Jump to content
Sign in to follow this  
MezzoUomo

ADWD - Manifredde

Recommended Posts

che sia benjen è la risposta piu probabile alla fine..nel senso che è scomparso senza che poi ce ne siano state piu notizie ed in una parte marginale della narratura. nn c'è mai un capitolo che se ne parli approfonditamente..secondo me potrebbe avere ancora qualcosa da dire nella storia.

 

per poi resistere al potere di sottomissione degli estranei deve essere per forza un personaggio molto potente o almeno molto carismatico (benjen, uno dei piu esperti ranger, pittosto che waymar, il quale era uno sbruffone solo perchè di nobile nascita). E inoltre dovrebbe essere un metamorfo molto potente per controllare tutti i quei corvi, e ormai si sa che gli stark avendo il sangue dei primi uomini hanno questo tipo di potere.

 

 

però Leaf dice a Bran che i wight l'hanno ucciso "long time ago".....non so se due-tre anni possono essere definiti un "long time".....

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

però Leaf dice a Bran che i wight l'hanno ucciso "long time ago".....non so se due-tre anni possono essere definiti un "long time".....

 

giusto..nn c'avevo pensato, ma 2 o 3 anni potrebbero esserlo, x nn parlare che potrebbe avegli detto una cavolata x nn fargli intendere che era lo zio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente dall'inizio delle Cronache allo stato attuale, dovrebbero essere passati almeno due anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non è Benjen Stark perchè troppo banale, ma nemmeno un personaggio apparso nelle cronache perchè sarebbe morto da troppo poco tempo. Potrebbe essere un guardiano della notte abbastanza noto vissuto anni prima un po' come Bloodraven, e forse come lui è apparso nei racconti di Dunk ed Egg.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me non è benjen per un semplice motivo: io vedo il luogo dove ora sta bran un luogo malvagio così come tutte le creature che lo occupano (alberi, mostri verdi, figli della foresta, corvi etc etc) e quindi non mi viene da pensare che lo zio lo abbia portato in un posto del genere.

manifredde piuttosto potrebbe essere uno che odia la generazione degli stark e che per ripicca si prende un componente che osservava da quando è nato e che vuole conquistare i 7 regni insieme alle ombre/alberi/corvi/figli/estranei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lo so... la teoria di bloodraven malvagio è intrigante e originale, però penso che i ranocchietti avrebbero fiutato qualcosa......

Share this post


Link to post
Share on other sites

La possibilità più ovvia e probabilmente la prima ad essere venuta in mente subito ad ogni lettore. Benjen è dato per disperso da tre libri, ma il suo corpo non è stato ancora ritrovato. In base a quello che sappiamo Ben è ancora là fuori con i suoi quattro rangers sopravvissuti. E qualcuno ha seppellito la scorta di vetro di drago che Spettro ha trovato sul Pugno dei Primi Uomini. Sam non potrebbe riconoscere Ben; Ben è scomparso prima che Sam arrivasse al Castello Nero. Alla fine, questa potrebbe essere la ragione per cui il capitolo si conclude prima che Bran incontri Manifredde, Bran infatti riconoscerebbe Benjen e quindi rovinerebbe la sorpresa.

Sembra probabile che Benjen stia per riapparire in un qualche punto della serie o, almeno, dovremmo scoprire che ne è stato di lui.

E’ stato annunciato troppe volte perché ciò non avvenga. La domanda è, quindi, come ha fatto Benjen a sviluppare il suo controllo, apparentemente magico, sugli animali e perché non può attraversare la Barriera. Ci sono centinaia di possibilità a tal proposito, ma nessuna ha delle prove per avvalorarla. Perciò, se Benjen è un probabile candidato in base alle circostanze, c’è ancora un po’ di confusione su di lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La domanda è, quindi, come ha fatto Benjen a sviluppare il suo controllo, apparentemente magico, sugli animali e perché non può attraversare la Barriera. Ci sono centinaia di possibilità a tal proposito, ma nessuna ha delle prove per avvalorarla. Perciò, se Benjen è un probabile candidato in base alle circostanze, c’è ancora un po’ di confusione su di lui.<

 

</p>Beh, non può attraversare la Barriera perché è un non-morto; si capisce chiaramente dal fatto che la magia della Barriera ha già impedito ai non-morti chiusi da Jon nelle celle di resuscitare.A parte questo, anch'io sono convinto che sia Benjen, trasformato in non-morto dagli estranei ma controllato da Bloodraven.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa, Mors, ma dove sei arrivato a leggere?

 

La domanda è, quindi, come ha fatto Benjen a sviluppare il suo controllo, apparentemente magico, sugli animali e perché non può attraversare la Barriera. Ci sono centinaia di possibilità a tal proposito, ma nessuna ha delle prove per avvalorarla. Perciò, se Benjen è un probabile candidato in base alle circostanze, c’è ancora un po’ di confusione su di lui.<

Beh, non può attraversare la Barriera perché è un non-morto; si capisce chiaramente dal fatto che la magia della Barriera ha già impedito ai non-morti chiusi da Jon nelle celle di resuscitare.A parte questo, anch'io sono convinto che sia Benjen, trasformato in non-morto dagli estranei ma controllato da Bloodraven.

Però dei non-morti sono già arrivati al di qua della Barriera. Ancora non si sa come e perchè resuscitino, quindi ancora non possiamo dare per certo che sia la Barriera a impedire il loro passaggio.

A dire il vero, visto che Manifredde non può seguire Bran da Bloodraven, al momento sembrerebbe più qualcosa di legato agli alberi del cuore (il portale è tra le radici di un albero del cuore se non ricordo male).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa, Mors, ma dove sei arrivato a leggere?

 

La domanda è, quindi, come ha fatto Benjen a sviluppare il suo controllo, apparentemente magico, sugli animali e perché non può attraversare la Barriera. Ci sono centinaia di possibilità a tal proposito, ma nessuna ha delle prove per avvalorarla. Perciò, se Benjen è un probabile candidato in base alle circostanze, c’è ancora un po’ di confusione su di lui.<

Beh, non può attraversare la Barriera perché è un non-morto; si capisce chiaramente dal fatto che la magia della Barriera ha già impedito ai non-morti chiusi da Jon nelle celle di resuscitare.A parte questo, anch'io sono convinto che sia Benjen, trasformato in non-morto dagli estranei ma controllato da Bloodraven.

Però dei non-morti sono già arrivati al di qua della Barriera. Ancora non si sa come e perchè resuscitino, quindi ancora non possiamo dare per certo che sia la Barriera a impedire il loro passaggio.

A dire il vero, visto che Manifredde non può seguire Bran da Bloodraven, al momento sembrerebbe più qualcosa di legato agli alberi del cuore (il portale è tra le radici di un albero del cuore se non ricordo male).

 

ho appena iniziato l' ottavo libro : il dominio della regina

una domanda rivolta a tutti: voi avete trovato come tascabile i guerrieri di ghiaccio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però dei non-morti sono già arrivati al di qua della Barriera. Ancora non si sa come e perchè resuscitino, quindi ancora non possiamo dare per certo che sia la Barriera a impedire il loro passaggio.

A dire il vero, visto che Manifredde non può seguire Bran da Bloodraven, al momento sembrerebbe più qualcosa di legato agli alberi del cuore (il portale è tra le radici di un albero del cuore se non ricordo male).

 

Certamente, però hanno attraversato la Barriera mentre erano ancora solamente cadaveri; si sono risvegliati una volta arrivati al Castello Nero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Scusa, Mors, ma dove sei arrivato a leggere?

 

La domanda è, quindi, come ha fatto Benjen a sviluppare il suo controllo, apparentemente magico, sugli animali e perché non può attraversare la Barriera. Ci sono centinaia di possibilità a tal proposito, ma nessuna ha delle prove per avvalorarla. Perciò, se Benjen è un probabile candidato in base alle circostanze, c’è ancora un po’ di confusione su di lui.<

Beh, non può attraversare la Barriera perché è un non-morto; si capisce chiaramente dal fatto che la magia della Barriera ha già impedito ai non-morti chiusi da Jon nelle celle di resuscitare.A parte questo, anch'io sono convinto che sia Benjen, trasformato in non-morto dagli estranei ma controllato da Bloodraven.

Però dei non-morti sono già arrivati al di qua della Barriera. Ancora non si sa come e perchè resuscitino, quindi ancora non possiamo dare per certo che sia la Barriera a impedire il loro passaggio.

A dire il vero, visto che Manifredde non può seguire Bran da Bloodraven, al momento sembrerebbe più qualcosa di legato agli alberi del cuore (il portale è tra le radici di un albero del cuore se non ricordo male).

 

ho appena iniziato l' ottavo libro : il dominio della regina

una domanda rivolta a tutti: voi avete trovato come tascabile i guerrieri di ghiaccio?

 

Se non sbaglio l'edizione tascabile de I guerrieri del ghiaccio, dovrebbe uscire a ottobre o a novembre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Però dei non-morti sono già arrivati al di qua della Barriera. Ancora non si sa come e perchè resuscitino, quindi ancora non possiamo dare per certo che sia la Barriera a impedire il loro passaggio.

A dire il vero, visto che Manifredde non può seguire Bran da Bloodraven, al momento sembrerebbe più qualcosa di legato agli alberi del cuore (il portale è tra le radici di un albero del cuore se non ricordo male).

 

Certamente, però hanno attraversato la Barriera mentre erano ancora solamente cadaveri; si sono risvegliati una volta arrivati al Castello Nero.

 

Vero, ma questo può significare che la Barriera non blocca affatto ciò che li resuscita. Saranno anche al di qua della Barriera, ma a mezzo passo da essa. Possibile che la sua influenza sia così labile da svanire appena non si è più immediatamente all'interno di essa?

Se così fosse avrebbe un'utilità decisamente limitata, visto che ci sono "cose morte nell'acqua" (citando brevissimamente il rapporto che arriva a Jon dagli uomini mandati via mare a Hardome).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me Manifredde è l'ultimo degli Eroi che era andato a cercare i Figli della foresta. Quante ne sa la vecchia Nan...

Concettualmente e anche temporalmente non ci sono controindicazioni, a parte il fatto che si tratta di una leggenda °_° ma non si sa mai.

Magari *_*

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...