Jump to content
Sign in to follow this  
ziowalter1973

Crisi di nervi informatici..

Recommended Posts

Nel mio caso fu proprio un crollo improvviso. Dopo aver interrotto l'aggiornamento e riavviato, il pc non è stato più lo stesso.

Fortuna che con Windows 7 e 10 hanno migliorato molto, soprattutto dopo il passo falso di Vista.

Tra parentesi: @Manifredde ma è vero che in Vista potevi eliminare il Cestino? Ma che senso aveva una cosa simile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours fa, Euron Gioiagrigia dice:

ma è vero che in Vista potevi eliminare il Cestino? Ma che senso aveva una cosa simile?

 

Se non sbaglio (opzione mai usata) é possibile dire a windows di non spostare mai gli elementi eliminati nel cestino (praticamente, un maisuc+canc automatico). Ma non saprei dire se c'é solo da vista. Per l'utilitá, puó tornare comodo in ambienti condivisi, cosí che le persone non abbiano accesso ai file che quelli prima di loro hanno cancellato senza sapere di doverle anche eliminare dal cestino (o senza ricordarsi di farlo). 

Sapessi cosa ho trovato io nei cestini degli altri, quando mi chiedono aiuto con il pc e devo recuperare per una ragione o per l'altra dei dati dal cestino... >_>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento: data l' inutilità di riesumare il vecchio pc con un ssd ho provveduto a comprarne un altro. Ci vorrebbe un girone infernale dedicato a chi configura i pc visto la fatica che ci vuole per riuscire a scegliere il meno peggio al budget previsto. Penso che ci sarebbero problemi anche per i pc di fascia alta visto le sigle assurde che vengono usate per dargli un nome. La mia scelta dopo una settimana di ricerca è finita su un lenovo con un amd A4. I processori ad un certo momento vengono presi e lanciati verso le società di computer e infilati in vario modo nelle schede madri. Mi è capitato lo stesso pc con processori diversi e differenze di prezzo senza giustificazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora in teoria non so che dirti. A me tale aggiornamento è stato eseguito sul portatile senza problemi, problemi che invece ho avuto sul PC fisso e che alla fine si sono risolti da soli (un giorno, senza motivo, l'aggiornamento è andato bene).

Magari prova a disabilitare momentaneamente antivirus e firewall, di solito sono loro che danno problemi.

In rete comunque pare essere un problema piuttosto diffuso. La guida ufficiale di Microsoft è questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non mi preoccupo mai degli aggiornamenti: immagino siano abilitati automaticamente ma non ho mai avuto problemi (non di recente e non che io sappia per lo meno). Solitamente peró se hai avuto qualche problema é presumibile che qualcuno lo abbia giá avuto e che sia stato investigato: prova se non lo hai giá fatto a fare qualche ricerca con google...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che il mio non è un vero e proprio blocco : carica fino al 20% benino ma poi impiega circa 1 ora per un avanzare di un solo punto percentuale. Non escono avvisi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...