Sign in to follow this  
Shiera Blackfyre

L'angolo del rap

Recommended Posts

Sulla falsariga di quello sul metallo pesante, inauguro questo sul mondo rap e sulla cultura hip hop in generale che apprezzo particolarmente.
Ci sono molti pregiudizi dietro questa tipologia musicale (tutti tamarri, pistole, parolacce, yo yo zio etc etc), non sapendo che è un genere che ha radice profonde nel soul e che vede artisti eccelsi che hanno scritto testi-capolavoro che non hanno nulla a che invidiare con testi rock, per dire.
Capisco che non sia un genere molto noto, specialmente in Italia che comunque vanta "scuole" di tutto rispetto basti pensare a quella romana o bolognese, ma magari nel mio piccolo riesco a far apprezzare un pochino questo genere a qualche barrierista (so che Emma Snow è grande appassionata ad esempio) <img alt=" />
Amo Tupac, Ice Cube, Wu Tang Clan, Eazy E e tanti tanti, mentre di italiani Cor Veleno, Assalti Frontali, Nesli, il primissimo Fabri Fibra, Sacre Scuole, Lou X (per me il migliore in Italia), Kaos One e anche qua tanti altri.

Possiamo postare video o parlare dei vostri artisti preferiti, se ne avete o discutere insieme come mai questo genere venga così ghettizzato e apostofato come "non" musica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi <img alt="> Ammetto che nonostante il genere mi piaccia molto sono per niente un'esperta, conosco poco i rapper storici e che per primi hanno dato il via (come Tupac e Biggie Small) mentre ascolto di più gli artisti recenti... I miei preferiti sono Eminem, Macklemore e Professor Green (che in Italia è ancora poco conosciuto) mentre gli italiani li ascolto poco (in generale ho un'idiosincrasia nei confronti degli artisti italiani, non so perchè <img alt=">, ma salvo Nesli e anche la new entry Clementino non mi dispiace)

 

A proposito di Macklemore, è diventato famoso con Thrift Shop che ha un testo leggero e non troppo serio ma le sue canzoni che meritano di più sono quelle che la maggior parte del pubblico ignora, in cui parla dei suoi trascorsi di droga e di quanto sia stato difficile emergere... Questa è la mia top 3 delle sue canzoni, se avete 10 minuti di tempo ascoltatele :)

 

in cui racconta i come ha iniziato a drogarsi come tanti altri rapper dopo aver ascoltato i testi di Lil Wayne, e di come abbia seriamente rischiato la vita... Al concerto dello scorso ottobre a Milano ne ha cantata una versione a cappella senza base, è stato stupendo

 

dove parla della sua ricaduta nella dipendenza dopo anni in cui era pulito, e di come si senta in colpa nei confronti della sua famiglia e dei fan che vedevano in lui un esempio... Ma come dice alla fine della canzone "If I can be an example of getting sober, than I can be an example of starting over", quindi un esempio di rinascita e di capacità di rialzarsi dopo una caduta

 

ossia le ore di lavoro che gli ci sono volute per emergere... Mi piace il messaggio che manda, cioè che non si nasce "imparati" ma che se persegui i tuoi obiettivi con determinazione puoi arrivare dove vuoi... Infatti la frase della tag board del mio profilo è tratta da questa canzone (The greats weren't great because at birth they could paint, the greats were great because they paint a lot) e me la ripeto spesso quando non mi sento in grado di riuscire a fare qualcosa

 

...Prossima puntata con Eminem (e lì di canzoni ne ho a iosa <img alt="> )... Non so se qualcuno si prenderà la briga di ascoltarle, ma mi piace comunque scrivere su di loro e sui loro testi :)

Edited by Emma Snow

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto mi riguarda, da "metallaro" vecchia guardia(eh per forza... vecchio), posso dire che è molto più ghettizzato il metal, o meglio, un certo tipo di metal, che non solo non viene considerata musica, ma viene subito additata con "schifo" e similitudini varie, che non il rap(che ha di certo tanti detrattori), e ancor meno l'hip hop, che a quanto ne so, vende molto come genere.

 

A me piace il rap, il primo rap in assoluto, quello che davvero affonda le radici nella cultura popolare nera, di altri generi come soul e perché no, anche blues, secondo me. Del resto il blues nasceva solo e soltanto(non menatemi io so così...), come vocalizzi nelle piantagioni di schiavi...

 

Vabbeh, non conosco poi il genere, ma ci sono stati diversi momenti di contingenza, laddove RunDMC ad esempio(è rap vero??? Ehm...), permisero agli Aerosmith di rinascere.

 

Mentre il mio gruppo preferito in assoluto, direi, ossia gli Slayer, non sono mai stati molto "lontani" dal rap... secondo me.

(anche per questo nun me menate!) <img alt=" />

 

Brava Nipote, pluralità di culture ci vuole!!!

 

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di Eminem, mago del dissing e autore eccelso in effetti posso parlare per ore, è stato uno dei miei "idoli" adolescenziali anche perché avevo una sorta di collettivo hip hop in una vecchia fabbrica dismessa e mettevamo su molto spesso suoi pezzi.
Mi piacciano sia Macklemore che Professor Green anche se non sono tra i miei preferiti, mentre Clementino non mi garba proprio anzi lo detesto cordialmente <img alt=" />
Bravo nonno che non ti fai pregiudizi in ambito musicale e sì la collaborazione dei Run DMC con gli Aerosmith ha fatto conoscere il rap al grande pubblico, mentre prima era suonato quasi esclusivamente nei ghetti.

Ultimamente sono in fissa con i

crew underground di Savona relativamente recente che fa prevalentemente hardcore rap (che è il mio sottogenere rap preferito)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta andando ora in onda su LaEffe un documentario diretto da Ice-T, "L'arte del rap", in cui vari artisti parlano delle origini e dell'evoluzione del rap... Spero ci siano anche Eminem e Dr Dre <img alt=">

Mi sembra che lo replicheranno anche domenica prossima in tarda serata, se qualcuno è interessato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhh che bello trovare anche un po' del mio amato rap in questo forum!

Sono appassionato da più di 10 anni sia di straniero che di italiano e in passato avevo anche un gruppo rap tra amici!

Mi piacerebbe che qualcuno facesse una canzone usando come beat un campionamento della sigla di GoT, quella sigla è semplicemente spettacolare!

PS Emma quel documentario l'ho visto tutto tutto! Ma come facevano a fare tutti quanti dei freestyle così perfetti li su due piedi?? <img alt=" />

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS Emma quel documentario l'ho visto tutto tutto! Ma come facevano a fare tutti quanti dei freestyle così perfetti li su due piedi?? <img alt=">

Resta un mistero anche per me <img alt="> buttano fuori d'un fiato senza mai esitazioni o impappinamenti... Li invidio!

 

Magari l'hai già sentito, ma ti linko lo stesso un rap in inglese fatto sulla sigla di GOT, a me piace molto questa versione anche per il testo:

 

 

Ce n'è anche un altro hip hop/dubstep ma non è il massimo... In italiano non so se ce ne sono!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhh ma questa è una bomba!! Va dritta dritta nell'hi fi in macchina! ;)

Io avevo visto un video-parodia rap di un padre che organizza la festa di compleanno al figlio in stile GoT... non so se l'hai visto

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahah sì l'avevo visto, mi sembra fosse stato postato in questo topic http://www.labarriera.net/forum/index.php?showtopic=7441 Anche quello è stra bello!

 

Non in tema GOT, invece, ho da poco scoperto Logic, un rapper emergente del Maryland che sta iniziando a guadagnare successo negli USA... Anche lui in quanto a freestyle non scherza, e adoro questa canzone con il rap su una base di pianoforte

 

Se mai verrà in Italia andrò sicuramente a sentirlo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhh che bello trovare anche un po' del mio amato rap in questo forum!

Sono appassionato da più di 10 anni sia di straniero che di italiano e in passato avevo anche un gruppo rap tra amici!

Mi piacerebbe che qualcuno facesse una canzone usando come beat un campionamento della sigla di GoT, quella sigla è semplicemente spettacolare!

PS Emma quel documentario l'ho visto tutto tutto! Ma come facevano a fare tutti quanti dei freestyle così perfetti li su due piedi?? <img alt=" />

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Grande! Io anche frequentavo da adolescente una piccola crew (il mio primo fidanzatino ne faceva parte), ho provato anche a rappare ma sono negata uhauah

 

A me piace questa versione qua sull'amatissimo re

Share this post


Link to post
Share on other sites

Logic mi mancava! Anche a me piacciono molto i beat melodici con il pianoforte. Mi ricordo ancora quando era uscita I Can di Nas, l'ho consumata quella canzone! <img alt=" />

Carina anche il rap di Joffrey!

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

E questa????

 

 

Il ritornello fa paura!!!

 

"Watch it all come around as I lay on the ground

Joffrey, Cersei, Ilyn Payne, the Hound
They all think I'm lost but I know where I'm found
I'm the blood in the North when it all comes down
My word is my bond and my bond is my word
Valar Dohaeris, all men must serve
See as a raven flies and time slips by
Valar Morghulis, all men must die"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massima stima per Dominik Omega! E' un vero fan e scrive ottimi testi in tema!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembro una pusher di documentari ma ne ho un altro da consigliare <img alt=">

Ho appena visto su MTV Music un speciale dedicato a Macklemore & Ryan Lewis in cui ripercorrono tutte le fasi della loro vita, dall'infanzia, alla scoperta dell'amore per la musica, al loro incontro, ai problemi di droga di Ben, al successo inaspettato di Thrift Shop fino ad arrivare a essere conosciuti in tutto il mondo.

 

Mi è piaciuto perchè fa capire quanto ci tengano alla loro alla loro arte, e quanto sia stato importante essere rimasti indipendenti e non aver ceduto ad alcuna etichetta che avrebbe rischiato di limitare la loro creatività... E anche perchè mette in luce il ruolo di Ryan Lewis, che spesso passa in secondo piano ma che in realtà è fondamentale nella loro collaborazione (come dice una fan intervistata fuori da un concerto: "Senza Ryan Lewis non esisterebbe Macklemore")

Mi ha fatto venire nostalgia del loro concerto milanese dello scorso ottobre <img alt=">

 

Andrà in onda in replica su MTV Music il 14/06 alle 15 e il 15/06 alle 21; su MTV il 15/6 alle 8.30.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 14 agosto uscirà negli USA il film Straight Outta Compton sugli N.W.A., la loro ascesa e successiva caduta e come abbiano influenzato il panorama rap. In Italia uscirà invece il 1 ottobre, ho guardato anche il trailer italiano ma col doppiaggio credo perda tantissimo...

Curiosità: Ice Cube è interpretato dal figlio del vero Ice Cube, O'Shea Jackson Jr.

 

 

Le immagini degli scontri con la polizia sono fin troppo attuali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this