Jump to content
Sign in to follow this  
AndreaBryndenTully

Game of Thrones (TellTale Games)

Recommended Posts

Il prezzo di tutti e sei episodi si aggira sui 27 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo le date dell'uscita del primo episodio!

  • 2 Dicembre PC/Mac; PS4 SCEA
  • 3 Dicembre Xbox One & 360; PS4 SCEE
  • 4 Dicembre iOS
  • 12 Dicembre PS3 SCEA & SCEE * anche se ho letto altre fonti che vogliono l'uscita per il 9 dicembre

Il gioco sarà disponibile anche per Android ma non è stata ancora comunicata una data, si sa che però sarà sempre questo dicembre.

Volevo segnalare che se si preordina il gioco su Steam c'è uno sconto del 10%, quindi costerà 25 euro circa invece dei previsti 27

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trailer dell'episodio 1:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avendolo preordinato su Steam l'ho scaricato già ieri dopo le 19 e ci ho giocato per un bel po'!

Trama, caratterizzazione dei personaggi e atmosfere mi piacciono molto per ora, anche se alcuni ricordano un po' troppo i protagonisti dei libri ( senza dire nulla che non si sappia dalle preview Lady Forrester è un specie di Catelyn, la figlia grande a King's landing potrebbe ricordare sin troppo Sansa, il figlio piccolo è un Rickon II la vendetta e così via).

Pollice in su anche per la grafica che pur non essendo eccelsa si sposa bene con lo stile di ASOIAF/GOT

Come ben si sa è ambientato nell'universo della serie tv, alla fine della terza stagione: questo per me purtroppo è un leggero difetto perché è una versione semplificata della situazione del Nord che c'è nei libri, quindi nonostante i Forrester in teoria siano alfieri dei Glover,

al momento nessun riferimento a Deepwood Motte, agli Ironborn che controllano il nord e così via

 

In ogni caso trovo il "gameplay" da avventura punta e clicca/film interattivo coinvolgente e adatto a rappresentare GOT, dato che è un gioco in cui le scelte influenzeranno la vita dei protagonisti è come un mettersi alla prova di quanto siamo bravi a sopravvivere al gioco del trono XD

Ora corro a terminare il primo episodio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appena finito il primo episodio!
E' durato tra due e tre ore

A parte la grafica, che è relativamente importante per quanto mi riguarda ma risulta ugualmente carina devo dire che sono MOTLO contento di averlo acquistato con Preorder.
L'ho pagato poco più di 20 euro con preorder per il primo capitolo sono contento di averli spesi sia perchè il gioco è soddisfacente sia perchè la casa produttrice al contrario di altre software house (Ubisoft, sto guardando te) lavora molto bene, soprattutto porta rispetto ai players.
Gli episodi vengono rilasciati ogni uno o due mesi guardando le altre pubblicazioni, quindi attendere che escano altri capitoli e nel contempo sperare in sconti\offerte\abbassamenti di prezzo è una cosa accettabile.

Come dicevo, ho finito il primo capitolo, concordo con chi altro ha parlato di personaggi "gemelli" di altri della serie (Mamma Cat e Sansa ad Approdo del Re) ma a parte queste somiglianzer i personaggi sono molto ben caratterizzati.

Le sensazioni che si provano a giocarci sono le stesse che si hanno guardando il telefilm o leggendo il libro : la storia tiene appiccicata allo schermo, i personaggi ti prendono e davvero poco è stato semplificato. Su certi aspetti è un prodotto realizzato quasi esclusivamente per chi già conosce le meccaniche di Westeros.

A parte il Mod di Crusader Kings 2 gli altri giochi su GoT sono stati un fallimento assoluto...questo rischia di essere un capolavoro.

La storia inizia durante le Nozze Rosse, l'ultimo episodio finirà prima dell'inizio della quinta serie (so they say). Per inciso il primo episodio termina...

...prima che Ramsay venga legittimato e prima delle nozze di Margery e Jof

 

I personaggi doppiati dagli attori del telefilm (per ora Margery, Ramsay, Tyrion e Cersei..ma nei prossimi presumo ce ne saranno altri vedrete nei "titoli di coda" dell'episodio cosa arriverà poi :D )

 

Per quanto mi riguarda, ci sono già delle teorie da creare su questo gioco pari pari a quelle dei libri come ad esempio :

Cosa significava davvero quella frase riportata al Castellano?
Il servetto di Kings Landing per chi lavora? fa odore di Varys

Asher è a Yunkai? Per che compagnia mercenaria lavora?



Riassumendo : il gioco è consigliatissimo tenendo conto che per ora c'è solo un episodio e serviranno tra 6 mesi e un anno per completare la storia.

Il prezzo devo ammettere non è bassissimo (28€) ora e per un fan non sono soldi sprecati, ma probabilmente fra sei mesi con almeno altri tre episodi già rilasciati rischiate di trovarlo alla metà del prezzo che c'è ora (saldi, saldi, saldi!)

Per apprezzare il gioco servono due cose : una infarinatura di cosa è successo in Westeros almeno con le prime 3 stagioni del telefilm perchè altrimenti tante cose davvero sono date per scontate e un inglese di livello quantomeno medio.
Il gioco è sottotitolato il che aiuta molto per chi non è perfetto con l'inglese, ma le scelte da fare spesso sono a tempo e necessitano una rapida scelta...non pensate di potervi fermare a cercare il significato di una parola prima di rispondere!

Ripeto che non c'è NIENTE in italiano in questo gioco, onde evitare spiacevoli situazioni.
E' possibile che verranno rilasciate traduzioni fan-made nei mesi a venire!

Nelle settimane a venire farò un secondo playthrough per vedere quanto e come le mie scelte influenzano il gioco!

Se avete domande, chiedete! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

20 euro il primo episodio ? Su spaziogames parlavano di 27 per tutti e sei

 

 

Ho cercato un po' su internet e sembra che telltale faccia pagare ogni episodio 5 dollari / euro e 27 all'incirca il pass per tutta la stagione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davo per scontato la cosa. :ehmmm:
Acquisti il gioco completo ora e i vari episodi vengono rilasciati ogni 4\6 settimane (direttamente dalle loro FAQs)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ho finito anche io il primo episodio e

 

 

povero piccolo lord Ethan :( non mi dispiaceva affatto come personaggio!

 

Non c'è che dire

un finale degno di GOT XD

 

Mi sono divertita molto a compiere le scelte, tuttavia ho letto che qualsiasi decisione si prenda,

comunque certe cose rimarranno invariate, come ad esempio la morte di Ethan :|

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo all'ultimo spoiler di Anirbas (che vi riassumo io senza spoiler : le scelte che fai nel gioco non influenzano fino in fondo la storia) sono abbastanza d'accordo.
Anche negli altri giochi della TT la storia è quella, punto.

Se un personaggio muore, se qualcuno ti tradisce o situazioni in ogni caso importanti, non ci sono scelte per evitarle, al massimo ci si può arrivare da una strada diversa.
Una frase nella descrizione del gioco come "You will take on the role of different members of the Forrester household, and determine their fate through the choices you make; your actions and decisions will change the story around you." può portare a confusione temo.
Il finale e i punti di snodo della storia sono quelli e quelli rimangono, ma ci si può arrivare da strade diverse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finito, madonna che roba, pienamente soddisfatto e sto già fomentatissimo per il prossimo episodio (pare esca per Febbraio però...confermate?)

SPOILER STORIA

All'inizio ero un po' deluso perchè questi Forrester sembravano una semplice brutta copia degli Stark, una famiglia del Nord che si ritrova senza il proprio leader, il giovane coraggioso mandato alla Barriera, la figlia che si ritrova ad Approdo del Re...però dopo ogni personaggio acquista maggior spessore e la storia diventa veramente ben fatta, il colpo di scena finale poi...non me l'aspettavo per niente! Mi aspettavo un colpo di scena, ma pensavo una cosa tipo il tradimento da parte di Royland (io ho scelto Duncan come sentinella), ma la morte del povero Ethan mi ha decisamente spiazzato anche perchè finora era stato il personaggio che ho apprezzato di più anche perchè era quello con cui era più facile immedesimarsi. Adesso sono veramente hypato per il seguito, soprattutto per il ritorno di Asher che sembra un personaggio dannatamente badass, ma anche Gared penso possa ricoprire un ruolo determinante.

Quella che finora mi ha convinto un po' meno è Mira, sarà che la trovo troppo una copia sputata (ma un po' più sveglia) di Sansa, ma anche perchè non mi convince la motivazione che hanno dato per cui lei si trovi ad Approdo....è una dama del Nord, per quale motivo dovrebbe essere andata al servizio di Lady Margaery ad Altogiardino, e non per esempio da Sansa a Grande Inverno? Mi sembra una scusa giusto per averla messa lì a interagire con i personaggi della serie.

Prendendo spunto da questo dico pure che secondo me le parti più fiche sono state quelle dove gli eventi principali della saga sono stati toccati di striscio e da un punto di vista defilato (per esempio le Nozze Rosse). La vicinanza di Mira a Tyrion e Margaery non mi è piaciuta molto, mentre la comparsa di Ramsay è stata ovviamente d'effetto, ma c'è anche il fatto che essendo un personaggio della serie e dei libri è intoccabile, quindi i Forrester non avranno mai la loro vendetta su di lui, ma solo sui Whitehills (a meno che Ciccio Martin non decida di farlo morire e poi nelle future stagioni del giochi sfruttino la cosa a vantaggio loro)

Riguardo la differenza con i libri

I Forrester sono citati pochissimo ma in teoria sono fedeli ai Glover, tuttavia il primo episodio finisce poco dopo le Nozze Rosse, per cui la situazione è ancora in bilico e i Glover non si sono ancora alleati con Stannis, quindi non vedo incongruenze con i libri finora

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finito, madonna che roba, pienamente soddisfatto e sto già fomentatissimo per il prossimo episodio (pare esca per Febbraio però...confermate?)

 

SPOILER STORIA

All'inizio ero un po' deluso perchè questi Forrester sembravano una semplice brutta copia degli Stark, una famiglia del Nord che si ritrova senza il proprio leader, il giovane coraggioso mandato alla Barriera, la figlia che si ritrova ad Approdo del Re...però dopo ogni personaggio acquista maggior spessore e la storia diventa veramente ben fatta, il colpo di scena finale poi...non me l'aspettavo per niente! Mi aspettavo un colpo di scena, ma pensavo una cosa tipo il tradimento da parte di Royland (io ho scelto Duncan come sentinella), ma la morte del povero Ethan mi ha decisamente spiazzato anche perchè finora era stato il personaggio che ho apprezzato di più anche perchè era quello con cui era più facile immedesimarsi. Adesso sono veramente hypato per il seguito, soprattutto per il ritorno di Asher che sembra un personaggio dannatamente badass, ma anche Gared penso possa ricoprire un ruolo determinante.

 

Quella che finora mi ha convinto un po' meno è Mira, sarà che la trovo troppo una copia sputata (ma un po' più sveglia) di Sansa, ma anche perchè non mi convince la motivazione che hanno dato per cui lei si trovi ad Approdo....è una dama del Nord, per quale motivo dovrebbe essere andata al servizio di Lady Margaery ad Altogiardino, e non per esempio da Sansa a Grande Inverno? Mi sembra una scusa giusto per averla messa lì a interagire con i personaggi della serie.

 

Prendendo spunto da questo dico pure che secondo me le parti più fiche sono state quelle dove gli eventi principali della saga sono stati toccati di striscio e da un punto di vista defilato (per esempio le Nozze Rosse). La vicinanza di Mira a Tyrion e Margaery non mi è piaciuta molto, mentre la comparsa di Ramsay è stata ovviamente d'effetto, ma c'è anche il fatto che essendo un personaggio della serie e dei libri è intoccabile, quindi i Forrester non avranno mai la loro vendetta su di lui, ma solo sui Whitehills (a meno che Ciccio Martin non decida di farlo morire e poi nelle future stagioni del giochi sfruttino la cosa a vantaggio loro)

Sono d'accordo sul personaggio della figlia, anche se possiamo dare come motivazione della sua presenza a KL il fatto che lady Forrester proviene dall'Altopiano, quindi ci sta che sia stata mandata come protetta ad AltoGiardino. È un po' stupido però che

non abbia interazioni o contatti con Sansa, dopotutto condividono le loro origini del Nord (il padre di Mira ha combattuto per suo fratello °_°)

Riguardo la differenza con i libri

I Forrester sono citati pochissimo ma in teoria sono fedeli ai Glover, tuttavia il primo episodio finisce poco dopo le Nozze Rosse, per cui la situazione è ancora in bilico e i Glover non si sono ancora alleati con Stannis, quindi non vedo incongruenze con i libri finora

La differenza coi libri io l'ho trovata per il fatto che

In quel momento, la sede di casa Glover, Deepwood Motte, è in mano ad Asha, eppure non c'è traccia degli Ironborn, non vengono neppure nominati di striscio.

Lo scudiero di cui non mi ricordo il nome ad esempio per tornare al nord deve essere passato per forza dal Moat Cailin, anche quello in mano agli Ironborn

Non vengono nominati neppure i Glover in sé e per sé, che sono una delle case maggiori del Nord e dei quali i Forrester sono alfieri.

naturalmente si tratta di semplificazioni, e considerato che comunque il gioco è legato alla serie tv mi stanno anche bene :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho una voglia matta di aprire gli spoiler, ma stavolta riuscirò a resistere. Forse. :stralol:

Non vedo l'ora di giocare il primo episodio.....Natale è troppo lontano, uffa. Ho un nuovo buon motivo per imparare l'inglese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Finito, madonna che roba, pienamente soddisfatto e sto già fomentatissimo per il prossimo episodio (pare esca per Febbraio però...confermate?)

 

SPOILER STORIA

All'inizio ero un po' deluso perchè questi Forrester sembravano una semplice brutta copia degli Stark, una famiglia del Nord che si ritrova senza il proprio leader, il giovane coraggioso mandato alla Barriera, la figlia che si ritrova ad Approdo del Re...però dopo ogni personaggio acquista maggior spessore e la storia diventa veramente ben fatta, il colpo di scena finale poi...non me l'aspettavo per niente! Mi aspettavo un colpo di scena, ma pensavo una cosa tipo il tradimento da parte di Royland (io ho scelto Duncan come sentinella), ma la morte del povero Ethan mi ha decisamente spiazzato anche perchè finora era stato il personaggio che ho apprezzato di più anche perchè era quello con cui era più facile immedesimarsi. Adesso sono veramente hypato per il seguito, soprattutto per il ritorno di Asher che sembra un personaggio dannatamente badass, ma anche Gared penso possa ricoprire un ruolo determinante.

 

Quella che finora mi ha convinto un po' meno è Mira, sarà che la trovo troppo una copia sputata (ma un po' più sveglia) di Sansa, ma anche perchè non mi convince la motivazione che hanno dato per cui lei si trovi ad Approdo....è una dama del Nord, per quale motivo dovrebbe essere andata al servizio di Lady Margaery ad Altogiardino, e non per esempio da Sansa a Grande Inverno? Mi sembra una scusa giusto per averla messa lì a interagire con i personaggi della serie.

 

Prendendo spunto da questo dico pure che secondo me le parti più fiche sono state quelle dove gli eventi principali della saga sono stati toccati di striscio e da un punto di vista defilato (per esempio le Nozze Rosse). La vicinanza di Mira a Tyrion e Margaery non mi è piaciuta molto, mentre la comparsa di Ramsay è stata ovviamente d'effetto, ma c'è anche il fatto che essendo un personaggio della serie e dei libri è intoccabile, quindi i Forrester non avranno mai la loro vendetta su di lui, ma solo sui Whitehills (a meno che Ciccio Martin non decida di farlo morire e poi nelle future stagioni del giochi sfruttino la cosa a vantaggio loro)

Sono d'accordo sul personaggio della figlia, anche se possiamo dare come motivazione della sua presenza a KL il fatto che lady Forrester proviene dall'Altopiano, quindi ci sta che sia stata mandata come protetta ad AltoGiardino. È un po' stupido però che

non abbia interazioni o contatti con Sansa, dopotutto condividono le loro origini del Nord (il padre di Mira ha combattuto per suo fratello °_°)

Riguardo la differenza con i libri

I Forrester sono citati pochissimo ma in teoria sono fedeli ai Glover, tuttavia il primo episodio finisce poco dopo le Nozze Rosse, per cui la situazione è ancora in bilico e i Glover non si sono ancora alleati con Stannis, quindi non vedo incongruenze con i libri finora

La differenza coi libri io l'ho trovata per il fatto che

In quel momento, la sede di casa Glover, Deepwood Motte, è in mano ad Asha, eppure non c'è traccia degli Ironborn, non vengono neppure nominati di striscio.

Lo scudiero di cui non mi ricordo il nome ad esempio per tornare al nord deve essere passato per forza dal Moat Cailin, anche quello in mano agli Ironborn

Non vengono nominati neppure i Glover in sé e per sé, che sono una delle case maggiori del Nord e dei quali i Forrester sono alfieri.

naturalmente si tratta di semplificazioni, e considerato che comunque il gioco è legato alla serie tv mi stanno anche bene :)

 

 

 

Si è giusto ma comunque ci può stare che in quelle due ore scarse di gioco tralasciano queste cose, si tratta comunque di un prodotto destinato non solo a noi ma anche a chi segue solo la serie, che i Glover non li conosce per niente, quindi avranno preferiti tenerli da parte, magari ci sarà tempo più in là per approfondire il loro legame...calcola sono 6 episodi, quindi avoglia a cose da mostrare, vedendo gli artwork per esempio mi aspetto che

Asher ad Essos entri in contatto con Daenerys

 

 

Comunque mi sta piacendo molto perchè tratta di una piccola storia, quasi insignificante ai fini della Guerra, su una piccola casa del Nord, sono un fan di questo tipo di "spin off", qualsiasi cosa possa far espandere il mondo delle Cronache io l'apprezzo.

 

P.S. Secondo voi gli autori del gioco avranno avuto contatti con Martin riguardo i Forrester? Mi piacerebbe che questa storia diventi Canon anche nei libri e non solo nella serie (un po' come il gioco di The Walking Dead è Canon col fumetto)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ha già detto Martin, canon sono solo i libri, quindi non potrà mai esserlo.

Cio non toglie che il gioco sia stato fatto sotto la supervisione di Martin, e più di specifico da parte di Ty Corey Franck, suo assistente personale che ha seguito in prima persona la stesura della storia del gioco nel ruolo di "story consultant" per la Telltale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...