Jump to content
Sign in to follow this  
Maya

Design delle pagine - Sostanze

Recommended Posts

{{Sostanza

| Nome =

| Tipo = è un veleno? Un cibo? Un farmaco?

| Localizzazione = dove si realizza/produce abitualmente?

}}

 

Breve introduzione

 

==Descrizione==

Qui inserirei indicazioni sulla composizione (es. nel caso di un veleno può essere l’insieme degli ingredienti che servono per realizzarlo), utilizzo (chi lo realizza e utilizza solitamente - è il caso di sostanze come l’altofuoco che non sono alla portata di tutti - per quale ragione si utilizza, quale può essere l'effetto ecc.), origine (es. il tal vino viene prodotto lì)

 

Un'altra ipotesi che mi era venuta in menta sarebbe di non mettere la breve introduzione, ma di accorparla nella descrizione e quindi in questo paragrafo fare dei sotto-paragrafi dedicati a "composizione", "utilizzo", "origine". Quest'ultima soluzione però mi pare andrebbe molto bene per i veleni ed i farmaci, molto meno per - ad esempio - un vino oppure un metallo .

 

==Resoconto biografico==

Non metterei necessariamente tutti i momenti in cui compare nella storia, ma certamente i più importanti. Nel caso di un veleno, ad esempio, può essere il fondamentale protagonista di un episodio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io farei un paragrafo per la descrizione e uno per gli eventi legati alla sostanza. Seguirei insomma uno schema simile a quello usato per le armi:

 

http://wiki.labarriera.net/index.php?title=Ghiaccio

 

Non so se vale la pena di fare anche un paragrafo per la storia. In caso contrario, metterei anche questi contenuti negli eventi.

 

 

 

Per quanto riguarda il box laterale, metterei la foto, il tipo (veleno, medicinale, materiale di fabbricazione ecc), l'eventuale luogo di origine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi soffermo un secondo sul box laterale: il luogo di origine mi sembra legato al campo Localizzazione previsto da Nicoletta, o sbaglio? Con così pochi campi, sinceramente pensate valga la pena avere proprio il box?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non sbaglio, Maya ha parlato di "dove si produce abitualmente", mentre io di "luogo d'origine". Pensate che possiamo accorpare queste due cose?

 

Io il box lo farei anche per mettere l'immagine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per l'immagine il box non è di per sé necessario... comunuque che casi ci potrebbero essere in cui il luogo di produzione e luogo di origine divergono?

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me sono la stessa cosa. Possiamo sicuramente accorpare. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad essere pignoli, il luogo di origine si potrebbe indicare dove la sostanza è stata inventata, mentre quello di produzione dove di produce attualmente (ma potrebbe essere stata inventata altrove).

 

Nella pratica però penso che saranno la stesa cosa, quindi penso pure io che si possano accorpare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh... e con così pochi campi ha senso un box laterale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, per me si può sia fare che non fare.

Farlo potrebbe essere utile nel caso ipotetico in cui la voce si riveli abbastanza lunga. In questo caso sarebbe agevole averlo almeno per vedere subito quei due dati essenziali. Però non so quanto sia concreta questa possibilità di voci lunghe.

Quindi se non vogliamo metterlo ok, ma mi va bene anche metterlo.

 

Per quanto riguarda i paragrafi invece?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non mettiamo il box laterale io ne userei le voci come paragrafi, quindi:

 

Cappello introduttivo

 

Descrizione

 

Diffusione

 

Storia

 

Eventi

 

 

Come portalizzazione società, come categorizzazione la zona geografica di origine e il tipo di sostanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono solo indecisa se vale la pena di fare un paragrafo apposta per la diffusione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me dipende.

 

Una frase come "Le lacrime di Lys sono un veleno molto usato a Westeros" per me è da descrizione. Invece una cosa come "Le Lacrime di Lys sono nate a Lys e poi si sono diffuse anche a Westeros" per me è più da storia. Dipende se la distribuzione ha una caratterizzazione anche narrativa oppure no.

Poi per carità, non è che mi opponga al tenere un paragrafo apposito. Solo che non sono nemmeno del tutto convinta che sia il tipo di voce da richiedere addirittura un paragrafo dedicato a questo tipo di informazioni. Poi come volete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La soluzione proposta da Erika per me ha senso: a seconda di come vogliamo strutturare la frase spostiamo le informazioni sulla diffusione da una parte o dall'altra, non vedo il problema. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proposta da Erika o proposta da me? :blink:

 

Comunque quindi che facciamo? Non la mettiamo la diffusione? Oppure ritenete che sia meglio metterla per sicurezza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...