Jump to content
Sign in to follow this  
Emma Snow

Indovina il libro - Edizione dei Campioni

Recommended Posts

Il Potere del Cane di Don Winslow?

Share this post


Link to post
Share on other sites

San Isidro Futbòl di Pino Cacucci?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente ero convinto che questa citazione sarebbe durata poco: evidentemente non so proprio sceglierle :unsure:

Vabbè, primo indizio: autore famoso, libro famoso, anche perché negli anni '90 ne è stato tratto un film abbastanza noto (a questo punto non mi sbilancio sulla notorietà) :)

Edited by Koorlick

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quindi, proprio niente? :unsure:

Secondo indizio: fa parte di un quartetto di romanzi ambientati a Hollywood tra gli anni '40 e gli anni '50.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi dice proprio nulla :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me I 94.000$ dicono qualcosa, ma se li avessi letti li ricorderei quindi mi sa che li ho sentiti nel film :ehmmm:.

Boh sarà un poliziesco (che leggo poco) ... sparo il momento di uccidere al buio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, almeno qualcuno ci prova :unsure: Purtroppo la risposta non è quella.

 

Altro indizio... Confermo che è un poliziesco.

Aggiungo che i protagonisti sono tre poliziotti, che però non stanno sempre necessariamente dalla stessa parte, visto che la polizia non viene ritratta esattamente in maniera cristallina ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh...sarà L.A.Confidential, da cui hanno tratto il film omonimo....o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E giuro che ho sparato a caso nel buio! :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi, in quel periodo, si fecero strada a B******** dei tremendi pettegolezzi, che volteggiarono intorno alle torri della cattedrale e alla porta della cattedrale, ahimè, e nelle case dei canonici e nei più umili salotti dei coristi. se da lì giungessero fino al palazzo del vescovo o se discendessero dal palazzo al precinto, non ho la pretesa di dirlo. Ma si trattava di pettegolezzi scioccanti, innaturali e senza dubbio dolorosi per tutti quegli eccellenti ecclesiastici che vivevano così numerosi in quei luoghi.

Il primo pettegolezzo si riferiva al nuovo prebendario e alla vergogna che a veva procurato al capitolo; una vergogna, come vantavano alcuni, che B******** prima di allora non aveva mai conosciuto. Il che comunque, come la maggior parte delle millanterie, non era poi vero, visto che pochi anni prima c'era stato un piugnoramento nella casa di un prebendario ormai defunto, il vecchio Dottor S*******,  e in quell'occasione lo stesso dottore era stato costretto a fuggirsene in Italia, partendo nottetempo per evitare di cadere nelle mani dei Filistei insieme alle sedie e ai tavoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora niente? Va bene, vi posto un primo grande suggerimento...parliamo di letteratura anglosassone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oddio...sembra la scrittura di Peter Pan ma non mi ricordo luoghi con la 'B' :huh:...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...