Jump to content

Game of Thrones, Episodio 8x03


Recommended Posts

@Figlia dell' estate mi hai tolto le parole di bocca. ASOIAF sembra un puzzle, le cui tessere, un po' alla volta, vanno al loro posto. In modo coerente. In GOT sembrava andare allo stesso modo, con qualche forzatura nelle ultime stagioni. Poi c'è stata la 8x03 e tutto il puzzle è andato a quel paese. Peccato.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Su Bran è interessante l'ipotesi di Calel (youtube): lui dice che forse il NK per trovare Bran ha bisogno che lui stia facendo qualcosa tipo wargarsi, per questo all'inizio della battaglia si warga nei corvi fino a quando il NK lo trova.

Potrebbe essere plausibile. 

Link to post
Share on other sites
26 minutes fa, Figlia dell' estate dice:

Il realismo in un opera é sopravvalutato. La coerenza e la costruzione narrativa no.

ASOIAF e GOT sono due saghe volutamente dispersivo, plurale e centrifugo. Ci sono alcuni elementi che peró riescono a dare unitarietá e organicitá all'opera, facendo in modo che risulti un meraviglioso a razzo e non un insieme di pezzi scomposti. La lunga Notte era uno di quelli, in quanto é un fenomeno che si sviluppa dall'inizio dell'opera e prende sempre piú corpo coinvolgendo vari personaggi come un'onda. L'altro é il Trono di Spade, inteso sia come simbolo (la lotta per il potere) sia come oggetto concreto (la situazione politica di Westeros). Entrambi gli elementi andavano bilanciati e collegati tra loro, e soprattutto portati a termine con dignitá. É in ció D&D hanno fallito. 

Poi magari sono io che non ho capito niente dell'opera o della serie. 

In fondo questa é solo la mia opinione.

 

Vedremo come finirà, ma non direi che gli elementi non sono collegati. Anche Cersei è coinvolta e dichiara esplicitamente: "Let the monsters kill each other". Anche lei ha un suo pensiero sulla Lunga Notte, e tradotto in genovese questo è: "Me ne batto o belin in sci schêuggi de Approdo del Re". Ognuno interagisce con gli eventi a modo suo. Il suo piano era di attendere il massacro che la battaglia di Grande Inverno avrebbe lasciato, e fronteggiare poi i sopravvisuti con il suo esercito (che nel frattempo magari si sarà anche arricchito di baliste ammazzadraghi). Le due "trame orizzontali" si incastrano in qualche modo, se questo modo piaccia o meno è un'altra questione.

Link to post
Share on other sites
3 minutes fa, knight70 dice:

Su Bran è interessante l'ipotesi di Calel (youtube): lui dice che forse il NK per trovare Bran ha bisogno che lui stia facendo qualcosa tipo wargarsi, per questo all'inizio della battaglia si warga nei corvi fino a quando il NK lo trova.

Potrebbe essere plausibile. 

Non è plausibile per un motivo semplicissimo: Bran ha spiegato nell'episodio precedente che il Night King sa sempre dove si trova grazie al marchio sul braccio. Bran si warga nei corvi per guardare la battaglia, tutto qui.

Link to post
Share on other sites
6 minutes fa, knight70 dice:

Su Bran è interessante l'ipotesi di Calel (youtube): lui dice che forse il NK per trovare Bran ha bisogno che lui stia facendo qualcosa tipo wargarsi, per questo all'inizio della battaglia si warga nei corvi fino a quando il NK lo trova.

Potrebbe essere plausibile. 

NK sa sempre dove si trova Bran, lo dice il ragazzo stesso nella 8x02, ricordiamoci del marchio

Link to post
Share on other sites

Magari Bran sapeva già come andava a finire, e ha incominciato a inviare i corvi per radunare le casate da scatenare contro Cersei/Euron/GC. Si è portato avanti:o

Link to post
Share on other sites

Il senso è ovvio... se io fossi l'obiettivo di un essere sovrannaturale che vuole farmi fuori e li fuori c'è il suo esercito e non ho idea di cosa stia avvenendo, mi giocherei sicuramente la possibilità di entrare in un corvo e osservare dall'alto tutto. Cosa doveva fare, restare sulla sua sediola e scambiare chiacchiere con theon? Chiaro avrebbe potuto fare di più, ma se davvero è ormai solo un neutro archivio della memoria del mondo, forse non può mettersi in mezzo negli eventi terreni. Prima accadeva ma era ancora bran, ora non lo è più...

Link to post
Share on other sites

più che realismo parlerei di coerenza. prendiamo come esempio cersei e tyrion. riguardo quest'ultimo abbiamo passato stagioni a vedere il rapporto con il padre per arrivare alla sua uccisione proprio da parte del figlio che odia e disprezza, ma ironia della sorte che è la sua copia esatta. stessa testa, intelligenza ecc... invece da quell'episodio lo catapultano da daenerys proprio a fare il consigliere e ogni suo consiglio e strategia si rivela distruttivo e fallimentare. al contrario cersei ogni scelta che fa la porta dove vuole. ultima appunta che adesso l'esercito drago+nord+valle praticamente non esiste più. gli sceneggiatori cercano l'effetto sensazionale. ma della coerenza con i percorsi narrativi non gli interessa. poi loro conoscono meglio di noi il mercato e alla fine avranno ragione loro. 

stessa cosa tutta la questione dei tarly. ma cosa doveva fare daneris. cioè sono traditori. gli da una possibilità. non accettano. vengono giustiziati. in linea con quanto ha senso in quel mondo. che ricordo alla prima puntata inizia proprio con una esecuzione di un guardiano della notte. invece si continua ad accentuare la cosa come folle o cattiva. si lasciava uno dei comandati più importanti del continente libero di tornare da cersei per bontà di cuore?

il colpo di scena di sta ci mancherebbe ma deve avere lo stesso una sua ragione. 

magari finisce la saga con tyrion che era d'accordo con la sorella e il regno va tutto ai lannister….non sarei così sorpreso che nelle ultime 3 si inventino altro.

Link to post
Share on other sites

cmq riguardo nk bran e jon quello che è mancato proprio in questo episodio è un confronto tra questi. di tipo mentale tra bran e nk e di tipo fisico tra jon e nk. è come se in star wars non ci fosse stato lo scontro padre-figlio.

Link to post
Share on other sites
20 minutes fa, Don Piero Ocompo dice:

Vedremo come finirà, ma non direi che gli elementi non sono collegati. Anche Cersei è coinvolta e dichiara esplicitamente: "Let the monsters kill each other". Anche lei ha un suo pensiero sulla Lunga Notte, e tradotto in genovese questo è: "Me ne batto o belin in sci schêuggi de Approdo del Re". Ognuno interagisce con gli eventi a modo suo. Il suo piano era di attendere il massacro che la battaglia di Grande Inverno avrebbe lasciato, e fronteggiare poi i sopravvisuti con il suo esercito (che nel frattempo magari si sarà anche arricchito di baliste ammazzadraghi). Le due "trame orizzontali" si incastrano in qualche modo, se questo modo piaccia o meno è un'altra questione.

Se l'obiettivo era quello di usare i WW per indebolire Daenerys in modo da rendere piú interessante lo scontro tra le due regine, per me D&D hanno fallito anche in questo. In un scontro tra due draghi e 20000 mercenari é scontatissimo chi vincerá.

Link to post
Share on other sites
40 minutes fa, GRRM dice:

@Figlia dell' estate mi hai tolto le parole di bocca. ASOIAF sembra un puzzle, le cui tessere, un po' alla volta, vanno al loro posto. In modo coerente. In GOT sembrava andare allo stesso modo, con qualche forzatura nelle ultime stagioni. Poi c'è stata la 8x03 e tutto il puzzle è andato a quel paese. Peccato.

ASOIAF è un puzzle di 1.000 pezzi ma nel sacchetto ce ne abbiamo scarsi 500 e gli altri 500 sono in ritardo sulla consegna di quindici anni.

Link to post
Share on other sites

Comunque a me la cosa che fa ancora rodere è che non c'è neanche la mezza morale da due soldi del:

 

Mentre ci si scanna per il Trono, si è troppo ciechi per capire che il vero pericolo viene dal Nord e senza l'unire le forze di tutti il Trono sarà una semplice sedia su cui sedere, ma senza un regno su cui governare.

 NO! Neanche quello, hanno fatto bene Cercei e i Glover a farsi i cavoli loro.

 

Il fulcro centrale della serie costruito passo dopo passo, stagione dopo stagione, distrutto (nella maniera ancor più fastidiosa) in quei 3 minuti finali di puntata.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...