Jump to content
Sign in to follow this  
Guest JonSnow;

La Torre della Gioia. I tempi?

Recommended Posts

Infine, Varys per me la verità la sa eccome.

 

E lascerebbe un erede Targaryen legittimo/un erede Targaryen bastardo fuori dai suoi piani, così?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Petyr era appunto convalescente dal duello con Brandon e si trovava nelle riverlands come avrebbe potuto scoprire la verità sui natali di jon? No lo vedo piuttosto improbabile

Inoltre vorrei far notare che le origini di jon sono uno dei segreti meglio custoditi a westeros gli unici ad esserne a conoscenza sn Ned (ed é morto), Benjen (nei libri é disperso forse morto, nella serie invece é tornato quindi forse potrebbe rivelarlo), Howland Reed (ma é ben nascosto) e forse i Dayne. Varys dubito molto che lo sappia a meno che Ned nn se lo sia lasciato sfuggire nella sua ultima lettera sempre che l'abbia scritta, però é strano che nn abbia preso provvedimenti se vuole Aegon sul trono!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ned non dovrebbe aver scritto nessuna lettera, voleva farlo ma ci ha rinunciato quando Varys gli ha detto che l'avrebbe letta. Almeno, io ricordo così.

 

Non sono sicuro che Benjen sappia chi sono i genitori di Jon. Quasi certamente invece lo sa qualcuno a Starfall.

 

Littlefinger, nei libri, all'epoca del rapimento aveva circa 14 anni ed era o mezzo morto a Riverrun o più probabilmente convalescente a casa sua, nel Vale, quindi dubito molto abbia avuto qualcosa a che fare con gli eventi o sappia qualcosa.

Lo show invece fa quello che vuole, probabilmente sveleranno che c'era anche lui alla ToJ.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti io mi riferivo appunto allo show dove Ditocorto è un Deus ex Machina capace di materializzarsi dove gli pare :P

Quanto a Varys che sa tutto, su questo si mi riferivo si libri, per me lui dá per scontato che non si verrà mai a sapere la verità su Jon o la vede comunque una possibilità remota e di difficile realizzazione per quanto riguarda una legittimazione. Tra l'altro Jon è vincolato dal Giuramento dei Guardiani della Notte quindi anche se venisse fuori la verità e fosse legittimo rimarrebbe fuori dai giochi. Per questo si preoccupa molto poco di Jon, anche perché la sua attenzione è concentrata su problemi molto più pressanti sia ad Approdo che ad Essos.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non credo. Varys non è tipo da lasciare pericoli anche minimi in giro. Lui è più cauto di Baelish. E anche di molto. Jon restava comunque una minaccia al suo piano. E poi prima che entrasse nei GdN passano 14 anni di vita...

 

Certo che comunque è sia poco credibile che lo sappia Ditocorto come è invece poco credibile che non lo sappia uno come Varys.

 

L'unica possibilità che gli dò nella Serie è che magari Ditocorto ha trovato qualcosa tra i documenti di Jon Arryn, delle corrispondenze con Ned o ha origliato qualcosa. Dopotutto era al suo servizio e Jon Arryn era la figura più paterna per Ned, non escluderei fosse a conoscenza della cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Ned non l'ha detto a Catelyn, non l'ha detto a nessuno. Per lettera poi è del tutto inverosimile.

 

Quanto a Varys, dubito che sappia qualcosa. Al massimo può avere dei sospetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì concordo che per lettera sia inverosimile. Ma magari c'è qualche altro tipo di documento. Martin, quando gli chiesero dei nomi dei tre protagonisti nel 2002, disse ciò:

 

A Daenerys è stato dato tale nome dalla madre morente.

A Tyrion è stato dato dal padre.

A Jon è stato dato da Ned.

 

Quindi a Jon è stato dato tale nome per Jon Arryn. Io non lo troverei fuori luogo che Ned si sia confidato con lui. Catelyn non centra perché ai tempi della ToJ per Ned era poco più che una sconosciuta. Jon Arryn era invece come un padre adottivo a cui appunto confessare un simile peso.

 

Sicuramente poi c'è qualcun altro informato. Wylla in primis, magari. Ma soprattutto colui/colei che ha riferito della ToJ a Ned.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non penso che Ned lo abbia detto a Jon Arryn, considera che poi è diventato il primo cavaliere di Robert, per quanto potesse fidarsi di lui come figura paterna poteva essere comunque troppo rischioso soprattutto se c'erano altre motivazioni per lo scoppio della ribellione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi a Jon è stato dato tale nome per Jon Arryn. Io non lo troverei fuori luogo che Ned si sia confidato con lui.

 

Dirgli la verità significava metterlo di fronte a una scelta impossibile, per me sarebbe estremamente OOC. Senza contare che Arryn comunque ha accettato gli omicidi di Rhaenys e Aegon, col cavolo che Ned si sarebbe fidato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dubito che jon arryn lo sappia.

Stessa cosa anche per ditocorto, forse sospetta, ma dubito che sappia cosa sia successo alla torre della gioia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine se ci pensate a Westeros le dicerie viaggiano col treno. Si tratta di una Stark che è stata "rapita" da Rhaegar...e "l'onorevole" Ned Stark che torna con un bambino a casa, secondo me ci può stare che tra i tanti pettegolezzi, che DC può aver sentito, ci sia la teoria azzeccata di "R+L=J", ovviamente non potrà avere prove concrete, non esistono testimoni ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites

7 Giorni.

168 Ore.

10080 Minuti.

604800 Secondi.

Dai, non se ne può più. E' tempo. Speriamo in TOJ+Cripte, visto che sono state nominate da Jon. Sarebbe l'apoteosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ned, non può aver parlato con Jon Arryn, a parte Howland Reed ed eventuali altri presenti, l'unico con cui può aver parlato, se proprio, è Benjen perché fa parte del branco Stark.

Quello che più mi sorprende è che Varys non sappia niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque se hanno citato le cripte e lo hanno fatto con Jon, un motivo c'è. Questa cosa proprio non me l'aspettavo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente mi è preso un colpo quando ho sentito dire che dovevano portare Rickon nelle cripte,ho avuto una ulteriore botta di adrenalina ecco

ps:con Rickon Jon si è comportato come se fosse stato più di un vero fratello,si stava facendo ammazzare per lui e questo fatto secondo me non è stato progettato gratuitamente,serve a sottolinere da prima la nobiltà del sangue di Jon che,per fortuna non è un mezzo Tully

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...