Jump to content
Sign in to follow this  
Koorlick

Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro)

Recommended Posts

Qui ho ripreso in gran parte gli altri Fossoway, cercando solo di rendere la voce più melarossa-centrica :)

 

{{Casata

| Nome = Nobile Casa Fossoway (Mela Rossa)

| Stemma = St_Fossoway_(Mela_rossa)

| Legenda = Stemma della Nobile Casa Fossoway (Mela Rossa) by Sara Vatrella©

| Regione = [[Altopiano]]

| Vassallaggio = [[Nobile Casa Tyrell]]

}}

 

La [[Nobile Casa Fossoway (Mela rossa)|Nobile Casa Fossoway della Mela Rossa]] è una delle casate dell[[Altopiano]], fedele ai [[Nobile Casa Tyrell|Tyrell]] di [[Alto Giardino]],<ref name="AGOTAF">[[AGOT - Appendici#Appendice F|AGOT - Appendice F]]</ref> da una cui costola nasce la più recente [[Nobile Casa Fossoway (Mela verde)|Nobile Casa Fossoway della Mela Verde]].<ref name="THK">''[[il cavaliere errante]]''</ref>

 

 

__TOC__

 

== Storia ==

Intorno al [[209]], [[steffon Fossoway|Ser Steffon Fossoway]] si reca al [[Torneo del Campo di Ashford]] e porta con sé come proprio scudiero il cugino [[Raymun Fossoway]], appartenente ad un ramo secondario della famiglia.<ref name="THK" />

 

Quando, dopo aver pormesso il proprio appoggio a [[Duncan|Ser Duncan]] nel [[Giudizio dei Sette]], [[steffon Fossoway|Steffon]] si rimangia la parola, decidendo al contrario di combattere dalla parte degli accusatori, [[Raymun Fossoway|Raymun]], furibondo per il voltafaccia del cugino, si rifiuta di obbedirgli e lo accusa apertamente di essersi comportato come un vile.<ref name="THK" />

 

Egli decide quindi di sostituirlo e combattere al suo posto al fianco di [[Duncan|Dunk]], fondando un nuovo ramo della famiglia, i [[Nobile Casa Fossoway (Mela verde)|Fossoway della Mela Verde]] ed affrontando direttamente suo cugino.<ref name="THK" />

 

== Membri della casata ==

 

{{#dpl: namespace=0 | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=  •   | category=Nobile Casa Fossoway (Mela rossa) | category=Personaggi}}

 

== Note ==

<references />

 

 

{{ Cassetto

| Titolo = Nobili Case dell'[[Altopiano]]

| Testo = <br />[[{{PAGENAME}}]]  {{#dpl: namespace=0 | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=    | category=Nobili Case | category=Altopiano}}<br /><br />

| Aperto = X

}}

 

{{Portale | Argomento1 = Personaggi | Argomento2 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:Nobili Case]] [[Categoria:Altopiano]]</noinclude>

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

{{Casata
| Nome = Nobile Casa Fossoway (Mela Rossa)
| Stemma = St_Fossoway_(Mela_rossa)
| Legenda = Stemma della Nobile Casa Fossoway (Mela Rossa) by Sara Vatrella©
| Regione = [[Altopiano]]
| Vassallaggio = [[Nobile Casa Tyrell]]
}}

La [[Nobile Casa Fossoway (Mela rossa)|Nobile Casa Fossoway della Mela Rossa]] è una delle casate dell[[Altopiano]], fedele ai [[Nobile Casa Tyrell|Tyrell]] di [[Alto Giardino]]<ref name="AGOTAF">[[AGOT - Appendici#Appendice F|AGOT - Appendice F]]</ref> e imparentata alla da una cui costola nasce la più recente [[Nobile Casa Fossoway (Mela verde)|Nobile Casa Fossoway della Mela Verde]].<ref name="THK">''[[il cavaliere errante]]''</ref>


__TOC__

== Storia ==
Intorno al [[209]], [[steffon Fossoway|Ser Steffon Fossoway]] si reca al [[Torneo del Campo di Ashford]] e porta con sé come proprio scudiero il cugino [[Raymun Fossoway]], appartenente ad un ramo secondario della famiglia. In quell'occasione promette Quando, dopo aver promesso il proprio appoggio a [[Duncan|Ser Duncan]] nel [[Giudizio dei Sette]], ma poi [[steffon Fossoway|Steffon]] si rimangia la parola, decidendo al contrario di combattere dalla parte degli accusatori. [[Raymun Fossoway|Raymun]], furibondo per il voltafaccia del cugino, allora si rifiuta di obbedirgli e lo accusa apertamente di essersi comportato come un vile.<ref name="THK" /> e Egli decide quindi di sostituirlo e combattere al suo posto al fianco di [[Duncan|Dunk]], fondando un nuovo ramo della famiglia, i [[Nobile Casa Fossoway (Mela verde)|Fossoway della Mela Verde]] ed affrontando direttamente suo cugino.<ref name="THK" />

== Membri della casata ==

{{#dpl: namespace=0 | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=  •   | category=Nobile Casa Fossoway (Mela rossa) | category=Personaggi}}

== Note ==
<references />


{{ Cassetto
| Titolo = Nobili Case dell'[[Altopiano]]
| Testo = <br />[[{{PAGENAME}}]]  {{#dpl: namespace=0 | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=    | category=Nobili Case | category=Altopiano}}<br /><br />
| Aperto = X
}}

{{Portale | Argomento1 = Personaggi | Argomento2 = Società}}

<noinclude>[[Categoria:Nobili Case]] [[Categoria:Altopiano]]</noinclude>

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un dubbio di fondo su questa voce. La Mela rossa è il ramo principale della casata e fin qui OK. Ma tecnicamente ha senso specificare il colore della mela solo dopo la separazione della casata in due rami.

 

Pertanto cosa intendiamo raccontare con questa voce? La casata Fossoway dalle origini al presente oppure solo il ramo principale della casata rimasto dopo la separazione della Mela verde?

 

 

Non so se mi sono spiegato... :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io racconterei anche la parte prima della separazione, visto che oggettivamente erano mela rossa anche allora.

E' quella verde che inizia solo dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però immagino che prima non si specificasse il colore della mela.

 

A questo proposito immagino che dovremmo fare la stessa cosa anche con gli Harlaw, i Royce, i Flint, i Goodbrother, i Brune, eccetera. Non so se sia la soluzione più efficace.

 

Forse potremmo invece fare una voce "Nobile Casa Fossoway" che racconta la casata fino alla separazione dei rami e poi le due voci "Nobile Casa Fossoway (Mela rossa)" e "Nobile Casa Fossoway (Mela verde)". Chiaramente la prima voce conterrà la lista dei rami in cui si è divisa la casata. Forse è una soluzione più prudente per quei casi in cui non è immediatamente riconoscibile il ramo principale della casata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, almeno nei casi in cui possiamo dedurre quale casate è principale io invece terrei solo i due rami, senza una voce generale.

Altrimenti sembra quasi che dopo la separazione da parte della mela verde anche la casata principale sia stata "distrutta" e rifondata di nuovo. In realtà non è successo niente del genere: la casata principale non ha fatto nulla di speciale, è rimasta immutata ed è sempre quella, ma semplicemente l'altro ramo di è separato.

 

In solo fatto che ad un certo punto inizia a chiamarsi "Fossoway Mela Rossa" invece di "Fossoway" e basta non mi sembra un motivo sufficiente per farci due voci diverse.

E' un po' come se io facessi una voce per Arya Stark, una per Arya Stark Arry, una per Gatta dei Canali ecc. Il solo cambiamento all'interno del nome non mi sembra affatto un criterio valido e non penso che sia in linea con ciò che abbiamo sempre fatto.

 

Quindi mi sembra concettualmente errato trattare la parte "prima della divisione" come se fosse qualcosa a parte.

 

Se a un personaggio di nome Pippo nasce un fratellino che viene chiamato anch'esso Pippo, e quel personaggio da quel momento in poi per distinguersi decide di chiamarsi "Pippo Fratello Maggiore", non penso che faremmo due voci diverse, una per il Pippo prima della nascita del fratello e una per quello stesso Pippo dopo. Giusto? Piuttosto lo chiamiamo "Pippo (Fratello Maggiore)" e ci mettiamo tutta la biografia, sia prima che dopo il cambiamento di nome. Quindi mi sembra sensato fare lo stesso anche per la casata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, ma una casata non è una persona. Se una casata si divide in due ci sono quasi sempre serie ripercussioni sulla potenza della casata e sulle dimensioni del feudo. Non è una rifondazione ma di fatto è uno stravolgimento non da poco.

 

Ma soprattutto questo comportamento ti obbliga a gestire la questione in due modi diversi, perché nel caso non si sia in grado di individuare il ramo primigenio della casata devi fare la pagina generale... con il rischio poi di doverla togliere quando questo ramo viene rivelato. Avere una gestione delle pagine che dipende dalle conoscenze contingenti temo sia sinonimo di maggiore lavoro in futuro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, ma una casata non è una persona. Se una casata si divide in due ci sono quasi sempre serie ripercussioni sulla potenza della casata e sulle dimensioni del feudo. Non è una rifondazione ma di fatto è uno stravolgimento non da poco.

Sì ma comunque non è una rifondazione e quindi considero concettualmente sbagliato trattarla come tale. Anche una persona può avere un grandissimo stravolgimento, se per questo. Non vedo una grande differenza sotto questo aspetto.

Boh io continuo a preferire come ho già detto prima, perché l'altra proposta la considero un errore come concetto.

 

Altri pareri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concettualmente secondo me ha ragione AryaSnow, ma dal punto di vista pratico non so se funziona :unsure:

Voi descrivete tre situazioni: F pre-divisione, F post-divisione rossi e F post-divisione verdi.

Però imho c'è anche una quarta situazione: F ambigui, personaggi di cui non conosciamo epoca e/o ramo.

Tenuto conto di questo, secondo me è inevitabile avere anche una voce generale oltre a quelle delle due casate...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque niente ci vieta di fare un po' entrambe le cose:

 

- Facciamo tre voci per i Fossoway: generale, rossa, verde

 

- In quella della mela rossa comunque scriviamo anche la parte pre-divisione nella storia.

 

In questo modo, almeno nei casi in cui conosciamo il ramo principale, evitiamo far cedere cose che di fatto sono false, cioè che la casata principale con la divisione sia stata distrutta e rifondata da zero. Però al tempo stesso evitiamo anche tutti i problemi pratici connessi, visto che una voce generale comunque c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, secondo me quell'impressione si può evitare tranquillamente specificando che la Mela Rossa è il ramo principale della casata e blablabla.

 

Per come la vedo io è proprio concettualmente parlato parlare di Fossoway della Mela Rossa prima della divisione, perché la casata si chiamava Fossoway e basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, allora io la penso proprio in maniera opposta, perché per me è concettualmente un errore il contrario. :unsure:

 

Il cambiamento di nome per come la vedo io non è automaticamente da considerarsi un cambiamento di cosa, per lo stesso motivo per cui non lo consideriamo per i personaggi. Sotto questo aspetto non vedo differenze. Poi sarà anche una modifica rilevante anche a livello di contenuto la divisione della casata in due rami, ma non più rilevante di quanto lo sia il cambiamento tra "Theon" e "Reek", eppure in questo caso non faremo certo una voce diversa considerandolo un nuovo personaggio. Anche un evento sconvolgente o importante, insieme al cambiamento di nome, non basta per parlare di "cosa diversa" su cui fare una voce separata, quindi.

(Anzi, in questo caso anche il cambiamento di nome è ancora minore. Non è che la casa Fossoway cambia il nome in "Johnson" o qualcosa di completamente diverso. Semplicemente aggiunge al nome la precisazione che si tratta della mela rossa).

 

Se ci fosse stata una vera e propria distruzione e rifondazione della casata sarei d'accordo, ma non è così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mettiamola così: la casata Fossoway ha origine ai tempi di Garth Manoverde e dei suoi figli, almeno secondo le leggende. Questo implica che è antica quanto gli Stark, tanto per capirci. Parliamo di oltre ottomila anni prima di AGOT. Per i criteri di atemporalità dche un'enciclopedia richiede, non andrei mai a identificare la casata con titolo che ha avuto negli ultimi cento anni della sua storia scardinando il nome che ha portato per migliaia di anni. Non è pensabile. Sarebbe come chiamare Reek la voce di Theon Greyjoy solo perché nell'ultimo anno della sua vita Theon è stato Reek.

 

Se vuoi fare una voce unica per la casata pre-divisione e per il ramo della mela rossa, il nome di quella voce deve essere Nobile Casa Fossoway e basta, senza alcuna specificazione sul colore della mela. La distinzione tra mela rossa e mela verde riguarda lo 0,01% della storia della casata. Non deve condizionare il titolo della voce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero.

 

Però c'è da dire che se nel titolo mettiamo la mela rossa, sarebbe "Nobile Casa Fossoway (Mela Rossa)". Non sarebbe secondo me la stessa cosa che mettere "Nobile Casa Fossoway della Mela Rossa", "Nobile Casa Fossoway Mela Rossa" o addirittura "Mela Rossa".

Il fatto che mettiamo una cosa tra parentesi indica che non fa necessariamente parte del nome vero e proprio, ma che è una precisazione finalizzata a distinguere in modo più immediato la voce da un'altra omonima.

Insomma, in tante disambiguazioni abbiamo deciso di mettere tra parentesi soprannomi, luoghi di residenza, organizzazioni o addirittura parentele. Questo per me non significa ridurre la voce alla sola cosa tra parentesi, ma usarla in modo da rendere al visitatore più facile la distinzione di questa voce da altre dal titolo simile.

Quindi, in base a questa logica, non trovo sbagliato parlare di "Nobile Casa Fossoway (Mela Rossa)". Tornando al parallelismo con Theon, se ci fossero due Theon Greyjoy sarebbe sbagliato chiamarne uno "Reek", ma secondo me non sarebbe affatto sbagliato chiamarlo "Theon Greyjoy (Reek)" (poi magari si possono proporre precisazioni tra parentesi ritenute migliori, ma anche questa scelta in sé non sarebbe sbagliata).

 

 

Poi certo, sarebbe corretto anche chiamarla semplicemente "Nobile Casa Fossoway", Però in questo caso faremmo qualcosa di anomalo rispetto al nostro solito sistema di disambiguazione, in cui ognuna delle voci ha una precisazione tra parentesi.

Inoltre resterebbe la complicazione di cosa fare con le altre casate: le mettiamo entrambe con le parentesi quando non sappiamo quale sia la casata principale e quando lo sappiamo usiamo la parentesi solo per la casata "derivata"? E se scopriamo che una casata è principale solo più avanti cambiamo il titolo dopo?

Secondo me la soluzione più semplice e al tempo stesso più corretta resta questa:

 

http://www.labarriera.net/forum/index.php?showtopic=14715#entry542515

Share this post


Link to post
Share on other sites

La questione "nome" non mi convince, sul punto la penso come AryaSnow.

 

Mi stavo ponendo poi un'altra questione.

Proviamo ad immaginare che, nei millenni di vita della casa Fossoway, ci sia stato un ramo cadetto (chiamiamolo "Mela bacata" :p) resosi autonomo per un paio di secoli e poi estinto. E' un'ipotesi, ovviamente, ma a mio avviso del tutto verosimile.

Se capisco bene, seguendo lo schema proposto da Lord Beric, dovremmo fare: una voce per i Fossoway-mela bacata ed una per i Fossoway-mela sana; una voce per i Fossoway-mela rossa ed una per i Fossoway-mela verde; ed infine una voce per i Fossoway generali, in cui si parla dei Fossoway pre-mela bacata e dei Fossoway post-mela bacata ma pre-mela verde, quindi con in mezzo un salto temporale, oppure due voci distinte per i due periodi.

Secondo lo schema proposto da AryaSnow, invece, avremmo una voce generale per i Fossoway, in cui faremmo solo l'elenco dei rami; poi una voce per i Fossoway (Mela Rossa), in cui metteremmo la storia della casata dagli albori ad oggi, sempre tenendo conto del ramo principale; ed infine una voce per la Mela Acerba ed un'altra per la Mela Verde.

Nessuna delle due soluzioni mi convince tantissimo, ma la prima è indubbiamente più macchinosa e per questo peggiore.

 

 

Detto questo, la soluzione migliore forse è fare una pagina generale in cui si racconta tutta la storia della casata, comprese eventualmente le vicende dei rami secondari, specificando ovviamente che la Mela Rossa è il ramo principale; per poi approfondire la storia dei singoli rami nelle voci specifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...