Jump to content
Sign in to follow this  
Viserion

Game of Thrones, Episodio 8x06

Recommended Posts

@King Glice beh bisognerebbe vedere in primis su quali progetti sono impegnati per il futuro(specie la Sophie è impegnata con gli x-man) e poi cosa gli scriverebbero, alcuni potrebbero essere soddisfatti così. Kit non so quanto sia soddisfatto... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un finale di stagione e di serie cringeworthy. La morte di Dany, il gran concilio, il concilio ristretto, robe imbarazzanti.

 

Alcune scene mi hanno emozionato, quelle di Drogon e Ghost, ad esempio, ma non salvano minimamente l'episodio.

 

Alla fine il vero villain era Bran, a quanto pare. King of the Six Kingdoms! :excl2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi queste sei regni sono: Altopiano, Terre della Tempesta, Valle, Dorne, Terre dell'Ovest e Terre dei fiumi giusto ?

 

Confermato che le Isole di Ferro rimangono indipendenti giusto ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima della puntata avevo letto i leaks quindi ero già prima dell'inizio molto pessimista e non avevo neanche voglia di vederla, poi ho deciso di vederla comunque. Non appena ho visto che i leaks erano veri, ho lasciato perdere tutto e ho spento la tv. Spero che molta gente abbia fatto come me, perché per far capire alla HBO quanto fa schifo questa stagione ci sono solo due modi:

  1. firmare la petizione per il rifacimento della stagione, ma bisogna raggiungere numeri ben più elevati di 1000000 di firme per ottenere qualcosa che non sarà mai il rifacimento della stagione, ma almeno forse si ottiene il licenziamento dei sceneggiatori;
  2. oppure fare come ho fatto io, spegnere la tv e lasciar perdere, così se per caso gli ascolti della penultima puntata saranno superiori a quelli dell'ultima la HBO capirà che la stagione ha fatto talmente schifo che la gente ha deciso di non vedere neppure la conclusione della serie e magari alla supercoppia nessuno, non solo la HBO, affiderà più una sceneggiatura.

Di tutte le serie televisive che io ho visto questa è stata quella con il finale più ridicolo (non è solo brutto è proprio ridicolo) che abbia mai "visto". 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, King Glice dice:

Ok si, ma qualche informazione in più ? Chi era lil Re della Notte ? Perché sfuggito al controllo ? Ch hanno fatto in questi millenni ? Perché la loro minaccia era temuta in tutto il mondo ?

 

Di nuovo, com'è nato ? Clie er lil precedente ? Perché stava in quella grotta ? Perché ha scelto Bran ? Che legame aveva con gli Estranei ?

 

Di nuovo qual'è il suo legame con gli Estranei ? CH hanno fatto gli altri sacerdoti ?

 

Tutto qui ? L'evento scatenante della storia ridotto a questo ?

Ma il re della notte non è sfuggito al controllo. Era una macchina di morte creata per annientare l'umanità e qualsiasi cosa si frapponesse tra di loro. Fondamentalmente erano delle macchine di morte create con un solo scopo. 

In tutto questo tempo hanno aspettato che si verificasse l'occasione giusta per riformare un esercito (Craster e i suoi figli). 

Sulle sue origini si sa solo che fosse uno dei primi uomini. 

La cosa su cui sono d'accordo, sono i simboli non spiegati che a quanto pare sono stati tenuti segreti per lo spinoff. 

 

Il corvo con 3 occhi proprio perché è un veggente verde dagli straordinari poteri può entrare in contatto con altri veggenti verdi. In questo caso Bran è anche un metamorfo (Martin si è palesemtne ispirato a Xavier degli x men). Ora non c'è nessun legame con gli estranei se non il fatto che trattandosi di uno degli esseri viventi più potenti di westeros ed Essos è senz'altro un valido aiuto a combatterne la minaccia. 

 

Il legame tra gli estranei e il dio della luce potrebbe essere dettato solo da leggende tramandate come quelle della vecchia Nan. Infatti ad Essos si parla della lunga notte ma cambiano mostri ed eroi. Un po' come le religioni riconoscono diverse figure per identificare il male. 

 

Rhaegar e Lyanna sono una copia indiscutibile del ratto di Elena di tr**a. Paride col suo rapimento diede il là ad una guerra lunga e sanguinosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da ciò che ho capito le Isole di Ferro non sono indipendenti ma rientrano nel Regno delle Isole e dei Fiumi; di conseguenza i SEI REGNI sarebbero:

- Regno delle Montagne e della Valle

- Regno delle Isole e dei Fiumi

- Regno della Roccia

- Regno dell'Altopiano

- Regno delle Terre della Tempesta

- Dorne

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minutes fa, Balinor dice:

Un unico appunto, tutti gli eserciti di Westeros sono fuori da kl, almeno così viene detto durante le trattative

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk
 

Allora si tratta di un altro no sense. Sono rimasti indifferenti allo scontro tra Cersei e daeneys sapendo che non prendendo nessuna decisione a prescindere da chi avrebbe vinto sarebbero stati puniti perché hanno tradito la corona e non si sono schierati col conquistatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non per pignoleria, ma ho notato un errore nella puntata. La sala del trono distrutta la potevano fare coincidere con quella vista da Daenerys nella casa degli Eterni. In quest'ultima puntata è ancora più danneggiata. Un minimo di coerenza visiva! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes fa, Ser Jorah dice:

Ma il re della notte non è sfuggito al controllo. Era una macchina di morte creata per annientare l'umanità e qualsiasi cosa si frapponesse tra di loro. Fondamentalmente erano delle macchine di morte create con un solo scopo. 

In tutto questo tempo hanno aspettato che si verificasse l'occasione giusta per riformare un esercito (Craster e i suoi figli). 

Sulle sue origini si sa solo che fosse uno dei primi uomini. 

Si, ma non hanno spiegato nulla. Come li hanno fermati la prima volta ? Come sono giunti nelle leggende di tutto il mondo ?

 

 

7 minutes fa, Ser Jorah dice:

Il corvo con 3 occhi proprio perché è un veggente verde dagli straordinari poteri può entrare in contatto con altri veggenti verdi. In questo caso Bran è anche un metamorfo (Martin si è palesemtne ispirato a Xavier degli x men). Ora non c'è nessun legame con gli estranei se non il fatto che trattandosi di uno degli esseri viventi più potenti di westeros ed Essos è senz'altro un valido aiuto a combatterne la minaccia. 

Si, ma chi era ? Chi sono gli altri ? perché stava la ? in base a cosa Bran era un prescelto ? Che legame aveva con gli Estranei tanto che il re voleva ucciderlo ? 

 

Non ci sono spiegazioni.

 

 

8 minutes fa, Ser Jorah dice:

Il legame tra gli estranei e il dio della luce potrebbe essere dettato solo da leggende tramandate come quelle della vecchia Nan. Infatti ad Essos si parla della lunga notte ma cambiano mostri ed eroi. Un po' come le religioni riconoscono diverse figure per identificare il male. 

Si, ma di nuovo come ? Perché ?

 

8 minutes fa, Ser Jorah dice:

Rhaegar e Lyanna sono una copia indiscutibile del ratto di Elena di tr**a. Paride col suo rapimento diede il là ad una guerra lunga e sanguinosa. 

Si, ma almeno nell'Iliade c'era ala giustificazione che Paride aveva avuto il permesso di Afrodite, qui ?

 

L'erede al torno si innamora, ripudia la moglie e scatena una guerra civile ? tutto qua ?

 

Da questo atto nasce Jon ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes fa, Sam I Am dice:

Da ciò che ho capito le Isole di Ferro non sono indipendenti ma rientrano nel Regno delle Isole e dei Fiumi; di conseguenza i SEI REGNI sarebbero:

 

Dove viene detto ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voi considerate Jon e Dany personaggi rovinati.

E io da fan di Bran cosa dovrei dire? Nella settima l'hanno reso un robot apatico. E io mi sono detta:"Va bene, è giusto così, la magia nel mondo di Martin ha un prezzo". Arriva la Lunga Notte, il momento per cui lui si è preparato da anni (lo dice lui stesso nella 6x10), la storyline intorno a cui girava il suo personaggio (anche più di Jon che era collegato ad altri personaggi) e lui fa da comparsa. E io mi sono detta: "Va bene, si vede che è un personaggio che piaceva solo a me, quindi D&D non gli hanno dato troppo spazio, meglio così rispetto ad altri personaggi". E adesso me lo fanno pure Re. Così, a caso. Qualcuno forse un giorno mi spiegherà perché Bran Re dovrebbe essere un'idea martiniana. Se trovate indizi in tal senso nei libri mi fate un piacere, così magari mi metto l'anima in pace. E che senso ha un Concilio ristretto nella Fortezza Rossa ora che Approdo del Re è stata distrutta. Praticamente la distruzione del Trono di spade serviva solo fare a scena, visto che è tutto quasi identico a prima. L'unica differenza è che il Nord è ora indipendente. Tralaltro lo sa Sansa che Bran ha l'accesso a tutte le telecamere del Nord, visto che gli alberi-diga si trovano principalmente lì? E poi il sorrisetto di Bran alla fine è stato semplicemente squallido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla faccia del bittersweet.

Finale crudele e allo stesso tempo grandioso.

Non ci sarà un'altra storia come questa per anni.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora si tratta di un altro no sense. Sono rimasti indifferenti allo scontro tra Cersei e daeneys sapendo che non prendendo nessuna decisione a prescindere da chi avrebbe vinto sarebbero stati puniti perché hanno tradito la corona e non si sono schierati col conquistatore. 
Sugli aspetti di eserciti e strategie militari ormai ho terminato di riflettere.
Non capisco comunque perché non far capire chi sono i lord sconosciuti presenti al gran concilio. Secondo me uno è Hightower, l'altro somiglia al Manderly delle scorse stagioni ma probabilmente non è lui.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Degno finale di una stagione scritta e diretta col c**o.
Arya con quel cavallo sembrava chissà dove dovesse andare, invece praticamente c'ha girato l'angolo? (altra scena senza senso).
Jon che uccide Dany, vabè telefonatissima, poi stacco pubblicitario ed è passato quanto? Un mese? I Lord sono tutti a King's Landing e sanno tutto, Jon è prigioniero, Sam propone una sorta di democrazia e gli ridono in faccia (non ho capito proprio il senso di quella scena)
Alla fine decidono di fare Re Bran, per uno che non voleva nemmeno più essere chiamato Brandon Stark mi sembra il colmo! (oltretutto dopo l'incoronazione, che non ci fanno vedere, gli mettono addosso lo stesso corpetto che aveva Cersei!)
Jon va alla barriera, gli immacolati salpano per Naath (non si sa a far bene cosa)
I dothraki restano in città a bighellonare.
Si forma il concilio ristretto più sgangherato di sempre, con Bronn maestro del conio! (lol!) e Podrick membro della guardia reale!
Sansa diventa regina del nord, Arya diventa Marco Polo.
Jon torna al castello nero e ritrova spettro (unica scena caruccia) poi parte con Thormund e i bruti oltre la barriera non si sa bene a quale scopo.
FINE
BELLA M*RDA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque si, su Bran sembra quasi che abbia manipolato tutti per prendersi il trono da quello che dice.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...