Jump to content
Sign in to follow this  
Ancalagon

Console Next Gen

Recommended Posts

Eccoci qui, alle porte di questa nuova Generazione di console che si prospetta scoppiettante. 

Grazie a mamma Sony ho potuto aprire questo topic perché ha rilasciato qualche info sulla sua nuova ammiraglia.

L' Hardware che è basato interamente su tecnologie sviluppate da AMD, a partire dal processore, derivato dall'architettura Zen 2, che sarà presentata ufficialmente al prossimo Computex di Taipei il 27 maggio. Fare paragoni con i primi benchmark trapelati finora sui modelli per PC è inutile, perché la CPU di PS5 sarà customizzata a dovere, con un occhio di riguardo anche al prezzo. Di certo si sa solo che ha 8 Core e sarà realizzata a 7 nm, ma Cerny non ha rivelato un dettaglio importante, ovvero l'utilizzo o meno del Simultaneous Multithreading, tecnologia introdotta fin dalle prime CPU Ryzen e che porterebbe il numero di Core logici a 16.

Una delle dichiarazioni più criptiche di Cerny riguarda l'utilizzo di un SSD di nuova generazione, con una velocità inarrivabile per qualsiasi modello oggi disponibile su PC. L'esempio fatto per comprendere l'avanzamento tecnologico con PS5 è molto chiaro, Cerny ha citato direttamente Marvel's Spider-Man, esclusiva PS4 del 2018. Il caricamento dopo un viaggio rapido nella mappa di gioco ha impiegato 15 secondi per essere terminato nello scenario di test, con l'hardware della nuova console invece il tempo si riduce a soli 0.8 secondi. Come è possibile? La risposta è in una delle caratteristiche già confermate dei nuovi chipset X570, che accompagneranno l'arrivo dei processori Zen 2, ovvero il supporto allo standard PCI-Express 4.0. AMD è già pronta a sfruttare questa tecnologia e a questo punto è molto probabile che sarà inserita anche all'interno di PS5. 
Un SSD M.2 di alta qualità disponibile oggi raggiunge picchi di quasi 3500 MB/s in lettura sequenziale su linea PCIe 3.0. I primi test svolti con lo standard PCIe 4.0 mostrano invece un transfer rate che supera i 4000 MB/s. Questa sembra la spiegazione più plausibile alle parole di Cerny, che se confermata permetterà caricamenti fulminei durante il gioco. 

Nel corso dell'intervista è spuntato fuori anche l'8K, uno standard ancora poco diffuso nel grande pubblico.

 

 

(fonte Everyeye) 

 

Quindi si tratta di una vera e propria bestiolina, sarebbe un gran bel salto  comparabile a quello Ps2-ps3. 

Uno delle conferme più gradite è quella riguardante la retro compatibilità e lo scontato supporto alla VR. 

A giocare un ruolo fondamentale saranno il prezzo(credo 499€) e le esclusive.

Personalmente mi aspetto un titolo Guerilla al lancio e poi non ne ho veramente idea. Magari un gioco minore in stile Knack.

 

La concorrenza scoprirà le sue carte durante l E3, immagino che lanceranno due console una dedita allo streaming e l altra al pari di Ps5.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In queste ore si sta tenendo a Tokyo il meeting Sony IR Day 2019 dedicato a investitori e giornalisti, per l'occasione Sony Corporation ha mostrato un video della durata di due minuti per mettere a confronto le performance di PS4 PRO e di PlayStation 5.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.everyeye.it/notizie/playstation-5-potente-xbox-scarlett-altra-fonte-supporta-scenario-383546.html

 

è iniziata la corsa alla console next gen più potente.

Io penso che saranno molto simili in termini di potenza, la differenza la faranno gli sviluppatori 

 

qualcuno che afferma di essere ben informato si è già sbilanciato. Il primo è stato Andrew Reiner di Game Informer: secondo le sue fonti, PlayStation 5 sarà più potente di Xbox Scarlett. Nelle scorse ore si è aggiunto al coro anche Colin Moriarty, ex giornalista di IGN USA, che durante l'ultimo episodio di Sacred Symbols: A PlayStation Podcast ha rincarato la dose dicendo che PS5 sarà "assolutamente più potente" della sua controparte.

Nonostante Reiner e Moriarty non siano certamente gli ultimi arrivati, vi consigliamo di prendere queste informazioni con le pinze, dal momento che non sono ufficiali e non possono in alcun modo essere verificate con gli elementi a nostra disposizione.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È UFFICIALE

PlayStation 5 uscirà a fine 2020! 

 

 

Sony nei giorni scorsi ha rilasciato parecchie nuove info molto interessanti:

Stando alle dichiarazioni di Jim Ryan, presidente di Sony Interactive Entertainment, uno degli obiettivi di PS5 è di portare il senso di coinvolgimento verso nuove vette, un processo che passa principalmente dal reimmaginare il DualShock con tecnologie all'avanguardia

Due, infatti, le novità più importanti nel controller di PS5: la vibrazione, già presente dal lancio del primo DualShock, includerà un sistema aptico molto più versatile che permetterà di offrire feedback estremamente differenti a seconda di ciò che succede nel videogioco.

La seconda novità è dedicata ai due "grilletti" L2 e R2, che diventeranno di tipo adattivo. Grazie a tale tecnologia, gli sviluppatori potranno prevedere una resistenza specifica da offrire ai due trigger così da garantire una sincronizzazione più realistica durante l'azione.

. Il responsabile dell'architettura di PS5, Mark Cerny, ha confermato che la console supporterà il ray tracing (attualmente ad appannaggio esclusivo dei PC) grazie alla potenza della sua GPU, mentre i giochi continueranno a essere distribuiti sia in formato digitale che retail, grazie a nuovi Blu-ray da ben 100GB che dovrebbero garantire spazio a sufficienza per un comparto grafico in 4K.

Cerny ha confermato che i giocatori potranno scegliere se installare i giochi completamente, come avviene attualmente, oppure se gestire in modo separato  la parte single-player da quella multiplayer, avendo inoltre la facoltà di cancellare l'una o l'altra a seconda delle esigenze. Tutto ciò è merito di un sistema operativo completamente ridisegnato da Sony, molto più dinamico e ricco di opportunità, con un'interfaccia principale che non mancherà di informare i giocatori di tutto ciò che succede nell'ecosistema PlayStation.

 

Possiamo aspettarci una belva di macchina che costerà sicuramente(e giustamente) più di 400€. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parliamo anche del rumor sulla retrocompatibilità, che a mio parer è sempre stata un tallone d'achille per le console.

Io non so se la comprerò all'uscita, il 2020 sarà pieno di giochi ps4 che sto aspettando con ansia. Forse l'unica cosa che mi convincerebbe di comprarla al lancio sarebbe l'uscita contemporanea di Elder scrolls 6.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Oathkeeper quel rumor purtroppo è stato riportato male, infatti la gente è impazzita per nulla. 

 

""Our development team is currently hard at work in order to make 100% backward compatibility with PS4 possible. Please wait for further information""

 

la retro al 100% dipende da quali publisher daranno le licenze esattamente come su xbox.

 

molto probabilmente Es 6 lo vedremo tra 3/4 anni se tutto va bene. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì ho letto che al momento non garantiscono la retrocompatibilità al 100%. Un 50% sarebbe già qualcosa. A me ogni tanto viene nostalgia di certi giochi e non ho voglia di occupare altro spazio e incasinarmi con fili della ps3 per rigiocarli. A volte compro le edizioni rimasterizzate ma non di tutti, mi scoccia anche spendere soldi per ricomparmi giochi che già ho per un'altra piattaforma, quindi avere un prodotto retrocompatibile sarebbe davvero utile.

 

Per quanto riguarda ES6, sogno un'edizione in VR come si deve. Sono disposta ad attendere se vale la pena. Sono disposta ad attendere in ogni caso :indica:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.everyeye.it/notizie/ps5-grafica-urlo-secondo-chi-assistito-presentazione-tech-demo-405317.html

Ecco di seguito le parole del giornalista di GameFan:

"La demo che mi è stata presentata vantava la miglior grafica in tempo reale che io abbia mai visto. Sembrava si trattasse di un gioco vero e proprio, non della solita demo dalla grafica pompata in Unity o Unreal Engine 4 come si vedono solitamente in eventi come la GDC. Non è possibile in alcun modo vedere qualcosa di simile sull'attuale generazione di console o su PC."

"A livello di illuminazione, colpo d'occhio e dinamiche delle ambientazioni non è nemmeno lontanamente paragonabile a quanto visto in Red Dead Redemption 2 o The Last of Us 2. Pensate all'impatto che ebbe Killzone: Shadowfall, si tratta di qualcosa di completamente diverso rispetto a quanto visto nella precedente generazione."Il framerate era di circa 25/30 fps ed era una build in stato embrionale. Nonostante tutto sono rimasto a bocca aperta quando l'ho vista."

Pare inoltre che la demo girasse in 4K e che le ombre godessero di un livello di dettaglio incredibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...