Jump to content

Game of Thrones, Episodio 2x10


Recommended Posts

Sì, molto bella, però togli quel macigno dalla firma

Bellissimo <img alt="> :stralol: <img alt=">

 

Sì, molto divertente in effetti. Ovviamente mettere il link aveva un senso vista la pesantezza, quindi Manifredde, è meglio che tu tolga quel macigno dalla firma, altrimenti ci penseremo noi.
Link to post
Share on other sites
  • Replies 137
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

 

a mio modesto parere potevano usare il morfing che oramai è usato da cani e porci e non mi sembra un effetto speciale così costoso.

 

Il morphing è stato usato, anche se in maniera meno plateale del solito <img alt=" />

 

A dir la verità, io credo che la scena sia stata voluta esplicitamente così: ritrarla come nel libro sarebbe stato altrettanto semplice, garantisco, ma secondo me così è molto più inquietante, perchè non mostrando la 'trasformazione', il cervello registra che qualcosa non quadra prima inconsciamente, e solo dopo viene percepito a livello cosciente. Questo rende la scena epidermicamente inquietante.

 

 

io, sinceramente, non mi sono messa a pensare a come reagisce il cervello ad ogni singolo shot e neanche mi interessa, solo che mi è sembrato un espediente fasullo per realizzare una scena che nel libro ha un impatto molto forte, perché non lasciarla com'era? perché lasciare ad Arya il compito di immaginare quello che succede invece che mostrarglielo direttamente? in fin dei conti Jaqen vorrebbe convincerla a seguirlo, sarebbe coerente da parte sua darle una prova di ciò che può fare un uomo senza volto.

quando dici che hanno usato il morphing, è una tua supposizione o una notizia sicura? io ho riguardato la scena e non m'è parso di trovarne traccia.

 

ovviamente, come già detto e ripetuto, è solo un granello, ma come disse qualcuno "i granelli fanno fortezze"

Link to post
Share on other sites

perché lasciare ad Arya il compito di immaginare quello che succede invece che mostrarglielo direttamente? in fin dei conti Jaqen vorrebbe convincerla a seguirlo, sarebbe coerente da parte sua darle una prova di ciò che può fare un uomo senza volto.

 

Certo hai ragione: come logica interna aveva piú senso mostrarsi che fare 'il misterioso'. Posso solo replicare che l'interlocutore di Jaquen, in realtá, eravamo noi e il regista ha scelto l'espediente che reputava piú efficace per noi.

 

quando dici che hanno usato il morphing, è una tua supposizione o una notizia sicura? io ho riguardato la scena e non m'è parso di trovarne traccia.

 

La fonte sicura sono io <img alt=" />

É stato usato il morphing sulle chiome dei capelli cosí che ci fosse una transizione morbida al posto di uno stacco netto nel momento in cui la sequenza del secondo volto ha sostituito quella del primo.

 

Si poteva fare una cosa molto semplice per riprodurre la scena del libro: riprendere la mano che scorre sull'attore incapucciato di blu. Riprendere qualche secondo della prima faccia, qualche secondo della seconda faccia e combinare le 3 sequenze in modo che la mano, scontornata, scendendo divida la sequenza del vecchio volto (parte inferiore) da quella del nuovo (parte superiore).

Per chi fa draghi e estensioni di set come quelle viste nella serie, é un effetto speciale banale.

 

Sono sicuro al 90% che sia stata una scelta voluta...

Link to post
Share on other sites

[...]

Penso che l'abbiano messa perchè nel libro era importante, ma purtroppo all'inizio invece che alla fine della 'pagina' non da lo stesso messaggio. Però l'avessero tolta mi sarebbe dispiaciuto.

A me è dispiaciuto molto di più che hanno tolto la scena del tizio che urlava che joffrey era un abominio e il bamboccio si tagliava col trono <img alt=" />
Link to post
Share on other sites

Io l'ho rivista di recente, con un occhio più distaccato e forse anche meno "da lettore", e devo dire che tuttosommato non è male. Insomma, è in linea con la stagione, anzi, rispetto ad altre puntate, molto meglio. E indubbiamente non pensare ai libri aiuta :-)

 

E' anche vero che ci sono delle cose che (indipendentemente dalla fedeltà al testo) non sono belle, e fanno anche un po' ridere... In ordine sparso:

- Scena nella sala del trono. Perché il vento tocca solo Maergery? Il suo vestito è l'unico pezzo di stoffa che sventola... Ah: ovviamente la scollatura è agghiacciante, e nemmeno sexy, mi sembra. Poi se qualche fanciullo vuole illuminarmi in proposito...

- Robb è molto molto sciocco. Parlo da semplice spettatrice: è un ragazzino a cui hanno chiesto di fare il lavoro di un uomo, ma lui avrebbe preferito rimanere a ricamare con le sue sorelle. Sembra tanto "omo" quando i suoi lo acclamano re e/o gli dicono cosa fare, ma poi perde la testa per la crocerossina e dice a mamma che non vuole sposare quella brutta Frey che ha scelto lei. Ma... è il figlio di Ned Stark? Lo stesso della prima serie? L'uomo tutto d'un pezzo? Ma che gli ha insegnato papà? No, perché di onore non si parla. Come ha già scritto qualcuno, lui non la sposa perché l'ha disonorata, ma perché *la ama* (...).

- Le visioni di Dany vanno anche bene, però quella con Drogo è inutilmente lunga e melensa.

 

Mi rifiuto di analizzare la questione Jon Snow e tutto il resto oltre la Barriera. Mi piace davvero tanto come storyline (nei libri), e invece è diventata ridicola. Concordo con chi ha citato gli eskimesi e Barbalbero.

 

Chiudo salutando il caro Jaquen, e riflettendo sul fatto che Arya è una bambina. Altrimenti, con uno così che ti dice "vieni con me"...

Link to post
Share on other sites

scusate ragazzi, ho un dubbio:

la visione di Daenerys della sala del trono era con la neve, con la cenere?

o con tutte e due??

a voi che vi è sembrato?

Neve = inverno

Cenere = Draghi (c'è anche il tetto sfondato forse bruciato)

 

grazie

Link to post
Share on other sites

scusate ragazzi, ho un dubbio:

la visione di Daenerys della sala del trono era con la neve, con la cenere?

o con tutte e due??

a voi che vi è sembrato?

Neve = inverno

Cenere = Draghi (c'è anche il tetto sfondato forse bruciato)

 

grazie

 

La visione che Dany ha nel telefilm non c'è nei libri. In ACOK vede la sala del Trono normale con suo padre sopra. Niente neve, niente cenere.

Link to post
Share on other sites

Finita la serie!!!

 

L'ultimo episodio é stato davvero buono, e inisme allo stellare Blackwater ha rivalutato l'andamento della stagione.

In questo episodio, incentrato sulla "liberazione di Winterfell" e sulla Casa degli Eterni si é cercato comunque di chiudere tutte le trame e regalare spazio a tutti i personaggi. Impresa mastodontica, vista la vastitá che questa stagione ha assunto. Ma vado con ordine, commento scena per scena, cercando di non attenermi troppo ai libri (anche se da assiduo lettore delle cronache ogni tanto é praticamente impossibile).

 

Approdo del Re - Sala del Trono: dalle stelle alle stalle: la memorabile cagata del cavallo ci ricorda subito che siamo a Westeros, non nel castello di biancaneve (nei libri mi sembra che la defecazione avenisse in un'altra occasione, e comunque nella sala del trono, non davanti, ma poco conta, perché il senso del messaggio é comunque arrivato a destinazione). Bravo Joffrey che dispensa contentini, e Margarey che se lo arroventa per bene. In queste scene la Dormer non ha rivali.

 

Approdo del Re - Stanza lugubre: Pycelle restituisce certi favori a Tyrion (e la monetina che aveva lasciato alla sua pu***na). Scena ottima, Pycelle é molto piú bravo di quando non deve fare il finto decrepito (eccezzion fatta per la scena in Blackwater: ho adorato come farfuglia a Cersei durante la consegna del veleno). Forse il piú incolore della corte di approdo, in queste ultime due puntate é riuscito a mettersi un po'in luce. Toccante la scena di Tyrion e Shae. Shae mi ha quasi convinto che lo ama davvero. <img alt=">

 

Approdo del Re - Bordello di Ditocorto: Che bello, vedremo Ros anche nella prossima stagione. Che sia lei alla fine a sedere sul trono di spade? <img alt=">

 

Grande Inverno - uno degli avvenimenti attesi per questa ultima puntata era la "liberazione" di Grande Inverno. Anche qui si é scelto di non mostrare la battaglia, puntando invece sulle prove attoree di Luwin e di Theon. Alfie Allen non delude, Dagmer ha ragione: é stato davvero un bel discorso. Sono veramente soddisfatto di quanto tempo abbiano dedicato al far comprendere il pubblico il mutamento psicologico e le scelte adottate di Theon. Alfie Allen secondo me non é un attorone, ma in ogni sua puntata ha dato del suo meglio, e per questo merita la mia stima. Toccante anche la scena con Luwin. L'attore da il meglio di se proprio nell'ultima puntata. Non mi é piaciuto l'incendio di Grande Inverno, ne da vicino, ancor meno da lontano, e il fatto che non ci sia nessuna spiegazione in merito. Mi auguro che la spiegazione arriverá con la prossima stagione.

 

Sul passo Skirling - pessima chiusura delle vicende di Jon. Male gli attori (Ygritte a parte), male il combattimento insensato con Qhorin, personaggio davvero inutile. Volendo salvare qualcosa, sono costretto a ricorrere alla fantastica cornice naturale islandese (comunque fotografia scadente, poteva rendere molto di piú su pellicola) e i costumi. Spero che Mance Rayder uccida Jon e ponga cosí fine a questa pessima storyline. &gt;_&gt;

 

Terre dell'ovest - Robb si giustifca con la mamma, e poi sposa la sua straniera sexy (peraltro davvero bruttina in profilo). Inoltre uno scoop: Robb e Talysa si sono convertiti ai sette dei. O forse volevano una religione che andasse bene ad entrambi, e il Dio Abissale era troppo fuori moda, quindi: vai con i sette. Anche questa storyline lascia il tempo che trova. Attendiamo ora gli sviluppi nella terza stagione.

 

Terre dei fiumi - Jaqen si incontra con Arya (che spero vedremmo di piú nella prossima stagione, in questa lei é stata un po' troppo sacrificata). Buono il dialogo tra i due, e per chi non conosce i libri il voltafaccia di Jaqen é comunque una sorpresa. Anche se non riusciró mai a cancellare dalla mia mente questo. <img alt=">

 

Qarth - Ho trovato ispirate e maestose le scene della casa degli eterni. Aspettarsi una trasposizione dai libri mi sembrava obsoleto. L'unica soluzione sarebbe stata farlo con un cartone animato. Invece hanno cambiato di nuovo, e secondo me hanno fatto un buon lavoro. E poi é stato grande rivedere Jason Momoa nei panni del Khal. <img alt=">

Forse l'unica puntata in cui mi é piaciuta davvero Daenerys come attrice, e la sua storyline a Qarth. Eccezzion fatta per l'inutile scena finale con Xaro.

 

Roccia del Drago - Stannis sgrida la sua sacerdotessa di fiducia e poi insieme si godono il fuoco del caminetto. Salva la scena il fatto che i due attori recitano molto bene.

 

Pugno dei primi uomini - La stagione si conclude con un'ottima scena. Un suono per i ranger che tornano, due per i bruti, e tre per... Io sono tra quelli a cui é piaciuta la trasposizione degli estranei (per la veritá nemmeno troppo diversi dai libri, solo piú rughosi). Anche i non morti sono fatti veramente bene - tra bruti e guardiani della notte. Non ho capito perché Sam rimane in vita, ma la fine mi é sembrata davvero ottima.

 

In conclusione molto buona questa puntata. Ha sofferto un po' per aver dovuto chiudere alcune storyline inutili (come quella di Ros) o nate male (come quella di Jon e Robb/Talysa), ma tutto sommato é riuscita a chiudere le cose in grande e a regalare qualche sorpresa.

Link to post
Share on other sites
  • 6 months later...

Il problema cmq è sempre il fatto che Robb rappresenta qualcosa in quanto Re del Nord, ma nella serie TV la cosa è dimenticata a partire dalla ragioni del matrimonio fino alle modalità.

Nel libro è chiaro che per quanto Robb amasse (e sembra lo faccia anche nei libri) Jeyne, l'ha dovuta sposare, perchè dopo averne preso la verginità in un momento di totale sconforto per la perdità di fratelli e casa (dopo la morte del padre avvenuta comunque poco prima, ricordiamocelo e con le sorelle ostaggi dai lannister) a cui si aggiungeva il fatto che fosse ferito.

Insomma, Robb nel libro fa quello che uno qualsiasi degli altri Lord avrebbe fatto, ma invece di nasconderlo come doveva, proprio perchè Re del Nord, figlio di Ned Stark e tutto quello che ne consegue, non può macchiare in questo modo il suo onore e quello di Jeyne. Non fa i capricci perchè le frey sono brutte.

Allo stesso modo, il fatto che Robb sia un simbolo per quelli del Nord, come è stato dimenticato nel mostrare il suo rapporto con questaTalisa, è stato dimenticato al momento di farlo sposare nello scegliere quali dei fargli onorare. Diciamo che è la ciliegina sulla torta (dove la torta è fatta male e la ciliegina è marcia:P)

Con questo, Stan Lee (mio ufficiale maestro di vitaXD) ci insegna che un vero fan non va a cercare difetti nella trama ma ad offire soluzioni, quella che Lady Dondarrion suggerisce ha senso, quindi ben venga! Purtroppo per me la storia di Robb era una delle cose migliori che Martin avesse scritto e mi sento avvilito nel vederla rovinata T_T

 

Ti quoto assolutamente! Anche se complessivamente la puntata finale e tutta la season II non mi sono dispiaciute, questo completo stravolgimento del personaggio mi ha lasciato senza parole. Più della mancanza delle profezie (me lo immaginavo, le profezie alla tv vengono sempre bistrattate, poi la saga è ancora aperta quindi hanno preferito stare sul generico), più del duello Jon - Qhorin un po' alla cavolo e della sparizione di Spettro, più della distruzione di Winterfell (in questo caso gli autori hanno volutamente lasciato aperto il finale per la prossima stagione, certo a Bran magari un dubbio poteva venirgli quando parlava col maestro, ma vabbè). Peccato perchè fino all'incontro con l'infermiera ne era uscito un bel Robb, tonto ma tonto il giusto come deve essere uno Stark. Non voglio neanche pensare alle implicazioni per la III serie.
Link to post
Share on other sites
  • Viserion pinned this topic
  • 2 months later...
Il 11/6/2012 at 15:29, Manifredde dice:

Certo hai ragione: come logica interna aveva piú senso mostrarsi che fare 'il misterioso'. Posso solo replicare che l'interlocutore di Jaquen, in realtá, eravamo noi e il regista ha scelto l'espediente che reputava piú efficace per noi.

 

La fonte sicura sono io <img alt=" />

É stato usato il morphing sulle chiome dei capelli cosí che ci fosse una transizione morbida al posto di uno stacco netto nel momento in cui la sequenza del secondo volto ha sostituito quella del primo.

 

Si poteva fare una cosa molto semplice per riprodurre la scena del libro: riprendere la mano che scorre sull'attore incapucciato di blu. Riprendere qualche secondo della prima faccia, qualche secondo della seconda faccia e combinare le 3 sequenze in modo che la mano, scontornata, scendendo divida la sequenza del vecchio volto (parte inferiore) da quella del nuovo (parte superiore).

Per chi fa draghi e estensioni di set come quelle viste nella serie, é un effetto speciale banale.

 

Sono sicuro al 90% che sia stata una scelta voluta...

E' una discussione ormai antica, ma l'argomento mi ha intrigato e sono andata a recuperare la scena. Concordo con Manifredde, è molto più inquietante fatta in questo modo  proprio perchè la transizione non viene mostrata: la comparsa inattesa di questo volto e il fatto che sia molto più cupo e minaccioso (e anche, ho avuto l'impressione, visto un po' più da vicino) di quello di Jaqen danno una sensazione di disagio che è in parte indipendente dal fatto che uno se la aspetti o no. Io l'ho guardata e riguardata varie volte e continua ad inquietarmi, esattamente come continua a inquietarmi la scena analoga della metamorfosi di Arya quando uccide Meryn Trant.

Cosa che invece non mi succede per l'uccisione di Walder Frey, proprio perchè il fatto di  vedere Arya che si toglie la maschera da alla scena un tocco quasi carnevalesco che secondo me la depotenzia parecchio.

In ogni caso, per me non è tanto dalle grandi scene di draghi e battaglie che si vede la classe superiore di GOT rispetto a tante altre serie  ma soprattutto da questo genere di dettagli, che sono incredibilmente sofisticati per una serie televisiva.

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

Moderator on

 

Ancalagon, in questo topic si commenta la 2x10, ovvero l'ultima puntata della seconda stagione. Se vuoi commentare (cioè lasciare le tue impressioni, non solo farci sapere che l'hai vista) le altre puntate usa gli altri topic o in caso puoi sempre creare un topic nuovo! Impressioni del mio rewatch, p. es :)

Moderator off

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,875
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    James231295
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,128
    • Total Posts
      749,072
×
×
  • Create New...