Jump to content

Gran DM Letterario di Barriera


Maya

Recommended Posts

  • Replies 2.7k
  • Created
  • Last Reply

Ma no, tu e Timett non siete solo simpatici ,ma "issimi".. ;)

con le Janites però condivido ..riti d'iniziazione , indovinelli improbabili,l'amore per Lloyd e Fassbender...insomma è una questione di "sorellanza:... :figo:

Link to post
Share on other sites

Ciao Beleg! Grazie a tutti coloro che l'hanno votato e sostenuto... Si è fatto strada dalle mischie fino alla semifinale, non pensavo sarebbe riuscito ad arrivare così avanti :) Ma è stato un piacere portarlo fin qui!

Link to post
Share on other sites

Leggendo i parziali pubblicati da Maya ero convinta che Paperone fosse spacciato!

Non me ne vogliano LadyDragon Snow e Lizzy :)

se ho fatto un po’ di propaganda (sempre nei limiti della correttezza) per lo Zio Paperone.

Link to post
Share on other sites

Scenari per il gioco a squadre!

 

Attualmente abbiamo Janeites a 42, Arsori a 40 e Anniesil a 37.

 

Se Roland vince con più del doppio dei voti di Paperone Janeites e Anniesil vincono a parità di punteggio.

Se Roland vince con meno del doppio dei voti di Paperone, compresa la situazione di golden gol, vincono le Janeites.

Se Paperone vince, con qualsiasi situazione di punteggio, vincono gli Arsori.

 

La situazione è quindi apertissima!

Link to post
Share on other sites

Si è partiti con un racconto breve di Dickens, una storiella natalizia con personaggio sgradevole, inquietante perfino un po' pauroso, arido e tirchio, implacabilmente cattivo, solo da far paura, crudele sino all'eccesso, Ebenezer Scrooge. Così doveva essere lo zio Paperone. I tratti del disegno dovevano essere senza pietà, descrivere un papero perso, decorato da un ghigno cinico che non aveva nessuna parentela con un sorriso.

Invece nel tempo ne è uscito un personaggio più simpatico della banda dei Paperi. Senza di lui non esisterebbe niente. Esisterebbe Paperopoli senza Paperone? No. Il suo Deposito troneggia simbolicamente in mezzo alla città rendendo chiaro anche a un bambino che lui, il vecchio papero miliardario, è l'origine e la fine di tutto.

Se ne stanno lì, tutti, a fare la loro vita regolarmente che non finirebbe mai. Quando all'improvviso arriva lui: il telefono di Paperino salta su come su una bomba. La porta del laboratorio di Archimede si spalanca. Nella loro roulotte i Bassotti leggono una notizia che lo riguarda sul giornale: e lì inizia tutto. Accade tutto. Niente da fare: lui è il protagonista, gli altri gli ruotano intorno. Lui è il genio.

Paperone non piange: diluvia. Paperone non soffre: lui vive tragedie mostruose. Paperone non si limita a essere contento: lui levita in aria facendo un rumore da registratore di cassa. Lui riempire catini di lacrime per un cent smarrito. Punta un cannone contro il maggiordomo che ha buttato via una crosta di formaggio.

Tenta il suicidio se la sua azienda ha venduto dieci prodotti in meno dell’anno precedente. Se si deve impiccare, usa una corda vecchia di cent’anni comperata in saldo mentre faceva la corsa all’oro.

Quando incontra Rockerduck il tempo di una striscia e già si menano. Paperino quando ne combina una si trova a dover fuggire con una doppietta puntata alla schiena. Parimenti quando è piegato in due per la depressione, va da suo nipote Paperino ad abbuffarsi rimanendo poi, improvvisamente agonizzante sulla sedia con una pancia che sembra una mongolfiera.

I nemici? I nemici che può vantare Paperone sono Rockerduck e i Bassotti e già sarebbero abbastanza. Lui somma anche Amelia, Brigitta, Filo Sganga, più ladri vari, qualche vecchio avventuriero che rispunta dal passato, Spennacchiotto (l'inventore cattivo, spesso alleato coi Bassotti), gli altri miliardari del club che lo odiano, il sindaco che in genere lo flagella di tasse. Talvolta si trova contro perfino Nonna Papera (solo perché lui vuole costruire delle acciaierie al posto di campi di grano, o cosucce del genere).

Senza di lui non ci sarebbe Paperino (Donald Duck), Qui, Quo, Qua (Huey, Dewey and Louie), Paperina (Daisy Duck), ecc. ecc. Roba che non finisci più. E perciò mi fermo qui.

 

Per tutto ciò Voto

Zio Paperone (Scrooge McDuck)

 

 

Leggendo i parziali pubblicati da Maya ero convinta che Paperone fosse spacciato!

Non me ne vogliano LadyDragon Snow e Lizzy :)

se ho fatto un po’ di propaganda (sempre nei limiti della correttezza) per lo Zio Paperone.

Ma la tua non è propaganda, è un'opera d'arte. Giuro, leggerla mi ha fatto sogghignare come un bambino. Sei proprio riuscita a trasporre in parole il pensiero che si cela dietro al personaggio, che è anche l' epicentro di cinquant'anni di fumettistica Disney made in Italy.

 

Comunque sono contento come una pasqua!! Paperone in finale!! :singing: :singing: :singing: Chi l'avrebbe mai detto. Quando ho letto Paperone nella lista dei personaggi del DM ho subito capito che poteva avere un potenziale immenso. Ma che arrivasse addirittura in finale non me lo sarei aspettato.

 

Ancora non ho capito chi l'ha proposto, e perché non si rivela (timidezza? modestia? oppure non frequenta più il forum?), ma replico quello che ho scritto subito dopo aver letto il suo nome, e ancora prima di prenderlo in squadra: geniale!

 

Lunga vita a Paperone! (Che già dovrebbe avere intorno ai 135 anni, se non sbaglio :blink:)

Link to post
Share on other sites

 

Lunga vita a Paperone! (Che già dovrebbe avere intorno ai 135 anni, se non sbaglio :blink:)

 

149, secondo il calendario ufficiale.

 

Ne ha qualcuno più di me!

Ah! Ah! Ah! Ah! :stralol:

E li porta molto bene!

:D A 150 gli faremo una bella torta con 150 candeline con la forma del suo primo cent. :D

Link to post
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Member Statistics

    • Total Members
      5,843
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    stregaverde
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,037
    • Total Posts
      738,495
×
×
  • Create New...