Jump to content

Calcio Internazionale di Club 2016/17 (Campionati Esteri + Coppe)


Recommended Posts

E invece no Joramun, il Bayern è uscito per un arbitraggio scandaloso (ripeto che sono errori, non c'è niente dietro) e questo è un dato oggettivo, il real li ha bombardati, ma la qualificazione è viziata da due gol in fuorigioco e un rosso inventato.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 424
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Scusate, ma io non capisco il perché secondo voi il Bayern non dovrebbe lamentarsi di un arbitraggio che è risultato decisivo per la loro eliminazione, il Real ha dominato ma senza quegli errori forse sarebbe andata diversamente.

Poi ora la dirigenza bavarese giustamente pone l' attenzione su kassai, ma non mancherà a mente fredda di analizzare i motivi della debacle.

 

 

 

Come detto anche da altri il punto è che solo un anno fa hanno detto che squadre come il bayern e Juve non possono parlare di arbitri.

Poi oggi ascolti i tesserati e dirigenti Bayern e che fanno?

Li senti parlare di Arbitri.

 

Il discorso mio non è nemmeno se è giusto o no parlare di arbitri, è solo che questi prima fanno i filosofi e poi, quando succede a loro sono i primi a parlarne.

Tutto qua.

 

 

Per quel che mi riguarda Parlare di Arbitri non è mai giusto (io a volte lo faccio, sbagliando, ma rispondendo a chi di arbitri parla)

Lo stesso Marotta l'anno scorso dopo la partita si lamentò dell'arbitraggio con il Bayern, salvo poi il giorno dopo dire che non era una giustificazione e dando ragione ai dirigenti del Bayern e a Guardiola.

 

Oggi Marotta, viste le parole dei dirigenti del Bayern ha fatto un mezzo cenno a quella eliminazione, visto che i tedeschi predicano bene e poi razzolano male.

Link to post
Share on other sites

Qual è secondo voi il ranking delle quattro semifinaliste?

 

Per me:

 

1. Real Madrid.

Squadra completa sotto ogni punto di vista: miglior attacco tra quelli rimasti, miglior giocatore del torneo (CR7), centrocampo e difesa solidi, panchina lunghissima, giocatori esperti e qualche buon giovane, allenatore novellino ma già calato perfettamente nella parte. Zidane non è un creativo alla Sacchi/Guardiola/Crujff ma sa maneggiare bene il materiale pregiato che si trova. L'unico difetto di questa squadra è l'ingordigia, la vanagloria, il sentirsi sempre superiori agli altri, difetto che però accomuna un po' tutto il calcio spagnolo dell'ultimo decennio.

 

2. Juventus.

Discorso simile al Real Madrid ma con meno talento. Gli è superiore nel portiere e nella difesa, inferiore nel resto ma di poco. Allegri è ormai un tecnico consolidato, ha le sue certezze e i suoi meriti, funziona in automatico. Il vantaggio sta nella tradizione: è da troppo tempo che la Juve non porta a casa la coppa e dovrebbe avere più motivazioni del Real. Lo svantaggio principale sta nella mancanza di qualche ricambio di qualità (soprattutto in avanti): se mancano due-tre giocatori potrebbe essere un problema.

 

3. Atletico Madrid.

Poco sotto la Juve, è la squadra "cattiva" per eccellenza, quasi un prolungamento della filosofia del proprio allenatore. Altre società si reggono da sole indipendentemente da chi siede in panchina, questo è invece un congiunto che vive molto del "cholismo", uno stile molto da vecchi tempi e molto "italiano". In un calcio spagnolo dominato dal tiki-taka non mi dispiace che ci sia chi, con mezzi nettamente inferiori, riesce comunque a rimanere sui livelli di Real e Barca per così lungo tempo. Uno stile che può sembrare antipatico ma chi è l'unico stile possibile per questo contesto (sfidare Real e Barca sulla tecnica sarebbe stato un suicidio). Il difetto è che questa "eccellente mediocrità" può non bastare quando il livello si fa non solo alto ma altissimo. La zampata del CR7 o del Messi di turno (o la capocciata di Ramos) in questi casi si fa sentire.

 

4. Monaco.

Nettamente al di sotto di tutte le altre. Squadra giovane, buona tecnica e velocità, squadra votata all'attacco, ma con le difese delle tre squadre sopra Mbappè e soci non sarebbero in grado di fare quello che hanno fatto sin'ora. Hanno il vantaggio di non avere nulla da perdere e di poter giocare per qualsiasi risultato, senza pressione.

Link to post
Share on other sites

Ho letto da qualche parte ma non ricordo dove, che il Real ha questa mentalità ottimista "prima o poi le cose si aggiusteranno" "la rimonta riuscirà" "alla fine vinceremo" che in un certo senso è un vantaggio (2014 e 2016) ma dall'altro è uno svantaggio (il 2015 insegna, così come il 2011--2013)

Se recuperano Varane e Bale al 100% per i primi di maggio guadagneranno ulteriore sicurezza

 

Sulla Juve mi chiedo, sarebbe preferibile affrontare un Real/Atletico in semi nel doppio confronto o in finale in partita secca?

 

Atletico: se il Real ha la maledizione delle 2 champions consecutive contro, loro sono 3 anni di seguito che vanno fuori per colpa dei cugini. Aggiungerei solo una cosa, oltre alla "durezza" del Cholismo hanno avuto tanti grandi 9 (Torres, Aguero, Forlan, Falcao, Diego Costa..) e ultimamente anche talenti più "fini" come Greizmann o Carrasco, Koke, Saul, Oblak

 

Monaco: hanno Mbappè (ancora per quanto?) Falcao redivivo, Bernardo Silva...ma sopratutto Raggi e Glik, insieme a Bonucci i reduci del Bari di Ventura

Link to post
Share on other sites

Aspetto domani per dire come la penso sulla possibile sfida visto che prima voglio sapere chi ci tocca e analizzare nei dettagli la partita (come fatto prima del Barca), ma una cosa tengo a ribadirla, spero tutte ma non l'atletico.

Link to post
Share on other sites

Concordo pressocchè con l'analisi di Sharingan a cui aggiungo un paio di cose.

 

Superiore la Juve nel Real della difesa, e interessante però che tra le due sarebbe un match con 3 dei terzini più forti in circolazione (la coppia Marcelo + Carvajal e Alex sandro), con bonus Dani Alves che non è quello di un tempo ma ha grande esperienza.

 

Il "di poco" rispetto all'inferiorità in attacco e centro campo lo leverei se stiamo parlando di singole qualità. In attacco l'unico duello alla pari è Higuain/Benzema, con Gonzalo superiore in quanto a bomber e Karim più uomo squadra.

Il centrocampo della Juve convince ma ha un bel po' da ingranare prima di arrivare a Kroos/Casemiro/Modric.

Che poi, sottolineamo, questo non significa che nello scontro neessariamente prevalga sempre il migliore su carta.

Aggiungo altro pericolo di questo real: può davvero segnare chiunque e ovunque in ogni momento (l'unico di tutta la rosa a secco è Coentrao in questa stagione).

 

Per la juve sicuramente l'atletico è il pericolo peggiore su carta, ma credo che la Juve possa giocarsela tranquillamente con tutte e 3. L'atletico è la sfida piú interessante, tra squadre simili (superiore la Juve negli 11/rosa) e che sarebbe probabilmente assurdo se in questi anni non vincessero una coppa (in questo caso devo dire che dati gli ultimi anni se la merita un pochino di più Simeone)

 

Il Monaco anche mi piace molto e come outsider mi convince più del City dello scorso anno.

 

Abbiamo delle semifinali in cui stilare una classifica da "migliore" a "peggiore" è abbastanza semplice, ma difficilissimo prevdere gli esiti degli ipotetici scontri.

E anche se la cosa più azzeccata sarebbe dire "il monaco non arriva in finale" penso che qualsiasi cosa esca dal sorteggio ci farà penare fino all'ultimo per ipotizzare il risultato finale.

Link to post
Share on other sites

spormediaset ha tirato fuori qualche statistica incoraggiante :

 

- Includendo la Coppa delle Fiere, la Juventus ha passato il turno 10 volte su 10 nella fase ad eliminazione diretta delle coppe europee contro avversarie francesi.
- Limitandosi alla Coppa dei Campioni/Champions League, la Juventus ha superato il turno tre volte su tre in semifinale contro avversaire francesi: Bordeaux 1985, Nantes 1996 e Monaco 1998

 

a parte questo, io vorrei sottolineare la perseveranza della lega serie a italiana, che ha fissato la finale di coppa italia per venerdì 2 giugno, il giorno prima della finale di champions

 

in caso una squadra italiana si qualifichi per la finale europea, la data "di riserva" è mercoledì 17 maggio ... vale a dire sette giorni dopo la semifinale di ritorno Juventus - Monaco

 

si saprà solo il 10 maggio (o il 9) se la finale di coppa italia sarà anticipata o meno !!!

 

la stessa cosa capitò 2 anni fa, la Juventus pareggiò 1-1 a Madrid mercoledì 13 maggio 2015 e quindi, qualificandosi per la finale di Berlino, determinò l'anticipo della finale di coppa italia a mercoledì 20 maggio 2015

 

inutile ricordarvi che la Juventus vinse la coppa italia all'Olimpico di Roma contro la Lazio 2-1 :victory: dopo i tempi supplementari ma poi perse 3-1 la finale champions contro il Barcellona :sbav:

 

quest'anno, finale di coppa italia con la Lazio all'Olimpico di Roma e, se ci arriva, finale di champions contro una spagnola :ehmmm:

Link to post
Share on other sites

ultimo aggiornamento :

 

Dates for your diares: the semi-final fixtures have been confirmed.
2 May: Real Madrid v Atlético
3 May: Monaco v Juventus
9 May: Juventus v Monaco
20 May: Atlético v Real Madrid

 

conosceremo il 9 la data della finale di coppa italia

Link to post
Share on other sites

ultimo aggiornamento :

 

Dates for your diares: the semi-final fixtures have been confirmed.

2 May: Real Madrid v Atlético

3 May: Monaco v Juventus

9 May: Juventus v Monaco

20 May: Atlético v Real Madrid

 

conosceremo il 9 la data della finale di coppa italia

20 maggio spero sia un errore :ehmmm:

 

Comunque, questa sarà la 12esima semifinale per la Juve, fino ad oggi 8 vittorie e 3 sconfitte da cui sono derivate le famose 6 finali perse. (Le ultime due semifinali vinte sono state entrambe contro il Real, 4-3 nel 2003 e 3-2 nel 2015)

 

Per il Real si tratta della 28esima (record), 7a consecutiva (record) ma fino ad oggi ne aveva perse ben 13 quindi magari quest'anno pareggiano il conto.

Delle 14 finali, è noto, ne han vinte 11. Insomma è più facile fermarli in semi che in finale..ma stavolta ci sarà (eventualmente) anche il discorso della doppia vittoria consecutiva mai riuscita

 

Ah, sia la Juve che il Real hanno già giocato (e vinto) una volta la semifinale di CL contro le loro rispettive avversarie

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...