Jump to content
Sign in to follow this  
Erin la Spezzata

Karyl Vance

Recommended Posts

{{Personaggio

| Nome = Karyl

| Cognome = Vance

| Casata = [[Nobile Casa Vance]]

| Titoli = Ser, Lord di Riposo del Viandante? Nella scheda dice così, ma il nome di Riposo del Viandante io non l'ho trovato

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| StemmaF = St_Vance

}}

 

 

[[Karyl Vance]] è un cavaliere, figlio di [[lord Vance]] (AGOT43), appartenente a una casata che ha giurato fedeltà a [[Nobile Casa Tully|Casa Tully]] (AGOTAE).

 

 

__TOC__

 

 

= = Descrizione fisica = =

Potrebbe essere un bell’uomo se il suo viso non fosse deturpato fin dalla nascita da una voglia purpurea (AGOT43).

 

= = Descrizione psicologica = =

Ha modi pacati (AGOT43).

 

= = Resoconto biografico = =

Nel [[298]], durante l’udienza tenuta da [[Eddard Stark]] in qualità di [[Primo Cavaliere]], ser Karyl Vance si presenta nella sala del trono, insieme a ser [[Raymun Darry]] e ser [[Marq Piper]], per esporre a [[Eddard Stark|lord Stark]] i massacri compiuti da [[Gregor Clegane]] nei villaggi delle [[Terre dei Fiumi]] portando anche dei popolani come testimoni. Indicandoli, dice che sono i soli sopravvissuti del villaggio di [[sherrer]], mentre le genti di [[Wendish Town]] e del [[Guado dei Guitti]] sono tutte morte.

Sostiene che l'equipaggiamento di alto livello degli assalitori è una prova che non si tratta di comuni briganti, quindi si rivolge a uno dei superstiti e gli ordina di dire al [[Primo Cavaliere]] quello che ha raccontato a lui. Davanti all’obiezione di [[Pycelle]] che dice non esserci nessuna prova che l’uomo gigantesco a capo degli assalitori sia [[Gregor Clegane]], ser Karyl risponde di non aver mai visto uomini della stessa mole della [[Gregor Clegane|Montagna che Cavalca]].

Alla domanda di [[Petyr Baelish]] di dove fossero i tre cavalieri quando i villaggi sotto la loro protezione venivano attaccati, ser Karyl risponde che lui era al fianco del lord suo padre nel passo sotto la [[Zanna Dorata]], così come [[Marq Piper]]. Giunta la notizia delle stragi, [[Edmure Tully]] ha ordinato a entrambi di radunare un piccolo contingente e di andare in cerca dei superstiti per condurli al cospetto del [[Re dei Sette Regni|re]]. Ser Karyl aggiunge che [[Edmure Tully|Edmure]] ha inviato uomini a difendere tutti i villaggi vicini ai confini, in modo che i prossimi razziatori non riescano più a ripetere simili azioni (AGOT43).

 

Dopo la battaglia combattuta nelle colline sotto la [[Zanna Dorata]], nella quale [[lord Vance]] muore in combattimento contro gli uomini di [[Jaime Lannister]] (AGOT55), ser Karyl e [[Marq Piper]] sono ancora liberi di muoversi alle spalle dell’esercito di [[Tywin Lannister]] e assaltano le terre dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] oltre la [[Forca Rossa]] (AGOT56).

 

Durante la prima corte di giustizia tenuta da [[Joffrey Baratheon]], il nome di Karyl Vance, divenuto lord dopo la morte del padre, è compreso nella lista di coloro che devono giurare fedeltà al nuovo [[Re dei Sette Regni|re]]. Non giurando, verrebbe considerato un traditore e tutti i suoi titoli e le sue terre passerebbero alla corona (AGOT57).

 

Dopo la notizia della doppia vittoria al [[bosco dei Sussurri]] e nella [[battaglia degli Accampamenti]], Karyl Vance torna a [[Delta delle Acque]] ed è presente nella sala grande durante il consiglio di guerra tra gli alfieri delle [[Terre dei Fiumi]]. Il consiglio si conclude con gli alfieri [[Nobile Casa Stark|Stark]] e gli alfieri [[Nobile Casa Tully|Tully]] che giurano fedeltà a [[Robb Stark]] quale [[re del Nord]] deponendo le spade ai suoi piedi (AGOT71).

 

= = Famiglia e Genealogia = =

È figlio di lord Vance (AGOT43).

 

= = Note = =

AGOTAE

AGOT43

AGOT55

AGOT56

AGOT57

AGOT71

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste informazioni non le ho trovate nei capitoli:

 

Karyl Vance AGOT43 - Forte e fiero

 

Karyl Vance AGOT55 - Lord di Riposo del Viandante dopo la morte di suo padre nella battaglia alla Zanna Dorata

 

Karyl Vance AGOT71 - Marq Piper e Karyl Vance hanno portato con loro Lyman Darry Nel capitolo, viene detto che il solo Marq Piper ha portato il piccolo Darry

Share this post


Link to post
Share on other sites

La biografia la sistemerei in ordine più strettamente cronologico <img alt=" />

 

Cioè prima direi che si reca alla Zanna Dorata rispondendo alla chiamata di Edmure, poi che viene a sapere della strage e poi che si reca a testimoniare da Eddard.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, provo così <img alt=" /> :

 

{{Personaggio

| Nome = Karyl

| Cognome = Vance

| Casata = [[Nobile Casa Vance]]

| Titoli = Ser, Lord di Riposo del Viandante? Nella scheda dice così, ma il nome "Riposo del Viandante" non l'ho trovato

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| StemmaF = St_Vance

}}

 

 

[[Karyl Vance]] è un cavaliere, figlio di [[lord Vance]] (AGOT43), appartenente a una casata che ha giurato fedeltà a [[Nobile Casa Tully|Casa Tully]] (AGOTAE).

 

 

__TOC__

 

 

= = Descrizione fisica = =

Potrebbe essere un bell’uomo se il suo viso non fosse deturpato fin dalla nascita da una voglia purpurea (AGOT43).

 

= = Descrizione psicologica = =

Ha modi pacati (AGOT43).

 

= = Resoconto biografico = =

Nel [[298]], dopo la cattura di [[Tyrion Lannister]] da parte di [[Catelyn Tully|Catelyn]], ser Karyl Vance risponde alla chiamata di [[Edmure Tully]] e, insieme a [[Marq Piper]], si reca con il lord suo padre nel passo sotto la [[Zanna Dorata]]. Giunta la notizia di massacri compiuti da [[Gregor Clegane]] nei villaggi delle [[Terre dei Fiumi]], [[Edmure Tully|Edmure]] manda degli uomini a difendere tutti i villaggi vicini ai confini e ordina a ser Karyl e [[Marq Piper]] di radunare un piccolo contingente e di andare in cerca dei superstiti per condurli al cospetto del [[Re dei Sette Regni|re]].

Durante l’udienza tenuta da [[Eddard Stark]] in qualità di [[Primo Cavaliere]], ser Karyl si presenta nella sala del trono, insieme a ser [[Raymun Darry]] e ser [[Marq Piper]], per denunciare a [[Eddard Stark|lord Stark]] le stragi avvenute e porta con sé anche dei popolani come testimoni. Indicandoli, dice che sono i soli sopravvissuti del villaggio di [[sherrer]], mentre le genti di [[Wendish Town]] e del [[Guado dei Guitti]] sono tutte morte.

Sostiene che l'equipaggiamento di alto livello degli assalitori è una prova che non si tratta di comuni briganti, quindi si rivolge a uno dei superstiti e gli ordina di dire al [[Primo Cavaliere]] quello che ha raccontato a lui. Davanti all’obiezione di [[Pycelle]] che dice non esserci nessuna prova che l’uomo gigantesco a capo degli assalitori sia [[Gregor Clegane]], ser Karyl risponde di non aver mai visto uomini della stessa mole della [[Gregor Clegane|Montagna che Cavalca]] (AGOT43).

 

Dopo la battaglia combattuta nelle colline sotto la [[Zanna Dorata]], nella quale [[lord Vance]] muore in combattimento contro gli uomini di [[Jaime Lannister]] (AGOT55), ser Karyl e [[Marq Piper]] sono ancora liberi di muoversi alle spalle dell’esercito di [[Tywin Lannister]] e assaltano le terre dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] oltre la [[Forca Rossa]] (AGOT56).

 

Durante la prima corte di giustizia tenuta da [[Joffrey Baratheon]], il nome di Karyl Vance, divenuto lord dopo la morte del padre, è compreso nella lista di coloro che devono giurare fedeltà al nuovo [[Re dei Sette Regni|re]]. Non giurando, verrebbe considerato un traditore e tutti i suoi titoli e le sue terre passerebbero alla corona (AGOT57).

 

Dopo la notizia della doppia vittoria al [[bosco dei Sussurri]] e nella [[battaglia degli Accampamenti]], Karyl Vance torna a [[Delta delle Acque]] ed è presente nella sala grande durante il consiglio di guerra tra gli alfieri delle [[Terre dei Fiumi]]. Il consiglio si conclude con gli alfieri [[Nobile Casa Stark|Stark]] e gli alfieri [[Nobile Casa Tully|Tully]] che giurano fedeltà a [[Robb Stark]] quale [[re del Nord]] deponendo le spade ai suoi piedi (AGOT71).

 

= = Famiglia e Genealogia = =

È figlio di lord Vance (AGOT43).

 

= = Note = =

AGOTAE

AGOT43

AGOT55

AGOT56

AGOT57

AGOT71

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

{{Personaggio

| Nome = Karyl

| Cognome = Vance

| Casata = [[Nobile Casa Vance]]

| Titoli = Ser, Lord di Riposo del Viandante? Nella scheda dice così, ma il nome "Riposo del Viandante" non l'ho trovato

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| StemmaF = St_Vance

}}

 

 

[[Karyl Vance]] è un cavaliere, figlio di [[lord Vance]] (AGOT43), appartenente a una casata che ha giurato fedeltà a [[Nobile Casa Tully|Casa Tully]] (AGOTAE).

 

 

__TOC__

 

 

= = Descrizione fisica = =

Potrebbe essere un bell’uomo se il suo viso non fosse deturpato fin dalla nascita da una voglia purpurea (AGOT43).

 

= = Descrizione psicologica = =

Ha modi pacati (AGOT43).

 

= = Resoconto biografico = =

Nel [[298]], dopo la cattura di [[Tyrion Lannister]] da parte di [[Catelyn Tully|Catelyn]], ser Karyl Vance risponde alla chiamata di [[Edmure Tully]] e, insieme a [[Marq Piper]], si reca con il e a lord suo padre raggiunge il passo sotto la [[Zanna Dorata]]. Tuttavia, quando giunge loro Giunta la notizia di massacri compiuti da [[Gregor Clegane]] nei villaggi delle [[Terre dei Fiumi]], [[Edmure Tully|Edmure]] manda degli uomini a difendere tutti i villaggi vicini ai confini e ordina a ser Karyl e [[Marq Piper]] di radunare un piccolo contingente e di andare in cerca dei superstiti per condurli al cospetto del [[Re dei Sette Regni|re]].

Giunti ad [[Approdo del Re]], scoprono che il sovrano è al momento assente e vengono ricevuti dal [[Primo Cavaliere]] Durante l’udienza tenuta da [[Eddard Stark]] ad un'udienza in qualità di [[Primo Cavaliere]], ser Karyl si presenta nella Sala del Trono. Insieme a ser [[Raymun Darry]] e ser [[Marq Piper]], Ser Karyl denuncia per denunciare a [[Eddard Stark|lord Stark]] le stragi avvenute e porta con sé anche dei popolani come testimoni presenta dei popolani. Indicandoli, dice che sono i soli sopravvissuti alle stragi del villaggio di [[sherrer]], mentre le genti di [[Wendish Town]] e del [[Guado dei Guitti]] sono tutte morte.

Sostiene che l'equipaggiamento di alto livello degli assalitori è una prova che non si tratta di comuni briganti, quindi si rivolge a uno dei superstiti e gli ordina di dire al [[Primo Cavaliere]] quello che ha raccontato a lui. (quel superstite è Joss?) Davanti all’obiezione di [[Pycelle]] che dice non esserci nessuna prova che l’uomo gigantesco a capo degli assalitori sia [[Gregor Clegane]], ser Karyl risponde di non aver mai visto uomini della stessa mole della [[Gregor Clegane|Montagna che Cavalca]] (AGOT43).

 

Dopo la battaglia combattuta nelle colline sotto la [[Zanna Dorata]], nella quale [[lord Vance]] muore in combattimento contro gli uomini di [[Jaime Lannister]] (AGOT55), ser Karyl e [[Marq Piper]] sono ancora liberi di muoversi alle spalle dell’esercito di [[Tywin Lannister]] e assaltano le terre dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] oltre la [[Forca Rossa]] (AGOT56). (da qualche parte non è scritto che nel frattempo sono stati sconfitti da Gregor?)

 

Durante la prima corte di giustizia tenuta da [[Joffrey Baratheon]], il nome di Karyl Vance, divenuto lord dopo la morte del padre, è compreso nella lista di coloro che devono giurare fedeltà al nuovo [[Re dei Sette Regni|re]]. Non giurando, verrebbe considerato un traditore e tutti i suoi titoli e le sue terre passerebbero alla corona (AGOT57).

 

Dopo la notizia della doppia vittoria al [[bosco dei Sussurri]] e nella [[battaglia degli Accampamenti]], Karyl Vance torna a [[Delta delle Acque]] ed è presente nella sala grande durante il consiglio di guerra tra gli alfieri delle [[Terre dei Fiumi]]. Il consiglio La riunione si conclude con gli alfieri [[Nobile Casa Stark|Stark]] e gli alfieri [[Nobile Casa Tully|Tully]] che giurano fedeltà a [[Robb Stark]] proclamandolo quale [[Re del Nord]] deponendo le spade ai suoi piedi (AGOT71).

 

= = Famiglia e Genealogia = =

È figlio di lord Vance (AGOT43).

 

 

Non si sa quale dei tre villaggi è nelle terre di Karyl?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, volevo segnalare un piccolo dettaglio (se posso), ossia che nel caso delle voci di lord Blackwood e lord Bracken non abbiamo messo la parte relativa alla corte di giustizia di Joffrey e alla richiesta di giurare fedeltà al nuovo re. Secondo me andrebbe uniformata alle altre voci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se rispondo velocemente, ma sono fuori casa ^__^

 

1) non viene specificato quale dei villaggi sia nelle terre di ognuno dei tre cavalieri.

 

2) il testimone a cui Karyl ordina di parlare è un vecchio.

 

3) facendo l'elenco delle vittorie riportate dai Lannister, Kevan cita ser Gregor per dire che ha bruciato i Piper e i Bracken.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, la cosa del giuramento di fedeltà effettivamente la toglierei...

 

Ma quindi Karyl non fa parte degli uomini mandati a punire Gregor?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sìsì mi riferisco a quella. Bisognerebbe capire se ci è andato anche Karyl, o se è tornato direttamente ad attaccare Tywin.

Però se non sbaglio anche Beric dopo si mette a disturbare l'esercito di Tywin. Karyl è con lui o per i fatti suoi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, Tywin poco dopo cita anche Beric tra coloro che fanno incursioni contro di lui. Ne parla come due attacchi separati.

 

In AGOT55 ricordo che Robb dice di aver ricevuto notizie da Raymun Darry dove gli diceva che anche lui era con la spedizione di Beric.

Durante l'udienza di Eddard, quando ordina la spedizione punitiva, questo non fa il nome di Karyl. Oltre a Beric e Thoros, nomina ser Gladden e ser Lothar (non nomina nemmeno Darry, però dopo veniamo a sapere che c'è anche lui).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrei un dubbio.

Nelle informazioni dice che in AGOT71 Marq Piper e ser Karyl portano con loro il piccolo Darry, ma leggendo il capitolo in italiano viene detto che lo porta Piper. Com'è la versione in inglese?

 

Non so come mettere la cosa dal momento che ho visto che, nella scheda già uppata su Lyman Darry, vengono citati entrambi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Edmure sat in the high seat of the Tullys, with Brynden Blackfish at his side, and his father’s bannermen arrayed to right and left and along the side tables. Word of the victory at Riverrun had spread to the fugitive lords of the Trident, drawing them back. Karyl Vance came in, a lord now, his father dead beneath the Golden Tooth. Ser Marq Piper was with him, and they brought a Darry, Ser Raymun’s son, a lad no older than Bran.

Share this post


Link to post
Share on other sites

{{Personaggio

| Nome = Karyl

| Cognome = Vance

| Casata = [[Nobile Casa Vance]]

| Titoli = Ser, Lord di Riposo del Viandante?

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| StemmaF = St_Vance

}}

 

 

[[Karyl Vance]] è un cavaliere, figlio di [[lord Vance]] (AGOT43), appartenente a una casata che ha giurato fedeltà a [[Nobile Casa Tully|Casa Tully]] (AGOTAE).

 

 

__TOC__

 

 

= = Descrizione fisica = =

Potrebbe essere un bell’uomo se il suo viso non fosse deturpato fin dalla nascita da una voglia purpurea (AGOT43).

 

= = Descrizione psicologica = =

Ha modi pacati (AGOT43).

 

= = Resoconto biografico = =

Nel [[298]], dopo la cattura di [[Tyrion Lannister]] da parte di [[Catelyn Tully|Catelyn]], ser Karyl Vance risponde alla chiamata di [[Edmure Tully]] e insieme a [[Marq Piper]] e a suo padre raggiunge il passo sotto la [[Zanna Dorata]]. Tuttavia, quando giunge loro la notizia di massacri compiuti da [[Gregor Clegane]] nei villaggi delle [[Terre dei Fiumi]], [[Edmure Tully|Edmure]] comanda a ser Karyl e [[Marq Piper]] di radunare un piccolo contingente e di andare in cerca dei superstiti per condurli al cospetto del [[Re dei Sette Regni|re]]. Inoltre, lord [[Hoster Tully]] ordina che ser Karyl, ser [[Raymun Darry]] e ser [[Marq Piper]], si rechino nella capitale a chiedere l'approvazione del [[Re dei Sette Regni|re]] prima di agire contro [[Gregor Clegane]].

Giunti ad [[Approdo del Re]], scoprono che il sovrano è al momento assente e vengono ricevuti dal [[Primo Cavaliere]] [[Eddard Stark]] ad un’udienza nella sala del Trono. Insieme a ser [[Raymun Darry]] e ser [[Marq Piper]], ser Karyl denuncia le stragi avvenute e come testimoni presenta dei popolani sopravvissuti ai massacri del villaggio di [[sherrer]].

Sostiene che l'equipaggiamento di alto livello degli assalitori è una prova che non si tratta di comuni briganti, quindi si rivolge a uno dei superstiti e gli ordina di dire al [[Primo Cavaliere]] quello che ha raccontato a lui. Davanti all’obiezione di [[Pycelle]] che dice non esserci nessuna prova che l’uomo gigantesco a capo degli assalitori sia [[Gregor Clegane]], ser Karyl risponde di non aver mai visto uomini della stessa mole della [[Gregor Clegane|Montagna che Cavalca]] (AGOT43).

 

Dopo la battaglia combattuta nelle colline sotto la [[Zanna Dorata]], nella quale [[lord Vance]] muore in combattimento contro gli uomini di [[Jaime Lannister]] (AGOT55), ser Karyl e [[Marq Piper]] sono ancora liberi di muoversi alle spalle dell’esercito di [[Tywin Lannister]] e assaltano le terre dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] oltre la [[Forca Rossa]] (AGOT56).

 

Appresa la notizia della doppia vittoria al [[bosco dei Sussurri]] e nella [[battaglia degli Accampamenti]], Karyl Vance, divenuto lord dopo la morte del padre, torna a [[Delta delle Acque]] ed è presente nella sala grande durante il consiglio di guerra tra gli alfieri delle [[Terre dei Fiumi]]. Lui e [[Marq Piper]] hanno portato con loro il piccolo [[Lyman Darry]]. La riunione si conclude con gli alfieri [[Nobile Casa Stark|Stark]] e gli alfieri [[Nobile Casa Tully|Tully]] che giurano fedeltà a [[Robb Stark]] proclamandolo [[Re del Nord]] (AGOT71).

 

= = Famiglia e Genealogia = =

È figlio di lord Vance (AGOT43).

 

= = Note = =

AGOTAE

AGOT43

AGOT55

AGOT56

AGOT57

AGOT71

Share this post


Link to post
Share on other sites

{{Personaggio

| Nome = Karyl

| Cognome = Vance

| Casata = [[Nobile Casa Vance]]

| Titoli = Ser, Lord di Riposo del Viandante?

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

 

| StemmaF = St_Vance

 

}}

 

 

[[Karyl Vance]] è un cavaliere, figlio di [[lord Vance]] (AGOT43), appartenente a una casata che ha giurato fedeltà a [[Nobile Casa Tully|Casa Tully]] (AGOTAE).

 

 

__TOC__

 

 

= = Descrizione fisica = =

Potrebbe essere un bell’uomo se il suo viso non fosse deturpato fin dalla nascita da una voglia purpurea (AGOT43).

 

= = Descrizione psicologica = =

Ha modi pacati (AGOT43).

 

= = Resoconto biografico = =

Nel [[298]], dopo la cattura di [[Tyrion Lannister]] da parte di [[Catelyn Tully|Catelyn]], ser Karyl Vance risponde alla chiamata di [[Edmure Tully]] e insieme a [[Marq Piper]] e a suo padre raggiunge il passo sotto la [[Zanna Dorata]]. Tuttavia, quando giunge loro la notizia di massacri compiuti da [[Gregor Clegane]] nei villaggi delle [[Terre dei Fiumi]], [[Edmure Tully|Edmure]] comanda a ser Karyl e [[Marq Piper]] di radunare un piccolo contingente e di andare in cerca dei superstiti per condurli al cospetto del [[Re dei Sette Regni|re]] in qualità di testimoni. Inoltre, lord [[Hoster Tully]] ordina che ser Karyl, ser [[Raymun Darry]] e ser [[Marq Piper]], chiedano si rechino nella capitale a chiedere l'approvazione del [[Re dei Sette Regni|re]] prima di agire contro [[Gregor Clegane]].

Giunti ad [[Approdo del Re]], scoprono che il sovrano è al momento assente e vengono ricevuti dal [[Primo Cavaliere]] [[Eddard Stark]] ad un’udienza nella sala del Trono. Insieme a ser [[Raymun Darry]] e ser [[Marq Piper]], ser Karyl denuncia le stragi avvenute e come testimoni presenta dei popolani sopravvissuti ai massacri del villaggio di [[sherrer]].

Sostiene che l'equipaggiamento di alto livello degli assalitori sia è una prova del fatto che gli autori dei crimini non sono che non si tratta di comuni briganti, quindi si rivolge a uno dei superstiti e gli ordina di raccontare dire al [[Primo Cavaliere]] quello che ha raccontato a lui (cosa di preciso? Non ho il libro adesso...). Davanti all'obiezione di [[Pycelle]], che dice non esserci nessuna prova che l’uomo gigantesco a capo degli assalitori sia [[Gregor Clegane]], ser Karyl risponde di non aver mai visto uomini della stessa mole della [[Gregor Clegane|Montagna che Cavalca]] (AGOT43).

 

Dopo la morte di battaglia combattuta nelle colline sotto la [[Zanna Dorata]] e la nella quale [[lord Vance]] nella [[battaglia della Zanna Dorata]], Karyl ne eredita il titolo. muore in combattimento contro gli uomini di [[Jaime Lannister]] (AGOT55), ser Karyl Insieme a [[Marq Piper]] sono ancora liberi di continua a muoversi alle spalle dell’esercito di [[Tywin Lannister]] e assaltano ad assaltare le terre dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] oltre la [[Forca Rossa]] (AGOT56).

 

Appresa la notizia della doppia vittoria al [[bosco dei Sussurri]] e nella [[battaglia degli Accampamenti]], Karyl Vance, divenuto lord dopo la morte del padre, torna a [[Delta delle Acque]] portando con sé anche il piccolo [[Lyman Darry]] e partecipa al è presente nella sala grande durante il consiglio di guerra tra gli alfieri delle [[Terre dei Fiumi]]. Lui e [[Marq Piper]] hanno portato con loro il piccolo [[Lyman Darry]]. La riunione si conclude con gli alfieri [[Nobile Casa Stark|Stark]] e gli alfieri [[Nobile Casa Tully|Tully]] che giurano fedeltà a [[Robb Stark]] proclamandolo [[Re del Nord]] (AGOT71).

 

= = Famiglia e Genealogia = =

È figlio di lord Vance (AGOT43).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...