Jump to content

Ser Balon Swann

Utente
  • Content Count

    7,600
  • Joined

  • Last visited

3 Followers

About Ser Balon Swann

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 01/01/1988

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • City
    Trento

Recent Profile Visitors

2,003 profile views
  1. il 5 years gap era assolutamente fattibile. DOVEROSO. Anche perché AFFC e ADWD, alternativamente: a) non fanno evolvere molti personaggi di mezzo centimetro b) quando l'evoluzione c'è, è un evoluzione che poteva essere tranquillamente traslata di 5 anni Sam, Jaime, Davos, Cersei, Tyrion restano identici a come erano alla fine di ASOS. Per quanto i loro capitoli siano interessanti sotto un profilo psicologico (in particolare Cersei), quello che erano alla fine di ASOS lo sono anche alle porte di TWOW. Semplicemente, si trovano in luoghi e/o posizioni di po
  2. si sa se in lingua, chessò, araba/indiana/cinese/giapponese/swahili esiste un termine di questo tipo?
  3. un conto è riproporre, anche nel mondo martiniano, l'adagio "la storia di ripete", e quindi inserire nell'opera principale richiami a eventi e personaggi del passato che in qualche modo ricordano quelli presenti e di cui si narra (tocco di realismo purché non si ecceda e si resti sul generale/vago) un altro conto è scrivere un intero libro (che non ho letto, attenzione, mi baso su i vostri post) che contiene un mishmash retroattivo con personaggi dei mostriciattoli dalle caratteristiche e dai destini ibridi rispetto a quelli di Asoaif, e questo con finalità non narrative, bensì "ve
  4. Non ho letto ma F&B ma ciò che state dicendo non è mica una fi**ta eh, è abbastanza scandaloso eh. Ammesso e non concesso che abbia effettivamente scritto lui F&B (e non piuttosto il curatore del suo blog o uno stagista del team wildcard), praticamente non avrebbe scritto una storia originale, sensata, ma avrebbe fatto una specie di mapazzone, prendendo i tratti saliente di alcuni dei personaggi di ASOIAF, trasponendoli e rielaborandoli in salsa targaryen, e questo allo scopo di far capire (velatamente) cui lui ce l'ha più lungo di D&D. GRRM è finito.
  5. perché no? Se il punto è che detesti tuo padre, sei in conflitto perenne con lui, e il torto/umiliazione più traumatizzante che ritieni ti abbia inflitto è l'affare Tysha (e Tyrion continua a rimuginarci sopra per 3 libri, mica solo in quella scena), ha perfettamente senso tirar fuori la questione. Non è qualcosa di razionale, è per la maggior parte rabbia inconscia, un senso di umiliazione che ha macerato negli anni. In secondo luogo, le umiliazione a sfondo sessuale, o che incidono sulla sessualità, sono tra le peggiori. Sono tra quelle che provocano le reazioni più intense, violente e
  6. Domani sono 10 anni esatti dalla consegna del manoscritto di ADWD all'editore.
  7. Nessuno di noi può entrare nella testa di Martin, o nello studio dove "lavora". Quindi le nostre sono per forza ipotesi, opinabilissime. In soldoni, c'è chi crede alla buona fede e alla sincerità di Martin (sto scrivendo, con sufficiente costanza e metodo, mi impegno, voglio finire Asoiaf perché ci tengo e la amo, ma non sono soddisfatto della qualità, incappo in nodi di trama irrisolvibili e via dicendo) e chi ritiene che si tratti di scuse, menzogne e fregnacce. La scelta dipende da come rispondiamo alla seguente domanda: la affermazioni di Martin sono verosimili? Lui è
  8. un maniaco della perfezione, perdutamente innamorato della sua saga e dei suoi personaggi, al punto da essere disposto a sacrificare 15 anni della sua vita incollato al computer, a scrivere e riscrivere centinaia e centinaia di pagine, ancora e ancora, finché ogni parola non è quella giusta, e ogni frase è un gioiello di arte narrativa, che pur di non rinunciare neanche a un granello di poetica e qualità, rifiuta ogni aiuto, ogni compromesso, ed è disposto a lasciare la sua saga incompiuta... non svende in corso d'opera la saga in questione a quattro cialtroni per farne una mediocre soap opera
  9. Mi sembra un pelo ottimistico 2023, contando che gli mancheranno sì e no almeno 700 pagine...
  10. Ahaha finito nel 2015.. Della serie: "Guarda che l'avevo fatto l'esamone da 15 crediti eh, non pensare, le cose le so, appunti perfetti, mi sono sbattuto un sacco a studiare in biblioteca, ma il prof mi ha dato 22 e la sessione dopo 24 e ho rifiutato. Che sfiga. Voglio prendere almeno 28 o 30, troppo importante per la media! Per quello sono un po' in ritardo". Nella realtà: esame mai dato, si è iscritto alla prima sessione per sport, ha ascoltato tre domande a caso dei candidati prima, si è reso conto di non sapere niente, non si è presentato per non fare figure troppo
  11. Ho finito la prima trilogia, dopo tanti anni che volevo leggerla. Libro dignitoso, intrattiene, con buone trovate, ma privo di genio e con una scrittura abbastanza scolastica e piatta - anche se devo dire che cresce e migliora via via che la trilogia prosegue -. L'introspezione di alcuni personaggio non è male (Logen e Glokta su tutti direi). L'ambientazione non è male ma ha due difetti : a) non sempre viene introdotta in modo naturale, a volte le informazioni vengono sbattute in faccia al lettore in modo forzato e questo non va bene; b) soffre di quella che io
  12. Non sono d'accordo. Voi sottovalutate il livello di sbraco di Giorgione degli ultimi anni. Non solo a delegato il world building a Elio&Linda. Non solo sta facendo vegetare la saga che dovrebbe amare da 20 anni. Ha esattamente fatto quanto hai scritto: ha lasciato che due soggetti di dubbie capacità (neanche fan) inventassero, scrivessero e pubblicassero, davanti al mondo, la conclusione della sua storia. Robe inaudite. Certo, possiamo ipotizzare che cui lui in realtà ci sta mettendo così tanto perché sta scrivendo la Divina Commedia, che ritiene la serie tv
  13. tutta farina del sacco di Elio e le storie tese, che probabilmente Martin ha sottoscritto con la stessa attenzione e interesse con cui si sottoscrivono le condizioni privacy whatsapp. dubito che ne sentiremo mai più parlare (se non in eventuali altri progetti collaterali dati in appalto a terzi)
  14. Martin è con ogni probabilità completamente all'oscuro dell'esistenza dell'Impero dell'Alba e dei Deep Ones
  15. Immagina Tolkien sub-appaltare la lore del suo universo a due Dungeon Master abbastanza scarsi
×
×
  • Create New...