l'occasione di introdurlo c'è già stata (il Kingsmoot) mi sembrerebbe una bella stupidaggine. Inoltre una buona parte degli Ironborn è con Yara e Theon; ho capito che lo show ormai se ne frega parecchio della verosimiglianza, ma non credo che Euron abbia abbastanza uomini per impensierire la gigantesca flotta di Daenerys. Dorne e i Tyrell nello show non si odiano, o almeno la cosa non è stata mai menzionata; come sopra, mi sembrerebbe strano tirarla fuori d
  14. Ma scusate se pensate che ci sarà solo Daenerys contro Cersei e poi Estranei a che servono due stagioni da 13 episodi? Se Daenerys sbarcasse così in tre o quattro episodi sarebbe tutto finito. Mi sembra ovvio che ci sarà una battaglia navale con Euron, altrimenti a che servirebbero le 1000 navi della scorsa stagione? È mi sembra anche ovvio che la sorpresa della settima stagione saranno proprio i due corni, Euron metterà in fuga i draghi, secondo me li rivedremo solo nella battaglia finale, magari richiamati da Bran. Che Cersei e l'alleanza dorniana/Tyrell combattano mi sembra una cert
  15. Per me nella prossima stagione ci sarà un nuovo tutti contro tutti, battaglie, vendette e massacri: 1 - Guerra per il controllo dei draghi: non credo che Daenerys riuscirà a raggiungere i Sette Regni tanto facilmente, ci vedrei bene una battaglia navale contro la flotta di Euron, se come nei libri ha il corno per controllare i draghi come minimo li metterà fuori gioco (non penso che riuscirà a controllarli facilmente finchè la madre dei draghi sarà viva), quindi sarebbe una classica battaglia navale, anche se inferiori di numero gli uomini di ferro saranno ovviamente avvantaggiati, mi sa c
×
×
  • Create New...