Jump to content
Sign in to follow this  
Ashara of Starfall

ADWD/TWOW/ADOS - Una teoria sull'arpa di Rhaegar

Recommended Posts

Buongiorno a tutti!
Apro questo topic per discutere una teoria su un argomento che mi sta molto a cuore: l'arpa di Rhaegar.
Ho trovato questa teoria su Reddit e mi è sembrata talmente fondata che mi ha immediatamente convinta, ve la riporto con alcune mie considerazioni e e precisazioni.
La teoria si basa sull'assunzione che R+L=J sia veritiera.
Attenzione! Alcuni utenti di Reddit sono stati dispiaciuti nel leggere la teoria, ritenendola così probabile che è quasi uno spoiler sugli sviluppi futuri della trama, per cui leggete a vostro rischio e pericolo.

Il post che segue è molto lungo, per cui ho messo sotto spoiler i vari paragrafi del ragionamento per una questione di scorrevolezza.
Bene, incominciamo!





"Nelle mani giuste, un'arpa può essere pericolosa quanto una spada."
Petyr Baelish


Tutti abbiamo sentito molto parlare della famosa arpa dalle corde d'argento di Rhaegar Targaryen.
In effetti, salvo la descrizione della Battaglia del Tridente o della partenza del Principe per andare in guerra contro i ribelli, ogni volta che Rhaegar appare nei ricordi o nei racconti di qualcuno sta suonando la sua arpa, e la descrizione di questo oggetto la rende unica e inconfondibile.
Questa teoria vuole sostenere che l'arpa di Rhaegar sia stata seppellita nelle cripte di Grande Inverno, insieme ai resti di Lyanna, e che sia la prova tangibile dell'ascendenza di Jon.


- L'importanza della legittimità di successione:

Ero molto in conflitto quando ho terminato ADWD. Sono convinta della veridicità di R+L=J, per cui avevo un pregiudizio personale riguardo Aegon-Griff il giovane, ed è molto difficile stabilire se uno o entrambi di questi Targaryen redivivi possano essere degli impostori oppure no, per cui ho pensato di pormi subito la questione della legittimità, che è una sfida sia per Jon che per Aegon:

Aegon:
Non basta spuntare fuori con tratti somatici valyriani per dichiararsi indubitabilmente l'erede al Trono di Casa Targaryen, c'è bisogno di una prova.
I lord di Westeros pensano che sia morto nella culla, e in molti hanno visto i suoi resti deposti nella sala del Trono, per cui c'è bisogno di una prova schiacciante per convincerli, oppure dovrà sottometterli tutti.
Questo i sostenitori di Aegon lo sapevano già, tant'è che per rinforzare la sua pretesa stavano cercando di combinare un matrimonio con Daenerys, indiscutibilmente una Targaryen con draghi e tutto il resto.

Jon:
Alla fine di ADWD è presumibilmente morto.
Teniamo presente che se una connessione tra Jon e Rhaegar è utile ai fini dell'intera trama, questa teoria si applica a prescindere dal suo stato in vita.
Nessuno, tranne Howland Reed e (forse) Willa, è a conoscenza della verità sui genitori di Jon per cui lui di sua iniziativa è improbabile che voglia dimostrare di essere un Targaryen, ciò nonostante, se le profezie a cui Rhaegar credeva si rivelassero fondate e Jon fosse una delle teste del drago/Azor Ahai/il Principe che fu Promesso, sarebbe assolutamente necessaria la comparsa di una prova della sua legittimità.

Quindi siamo portati a chiederci: che cosa può rappresentare una prova inconfutabile di appartenenza alla Casa Targaryen?
Ovviamente, se fosse un oggetto, dovrebbe rispondere almeno a due caratteristiche:
- essere immediatamente riconosciuto dalla maggior parte dei lord e delle lady dei Sette Regni
- essere immediatamente associato al Principe Rhaegar e a casa Targaryen
inoltre, metalettura, è probabile che quando si dovrà dimostrare la legittimità di un pretendente Targaryen, GRRM si servirà di un oggetto già introdotto e conosciuto al lettore, invece che far spuntare fuori dal nulla una prova schiacciante di cui nessuno aveva mai parlato prima. Conosciamo il buon George, e sappiamo che si diverte un sacco a piazzarci gli indizi sotto il naso.

Così, pensando a tutti i possibili artefatti Targaryen, ai rubini dell'armatura, alle spade Sorella Oscura e Blackfyre (finite però in rami cadetti della famiglia) e al fatto che sembra che Rhaegar sia diventato un abile combattente del tutto controvoglia, per avverare una profezia, e che amava soprattutto suonare la sua arpa ho avuto un'epifania: la prova è l'arpa.




- Una promessa pericolosa:

Ovviamente, non possiamo provare fuori da ogni dubbio che l'arpa si trovi davvero nella tomba di Lyanna, ma in termini di colpo di scena accuratamente preparato, facilità di sviluppo della trama e semplicità della teoria, è assai probabile che sia così.
Le circostanze tramite cui ci è arrivata sono le seguenti:

Rhaegar l'ha lasciata alla Torre della Gioia
Sappiamo tutti che Rhaegar amava suonare e cantare più di qualsiasi altra cosa, e che la portava con sè quasi ovunque andasse. Scappa con Lyanna per circa un anno prima di fare ritorno alla Capitale per radunare le truppe e marciare verso il Tridente, ed effettivamente l'ultima volta che parla con Jaime prima di andare in guerra è l'unica scena in cui il Principe è descritto senza la sua arpa.
Assumendo che pensasse di fare ritorno, di cambiare le cose e di rivedere Lyanna, è possibile che l'abbia lasciata a lei come pegno d'amore o come impegno a fare ritorno.
Oltretutto Rhaegar potrebbe aver temuto che l'arpa andasse rotta o perduta durante la guerra, che ovviamente pensasse di non usarla durante i combattimenti e che in caso di sconfitta essa avrebbe potuto provare la legittimità di suo figlio.
Certo è che durante e dopo la Ribellione nessuno l'ha più vista.

"Promettimelo, Ned"
Eddard Stark era terribilmente legato a sua sorella, e come ci viene mostrato durante la sua abiura subito prima della sua morte, o quando dice ad Arya che mentire per proteggere coloro che si ama non è del tutto sbagliato, sembrerebbe che sia disposto a mentire o andare contro il suo stesso onore pur di proteggere la sua famiglia, senza bisogno che qualcuno lo convinca a farlo.
Lyanna chiede più volte a Ned di farle una promessa, una promessa che a lui peserà molto mantenere, e penso che non riguardi solo il fatto di tenere Jon con sè al sicuro sotto mentite spoglie (cosa che probabilmente Ned avrebbe fatto comunque - ce lo vedete a mandare un neonato innocente al macello, lui che si è opposto all'uccisione di Dany tanto fortemente da rassegnare le dimissioni come Primo Cavaliere?), ma anche di conservare la prova della sua ascendenza e fargliela conoscere al momento opportuno - una cosa che Ned non avrebbe mai voluto.
Le ragioni per cui Lyanna avrebbe potuto desiderare che Jon sapesse l'identità dei suoi genitori potrebbero essere:
- anche lei credeva nella profezia del PcfP
- non voleva che Jon non sapesse mai chi fossero i suoi genitori
- sentimenti romantici e tragici come "non può essere stato tutto invano"




- La tomba di Lyanna

Ci viene presentata molto presto, ed è sicuramente diversa da tutte le altre tombe delle cripte di Grande Inverno:
- La tomba di Lyanna è l'unica tomba femminile ad avere una statua come quelle dei lord di GI e degli antichi Re del Nord.
- La statua di Lyanna è l'unica raffigurata in piedi, senza una spada e senza un metalupo: la spada posizionata sulle gambe delle altre statue sappiamo avere la funzione di conservare i loro spiriti all'interno, potrebbe essere una forzatura, ma l'assenza di una spada nella tomba di Lyanna potrebbe voler dire che è meno infausto profanarla o aprirla rispetto alle altre.
- Quale miglior posto per nascondere una reliquia come questa, se non in un luogo che Robert Baratheon non avrebbe mai e poi mai pensato di profanare?




- Come farà Jon o chiunque altro a scoprirlo?

Jon Snow ha frequenti incubi su un destino misterioso che lo attende nelle cripte di Grande Inverno, un sogno che non riesce mai a finire perchè si sveglia sempre sul più bello.
Bran e Rickon hanno entrambi sognato Eddard che appariva voler dire qualcosa di triste a proposito di Jon nelle cripte.
Ned Stark nelle celle nere vorrebbe poter parlare con Jon un'ultima volta, pensando "se solo il ragazzo sapesse..." e chiede a Varys di portargli carta e penna. Non sappiamo cos'abbia scritto, e che fine abbia fatto quella lettera.

E' possibile che in una condizione di coma/incoscienza causata dalle ferite delle coltellate, Jon sia costretto a finire il suo sogno (come d'altronde è già capitato parallelamente con Bran dopo la caduta).




- Svegliare il drago dalla pietra

Metaforicamente, se R+L=J, e se la prova fosse veramente l'arpa di Rhaegar nella tomba di Lyanna, questo porterebbe a compimento la visione di Daenerys nella casa degli eterni sullo svegliare un drago dalla pietra.




Bene, questo è tutto, che ve ne pare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante e me l'augurerei pure realizzata. Devo dire che questa dell'arpa di Rhaegar nella tomba di Lyanna non mi era mai venuta in mente, sarebbe un bel colpo. Che si possa scoprire nell'attacco a Grande Inverno di Stannis questa cosa? Complimenti per la pensata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Teoria molto suggestiva, con diversi spunti che fanno riflettere, come per esempio il dettaglio ricorrente dell'arpa e il drago che si risveglia dalla pietra :)

Tuttavia mi restano dei dubbi proprio sul fatto di quest'arpa, perché sappiamo che Ned era molto prudente, ha preferito posporre la sicurezza di Jon al proprio onore (sempre se si rivela fondata la R+L=J) ed è morto con il proprio segreto. Per questo non sono certa del fatto che avrebbe posto un oggetto così riconoscibile (e sulla sua riconoscibilità si basa anche la teoria) nella tomba di Lyanna: avrebbe dovuto essere un luogo sicuro, ma Ned come faceva a sapere che nessuno l'avrebbe mai aperta, scoprendo così il segreto della paternità di Jon? In fondo, Grande Inverno non è inespugnabile, Ramsay docet. Se fosse accaduto, la sua morte sarebbe stata quasi certa, perché chiunque di meno che onesto l'avrebbe rivelato al re, magari per entrare nelle sue grazie.

 

Ci sono poi alcuni dettagli che tu hai associato all'arpa, ma che potrebbero benissimo essere riferiti solo ai veri genitori di Jon: per esempio il sogno di Bran e Rickon, in cui Ned nelle cripte avrebbe potuto star a significare che Lyanna era la madre di Jon, senza però riferimenti all'arpa, così come l'incubo di Jon, sempre a indicare Lyanna come sua madre, nelle cripte.

In più il 'Promettimelo, Ned' potrebbe invece essere interpretata al contrario, e cioè come la promessa di non rivelare mai a nessuno il vero padre di Jon, perché ciò che l'avrebbe atteso sarebbe stata la morte.

 

C'è però di dettaglio della lettera di Ned, che non ricordavo minimamente xD All'epoca però avevo pensato l'avesse indirizzata a Reed, proprio perché era l'ultimo rimasto in vita a conoscenza degli eventi occorsi a Torre della Gioia! Effettivamente però potrebbe non essere stata spedita e/o intercettata, motivo per cui Ned non avrebbe potuto scrivere 'chiaramente'. :huh:

 

Però come teoria è interessante! Grazie di averla postata :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante lo è però mi sono venute in mente alcuni dubbi

 

1) Visto che tutti sanno che Jon è figlio di Ned e che Lyanna è stata rapita o è fuggita ad ogni modo con Rhaegar, mi chiedo dov'è la connessione fra la presenza dell'arpa nella tomba e Jon Snow...o meglio, come un abitante di westeros possa arrivarci

 

1 bis) Jon Snow è l'unico che può fare tale collegamento, alla luce dei suoi sogni, dunque scopre la verità sui genitori ma la vedo comunque dura da dimostrare

 

2) In tal caso un apparizione di Howland Reed sarebbe rafforzata, credo, da un oggetto del genere.

 

3) Il drago di pietra.

Profezia che si riferisce alla natuta di "sterminatrice di menzogne" di Daenerys.

Effettivamente sarebbe la smentita della falsa paternità di Ned, ma deve rientrarci in qualche modo Daenerys, affinché vi sia il nesso fra il drago e Jon.

 

Soggettivamente ritengo che l'arpa da sola non basti, ma che potrebbe essere una prova in mano ad un "detentore della verità".

 

In più ti ringrazio. All'arpa non ci pensavo davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Teoria molto suggestiva, grazie per averla postata :)

Sebbene mi piacerebbe fosse vera, devo però dire che le prove a favore sono veramente poche..

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me invece le prove sono molte

da tanto penso che le risposte siano nella tomba di lyanna e gia con qualche utente si era discusso dell'arpa,e io ribattei che insieme all'arpa ci potrebbe essere anche un documento a firma di gerrold hightower,il toro bianco,ricordando che in effetti a proclamare il nuovo re può essere un membro della guardia reale,jaime subito dopo aver ucciso il re folle pensa di incoronare aegon ,meglio ancora se il comandante :scrib:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Flochamonium

Potresti linkare il post originale su reddit? Grazie :stralol:

Comunque teoria molto credibile, a cui non avevo mai pensato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, ne avevamo già parlato un po' nel topic del genitori di Jon. Io sono a favore, e penso che nella tomba di Lyanna potrebbero anche esserci altre prove (tipo un qualche documento, come diceva Hugorhill).

Quello era sicuramente il posto più sicuro in cui nascondere qualcosa.

 

Per me la lettera Ned non l'ha mai scritta: Varys dice infatti che l'avrebbe letta e poi spedita solo se non avesse intralciato i suoi piani. Quindi penso che Ned abbia desistito, il suo era un segreto troppo pericoloso.

 

PS La prima volta che ho letto "consapevolmente" (durante una rilettura) quella frase di Ditocorto ci sono rimasta :shock:

Share this post


Link to post
Share on other sites

esattamente,la questione era:

ok c'è l'arpa,embè da bastardo stark passa a bastardo targaryen........invece serve qualcosa che lo legittimi a pieno,l'arpa magari c'è,ma non basta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Teoria fantastica! Se a te è esploso il cervello per la mia teoria sulla canzone del ghiaccio e del fuoco e dei due corni da suonare insieme..con questa tua teoria il mio cervello è letteralmente andato in frantumi come pietra XD sul fatto che l'Arpa di Rhaegar sia scomparsa così..fa riflettere molto...non voglio andare a parare sempre sul troppo fantasy ma potrebbe essere che l'Arpa oltre ad essere una qualche prova di discendenza ecc..avesse qualche potere in particolare? Comunque tornando sui nostri passi..come hai detto tu la tomba di Lyanna è unica e nonostante la Serie Tv stia seguendo strade diverse dai libri..mi viene in mente la scena di Sansa con Petyr davanti alla tomba di Lyanna..quando lei dice "Si..Rhaegar la scelse..poi la rapì e la stuprò" e Petyr la guarda e fa un sorrisetto "strano"..non avete notato anche voi? Ora..D&D sanno già il finale della saga..e se quella scena è stata messa lì apposta per un qualche sviluppo futuro? Guarda caso in quella puntata non facevano altro che parlare da una parte di Lyanna e dall'altra di Rhaegar..vedremo cosa succede...qualcosa lì sotto c'è di sicuro..che siano le Uova di Vermax (il drago di Jacaerys Velaryon se non ricordo male) che secondo alcuni ha deposto mentre parlamentava con Lord Cregan Stark..e quindi la visione di Bran sulla figura alata che spunta a Grande Inverno..oppure che ci sia veramente l'Arpa di Rhaegar insieme a qualche documento ecc...qualcosa c'è..anche perchè come avete detto,Jon sogna di scoprire qualche verità sulla sua discendenza e che urla sempre "No non può essere,io sono uno Stark" (qualcosa del genere)..comunque direi che non ci vuole molto per scoprire tutta la verità..in The Winds of Winter secondo me ci saranno molte sorpresone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo sulla possibilità di un documento in allegato.

Teoria molto suggestiva, con diversi spunti che fanno riflettere, come per esempio il dettaglio ricorrente dell'arpa e il drago che si risveglia dalla pietra :)

Tuttavia mi restano dei dubbi proprio sul fatto di quest'arpa, perché sappiamo che Ned era molto prudente, ha preferito posporre la sicurezza di Jon al proprio onore (sempre se si rivela fondata la R+L=J) ed è morto con il proprio segreto. Per questo non sono certa del fatto che avrebbe posto un oggetto così riconoscibile (e sulla sua riconoscibilità si basa anche la teoria) nella tomba di Lyanna: avrebbe dovuto essere un luogo sicuro, ma Ned come faceva a sapere che nessuno l'avrebbe mai aperta, scoprendo così il segreto della paternità di Jon? In fondo, Grande Inverno non è inespugnabile, Ramsay docet. Se fosse accaduto, la su morte sarebbe stata quasi certa, perché chiunque di meno che onesto l'avrebbe rivelato al re, magari per entrare nelle sue grazie.

 

Ci sono poi alcuni dettagli che tu hai associato all'arpa, ma che potrebbero benissimo essere riferiti solo ai veri genitori di Jon: per esempio il sogno di Bran e Rickon, in cui Ned nelle cripte avrebbe potuto star a significare che Lyanna era la madre di Jon, senza però riferimenti all'arpa, così come l'incubo di Jon, sempre a indicare Lyanna come sua madre, nelle cripte.

In più il 'Promettimelo, Ned' potrebbe invece essere interpretata al contrario, e cioè come la promessa di non rivelare mai a nessuno il vero padre di Jon, perché ciò che l'avrebbe atteso sarebbe stata la morte.

 

C'è però di dettaglio della lettera di Ned, che non ricordavo minimamente xD All'epoca però avevo pensato l'avesse indirizzata a Reed, proprio perché era l'ultimo rimasto in vita a conoscenza degli eventi occorsi a Torre della Gioia! Effettivamente però potrebbe non essere stata spedita e/o intercettata, motivo per cui Ned non avrebbe potuto scrivere 'chiaramente'. :huh:

 

Però come teoria è interessante! Grazie di averla postata :)

 

Se l'arpa, o una qualsiasi prova dell'ascendenza di Jon, è stata conservata, la tomba di Lyanna era davvero il luogo più sicuro e significativo.
Intanto perchè alla fine della ribellione gli Stark, i Baratheon e gli Arryn sono usciti vincitori e alleati, coperti di gloria per aver deposto il Re Folle, e dei lealisti Targaryen non c'era più alcuna traccia, una volta sedata anche la rivolta dei Greyjoy nessuno avrebbe pensato che Grande Inverno potesse essere soggetta a qualsiasi attacco.
Per altro, se anche così fosse stato, nemmeno il più pazzo e atroce blasfemo come Ramsay ha mai pensato di andare nelle cripte a profanare le antiche tombe della famiglia Stark, non avrebbe alcun senso.

Chiaramente i sogni di Jon, Bran e Rickon nelle cripte potrebbero indicare solo la questione di Lyanna e Rhaegar, a prescindere dall'arpa, ma ti rimando alle considerazioni sulla necessità di avere una prova tangibile della discendenza, che sia un oggetto o un documento (che da solo potrebbe benissimo non valere nulla, ma insieme...), e che se questa prova c'è è stata nascosta molto bene, in attesa di spuntare fuori al momento opportuno.

Per l'appunto, non sappiamo più nulla della lettera, tranne che Varys dichiara di riservarsi il diritto di leggerla e decidere se consegnarla o no.
Mistero.

Interessante lo è però mi sono venute in mente alcuni dubbi

1) Visto che tutti sanno che Jon è figlio di Ned e che Lyanna è stata rapita o è fuggita ad ogni modo con Rhaegar, mi chiedo dov'è la connessione fra la presenza dell'arpa nella tomba e Jon Snow...o meglio, come un abitante di westeros possa arrivarci

1 bis) Jon Snow è l'unico che può fare tale collegamento, alla luce dei suoi sogni, dunque scopre la verità sui genitori ma la vedo comunque dura da dimostrare

2) In tal caso un apparizione di Howland Reed sarebbe rafforzata, credo, da un oggetto del genere.

3) Il drago di pietra.
Profezia che si riferisce alla natuta di "sterminatrice di menzogne" di Daenerys.
Effettivamente sarebbe la smentita della falsa paternità di Ned, ma deve rientrarci in qualche modo Daenerys, affinché vi sia il nesso fra il drago e Jon.

Soggettivamente ritengo che l'arpa da sola non basti, ma che potrebbe essere una prova in mano ad un "detentore della verità".

In più ti ringrazio. All'arpa non ci pensavo davvero.

1) Tutti pensano che Jon sia figlio di Ned, ma nessuno sa chi sia la madre. E' oggetto di succosi pettegolezzi, che al popolo e ai nobili piacciono molto.
1 bis/2) se ci fosse un documento, che sia la lettera di Ned o un decreto reale, o la testimonianza di Reed la cosa sarebbe comprovabile a tutti i nobili e al popolo.
3) sul drago che si sveglia dalla pietra, c'è anche una dichiarazione di Melisandre: "Solo il sangue di re può svegliare il drago dalla pietra".
Che cosa questo significhi me lo sto ancora domandando...
Sto ancora cercando la citazione completa della visione di Daenerys, così poi ti rispondo più nello specifico.

 

Vero, ne avevamo già parlato un po' nel topic del genitori di Jon. Io sono a favore, e penso che nella tomba di Lyanna potrebbero anche esserci altre prove (tipo un qualche documento, come diceva Hugorhill).

Quello era sicuramente il posto più sicuro in cui nascondere qualcosa.

 

Per me la lettera Ned non l'ha mai scritta: Varys dice infatti che l'avrebbe letta e poi spedita solo se non avesse intralciato i suoi piani. Quindi penso che Ned abbia desistito, il suo era un segreto troppo pericoloso.

 

PS La prima volta che ho letto "consapevolmente" (durante una rilettura) quella frase di Ditocorto ci sono rimasta :shock:

Non sappiamo davvero niente della lettera di Ned, ma sia quella che l'arpa mi sanno di pistola di Cechov :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

esattamente,la questione era:

ok c'è l'arpa,embè da bastardo stark passa a bastardo targaryen........invece serve qualcosa che lo legittimi a pieno,l'arpa magari c'è,ma non basta

 

Io continuo a sperare per la corona di Torrhen ;)

 

@Ashara, penso che la lettera non esista soprattutto perché in caso contrario Varys avrebbe agito contro Jon in qualche modo (in particolare se Aegon è un Blackfyre).

 

Come testimoni, oltre a Howland, potrebbero esserci anche Wylla e magari magari qualche Dayne (se non oculari, potrebbero scoprire qualcosa).

Share this post


Link to post
Share on other sites

potrebbe essere che l'Arpa oltre ad essere una qualche prova di discendenza ecc..avesse qualche potere in particolare?

Ok, qui stiamo andando OT, ma pensavo di aprire una discussione anche a proposito della musica nelle Cronache, visto che il titolo è A Song of Ice and Fire, che Rhaegar amava comporre ballate (e che questo suo talento musicale lo rendeva speciale agli occhi di tutti, come una sorta di predestinazione), che i Figli della Foresta sono in realtà nella loro lingua coloro che cantano il canto della terra, e che molte leggende di tutto Planetos parlano di canti per sconfiggere la Lunga Notte...

Ma questo si merita un topic tutto suo. Forse più avanti, se no non riesco a seguire bene tutto (maledetto multitasking!)

 

Comunque, D&D hanno avuto i diritti su GOT dopo aver risposto correttamente alla domanda "chi sono i genitori di Jon?", e ho notato anch'io la trollata di Baelish con Sansa - che tra l'altro mi fa pensare che lui ne sappia qualcosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...