Jump to content

Sudafrica 2010


joramun

Recommended Posts

Imho più che un Boriello vs Quagliarella vs Rossi dovrebbe esserci un forte ripensamento su Gilardino, imho inferiore nel suo ruolo a chiunque dei citati e improponibile ad un mondiale. Come Cannavaro. E Zambrotta. E Gattuso, De Sanctis (quest'ultimo non scandaloso ma c'è Sirigu).

Link to post
Share on other sites
  • Replies 433
  • Created
  • Last Reply

Imho più che un Boriello vs Quagliarella vs Rossi dovrebbe esserci un forte ripensamento su Gilardino, imho inferiore nel suo ruolo a chiunque dei citati e improponibile ad un mondiale. Come Cannavaro. E Zambrotta. E Gattuso, De Sanctis (quest'ultimo non scandaloso ma c'è Sirigu).

 

quoto in toto Loras...

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Oggi Marcello lippi ha diramato la lista dei 23 convocati ufficiali che prenderanno parte al Mondiale in Sudafrica:tutto abbastanza nella norma,con le annunciate esclusioni di Sirigu in porta,Cassani in difesa e Cossu a centrocampo (da alcune indiscrezioni sembrerebbe confermato che Lippi punti ancora su Camoranesi,nonostante l'oriundo abbia mostrato l'ennesimo acciacco anche durante il ritiro al Sestrière.....è una vergogna)....un pò di sorprese in attacco,dove Lippi ha scelto di rinunciare sia a Borriello sia a G.Rossi.....

Secondo molti addetti stampa,a sorprendere davvero sarebbe la motivazione data per queste scelte,più che le scelte in sè:pare che Lippi stia preparando una vera e propria rivoluzione tattica,con scelte che personalmente ritengo un vero azzzardo....

L'avanzamento di Marchisio a trequartista,per dirne una....

O il dirottamento di Chiellini sulla fascia,per liberare un posto al fianco di Cannavaro in mezzo alla difesa... ;)

Mah....speriamo bene..... ^_^

 

Ecco la lista completa dei 23 convocati:

 

-Portieri: Buffon, De Sanctis, Marchetti

-Difensori: Bonucci, Cannavaro, Bocchetti, Chiellini, Criscito, Maggio, Zambrotta.

-Centrocampisti: Camoranesi,De Rossi, Gattuso, Marchisio, Montolivo, Palombo, Pepe, Pirlo.

-Attaccanti: Quagliarella, Di Natale, Gilardino, Iaquinta, Pazzini

Link to post
Share on other sites

Io avrei tenuto Rossi e mandato a casa Quagliarella. Con due punte centrali come Gliardino e Pazzini, più Iaquinta che al limite può adattarsi al ruolo, Borriello diventava inutile, quindi la sua esclusione ci sta. Sulle novità tattiche sono abbastanza favorevole, non fosse altro che qualcosa bisogna pure inventare in una squadra che già di suo è prevedibilissima.

Link to post
Share on other sites

Un quarto d'ora alla fine della prima amichevole pre-mondiale.

 

Che dire: squadra senza corsa e senza idee.

Spero sia solo dovuto alla preparazione in alta quota.

 

Fallito per ora il tentativo di marchisio trequartista secondo me.

Magari a sto punto si potrebbe provare montolivo in quel ruolo.

 

L'idea di chiellini a sx. due centrali e maggio a spingere a dx (praticamente una difesa a 3) mi stuzzica l'idea.

Stasera però chiellini non era disponibile, ma cmq criscito mi sembra abbia fatto il suo.

 

Pepe improponibile, zambrotta ormai in netta fase discendente, cannavaro rivedibile!

Link to post
Share on other sites

Grazie ad un calcio d'angolo limitiamo i danni, ma siamo stati inguardabili.

 

Praticamente ha giocato solo il Messico, noi siamo stati a guardare e la nostra proverbiale difesa ormai assomiglia più ad un proverbiale colabrodo.

 

Non parlo del reparto offensivo perchè praticamente non l'ho visto in campo.

 

Inutile farsi illusioni, nel 2006 eravamo veramente forti e motivati, oggi non siamo ne l'uno ne l'altro.

 

^_^

Link to post
Share on other sites

Inutile farsi illusioni, nel 2006 eravamo veramente forti e motivati, oggi non siamo ne l'uno ne l'altro.

 

^_^

 

Molto probabile. Della partita vista oggi non saprei davvero cosa salvare. ;) Gli aggettivi che mi vengono in mente sono "grigi", "mediocri", "sciapi". 11 soldatini che fanno il loro compitini meccanicamente, come ordinato dal Generale ma che non hanno un briciolo di fantasia e creatività. La mitologia del gruppo compatto che supera avversari più potenti può funzionare fino a un certo punto e comunque non sempre.

Link to post
Share on other sites

Io rimango sorpreso dalla miopia dell'infame viareggino... hai Di Natale reduce da una stagione pazzesca dove ogni palla che riceveva nei pressi dell'area di rigore riusciva in qualche modo (e spesso anche con una classe pazzesca) a buttarla dentro e lo fa giocare come l'Eto'o mourinhano, relegato sulla fascia a macinare km su km per rincorrere gli avversari ^_^

Link to post
Share on other sites

Abbiamo qualche indicazione.

 

1) Lo staff del divin Marcello fa uso di stupefacenti. Andiamo tutti in altaquota dicevano. Così ci abituiamo al SudAfrica dicevano. Peccato che chiunque abbia fatto un minimo di sport sappia che per vedere gli effetti dell'alta quota servano 15/20 giorni. Infatti i tedeschi si son mossi per tempo. E s'è visto. Se tutto va bene, i nostri "mediocri" sentiranno gli effetti quando ormai saremo già stati eliminati dal Paraguay e affini. Cioè in vacanza. L'han fatto per le mogli.

 

2)Qualcuno spieghi al divin Marcello che Mourinho il modulo l'ha studiato in base ai giocatori che aveva chiesto ed ottenuto. Non c'era un Marchisio riadattato a fare il trequartista. Quello i nerazzurri lo facevano in passato con Stankovic, prendendo batoste in ogniddove fuori dagli italici confini. C'era un certo Snejder quest'anno. A sto punto magari portati un Cossu, o un Perrotta che anche se cotto ormai almeno sa come interpretare quel ruolo.

 

3) Non voglio citare gli assenti, per altro gli unici con un briciolo di fantasia e qualità.Mi limito a dire: con i simpatici giocatori del napoli, dell'udinese, della sampdoria o della juve dove si pensa di andare? Con tutto il rispetto, i migliori talenti e quelli con un briciolo di esperienza internazionale li ha lasciati a casa. Poi guardi davanti e vedi Iaquinta che sta cercando la forma dopo l'infortunio, Di Natale che fa il suo in un ruolo non suo in un palcoscenico non suo, Quagliarella e Gilardino (il primo l'europa la sogna, il secondo è stato allontanato perchè non ci combinava niente). Li in mezzo, Pirlo fa tenerezza, gli si darebbe un bacio in fronte. Tutti lo ricordiamo con quell'urlo di Berlino: "Andrea, sta tranquillo, il sudafrica è solo un brutto sogno". Lento, non ne azzecca uno. Quasi meglio Palombo. Sì, c'è pure lui sto anno al mondiale. E Pepe. Il grazioso Pepe, che nessuna big ha mai voluto e gioca per salvarsi ad Udine. Tutto fa acqua. Poi per tirarti su pensi alle parole di Chiellini "ripartiamo dalla difesa". Almeno quella, dici, reggerà. Macchè. Ti giri e vedi la fascia di capitano addosso ad un giocatore di 37 anni che gioca nel Dubai. Lento, impacciato, chiama il fuorigioco quando i messicani han già fatto 1 2 3 stella a tutta la difesa. Solo Bagni lo esalta. I bagni ci tengono ai clienti abituali, si sa. Ognuno porta acqua al suo mulino. Poi Zambrotta. Panchinaro nel Milan più scarso degli ultimi 10 anni. Abate e Antonini, italiani, non ci sono. C'è lui. Che procura un rigore al Messico, non fischiato per misericordia. Lento. Anzi, fermo. Perchè gioca? Non si sa. Bonucci, almeno lui ha la scusante:è giovane e viva Dio!

 

 

Tutto ciò fa pensare. Perchè se perdi tutte le partite ma almeno hai giovani di prospettiva (che ne so, Sirigu, Balotelli, Cassani, Balzaretti, Lazzari, Rossi...ma van bene un po' tutti) una scusante ce l'hai. Abbiam perso ma stiamo preparando il prossimo mondiale. E vabbè, nessuno ne farebbe un dramma. Ma vivere di ricordi e riconoscenza ha già fatto fare figure barbine alla confederation. Li hai premiato i campioni di berlino. Basta viaggi regalo.

 

 

Mediocri. Tutti.

Link to post
Share on other sites

Quoto in toto Ser Loras. La partita di ieri sera è stata una delle più imbarazzanti alla quale abbia mai assistito. Attacco inesistente, centrocampo in affanno, difesa pietosa (Cannavaro avrebbero dovuto mandarlo a casa subito dopo il Mondiale del 2006 e se ne sarebbe andato in un'aura di gloria). Salvo solamente Pirlo, l'unico a cercare di fare qualcosa che non sia trotterellare inutilmente nel campo. A meno che Buffon non faccia qualche miracolo, rischiamo di uscire già dal girone, se ci ripresentiamo in queste condizioni. Del resto, con un allenatore affetto dall'italico vizio di non puntare sui giovani, questi rischiano di essere i risultati.

Link to post
Share on other sites

Mah....al di là della questione giovani,il problema vero per me è questo:

2)Qualcuno spieghi al divin Marcello che Mourinho il modulo l'ha studiato in base ai giocatori che aveva chiesto ed ottenuto. Non c'era un Marchisio riadattato a fare il trequartista. Quello i nerazzurri lo facevano in passato con Stankovic, prendendo batoste in ogniddove fuori dagli italici confini. C'era un certo Snejder quest'anno. A sto punto magari portati un Cossu, o un Perrotta che anche se cotto ormai almeno sa come interpretare quel ruolo.

Ecco per me Lippi non ha ancora capito quale modulo attuare con i giocatori che ha disposizione.....o meglio....io SPERO che non lo abbia ancora capito,perchè l'alternativa sarebbe che nella sua testa c'è la convinzione che il modulo migliore per gli azzurri è quella roba oscena vista ieri sera......Marchisio in quella posizione non ci sa giocare,deve essere utilizzato in un altra parte del campo (e spero solo che Lippi non mi mandi in crisi di identità uno dei migliori centrocampisti che abbiamo....il miglior, in prospettiva).......con il Criscito di ieri,si può tranquillamente lasciare Chiellini al centro,anche perchè li ci vuole qualcuno che sia quantomeno presentabile....tra Zambrotta e Cannavaro è un dramma autentico.

Occorre che il CT si dia del tempo,ragioni con calma,si metta a un tavolino e pensi al modulo migliore che può mettere in campo date le caratteristiche dei giocatori di cui dispone.....a parte questo,e qualche convocazione sballata,non ho poi molto da rimproverargli.....tutto sommato lui è impotente rispetto al vero problema che oggi si trova ad affrontare il nostro calcio:giovani o anziani che siano,oggi i giocatori italiani se messi al livello di quelli di altre nazionali,sono S-C-A-R-S-I.Di una mediocrità infinita.

 

Detto questo,ammetto che in un certo senso la partita di ieri mi rassicura:quando si fa cosi schifo,è difficile che non ci sia una qualche motivazione o causa contingente......almeno spero.... ^_^

Link to post
Share on other sites

Quando non ce la fai a correre, la tecnica conta poco.

Siamo mediocri ok, ma più forti del Messico su questo non ho dubbi.

Il vero problema è che ci sono almeno 5/6 squadre più forti di noi...anche di più se dovessimo perdere (come sembra) Pirlo.

Link to post
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,833
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    ros
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      15,946
    • Total Posts
      732,997
×
×
  • Create New...