Jump to content
Sign in to follow this  
Mar

TWOW -SVILUPPI DELLA TRAMA E PREVISIONI PER THE WINDS OF WINTER

Recommended Posts

@Meribald Blackwood per me Stannis sopravvive integro ai Bolton , anzi potentissimo , fanfavourite dentro e fuori dal libro , ma per combattere contro gli estranei ( che secondo me arrivano a fine TWOW , proprio nell'ultimo capitolo ) c'è bisogno di più del nord , dei bruti e dei pochi uomini di Stannis , c'è bisogno dell'unità di westeros , per questo sono convinto che Jon comincerà ad interagire con gli altri personaggi dei sette regni inizialmente come emissario di Stannis . 

Poi se ho ragione Stannis cala a sud , si scontra con l'esercito di Aegon nelle terre dei fiumi , e trova la morte a Tempio di pietra , di fronte all'insegna della locanda "La Pesca "

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Loki di Asgard hai ragione, sì, ci può stare.

Però non vedrei un'interazione diretta di Stannis con gli estranei che porti a soluzioni estreme

Spoiler GOT

quali il rogo di Shireen, che secondo me avrà proprio un altro destino legato agli estranei.



Ecco, l'unico caso in cui ammetterei che Stannis possa causarne la morte è proprio quello in cui, mentre gli estranei assediano la barriera, lei si rivela controllata/posseduta dall'entità estranea che la farebbe agire dall'interno delle mura

 

Da come la vedi tu mi aspetto segnali concreti dell'esistenza degli estranei, Jon come emissario (anche verso Dany, tra l'altro), intanto montano i conflitti generati dalla comparsa di Aegon a Capo Tempesta, con l'incognita Tyrell e con il processo a Cersei etc e a quel punto Stannis scende al sud e muore, ma prima di avere un ruolo decisivo contro gli estranei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quei conflitti avvengono contemporaneamente o quasi alla risoluzione delle guerre del nord , quindi a bocce ferme avremo : Stannis al nord , Aegon Re ad Approdo del Re , Euron che fa più danni di un uragano , l'arrivo di Dany , a quel punto i racconti di Aspra dimora saranno di dominio pubblico al nord ( assisteranno Davos , Robett Glover , gli skagosi , i bruti , Rickon , Osha , i guardiani della notte di Cotter Pyke ) , troope persone per definirle tutte pazze 

 

@Meribald Blackwood diamo tutti per scontato chi sia a bruciare un persona , in effetti anche solo considerando i libri la probabilità c'è , ma secondo me quel sogno di Shireen raccontato da lei nel prologo di ACOK è un sogno di drago , quindi c'entrano i draghi , non gli estranei con la sua fine ( Shireen ha sangue di drago , quindi potrebbe avere i sogni di drago , come potrebbe anche solo avere gli incubi vivendo a Roccia del Drago )

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Loki di Asgard dice:

morto Tommen , e forse Myrcella , l'erede è Stannis , ma l'alto passero , eterodiretto da Varys proclamerà re Aegon come difensore del credo e salvatore della patria . , potrebbe persino ottenere di rendere illegali le altre religioni a fini politici , ai Bracken converrebbe che i Blackwood , adoratori degli antichi dei , venissero spogliati di tutto , ad esempio .

Anche Dany avrà divergenze religiose al suo interno

e nel frattempo per i mari si aggira un tizio che gli Dei vuole distruggerli tutti , io aspetterei .

 

Ma perché mai il papa (che non ho capito perché dovrebbe essere diretto da Varys) farebbe una legge del genere? Non ci sono indizi che nessuno ci abbia mai neanche pensato.

L'unica intollerante che abbiamo visto finora è Melisandre, che avrà sì e no qualche decina di adepti, un po' pochini per una guerra civile.

In generale le divergenze religiose non hanno avuto nessun peso finora nella storia (i casini dell'alto passero non rientrano nella categoria), introdurle adesso sarebbe una forzatura gigante - che oltretutto non servirebbe a nulla, non mi pare ci sia bisogno di ulteriori fonti di conflitto.

 

Ah, Hardhome c'è già stata da un pezzo e non credo sia successo nulla di simile a quello che abbiamo visto nello show.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Gedeont le terre dei fiumi ce le scordiamo ? Euron che ammazza preti di tutte le religioni ? 

ed ecco che torna l'idea che non c'è bisogno di ulteriori conflitti , che la storia deve finire ecc......mi dispiace per voi oh , se volete il finale , siamo lontani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso anch'io che in certi 2 libri (TWOW e ADOS) e un ipotetico terzo fra i 2, Martin non si limiterà a chiudere le storyline in corso ma metterà, inevitabilmente, altra carne al fuoco.

 

Sui conflitti religiosi, @Gedeont, non mi sembrano necessariamente una forzatura. L'alto passero e i suoi seguaci (anche a causa dei continui massacri subiti nelle terre dei fiumi ad opera principalmente degli uomini Lannister) mi sono sembrati parecchio integralisti una volta insediati ad Approdo del Re.

Sappiamo inoltre

Spoiler F&B

che il credo era parecchio "invadente", proprio stile potere temporale del Papa in Italia dopo il rinascimento, a Westerose. E che durante la Danza dei Draghi ha avuto un ruolo nell'isteria generale antidrago.



Movimenti come i poveri compagni hanno avuto un ruolo dopo Maegor

e sono ricomparsi ora ad Approdo del Re.

 

Non mi sembrerebbe così una forzatura che si venisse a uno scontro di religioni. D'altra parte dal lato di Melisandre sono già parecchi libri che R'hllor fa la guerra al credo, dal rogo delle statue dei sette dei cui assiste Davos.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minutes fa, Gedeont dice:

 

Ma perché mai il papa (che non ho capito perché dovrebbe essere diretto da Varys) farebbe una legge del genere? Non ci sono indizi che nessuno ci abbia mai neanche pensato.

L'unica intollerante che abbiamo visto finora è Melisandre, che avrà sì e no qualche decina di adepti, un po' pochini per una guerra civile.

In generale le divergenze religiose non hanno avuto nessun peso finora nella storia (i casini dell'alto passero non rientrano nella categoria), introdurle adesso sarebbe una forzatura gigante - che oltretutto non servirebbe a nulla, non mi pare ci sia bisogno di ulteriori fonti di conflitto.

 

A me sinceramente la nascita di conflitti religiosi sembrerebbe uno sviluppo coerente di quel che abbiamo letto finora :unsure:

 

Che nei Sette Regni ci sia una tendenziale libertà di religione è vero, ma non possiamo dimenticare che esiste una sola religione ufficiale, e che i culti tradizionali come gli Antichi Dei o il Dio Abissale sono solo tollerati, alle volte anche di malavoglia.

E il fatto che Stannis si sia convertito a R'hllor è generalmente considerato un grosso elemento contro di lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Meribald Blackwood dice:

Sui conflitti religiosi, @Gedeont, non mi sembrano necessariamente una forzatura. L'alto passero e i suoi seguaci (anche a causa dei continui massacri subiti nelle terre dei fiumi ad opera principalmente degli uomini Lannister) mi sono sembrati parecchio integralisti una volta insediati ad Approdo del Re.

 

Certo che a Westeros c'è una religione prevalente che ha un discreto potere, e di sicuro un re che seguisse il dio "sbagliato" non sarebbe bene accetto, ma si parlava di un'altra cosa, cioè di religioni diverse in conflitto fra loro: l'ultima volta che è successa una roba del genere è stato ai tempi dell'invasione degli Andali, poi per migliaia di anni più nulla. Io non ho visto nessun segno di un cambiamento da questo punto di vista, se qualcuno potesse indicarmelo magari...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finora conflitti religiosi non se ne sono visti solo perché sotto la 'pace dei draghi' tutti i vari credo contavano zero, e non avevano assolutamente il permesso di impicciarsi nella politica né reale né locale.

Sotto Robert hanno ricominciato a strisciare ovunque, ma è dalla guerra dei 5 re che hanno ripreso libertà  e spazio (e l'apice é stata la furbata di Cersei con il Credo armato, che però è recentissima).

Alla fine di ADWD abbiamo: due regine imprigionate da una forza religiosa, due. Un culto locale che si permette di contestare un'incoronazione. Roghi in effigie e non (me la sono sognata io l'esecuzione dei ribelli interni di Stannis eseguita 'nel nome di R'hllor'?).

Ci manca solo la cospirazione del Nord che sgozzi Ramsay sotto un albero diga eh...

In una situazione del genere conflitti in nome di vari dei mi sembrano inevitabili, non assurdi. Poi se Martin decide di schiacciarli tutti in dieci pagine con i draghi o con la magia nera di Valyria (Aeron I potrebbe puntare in questo senso) é una scelta, ma non é credibile che si spengano da soli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli indizi ci sono ,e sono tanti, qui si va sulla percezione personale degli indizi, se morto Tommen l'alto passero si dichiara contro l'incoronazione di Stannis per motivi religiosi ecco servita la guerra su base religiosa, se scoppia un'epidemia a causa di Jon Connington e l'alto passero dichiara che stato il Signore della luce ,un demone per lui ,tramite lo strumento di untore Shireen.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmm...Mi sa che @Gedeont intende conflitti tra i vari culti non conflitti tra un singolo culto e il potere temporale ad esso più vicino

 

Certo, per avere i primi ogni religione deve vincere prima la battaglia politica 'locale'. Se almeno uno ci riesce, può scatenare una crociata. Se riescono in due, guerra di religione.

Speriamo non ci riesca nessuno ma gli indizi per ora potrebbero portare su ogni strada.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minutes fa, Gedeont dice:

Io non ho visto nessun segno di un cambiamento da questo punto di vista

Ciao,

hai ragione, dall'arrivo degli Andali a oggi non ci sono stati conflitti, ma anche perché si è creato un equilibrio, con il Credo largamente predominante a sud dell'incollatura, tanto da potersi permettere la tolleranza nei confronti dei Blackwood e dei pochi altri rimasti legati agli antichi dei e visti come gente con una certa eccentricità, e poi Antichi dei al Nord e Dio abissale nelle isole di ferro, e anche lì, un culto ancora ricordato da pochi più per forma che per altro.

Il Credo inoltre, oltre a essere prevalentea livello di numero di seguaci, era anche, come dice @Neshira, la religione ufficiale della casata reale con la quale, dopo Maegor, era abbastanza "compiacente, facendosi andare bene la

Spoiler F&B

  Dottrina dell'eccezione

 

L'arrivo dei Seguaci del Dio rosso e l'adesione massale da parte del popolo (in alcune zone) secondo me cambiano questo equilibrio, e mi sembra che i segnali ci siano.

E' una situazione sul genere di quanto avvenuto in Europa dopo Lutero: prima era la religione dominante che ignorava oppure perseguitava (quando diventavano troppo "seguiti" o disturbanti) piccoli movimenti eretici senza vero potere politico ed economico.

 

Dopo Lutero ci sono state almeno "due" religioni dominanti, ciascuna supportata da potere politico ed economico, che si sono spartite le zone di influenza e che hanno perseguitato ciascuna i fedeli dell'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

pero se tutti i vari conflitti accadono piu o meno in contemporanea(stannis contro i bolton a nord, euron che fa quello che gli pare contro vecchia citta e l'altopiano, aegon che prende capo tempesta e poi approdo)cosa succede scoppia un'altra guerra tra il credo che supporta aegon contro stannis? e poi un'altra ancora tra aegon e daenerys? nel mentre il processo contro cersei? se lo vince(altrimenti uscirebbe di scena troppo presto)come la poniamo in tutto questo contesto? e stannis(magari anche tramite jon come ipotizzato da qualcuno)non doveva iniziare a informare tutti dei casini alla barriera?

 

non sara vicino il finale, ma a me sembra troppa carne al fuoco.....a un certo punto, contrasti o meno, secondo me daenerys dialoghera con il credo a suon di falo, scontrandosi con aegon, jon e stannis stabilizzeranno nel mentre il nord, sansa giochera le sue carte nella valle liberandosi di ditocorto e poi decidendo dove ritornare, se a nord con jon o altrove, e euron sara la mina vagante mentre i WW riusciranno a oltrepassare la barriera(cosa che portera in qualche modo al sacrificio di shireen, al nord in ogni caso)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...