Jump to content
Sign in to follow this  
jonsnow88

Jorah Mormont

Recommended Posts

Non mi riferivo a te figurati ;) ma è un atteggiamento generale quello di incolpare Daenerys di non amarlo nonostante i gesti di "supremo e puro" amore e saggi consigli (un drago non può mai essere domato CALISI...avoja Jorah quante ne sai proprio, Aegon I potrebbe dire qualcosa a riguardo ma vabbè tu hai ragione )

Daenerys lo amava di un sentimento ancora più profondo dell'amore, l'amicizia ed essere deluso da un amico vero è per me uno dei tradimenti peggiori imperdonabile proprio.

 

Amarlo? No di certo, se non prova alcun sentimento di quel tipo.

Ma che razza di giustizia spera di portare al mondo, se non é in grado di perdonare un persona che per mesi é stata al suo fianco nonostante tutto, ha combattuto per lei e le ha salvato addirittura la vita.

Forse per te la delusione é un sentimento di non ritorno, ma io, personalmente, non sbatto le porta in faccia ad una persona che costantemente mi ha consigliato e protetto. E se per rabbia le sbatto la porta in faccia, ma mi viene data un'altra occasione, cerco di coglierla.

 

Di fatto, Jorah ha sbagliato una volta nei confronti di Dany. Dany almeno 2 nei confronti di Jorah. E questo senza considerare l'opportunitá strategica di tenerlo vicino a se.

 

Conosco una ragazza che ha tagliato con rancore i ponti con tutti quelli che l'hanno ferita (davvero o nella sua mente), e la sua storia é una lunga costellazione di 'amici' con i quali non parla piú e di cui, se puó, rimarca le mancanze.

No, grazie: una persona leale e che mi chiede perdono non la sbatto 2 volte fuori dalla cittá :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E perché continua a voler il perdono di una persona così malvagia ed inamovibile? Che sia lui il problema?
A questo punto ripone "lealtà" verso le persone sbagliate...o le persone ripongono male fiducia in lui?

Nei libri il perdono non l'ha mai chiesto neppure quando Dany in lacrime l'ha scongiurato e lei l'avrebbe perdonato eccome invece no, lui cocciuto e testardo pretende che lei debba per forza perdonarlo rinfacciandole i mesi di servizio.
Nella serie la elemosina e mi fa salire ancora di più l'incacchiatura per l'evidente zerbinaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che Jorah sia solo troppo orgoglioso e in quanto a Dany deve capire quando una persona si merita il perdono anche se non lo chiede altrimenti non saprà mai giudicare le persone. Quanto a Dario bello e tamarro nessuno vieta a Dany di perdonare Jorah ed andare a letto con Dario o con chi vuole lei è la regina e a mereen sai quanti uomini può trovare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io penso che Jorah sia solo troppo orgoglioso e in quanto a Dany deve capire quando una persona si merita il perdono anche se non lo chiede altrimenti non saprà mai giudicare le persone. Quanto a Dario bello e tamarro nessuno vieta a Dany di perdonare Jorah ed andare a letto con Dario o con chi vuole lei è la regina e a merenda sai quanti uomini può trovare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissima analisi complimenti a tutti :yeah:

Come penso abbiate intuito io ho una certa ammirazione per "la nana" così come allegoricamente descritta da Sheira :stralol:

Aggiungerei che la maestrale penna di Martin e la sceneggiatura degli autori del serial hanno potenziato la struttura letteraria di una ragazza esile, un pò timida all'inizio (vedi con khal Drogo) e introversa, trasformandola in una regina dark lady mangiauomini.

 

Nel giro di pochi capitoli Daenerys è diventata appunto quello che realmente è: la classica regina con titoli nobiliari, parenti illustri e compagnia bella...

 

Perciò "l'ultima dei draghi" o la penultima forse, esercita tutto il potere di cui dispone, andando a letto con chi le pare, magari ci sarebbe stata anche con Jorah, però a mio parere Jorah è un pò imbranato con le donne. Perchè prima di essere cacciato dalla corte di Daeny egli era il suo consigliere prediletto e stava per diventare a mio giudizio anche DI LETTO...

 

Tutto stava procedendo bene, col dominio di Khalisi e l'avanzata del suo esercito, Jorah sarebbe diventato molto ricco, conquistatore degli altri regni, vice della Targarien.

 

Però una letterina, inviata dagli uccelletti di Varys, ha sconvolto il suo piano e il caro bell'uomo ser Jorah è rimasto come si usa dire "Cornuto e mazziato".

 

Mentre Daenerys continua ad andare a letto con chi le pare, sposerà chi le pare, governerà come le pare. E fà benissimo. Perchè lei è una Targarien!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jorah è un personaggio tragico, e sono molto dispiaciuta per lui (soprattutto nel telefilm in cui davvero ha portato la definizione di "patetico" ad un livello superiore), cionondimeno non posso biasimare Dany.

Jorah è uno che fin dall'inizio viveva pensando di non aver più niente da perdere, già vecchiotto, e abbattuto dalla vita.
Intanto, quando incontra Daenerys la prima volta è un esule che cerca con un mezzuccio (lo spionaggio... e le spie non piacciono a nessuno) di cancellare la sua onta per un crimine (la compravendita di schiavi) che sappiamo essere tra i più odiati della futura regina.
Non lo giudico sul piano umano, che se non giustificabile è totalmente comprensibile, ma capite che già così partiamo col piede sbagliato.
Continua a spiarla per un po', fino a che non scopre che Robert ha mandato dei sicari ad ucciderla.
Non so se fosse già onestamente innamorato di lei, ma sicuramente non rientrava negli accordi e ha avuto uno scrupolo di coscienza.
Poi succede il patatrack! della pira, e lui si mangia metaforicamente il cappello una volta per tutte, ma chi di noi non avrebbe avuto un'epifania a vedere una ragazzina che con tutta la sicurezza del mondo entra in un falò e ne esce illesa e con tre creature leggendarie che bevono il latte dal suo seno?
Nel frattempo Dany aveva già piena fiducia in lui, totalmente immeritata.
E aveva già chiaramente mostrato il suo carattere, i suoi ideali con i deboli (basti pensare che è lei stessa che salva la maegi dallo stupro di gruppo), e la sua spietatezza quando sente una minaccia diretta a se stessa o a ciò che ama (guarda suo fratello morire incoronato di oro fuso, e pensa "toh, guarda, non era il drago che pensava di essere"...eh.)
Se lui avesse confessato, lei l'avrebbe perdonato su due piedi, ci metto la nana sul fuoco.
Invece il problema di Jorah è che è un pavido.
Cerca scorciatoie nella vita, come ha già dimostrato, e la cosa si rivela anche nei consigli che le dà (per esempio quando gli Eterni le rubano i draghi e lui le dice "vabbè, scappiamo!")... insomma, per il tipo di persona (e di leader) che è la khaleesi, lui non è assolutamente adatto.
In più, le attenzioni romantiche che le riserva non sono bene accette, e sono totalmente fuori luogo (lui ha quasi 50 anni, lei tipo 15, nonostante sia già vedova, ma il punto è che lei non lo desidera affatto). Questo mi sembra che Dany lo faccia capire piuttosto chiaramente sin da subito, e quindi tutti i discorsi che sento del tipo "Eh ma poverino lui la ama e lei gli dà solo amicizia": ragazzi, sono discorsi di un sessismo odioso. Non è che se un uomo è sessualmente attratto da una ragazza e glielo dichiara in tutti i modi nonostante il suo rifiuto, lei è moralmente obbligata a dargliela altrimenti lei è una str*nza e lui poverino. Just sayin'.
Per salvarsi la faccia in extremis ha tentato in tutti i modi di screditare Barristan che invece è andato da lei con palle d'acciaio e le ha dichiarato la sua onesta fedeltà, senza arrampicarsi sugli specchi del tipo "no non è vero non ho mai servito nessun altro re..."
E tutto questo solo e soltanto per salvare capra e cavoli e restare vicino a lei perchè ossessionato dal suo amore non corrisposto (leggi: stalking).
E' un miracolo che lei non l'abbia fatto uccidere, e non avrebbe avuto tutti i torti.
Poi, che lui sia disperato e distrutto dai sensi di colpa, lo vediamo tutti. Ma politicamente, se lei dovesse mostrare a tutti che si rimette al fianco un traditore così facilmente (e per tradimento è sempre e solo prevista la morte), sarebbe un suicidio per la sua già a dir poco traballante situazione politica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Restando alla serie, farei una riflessione sul Jorah televisivo alla luce delle ultime puntate.

 

La scelta di farlo ammalare non mi piace del tutto, o comunque non riesco a capire dove andranno a parare. Però mi auguro abbiano un motivo preciso e sia qualcosa di più che affibiargli una condanna a morte certa, che però lo farà redimere agli occhi di Dany.

 

Mi era anche venuto in mente che nella scorsa puntata possa averla toccata con la speranza di infettarla, della serie "E mo' mi son scocciato, beccati questa!", ma sarebbe uno stravolgimento del personaggio perfino peggiore di quello di Stannis :salta:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare che l'infezione avvenga solo da parte di chi è stato infettato completamente dalla malattia. Comunque vedendo i tempi che il morbo sta impiegando a espandersi, direi che Jorah sopravvivrà ancora per una stagione intera

Share this post


Link to post
Share on other sites

il fatto che tocca Daenerys penso vada catalogato come errore grossolano...

 

Comunque non so cosa aspettarmi, sono sempre stato convinto che Jorah si sarebbe sacrificato per salvare Dany da qualche pericolo, senza riuscire a riappacificarcisi...vista la serie boh, capace pure che lo ammazzano mentre Dany è via, oppure può essere che coprirà la parte di Barristan, o magari entrambe lol.

Piuttosto, secondo voi anche nei libri riuscirà a tornare nelle grazie di Dany? A prescindere dal fatto che se accade, inevitabilmente dovrà succedere in un contesto totalmente diverso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che se un uomo è sessualmente attratto da una ragazza e glielo dichiara in tutti i modi nonostante il suo rifiuto, lei è moralmente obbligata a dargliela altrimenti lei è una str*nza e lui poverino. Just sayin'.

 

 

 

Si Ashara hai ragione,questo è un atteggiamento maschilista; però penso al fatto che Dany nei libri ha circa 18-20 anni ed è diventata una regina mangiatrice di uomini cosa gli cosa andare a letto con Jorah ? Tutte le grandi donne di potere siano essere regine,principesse hanno usato gli uomini come giocattoli vedi Eleonora d'Acquitania detta la lupa di francia.

 

Per il morbo grigio fosse stato per me gli avrei detto "Khaleesi,ti ho portato questo dono (Tyrion) nonostante quello che ho fatto per te mi hai cacciato dalla tua città e dal tuo cuore.Io per portarti questo dono ho combattuto contro gli uomini grigi e sono stato infettato; preferisco morire in gloria nelle fosse che ucciso dal morbo.Ti amerò per sempre Khaleesi,addio."

 

Ma giusto perchè ho una tendenza al drammatico gli avrei potuto dire:

 

"Khaleesi,se sei viva è per merito mio,ma hai preferito questo mercenario,ora il morbo grigio mi ha infettato mentre ti portavo questo nano come dono,allora addio khaleesi"

e pam un colpo di spada al cuore come gli antichi romani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che mangiatrice di uomini: ha avuti 2, di cui uno il marito. Per una 20enne moderna è pure quasi un record (in negativo).
Come cosa le costa andare a letto con uno che la ripugna magari? Je da na bottarella de compassione? Ma siam seri? :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che se un uomo è sessualmente attratto da una ragazza e glielo dichiara in tutti i modi nonostante il suo rifiuto, lei è moralmente obbligata a dargliela altrimenti lei è una str*nza e lui poverino. Just sayin'.

 

Si Ashara hai ragione,questo è un atteggiamento maschilista; però penso al fatto che Dany nei libri ha circa 18-20 anni ed è diventata una regina mangiatrice di uomini cosa gli costa andare a letto con Jorah ?

 

Questa frase è talmente sbagliata su talmente tanti livelli che sono costretta a smontarla parola per parola:

Dany nei libri ha 13 anni quando si sposa con Drogo, ne avrà al massimo 17 in ADWD.

Dany nei libri gli unici uomini con cui va a letto sono suo marito, Drogo, e Daario, perchè ne è innamorata. Non la chiamerei proprio una mangiatrice di uomini, altrimenti dovrei pensare a me stessa come nientemeno che la Meretrice di Babilonia.

Cosa le costa? Scusami, fammi capire, una volta che la merce è stata provata da un paio di persone che ti costa darla via a tutti? Ma stiamo scherzando?

Dovresti scusarti nei confronti di tutte le donne presenti.

 

Per il morbo grigio fosse stato per me gli avrei detto "Khaleesi,ti ho portato questo dono (Tyrion) nonostante quello che ho fatto per te mi hai cacciato dalla tua città e dal tuo cuore.Io per portarti questo dono ho combattuto contro gli uomini grigi e sono stato infettato; preferisco morire in gloria nelle fosse che ucciso dal morbo.Ti amerò per sempre Khaleesi,addio."

 

Ma giusto perchè ho una tendenza al drammatico gli avrei potuto dire:

 

"Khaleesi,se sei viva è per merito mio,ma hai preferito questo mercenario,ora il morbo grigio mi ha infettato mentre ti portavo questo nano come dono,allora addio khaleesi"

e pam un colpo di spada al cuore come gli antichi romani.

Siamo tutti d'accordo, Jorah avrebbe fatto meglio ad ammazzarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che se un uomo è sessualmente attratto da una ragazza e glielo dichiara in tutti i modi nonostante il suo rifiuto, lei è moralmente obbligata a dargliela altrimenti lei è una str*nza e lui poverino. Just sayin'.

 

 

 

Si Ashara hai ragione,questo è un atteggiamento maschilista; però penso al fatto che Dany nei libri ha circa 18-20 anni ed è diventata una regina mangiatrice di uomini cosa gli cosa andare a letto con Jorah ? Tutte le grandi donne di potere siano essere regine,principesse hanno usato gli uomini come giocattoli vedi Eleonora d'Acquitania detta la lupa di francia.

No scusa stiamo scherzando? A parte che mangiatrice di uomini dove? Nella serie va a letto con il marito e poi con Daario, nei libri pure, c'è sono stata con più ragazzi io. Ma pure se fosse stata con 50 uomini, cosa mi significa che gli costa andare a letto con Jorah? Ci deve andare perché lui sennò poverino si offende visto che le ha salvato tante volte la vita? E' un atto dovuto? Le grandi donne di potere avranno usato gli uomini come giocattoli per qualche motivo intelligente, tipo appunto per potere o perché ne erano attratte o comunque perché sarebbe stato utile in qualcosa per loro, non per "riconoscenza". Quello che hai detto è davvero sconcertante. E' il classico pensiero di quelli che pensano che se una donna è amichevole con un uomo allora automaticamente è tenuta a dargliela perché tanto che gli costa, va con altri perché io no gne gne gne. Non c'è un solo motivo per cui dovrebbe andare con Jorah, visto che è palesemente chiaro che non la attrae minimamente e non avrebbe nessun guadagno di altro tipo a farlo. Non è che perché lui è diventato uno zerbino umano allora può pretendere che lei si conceda, quelle sono scelte idiote di Jorah, non funziona così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Loool nei periodi di carestia c'è sempre qualche brav'uomo che offre sé stesso in sacrificio a donzelle assetate di sangue :P

 

 

Jorah Mormont in fin dei conti non è una brutta persona..considerando altri "Signori" di westeros..purtroppo però rappresenta una categoria di uomini che un po' compatisco e un po' prendo in giro :blink:..Sono uno snow/hill etc... lo so :excl2:

 

Per il resto sono d'accordo con Aeron.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...